BADGER 45% WG

Italia - italiano - Ministero della Salute

Principio attivo:
CYMOXANIL;
Commercializzato da:
SOCIETE' FINANCIERE DE PONTARLIER (S.F.P)
INN (Nome Internazionale):
CYMOXANIL;
Dosaggio:
45.0 g I valori indicati sono per 100 g di prodotto.
Forma farmaceutica:
GRANULARE IDRODISPERSIBILE
Area terapeutica:
FUNGICIDA
Stato dell'autorizzazione:
Ri-registrato
Numero dell'autorizzazione:
015629
Data dell'autorizzazione:
2012-12-20

ETICHETTA/FOGLIO ILLUSTRATIVO

Etichetta autorizzata con Decreto Dirigenziale del 20/10/2016

BADGER 45% WG

Fungicida citotropico traslaminare ad azione preventiva e curative nei confronti delle peronosporacee

che attaccano vite, orticole, tabacco, soia, girasole e rosa.

GRANULI IDRODISPERSIBILI

Meccanismo d’azione: FRAC 27

COMPOSIZIONE

g 100 di prodotto contengono:

Cymoxanil puro.................................g. 45

Coformulanti .........................q.b. a g. 100

Taglie: g 10-20-25-50-

100-150-200-250-500

kg 1-2-3-4-5-10

ATTENZIONE

Partita n° …….

INDICAZIONI DI PERICOLO: H302 Nocivo se ingerito.H361fd Sospettato di

nuocere alla fertilità o al feto.H373 Può provocare danni agli organi in

caso di esposizione prolungata o ripetuta.H411Tossico per gli organismi

acquatici con effetti di lunga durata.

CONSIGLI DI PRUDENZA: P102 Tenere fuori dalla portata dei bambini.

PREVENZIONE: P260Non respirare i vapori. P270 Non mangiare, né bere, né fumare durante l'uso. P273 Non disperdere nell’ambiente.

P280 Indossare guanti e indumenti protettivi. Proteggere gli occhi e il viso.

REAZIONE: P308+P313 In caso di esposizione o di possibile esposizione, consultare un medico.P314 In caso di malessere, consultare

un medico.P391 Raccogliere il materiale fuoriuscito.

CONSERVAZIONE: P401 Conservare lontano da alimenti o mangimi e da bevande.

SMALTIMENTO: P501 Smaltire il prodotto / recipiente in accordo alle norme vigenti sui rifiuti pericolosi.

INFORMAZIONI SUPPLEMENTARI SUI PERICOLI: EUH401 Per evitare rischi per la salute umana e per l'ambiente, seguire le istruzioni

per l'uso.

Société Financière de Pontarlier

Villa Celony, 1175 Montée d’Avignon - 13090 Aix-en-Provence (Francia)

Tel.: +33 (0)4 42 52 72 12

Autorizzazione del Ministero della Salute n. 15629 del 20.12.2012

Stabilimenti di Produzione:

S.T.I. Solfotecnica Italiana Spa – Cotignola (Ravenna)

SBM Formulation – Z.I. Avenue Jean Foucault - 34500 Béziers (France)

Distribuito da:

SFP Europe SA - Espace des Remparts 10 - 1950 Sion (Svizzera) – Tel. 00 41 27 329 09 10

ITACA Srl - Via Monte Grappa 7, 24121 Bergamo (BG) - Tel. 035-0278613

PRESCRIZIONI SUPPLEMENTARI: Non contaminare l’acqua con il prodotto o il suo contenitore. Non pulire il materiale d’applicazione in

prossimità delle acque di superficie. Evitare la contaminazione attraverso i sistemi di scolo delle acque dalle aziende agricole e dalle strade.

Durante il trattamento si consiglia di tenere lontani animali domestici e bestiame.

INFORMAZIONI PER IL MEDICO

Derivato dell’urea. Sintomi: durante l’impiego può causare congiuntivite, rinite, nonché irritazione della gola e della cute. L’ingestione può

causare gastroenterite, nausea, vomito e diarrea. Sono citati subittero ed ematurie.

