ZOLFO A.&A. F.LLI ZANUCCOLI VENTILATO 85% S

Italia - italiano - Ministero della Salute

Principio attivo:
SULPHUR (ZOLFO);
Commercializzato da:
ZANUCCOLI INDUSTRIE ZOLFI S.R.L.
INN (Nome Internazionale):
SULPHUR (ZOLFO);
Dosaggio:
85.0 g I valori indicati sono per 100 g di prodotto.
Forma farmaceutica:
POLVERE
Area terapeutica:
FUNGICIDA
Stato dell'autorizzazione:
Autorizzato
Numero dell'autorizzazione:
013291
Data dell'autorizzazione:
2006-05-24

ZOLFO A.&A. F.LLI ZANUCCOLI

VENTILATO 85% S

(Fungicida in polvere secca)

ZOLFO A.&A. F.LLI ZANUCCOLI VENTILATO 85% S

Registrazione Ministero della Salute n. 13291 del 24/05/2006

COMPOSIZIONE

100 g. di prodotto contengono:

Zolfo puro (esente da selenio)

Coformulanti q.b. a

g. 85

g. 100

Contenuto

Kg 1 - 5 – 10 – 20 - 25

Partita n.

ATTENZIONE

Zanuccoli Industrie Zolfi s.r.l.

V Strada n. 15 - Zona Industriale - 95121 Catania

Tel. 095/592016

Stabilimento di produzione:

Zanuccoli Industrie Zolfi s.r.l.

V Strada n. 15 - Zona Industriale - 95121 Catania

INDICAZIONI DI PERICOLO:

H315

Provoca irritazione cutanea

CONSIGLI DI PRUDENZA:

PREVENZIONE: P102 – Tenere fuori dalla portata dei bambini. P262 – Evitare il contatto

con gli occhi, la pelle o gli indumenti. P270 – Non mangiare, né bere, né fumare durante

l'uso. P280 – Indossare guanti/indumenti protettivi.

REAZIONE:

P302

+

P352

IN

CASO

DI

CONTATTO

CON

LA

PELLE:

lavare

abbondantemente con acqua e sapone.

CONSERVAZIONE: P401 – Conservare lontano da alimenti o mangimi e da bevande.

INFORMAZIONI SUPPLEMENTARI SUI PERICOLI: EUH 401 – Per evitare rischi per la

salute umana e per l'ambiente, seguire le istruzioni per l'uso.

PRESCRIZIONI SUPPLEMENTARI: Non contaminare l’acqua con il prodotto o il suo

contenitore.

INFORMAZIONI MEDICHE

In caso di intossicazione chiamare il medico per i consueti interventi di pronto soccorso.

Etichetta autorizzata con Decreto Dirigenziale del 28/04/2011

DOSI E MODALITÀ D’IMPIEGO

Kg. 25 – 35 per ettaro.

Distribuire il prodotto con impolveratori meccanici ad erogazione regolabile partendo da un

minimo sino ad ottenere una nube che investa la vegetazione ricoprendola uniformemente.

APPLICAZIONE

– Contro l’oidio della vite.

EPOCA DI APPLICAZIONE

Secondo lo schema tradizionale dei trattamenti antioidici.

COMPATIBILITÀ

È compatibile con la maggioranza degli anticrittogamici per trattamenti in polvere. Non è

compatibile con antiparassitari alcalini (polisolfuri, poltiglia bordolese, ecc.) con oli minerali, con

Captano, con Diclorvos.

AVVERTENZA:

Deve essere distribuito a distanza di almeno tre settimane dall’impiego degli oli

minerali e del captano. In caso di miscela con altri formulati deve essere rispettato il periodo di

carenza più lungo. Devono inoltre essere osservate le norme precauzionali prescritte per i prodotti

più tossici. Qualora si verificassero casi di intossicazione informare il medico della miscelazione

compiuta.

FITOTOSSICITÀ

Evitare i trattamenti nelle ore calde.

Può arrecare danno alle cultivar di VITE Sangiovese.

INTERVALLO DI TEMPO CHE DEVE ESSERE RISPETTATO TRA L’ULTIMO

TRATTAMENTO E LA RACCOLTA: GIORNI CINQUE

ATTENZIONE

Da impiegarsi esclusivamente per gli usi e alle condizioni riportate in questa etichetta. Chi

impiega il prodotto è responsabile degli eventuali danni derivanti da uso improprio del

preparato. Il rispetto di tutte le indicazioni contenute nella presente etichetta è condizione

essenziale per assicurare l’efficacia del trattamento e per evitare danni alle piante, alle

persone ed agli animali.

