TRICHODEX

Italia - italiano - Ministero della Salute

Compralo Ora

Principio attivo:
TRICHODERMA ASPERELLUM (EX T. HARZIANUM) CEPPI ICC012, T25 E TV1;
Commercializzato da:
ADAMA MAKHTESHIM LTD
INN (Nome Internazionale):
TRICHODERMA ASPERELLUM (FORMERLY T. HARZIANUM) STRAINS ICC012, T25 AND TV1;
Dosaggio:
20.0 g I valori indicati sono per 100 g di prodotto.
Forma farmaceutica:
POLVERE BAGNABILE
Area terapeutica:
FUNGICIDA
Stato dell'autorizzazione:
Revocato
Numero dell'autorizzazione:
010473
Data dell'autorizzazione:
2000-04-19

TRICHODEX

Registrazione Ministero della Sanitàn. 10473 del19/04/2000

Composizione:

- Trichoderma harzianum T39

(10 9 CFU/g di peso secco)

(di cui 6% conidi ed il resto micelio)

- Coformulanti ed inerti q.b.a

g 20

g 100

MAKHTESHIM CHEMICAL WORKS LTD

P.O.Box 60 - 84100 Beer Sheva - Israele

rappresentata da:

Makhteshim-Agan Italia srl

Via Verdi,12 24121 Bergamo

NATURA DEL RISCHIO:Irritante per

gli occhi e le vie respiratorie. Può

provocare sensibilizzazio-ne per contatto

con lapelle.

NORME PRECAUZIONALI:

Conservare fuori dellaportatadei

bambini. Conservare lontano daalimenti

o mangimi e dabevande. Non mangiare

né bere né fumaredurante l’impiego.

IRRITANTE

Usareindumenti protettivieguanti adatti.Incasod’ingestione

consultare immediatamente il medico e mostrargli il contentirore

o l’etichetta.

Officina di produzione:

Makhteshim Chemical Works Ltd - Beer Sheva (Israele)

Partita n. Pesonettokg 0,2-0,25-0,4 -0,5-1-5-10-20

INFORMAZIONI PERIL MEDICO:Incasodiintossicazione

chiamare il medico per i consueti interventi dipronto soccorso.

NORME PRECAUZIONALI:AVVERTENZA: NON UTILIZZAREIN

FORMA CONCENTRATA. NON INALARE.

INDOSSAREINDUMENTIDI PROTEZIONE PER AGENTI BIOLOGICI,

CLASSIFICATICOMEDISPOSITIVI DI PROTEZIONE INDIVIDUALE

CON RELATIVAMARCATURA CE PERLAPROTEZIONEDAAGENTI

BIOLOGICI,EGUANTI, QUALI DISPOSITIVI DI PROTEZIONE

INDIVIDUALE CON MARCATURA CE E CONFORMITA’ ALL EN374

TRICHODEX

FUNGICIDABIOLOGICOCONTROLA

MUFFAGRIGIA,INPOLVERE BAGNABILE

Caratteristiche:

Trichodex è un fungo saprofitaefficace contro la muffa grigia della

vitee delpomodoro.Agisceper antagonismoalimentare e

territoriale nei confronti della muffagrigia limitandone ilpotenziale

infettante. Pertanto, ne diminuiscel'efficienza germinativariducendo

la disponibilità disecreti e sostanze nutritive presenti sulla superficie

fogliare.

Epoca,dosie modalitàd'impiego:

Riempire l'atomizzatore con il30% diacqua pulitaazionare

l'agitatore ed aggiungere il prodotto, terminare l'operazione

continuando ad agitare.

VITE: contro muffa grigia ( Botrytis cinerea ). L'applicazione del

prodottodeveessere preventiva e tempestiva perché è necessario

che consistenti popolazioni diTrichodex siano in grado dicolonizzare

gliorganida difendere con sufficienteanticiporispettoallefasi

critiche della malattia.

Lotta Biologica:effettuare fino a 4-5trattamenti apartiredafine

fioritura.

Lotta integrata:posizionare Trichodex nelle fasipiùtardivedelciclo,

anche in prossimità della raccolta rispettando l’intervallo disicurezza.

Utilizzare almeno10 hldiacqua per ettaroinmododa assicurare

una distribuzione omogenea.