AVVERTENZA: Consultare un Centro Antiveleni.

CARATTERISTICHE: BADGER 45%WG è un fungicida attivo sia nei confronti della peronospora della vite, sia nei confronti di altre

peronosporacee che attaccano le orticole ed il tabacco. La sua azione viene esplicata in duplice modo:

a) di contatto nei confronti degli elementi di propagazione della peronospora (zoospore)

b) azione endoterapica nei confronti del micelio che si sviluppa all’interno della lamina fogliare

La sua persistenza di azione è di circa 5 giorni a seconda dell’andamento climatico.

DOSI E MODALITÀ DI IMPIEGO

Coltura

Crittogama

Epoca d’impiego

Dosi g/hl

Vite

Peronospora

Plasmopara viticola

dal manifestarsi delle condizioni di infezione fino alla sfioritura

dall’allegagione fino alla chiusura del grappolo

40-50

30-35

Carciofo

Peronospora

Bremia lactuce

dal manifestarsi delle condizioni di infezione fino alla raccolta dei capolini

40-50

Lattuga

Peronospora

Bremia lactuce

dal manifestarsi delle condizioni di infezione, sia in semenzaio che in

campo, ripetendo i trattamenti a cadenza quindicinale

40-50

Spinacio

Peronospora

Peronospora farinosa

trattare quando le piantine sono ancora giovani; in caso di comparsa

della malattia ripetere i trattamenti

40-50

Melone,

Zucchina

Peronospora

Pseudoperonospora cubensis

trattamenti ripetuti dalla fase di post-trapianto fino al frutto giovane

40-50

Pisello

Peronospora

Peronospora pisi)

in vegetazione fino alla fioritura a seconda delle condizioni climatiche

40-50

Aglio, Cipolla

Peronospora

Peronospora schleideni)

dal manifestarsi delle condizioni di infezione e in seguito a cadenza

quindicinale secondo l’andamento pluviometrico e termico

40-50

Porro

Peronospora

Phytophtora porri)

dal manifestarsi delle condizioni di infezione e in seguito a cadenza

quindicinale secondo l’andamento pluviometrico e termico

40-50

Pomodoro

Peronospora

Phytophtora infestans)

dal manifestarsi delle condizioni di infezione fino alla fruttificazione

40-50

Soia

Peronospora

Peronospora manshurica)

dalla post-emergenza in poi

40-50

Girasole

Peronospora

Plasmopara helianthi)

trattare alla comparsa dei primi sintomi

40-50

Tabacco

Peronospora

Peronospora tabacina)

dal manifestarsi delle condizioni di infezione in tutti gli stadi di

accrescimento,dal semenzaio fino all’approssimarsi della raccolta

40-50

Rosa

Peronospora

Peronospora sparsa)

dal manifestarsi delle condizioni di infezione ripetere i trattamenti ogni 6-

10 giorni a seconda dell’andamento pluviometrico e termico

40-50

ETICHETTA/FOGLIO ILLUSTRATIVO

Etichetta autorizzata con Decreto Dirigenziale del 20/10/2016

VITE: per quanto riguarda la Plasmopara viticola, si consiglia l’impiego di BADGER 45%WG in associazione con prodotti cuprici, ftalimidici e

ditiocarbammati,quali prodotti di copertura, alla metà della dose normalmente impiegata.

COLTURE ORTICOLE E TABACCO: nel caso di sintomi di malattia conclamati, intervenire con due trattamenti ravvicinati, alla dose più alta.

Nel caso specifico di aglio e cipolla, si consiglia l’associazione con bagnanti e adesivanti a causa dell’elevato contenuto di cere.

Si può dimezzare la dose d’impiego se BADGER 45%WG è utilizzato in miscela con rameici, tenendo presente comunque che la dose minima

per ettaro non deve essere inferiore a 250 g.

COMPATIBILITÀ: BADGER 45%WG non è compatibile con prodotti a reazione alcalina (Polisolfuri, Poltiglia bordolese) e gli oli minerali.

