VITENE 45 WG

Italia - italiano - Ministero della Salute

Principio attivo:
CYMOXANIL;
Commercializzato da:
OXON ITALIA S.P.A.
INN (Nome Internazionale):
CYMOXANIL;
Dosaggio:
45.0 g I valori indicati sono per 100 g di prodotto.
Forma farmaceutica:
GRANULARE IDRODISPERSIBILE
Area terapeutica:
FUNGICIDA
Stato dell'autorizzazione:
Ri-registrato
Numero dell'autorizzazione:
011197
Data dell'autorizzazione:
2002-02-05

ETICHETTA E FOGLIO ILLUSTRATIVO

Etichetta autorizzata con decreto dirigenziale del 12.05.2009 e modificata ai

sensi dell’art. 7, comma 1, D.P.R. n. 55/2012, con validità dal 01.01.2016

VITENE

®

45 WG

Anticrittogamico in granuli idrodispersibili

VITENE 45 WG - Composizione:

Cimoxanil . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .g. 45

Coformulanti e inerti q.b. a . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .

Contiene Cimoxanil - può provocare una reazione allergica.

® Marchio registrato

INDICAZIONI DI PERICOLO

Nocivo se ingerito (H302). Può provocare

una reazione allergica della pelle (H317).

Provoca grave irritazione oculare (H319).

Sospettato

nuocere

alla

fertilità.

Sospettato di

nuocere

feto

(H361fd).

Può provocare danni agli organi (sangue,

timo) in caso di esposizione prolungata o

ripetuta

(H373).

Molto

tossico

organismi acquatici con effetti di lunga

durata (H410). Per evitare rischi per la

salute umana e per l'ambiente, seguire le

istruzioni per l'uso (EUH401).

CONSIGLI DI PRUDENZA

Tenere fuori dalla portata dei bambini (P102). Lavare accuratamente le

parti del corpo esposte dopo l’uso (P264). Non disperdere nell’ambiente

(P273).

Indossare

guanti/indumenti

protettivi/Proteggere

occhi/Proteggere il viso (P280). IN CASO DI INGESTIONE: contattare

CENTRO

ANTIVELENI/un

medico

caso

malessere.

(P301+P312).

CASO

CONTATTO

OCCHI:

sciacquare accuratamente per parecchi minuti. Togliere le eventuali lenti

contatto

agevole

farlo.

Continuare

sciacquare

(P305+P351+P338).

caso

irritazione

eruzione

della

pelle:

consultare un medico (P333+P313).

SIPCAM - Soc. It. Prod. Chimici per l'Agricoltura Milano

S.p.A.

Sede legale: via Carroccio 8 - Milano

Tel. 0371/5961

Autorizzazione Ministero della Salute n° 11197 del 5.02.02

Officine di produzione:

SIPCAM S.p.A. - Salerano sul Lambro (Lodi)

ADICA S.r.l. - Nera Montoro (Terni)

S.T.I. Solfotecnica Italiana S.p.A. – Cotignola (RA)

Taglie: g. 100 - 250 - 500 Kg. 1 - 5 - 10

Partita n° ………

PRESCRIZIONI SUPPLEMENTARI

Non contaminare l’acqua con il prodotto o il suo contenitore [Non

pulire

materiale

d’applicazione

prossimità

delle

acque

superficie. Evitare la contaminazione attraverso i sistemi di scolo

delle acque dalle aziende agricole e dalle strade.].

INFORMAZIONI PER IL MEDICO

Cimoxanil

(derivato

dell'urea).

Sintomi:

durante

l'impiego

può

causare congiuntivite, rinite nonché irritazione della gola e della

cute.

L'ingestione

può

causare

gastroenterite,

nausea,

vomito

diarrea. Sono citati subittero ed ematuria. Terapia: sintomatica.

Controindicazioni: nessuna.

AVVERTENZA: consultare un Centro Antiveleni.

Caratteristiche

prodotto

fungicida

azione

citotropica

translaminare,

efficace contro la peronospora; agisce per contatto sulle zoospore

germinanti e, penetrando nei tessuti vegetali, è anche in grado di

colpire il micelio nei primissimi stadi di sviluppo.