Dose: 2 -4 kg/ha.

DRUPACEE(pesco, nettarine, albicocco, susino,ciliegio)controla

monilia in fioritura eseguire 2–3trattamenti a partiredallapre-

fioritura fino a caduta petali; controla monilia dei frutti eseguire 2 –

3trattamenti in pre-raccolta.

Dose: 200-400 g/hl.

KIWI:controlamuffagrigiaeseguire 2–3trattamenti in pre-

raccolta.

POMODORO,PEPERONE,MELANZANA, MELONE,CETRIOLO,

ZUCCHINO, ANGURIA:contro muffa grigia. Iniziare i trattamenti

dalla fine della fioritura del primo palcofioraleeripeterliogni7

giorni in alternanza con tradizionalifungicidi antibotritici. Utilizzare 6-

10 hldiacqua per ettaro.

Dose: 2-4 kg/ha

FRAGOLA: contromuffagrigia.Applicare Trichodexapartire

dall’iniziodellafioritura e ripetere ogni7-10giorni,almeno2–3

volte.

Dose: 200-300 g/hl.

LATTUGHE E SIMILI:(crescione, dolcetta, lattuga,scarola,altri:

tra cui indivia, cicoria, radicchio,rucola):contromuffagrigia.

Iniziare itrattamentia 10–15 giornidaltrapianto e ripeterli,se

necessario, adintervalli di7-10giorni.

Dose: 200-400 g/hl.

Avvertenze: L'attività del Trichodex risulta migliore in condizioni di

altaumidità relativa (> 80%) e temperaturatrai20-25°C.

Comunque non è da impiegare quandolapressione dellamalattiae'

molto alta e le condizioni metereologiche sono diverse daquelle

indicate.

Note per la conservazione:Trichodexcontiene spore fungine in

statodidormienza.Conservarein luogo fresco edasciutto: a

temperatura ambiente le spore mantengono una capacita'

germinativainvariata per 6 mesi, in frigorifero la capacita'

germinativa viene conservata per almeno un anno. Non lasciareil

materiale in autodirettamenteesposta al sole: le temperature

superioria 35°C inattivano ilTrichodex

Compatibilità:Il prodotto è compatibile con rame e zolfo,non

miscelareassolutamentecon Benzimidazoli e Dicarbossimmidiche

inibiscono la crescita del Trichodex.

Fitotossicità:Ilprodotto può essere fitotossico per le colture non

indicate in etichetta.

SOSPENDERE I TRATTAMENTI 7 (SETTE) GIORNI PRIMA PER LA

RACCOLTA DELLA VITE, DRUPACEE E KIWI E 3 (TRE) GIORNI PER

LE ALTRE COLTURE

Attenzione:Da impiegare esclusivamentein agricoltura, ogni altro

usoè pericoloso.Chiimpiega ilprodottoèresponsabiledegli

eventualidanniche possonoderivare da usoimpropriodel

preparato.Ilrispettodipredetteistruzioni è condizione essenziale

per assicurare l'efficacia del trattamento e per evitare danni alle

piante, alle persone ed agli animali

DA NON APPLICARE CON MEZZI AEREI -Per evitare rischi per l’uomoe

per l’ambiente seguire le istruzioniper l’uso-Non contaminarealtre

colture,alimenti e bevande o corsi d’acqua - DA NON VENDERSI SFUSO

- SMALTIRE LE CONFEZIONI SECONDO LE NORME VIGENTI - IL

CONTENITORE COMPLETAMENTE SVUOTATO NON DEVEESSERE

DISPERSO NELL'AMBIENTE - NONOPERARE CONTRO VENTO - IL

CONTENITORE NON PUÒ ESSERE RIUTILIZZATO - NON CONTAMINARE

L’ACQUA CON IL PRODOTTO O IL SUO

CONTENITORE. NON PULIRE IL

MATERIALE D’APPLICAZIONE INPROSSIMITÀ DELLE ACQUE DI

SUPERFICIE.EVITARE LA CONTAMINAZIONE

ATTRAVERSO I SISTEMI

DI SCOLO DELLE ACQUE DALLE

AZIENDE AGRICOLE E DALLE STRADE.

D.L.g.vo65/03

Prodotti simili

Cerca alert relativi a questo prodotto

Condividi questa pagina