Avvertenza: in caso di miscela con altri formulati deve essere rispettato il periodo di carenza più lungo. Devono essere inoltre osservate le

norme precauzionali prescritte per i prodotti più tossici. Qualora si verificassero casi di intossicazione, informare il medico della miscelazione

compiuta.

INTERVALLO DI SICUREZZA: sospendere i trattamenti 28 giorni prima della raccolta di soia e girasole; 21 giorni prima della raccolta del

carciofo; 10 giorni prima della raccolta delle altre colture.

ATTENZIONE: da impiegarsi esclusivamente per gli usi e alle condizioni riportare in questa etichetta. Chi impiega il prodotto è

responsabile degli eventuali danni derivanti da uso improprio del preparato. Il rispetto di tutte le indicazioni contenute nella presente

etichetta è condizione essenziale per assicurare l’efficacia del trattamento e per evitare danni alle piante, alle persone ed agli animali.

PROTEGGERE DAL FREDDO

NON APPLICARE CON I MEZZI AEREI.

NON CONTAMINARE ALTRE COLTURE, ALIMENTI E BEVANDE O CORSI D’ACQUA

OPERARE IN ASSENZA DI VENTO.

DA NON VENDERSI SFUSO.

IL CONTENITORE COMPLETAMENTE SVUOTATO NON DEVE ESSERE DISPERSO NELL’AMBIENTE.

IL CONTENITORE NON PUÒ ESSERE RIUTILIZZATO.

ETICHETTA FORMATO RIDOTTO

Etichetta autorizzata con Decreto Dirigenziale del 20/10/2016

BADGER 45% WG

Fungicida citotropico traslaminare ad azione preventiva e curative nei confronti delle

peronosporacee che attaccano vite, orticole, tabacco, soia, girasole e rosa.

GRANULI IDRODISPERSIBILI

Meccanismo d’azione: FRAC 27

COMPOSIZIONE

g 100 di prodotto contengono:

Cymoxanil puro.................................g. 45

Coformulanti .........................q.b. a g. 100

Partita n° …….

Taglie:

g 10-20-25-50-100

ATTENZIONE

Société Financière de Pontarlier

Villa Celony, 1175 Montée d’Avignon

13090 Aix-en-Provence (Francia)

Tel.: +33 (0)4 42 52 72 12

Autorizzazione del Ministero della Salute n. 15629 del 20.12.2012

Stabilimenti di Produzione:

S.T.I. Solfotecnica Italiana Spa – Cotignola (Ravenna)

SBM Formulation – Z.I. Avenue Jean Foucault - 34500 Béziers (France)

Distribuito da:

SFP Europe SA - Espace des Remparts 10 - 1950 Sion (Svizzera)

Tel. 00 41 27 329 09 10

ITACA Srl - Via Monte Grappa 7, 24121 Bergamo (BG)

Tel. 035-0278613

INDICAZIONI DI PERICOLO: H302 Nocivo se ingerito.H361fd Sospettato di nuocere alla fertilità

o

al

feto.H373

Può

provocare

danni

agli

organi

in

caso

di

esposizione

prolungata

o

ripetuta.H411Tossico per gli organismi acquatici con effetti di lunga durata.

CONSIGLI DI PRUDENZA: P102 Tenere fuori dalla portata dei bambini.

PREVENZIONE: P260Non respirare i vapori. P270 Non mangiare, né bere, né fumare durante

l'uso.

P273

Non

disperdere

nell’ambiente.

P280

Indossare

guanti

e

indumenti

protettivi.

Proteggere gli occhi e il viso.

REAZIONE:

P308+P313

In caso di esposizione

o di possibile esposizione,

consultare un

medico.P314

In

caso

di

malessere,

consultare

un

medico.P391

Raccogliere

il

materiale

fuoriuscito.

CONSERVAZIONE: P401 Conservare lontano da alimenti o mangimi e da bevande.

SMALTIMENTO: P501 Smaltire il prodotto / recipiente in accordo alle norme vigenti sui rifiuti

pericolosi.