NON APPLICARE CON MEZZI AEREI

PER EVITARE RISCHI PER L’UOMO E PER L’AMBIENTE SEGUIRE LE

ISTRUZIONI PER L’USO

NON CONTAMINARE ALTRE COLTURE, ALIMENTI E BEVANDE O CORSI

D’ACQUA

OPERARE IN ASSENZA DI VENTO

DA NON VENDERSI SFUSO

SMALTIRE LE CONFEZIONI SECONDO LE NORME VIGENTI

IL CONTENITORE COMPLETAMENTE SVUOTATO NON DEVE ESSERE DISPERSO

NELL'AMBIENTE

IL CONTENITORE NON PUÒ ESSERE RIUTILIZZATO

ZOLFO A.&A. F.LLI ZANUCCOLI

VENTILATO 85% S

(Fungicida in polvere secca)

ZOLFO A.&A. F.LLI ZANUCCOLI VENTILATO 85% S

Registrazione Ministero della Salute n. 13291 del 24/05/2006

COMPOSIZIONE

100 g. di prodotto contengono:

Zolfo puro (esente da selenio)

Coformulanti q.b. a

g. 85

g. 100

Contenuto

Kg 1 - 5 – 10 – 20 - 25

Partita n.

ATTENZIONE

Zanuccoli Industrie Zolfi s.r.l.

V Strada n. 15 - Zona Industriale - 95121 Catania

Tel. 095/592016

Stabilimento di produzione:

Zanuccoli Industrie Zolfi s.r.l.

V Strada n. 15 - Zona Industriale - 95121 Catania

INDICAZIONI DI PERICOLO:

H315

Provoca irritazione cutanea

CONSIGLI DI PRUDENZA:

PREVENZIONE: P102 – Tenere fuori dalla portata dei bambini. P262 – Evitare il contatto

con gli occhi, la pelle o gli indumenti. P270 – Non mangiare, né bere, né fumare durante

l'uso. P280 – Indossare guanti/indumenti protettivi.

REAZIONE:

P302

+

P352

IN

CASO

DI

CONTATTO

CON

LA

PELLE:

lavare

abbondantemente con acqua e sapone.

CONSERVAZIONE: P401 – Conservare lontano da alimenti o mangimi e da bevande.

INFORMAZIONI SUPPLEMENTARI SUI PERICOLI: EUH 401 – Per evitare rischi per la

salute umana e per l'ambiente, seguire le istruzioni per l'uso.

PRESCRIZIONI SUPPLEMENTARI: Non contaminare l’acqua con il prodotto o il suo

contenitore.

INFORMAZIONI MEDICHE

In caso di intossicazione chiamare il medico per i consueti interventi di pronto soccorso.

Etichetta autorizzata con Decreto Dirigenziale del 28/04/2011

DOSI E MODALITÀ D’IMPIEGO

Kg. 25 – 35 per ettaro.

Distribuire il prodotto con impolveratori meccanici ad erogazione regolabile partendo da un

minimo sino ad ottenere una nube che investa la vegetazione ricoprendola uniformemente.

APPLICAZIONE

– Contro l’oidio della vite.

EPOCA DI APPLICAZIONE

Secondo lo schema tradizionale dei trattamenti antioidici.

COMPATIBILITÀ

È compatibile con la maggioranza degli anticrittogamici per trattamenti in polvere. Non è

compatibile con antiparassitari alcalini (polisolfuri, poltiglia bordolese, ecc.) con oli minerali, con

Captano, con Diclorvos.

AVVERTENZA:

Deve essere distribuito a distanza di almeno tre settimane dall’impiego degli oli

minerali e del captano. In caso di miscela con altri formulati deve essere rispettato il periodo di

carenza più lungo. Devono inoltre essere osservate le norme precauzionali prescritte per i prodotti

più tossici. Qualora si verificassero casi di intossicazione informare il medico della miscelazione

compiuta.

FITOTOSSICITÀ

Evitare i trattamenti nelle ore calde.

Può arrecare danno alle cultivar di VITE Sangiovese.

INTERVALLO DI TEMPO CHE DEVE ESSERE RISPETTATO TRA L’ULTIMO

TRATTAMENTO E LA RACCOLTA: GIORNI CINQUE

ATTENZIONE

Da impiegarsi esclusivamente per gli usi e alle condizioni riportate in questa etichetta. Chi

impiega il prodotto è responsabile degli eventuali danni derivanti da uso improprio del

preparato. Il rispetto di tutte le indicazioni contenute nella presente etichetta è condizione

essenziale per assicurare l’efficacia del trattamento e per evitare danni alle piante, alle

persone ed agli animali.

NON APPLICARE CON MEZZI AEREI

PER EVITARE RISCHI PER L’UOMO E PER L’AMBIENTE SEGUIRE LE

ISTRUZIONI PER L’USO

NON CONTAMINARE ALTRE COLTURE, ALIMENTI E BEVANDE O CORSI

D’ACQUA

OPERARE IN ASSENZA DI VENTO

DA NON VENDERSI SFUSO

SMALTIRE LE CONFEZIONI SECONDO LE NORME VIGENTI

IL CONTENITORE COMPLETAMENTE SVUOTATO NON DEVE ESSERE DISPERSO

NELL'AMBIENTE

IL CONTENITORE NON PUÒ ESSERE RIUTILIZZATO

Prodotti simili

Cerca alert relativi a questo prodotto

Condividi questa pagina