Nimotop

Informazioni principali

  • Nome commerciale:
  • Nimotop Lacktabletten
  • Forma farmaceutica:
  • Lacktabletten
  • Composizione:
  • nimodipinum 30 mg, excipiens pro compresso obducto.
  • Utilizzare per:
  • Esseri umani
  • Tipo di medicina:
  • Farmaco biologico

Documenti

  • per i professionisti:
  • Il foglio illustrativo per questo prodotto non è al momento disponibile, é possibile inviare una richiesta al nostro Servizio Clienti ed essere avvisati nel momento in cui è disponibile sulla nostra piattaforma.


    Richiedi il foglio illustrativo per i professionisti.

Localizzazione

  • Disponibile in:
  • Nimotop Lacktabletten
    Svizzera
  • Lingua:
  • italiano

Informazioni terapeutiche

  • Gruppo terapeutico:
  • Synthetika
  • Area terapeutica:
  • Calciumantagonist

Altre informazioni

Status

  • Fonte:
  • Swissmedic - Swiss Agency for Therapeutic Products
  • Numero dell'autorizzazione:
  • 45839
  • Data dell'autorizzazione:
  • 06-05-1987
  • Ultimo aggiornamento:
  • 19-10-2018

Foglio illustrativo: composizione, posologia, indicazioni, interazioni, gravidanza, allattamento, effetti indesiderati, controindicazioni

Patienteninformation

Nimotop®

BAYER

Che cos'è Nimotop e quando si usa?

Nimotop contiene il principio attivo nimodipina che appartiene al gruppo dei calcio-antagonisti.

Nimotop dilata i vasi sanguigni cerebrali (arterie) favorendo l’irrogazione del sangue nel cervello

dopo un ictus. Inoltre Nimotop riduce i danni dell’ictus sul sistema nervoso.

Nimotop può essere somministrato solo su ricetta medica e sotto il costante controllo di un medico.

Quando non si può assumere Nimotop?

Nimotop non può essere assunto in caso di ipersensibilità alla nimodipina o ad uno degli eccipienti

contenuti (vedi capitolo «Che cosa contiene Nimotop?»).

Non somministrare in concomitanza con rifampicina (un antibiotico), fenobarbital, fenitoina o la

carbamazepina (farmaci antiepilettici).

Quando è richiesta prudenza nella somministrazione di Nimotop?

In presenza di un contenuto maggiore di acqua nel tessuto cerebrale (edema cerebrale generalizzato)

o in condizioni di un aumento della pressione endocranica bisogna usare le compresse laccate

Nimotrop con prudenza. In caso di danni al fegato, la funzionalità epatica è da tenere sotto controllo.

In pazienti ipertonici, che assumono farmaci per ridurre la pressione sanguinea, Nimotop può

aumentare l’effetto ipotensivo di questi farmaci.

Anche la combinazione con altri farmaci può portare ad un aumento indesiderato dell’effetto di

Nimotop. Particolare prudenza è richiesta se si prende Nimotop in concomitanza con uno dei

seguenti medicamenti:

·cimetidina (medicamento contro la produzione eccessiva di acido gastrico).

·eritromicina, quinupristin, dalfopristin (antibiotici).

·zidovudina, ritonavir (medicamento anti-HIV).

·ketoconazolo (farmaco contro infezioni da funghi).

·fluoxetina, nefazodone (antidepressivi).

·acido valproico (farmaco per il trattamento dell’epilessia).

Per non causare un possibile aumento indesiderato dell’effetto di Nimotop, l’ingestione di succo di

pompelmo durante il trattamento deve essere evitata.

Informi il suo medico o il suo farmacista nel caso in cui:

·soffre di altre malattie,

·soffre di allergie o

·assume o applica esternamente altri medicamenti (anche se acquistati di sua iniziativa!).

Si può usare Nimotop durante la gravidanza o l'allattamento?

Non si può somministrare Nimotop in gravidanza o durante l’allattamento, tranne se il medico ne

prescrive espressamente l’uso. Informi il suo medico se è incinta, intende affrontare una gravidanza o

sta allattando.

Come usare Nimotop?

La posologia è prescritta dal medico. Le raccomandazioni seguenti sono da considerare come

indicative:

Dose giornaliera: 6x 2 compresse laccate Nimotop (= 6x 60 mg nimodipina).

Solitamente si prendono le compresse indipendentemente dai pasti con un po’ di liquido senza

masticarle. L’intervallo tra le singole somministrazioni non dovrebbe essere inferiore alle 4 ore. Si

raccomanda una durata del trattamento con le compresse laccate Nimotop di 7 giorni.

Raccomandazioni particolari: In caso di gravi alterazioni della funzionalità renale o epatica,

specialmente cirrosi, l’effetto o eventuali effetti collaterali, come per esempio l'abbassamento della

pressione sanguinea, possono essere più pronunciati; in questi casi, la dose dovrebbe eventualmente

essere ridotta sulla base dei controlli della pressione sanguinea.

Non modifichi di propria iniziativa la posologia prescritta. Se ritiene che l’azione del medicamento

sia troppo debole o troppo forte ne parli al suo medico o al suo farmacista.

Quali effetti collaterali può avere Nimotop?

Occasionalmente dopo l’assunzione di Nimotop si possono constatare i seguenti effetti collaterali:

·mal di testa.

·leggere reazioni allergiche (arrossamento del volto, eruzioni cutanee, senso di calore).

·nausea.

·abbassamento indesiderato della pressione sanguinea.

·rallentamento del polso.

Raramente l’assunzione di Nimotop provoca un’accelerazione del polso o costipazione.

Se osserva effetti collaterali qui non descritti dovrebbe informare il suo medico o il suo farmacista.

Di che altro occorre tener conto?

Tenere il farmaco lontano dalla portata dei bambini.

Il medicamento non dev’essere utilizzato oltre la data indicata con «EXP» sul contenitore.

Il medico o il farmacista, che sono in possesso di documentazione professionale dettagliata, possono

darle ulteriori informazioni.

Che cosa contiene Nimotop?

1 compressa laccata Nimotop contiene 30 mg nimodipina come principio attivo.

Sostanze ausiliari: poli (1-vinil-2-pirrolidone) 25, cellulosa microcristallina, amido di mais,

crospovidone, magnesio stearato, idrossipropilmetilcellulosa, Macrogol 4000; Coloranti: biossido di

titanio (E 171), ferro ossido giallo (E 172).

Numero dell'omologazione

45839 (Swissmedic).

Dov'è ottenibile Nimotop? Quali confezioni sono disponibili?

In farmacia, dietro presentazione della prescrizione medica.

Confezioni da 100 compresse laccate.

Titolare dell’omologazione

Bayer (Schweiz) AG, 8045 Zurigo.

Questo foglietto illustrativo è stato controllato l’ultima volta nel Maggio 2007 dall’autorità

competente in materia di medicamenti (Swissmedic).