INFORMAZIONI SUPPLEMENTARI SUI

PERICOLI: EUH401

Per evitare rischi per

la salute

umana e per l'ambiente, seguire le istruzioni per l'uso.

PRIMA DELL’USO LEGGERE IL FOGLIO ILLUSTRATIVO

SMALTIRE LE CONFEZIONI SECONDO LE NORME VIGENTI

IL CONTENITORE NON PUÒ ESSERE RIUTILIZZATO

IL CONTENITORE COMPLETAMENTE SVUOTATO NON DEVE ESSERE DISPERSO

NELL’AMBIENTE

ETICHETTA/FOGLIO ILLUSTRATIVO

ETICHETTA AUTORIZZATA CON DECRETO DIRIGENZIALE DEL 03 MAGGIO 2018

BADGER 45% WG

FUNGICIDA AD AZIONE ANTIPERONOSPORICA

IN GRANULI IDRODISPERDIBILI PER USO PROFESSIONALE

COMPOSIZIONE

g 100 di prodotto contengono:

Cymoxanil puro.................................g. 45

Coformulanti .........................q.b. a g. 100

Taglie:

g 10-20-25-50-100-

150-200-250-500

kg 1-2-3-4-5-10

ATTENZIONE

Partita n° ##.

INDICAZIONI DI PERICOLO: H302 Nocivo se ingerito. H361fd Sospettato

di nuocere alla fertilità e al feto. H373 Può provocare danni agli organi

(sangue, timo) in caso di esposizione prolungata o ripetuta. H410 Molto

tossico per gli organismi acquatici con effetti di lunga durata.

CONSIGLI DI PRUDENZA

PREVENZIONE: P260 Non respirare la polvere/gli aerosoli. P264 Lavare accuratamente le mani e il viso dopo l’uso. P281 Utilizzare il

dispositivo di protezione individuale richiesto.

REAZIONE: P308+P313 In caso di esposizione o di possibile esposizione, consultare un medico. P391 Raccogliere il materiale

fuoriuscito.

SMALTIMENTO: P501 Smaltire il prodotto / recipiente in accordo alle norme vigenti sui rifiuti pericolosi.

INFORMAZIONI SUPPLEMENTARI SUI PERICOLI: EUH208 Contiene Cimoxanil. Può provocare una reazione allergica. EUH401 Per

evitare rischi per la salute umana e per l'ambiente, seguire le istruzioni per l'uso.

Société Financière de Pontarlier

11 Boulevard de la Grande Thumine - Parc d'Ariane - Bât B

13090 Aix-en-Provence (Francia)

Tel.: +33 4 42 52 72 12

Autorizzazione del Ministero della Salute n. 15629 del 20.12.2012

Stabilimenti di Produzione:

S.T.I. Solfotecnica Italiana Spa – Cotignola (Ravenna)

SBM Formulation – Z.I. Avenue Jean Foucault - 34500 Béziers (France)

BUMPER CROP GmbH - Simmerlach 162 - 9781 Oberdrauburg (Austria)

Distribuito da:

SFP Europe SA - Espace des Remparts 10 - 1950 Sion (Svizzera) - Tel. +41 27 566 71 90

ITACA Srl - Via Monte Grappa 7, 24121 Bergamo (BG) - Tel. 035-0278613

PRESCRIZIONI SUPPLEMENTARI: Non contaminare l’acqua con il prodotto o il suo contenitore. Non pulire il materiale di applicazione

in prossimità delle acque di superficie. Evitare la contaminazione attraverso i sistemi di scolo delle acque delle aziende agricole e

delle strade. Indossare guanti e tuta/abbigliamento da lavoro durante le fasi di miscelazione/caricamento del prodotto e applicazione.

Non rientrare nell’area trattata prima che la vegetazione sia completamente asciutta. Non effettuare operazioni di rifinitura manuale

sulle colture trattate prima che siano trascorsi almeno due giorni dall’ultima applicazione.

INFORMAZIONI PER IL MEDICO

Derivato dell’urea. Sintomi: durante l’impiego può causare congiuntivite, rinite, nonché irritazione della gola e della cute. L’ingestione

può causare gastroenterite, nausea, vomito e diarrea. Sono citati subittero ed ematurie.

AVVERTENZA: Consultare un Centro Antiveleni.

CARATTERISTICHE

BADGER 45% WG è un fungicida, in granuli idrodisperdibili ad alta concentrazione di cymoxanil, caratterizzato da attività citotropiche e

translaminari, particolarmente efficace contro le peronospore della vite e del pomodoro (da mensa e da industria). BADGER 45% WG esplica

attività preventiva, curativa ed eradicante (potendo controllare infezioni già in atto) con una persistenza d’azione di 4-5 giorni a seconda delle

condizioni climatiche che si verificano dopo l’applicazione e dello stato fenologico e di sviluppo delle colture.

É sempre consigliabile applicare BADGER 45% WG in miscela con prodotti di contatto e/o endoterapici a diverso meccanismo e

modalità d’azione.

COLTURE AUTORIZZATE

VITE (da vino e da tavola)

Contro peronospora (

Plasmopara viticola

): impiegare 270 g/ha in un volume d’acqua compreso tra 200 e 1000 L/ha in relazione allo stato

vegetativo della coltura. BADGER 45% WG può essere applicato dalla fase di 3-4 foglie vere all’invaiatura intervenendo con criterio preventivo

ed osservando un intervallo tra i trattamenti di 7-10 giorni.

Numero massimo di trattamenti/anno: 4.

Su uva da vino BADGER 45% WG non ha effetti indesiderati sui processi di vinificazione e non altera le proprietà organolettiche del vino.

Impiegare il prodotto in miscele con antiperonosporici di copertura multisito.

POMODORO (in campo)

Contro peronospora (

Phytophtora infestans

): impiegare 220g/ha in un volume d’acqua compreso tra 200 e 1000 L/ha in relazione allo stato

vegetativo della coltura. BADGER 45% WG può essere applicato dalla fase di 3-4 foglie vere fino alla maturazione dei frutti, osservando un

intervallo tra i trattamenti di 7-10 giorni.

Numero massimo di trattamenti/ciclo colturale: 5.

Si consiglia di impiegare il prodotto in associazione e/o alternanza con principi attivi a diverso meccanismo d’azione.

Preparazione della miscela: versare BADGER 45% WG direttamente nella botte riempita per ¾ con acqua mantenendo l’agitatore in funzione;

aggiungere poi il rimanente quantitativo d’acqua previsto per l’impiego. In zone dove l’acqua abbia bassa durezza, si consiglia l’utilizzo di agenti

anti-schiumogeni.

PREVENZIONE E GESTIONE DELLA RESISTENZA: Per evitare o ritardare la comparsa di resistenza BADGER 45% WG deve sempre

essere impiegato in via preventiva. É inoltre sempre consigliato l’uso in miscela o alternanza con prodotti aventi un differente meccanismo

d’azione come indicato in etichetta. Non superare il numero massimo di applicazioni indicate.

ETICHETTA/FOGLIO ILLUSTRATIVO

ETICHETTA AUTORIZZATA CON DECRETO DIRIGENZIALE DEL 03 MAGGIO 2018

COMPATIBILITÀ: BADGER 45% WG è fisicamente compatibile con i prodotti fitosanitari contenenti mancozeb, maneb, metiram, folpet e con le

Poltiglie Bordolesi alle concentrazioni d’uso raccomandate.

Avvertenza: in caso di miscela con altri formulati deve essere osservato il periodo di carenza più lungo. Devono inoltre essere osservate le

norme precauzionali prescritte per i prodotti più tossici. Qualora si verificassero casi di intossicazione informare il medico della miscelazione

compiuta.

INTERVALLO DI SICUREZZA TRA L’ULTIMO TRATTAMENTO E LA RACCOLTA: Uva da vino e da tavola: 28 giorni; Pomodoro da

industria: 10 giorni; Pomodoro da mensa: 3 giorni.

ATTENZIONE: da impiegarsi esclusivamente per gli usi e alle condizioni riportare in questa etichetta. Chi impiega il prodotto è

responsabile degli eventuali danni derivanti da uso improprio del preparato. Il rispetto di tutte le indicazioni contenute nella presente

etichetta è condizione essenziale per assicurare l’efficacia del trattamento e per evitare danni alle piante, alle persone ed agli animali.

NON APPLICARE CON I MEZZI AEREI.

NON CONTAMINARE ALTRE COLTURE, ALIMENTI E BEVANDE O CORSI D’ACQUA

OPERARE IN ASSENZA DI VENTO.

DA NON VENDERSI SFUSO.

IL CONTENITORE COMPLETAMENTE SVUOTATO NON DEVE ESSERE DISPERSO NELL’AMBIENTE.

IL CONTENITORE NON PUÒ ESSERE RIUTILIZZATO.

ETICHETTA FORMATO RIDOTTO

ETICHETTA AUTORIZZATA CON DECRETO DIRIGENZIALE DEL 03 MAGGIO 2018

BADGER 45% WG

FUNGICIDA AD AZIONE ANTIPERONOSPORICA

IN GRANULI IDRODISPERDIBILI PER USO PROFESSIONALE

COMPOSIZIONE

g 100 di prodotto contengono:

Cymoxanil puro................................g. 45

Coformulanti .........................q.b. a g. 100

Partita n°

Taglie:

g 10-20-25-50-100

ATTENZIONE

Société Financière de Pontarlier

11 Boulevard de la Grande Thumine - Parc d'Ariane - Bât B

13090 Aix-en-Provence (Francia)

Tel.: +33 4 42 52 72 12

Autorizzazione del Ministero della Salute n. 15629 del 20.12.2012

Stabilimenti di Produzione:

S.T.I. Solfotecnica Italiana Spa – Cotignola (Ravenna)

SBM Formulation – Z.I. Avenue Jean Foucault - 34500 Béziers (France)

BUMPER CROP GmbH - Simmerlach 162 - 9781 Oberdrauburg (Austria)

Distribuito da:

SFP Europe SA - Espace des Remparts 10 - 1950 Sion (Svizzera)

Tel. +41 27 566 71 90

ITACA Srl - Via Monte Grappa 7, 24121 Bergamo (BG) - Tel. 035-0278613

INDICAZIONI DI PERICOLO: H302 Nocivo se ingerito. H361fd Sospettato di nuocere alla fertilità

e al feto. H373 Può provocare danni agli organi (sangue, timo) in caso di esposizione

prolungata o ripetuta. H410 Molto tossico per gli organismi acquatici con effetti di lunga

durata.

CONSIGLI DI PRUDENZA

PREVENZIONE: P260 Non respirare la polvere/gli aerosoli. P264 Lavare accuratamente le mani

e il viso dopo l’uso. P281 Utilizzare il dispositivo di protezione individuale richiesto.

REAZIONE: P308+P313 In caso di esposizione o di possibile esposizione, consultare un

medico. P391 Raccogliere il materiale fuoriuscito.

SMALTIMENTO: P501 Smaltire il prodotto / recipiente in accordo alle norme vigenti sui rifiuti

pericolosi.

INFORMAZIONI SUPPLEMENTARI SUI PERICOLI: EUH208 Contiene Cimoxanil. Può provocare

una reazione allergica. EUH401 Per evitare rischi per la salute umana e per l'ambiente, seguire

le istruzioni per l'uso.

PRIMA DELL’USO LEGGERE IL FOGLIO ILLUSTRATIVO

SMALTIRE LE CONFEZIONI SECONDO LE NORME VIGENTI

IL CONTENITORE NON PUÒ ESSERE RIUTILIZZATO

IL CONTENITORE COMPLETAMENTE SVUOTATO NON DEVE ESSERE DISPERSO

NELL’AMBIENTE

Prodotti simili

Cerca alert relativi a questo prodotto

Condividi questa pagina