Epoche, dosi e modalità d'impiego

Vite: impiegare 40 - 50 g di prodotto per ettolitro d'acqua. Iniziare i

trattamenti preventivi non appena inizia il pericolo di infezioni

peronosporiche

proseguire

fino

alla

fine

della

fioritura;

dall'allegagione, e per il resto della stagione, impiegare il prodotto

miscelandolo

prodotti

contatto

quali

rameici,

ditiocarbammati,

folpet

dose

ridotta

rispetto

quella

comunemente impiegata. La dose minima di prodotto per ettaro non

deve comunque essere inferiore a 250 g.

Patata: impiegare 40 - 60 g di prodotto per ettolitro d'acqua (max 260

g/ha). Iniziare i trattamenti preventivi al verificarsi delle condizioni di

infezione

favorevoli

alla

malattia

proseguendo

resto

della

stagione. Nel caso vi possano essere delle infezioni in atto effettuare

due trattamenti ravvicinati alla dose più alta. E' possibile ridurre la

dose a 25 g/hl se si effettuano trattamenti in miscela con prodotti di

contatto. La dose minima di prodotto per ettaro non deve comunque

essere inferiore a 250 g.

Pomodoro,

tabacco,

carciofo,

cipolla,

melone,

pisello,

lattuga,

spinacio,

zucchino,

cetriolo,

aglio,

porro,

girasole,

soia,

rosa:

impiegare 40 - 50 g di prodotto per ettolitro d'acqua. Iniziare i

trattamenti

preventivi

verificarsi

delle

condizioni

infezione

favorevoli alla malattia proseguendo per il resto della stagione. Nel

caso vi possano essere delle infezioni in atto effettuare due trattamenti

ravvicinati alla dose più alta. E' possibile ridurre la dose a 25 g/hl se si

effettuano trattamenti in miscela con prodotti di contatto. La dose

minima di prodotto per ettaro non deve comunque essere inferiore a

250 g.

Preparazione della poltiglia: sciogliere la dose di prodotto in poca

acqua; indi portare a volume aggiungendo l'acqua occorrente e

tenendo la miscela in costante agitazione.

Compatibilità: il prodotto è compatibile con tutti gli antiparassitari

a reazione neutra o acida. Si sconsiglia di usarlo in associazione a

prodotti con reazione alcalina ed oli minerali. In caso di miscela con

altri

formulati

suggerisce

accertare

preventivamente

compatibilità fisica di ciascuna miscela, preparandone a parte una

piccola quantità prima dell'impiego.

Avvertenza: in caso di miscela con altri formulati deve essere

rispettato il periodo di carenza più lungo. Devono inoltre essere

osservate le norme precauzionali prescritte per i prodotti più tossici.

Qualora si verificassero casi di intossicazione informare il medico

della miscelazione compiuta.

Sospendere

i

trattamenti

7

giorni

prima

della

raccolta

per

patata; 10 giorni per vite, lattuga, spinacio, pomodoro, melone,

zucchino,

cetriolo,

pisello,

cipolla,

aglio,

porro,

tabacco;

21

giorni per il carciofo e 28 giorni per girasole e soia.

ATTENZIONE

Da

impiegarsi

esclusivamente

per

gli

usi

e

alle

condizioni

riportate

in

questa

etichetta;

Chi

impiega

il

prodotto

è

responsabile degli eventuali danni derivanti da uso improprio

del preparato; Il rispetto di tutte le indicazioni contenute nella

presente

etichetta

è

condizione

essenziale

per

assicurare

l’efficacia del trattamento e per evitare danni alle piante, alle

persone ed agli animali; Non applicare con i mezzi aerei; Per

evitare rischi per l’uomo e per l’ambiente seguire le istruzioni

per l’uso; Operare in assenza di vento; Da non vendersi sfuso; Il

contenitore completamente svuotato non deve essere disperso

nell’ambiente;

Il

contenitore

non

può

essere

riutilizzato.

Smaltire

le

confezioni

secondo

la

normativa

vigente.

ATTENZIONE

Etichetta autorizzata con decreto dirigenziale del 12.05.2009 e modificata ai

sensi dell’art. 7, comma 1, D.P.R. n. 55/2012, con validità dal 01.01.2016

VITENE

®

45 WG

Anticrittogamico in granuli idrodispersibili

VITENE 45 WG - Composizione:

Cimoxanil . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .g. 45

Coformulanti e inerti q.b. a . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . g. 100

Contiene Cimoxanil - può provocare una reazione allergica.

® Marchio registrato

INDICAZIONI DI PERICOLO

Nocivo

ingerito

(H302).

Può

provocare

reazione

allergica della pelle (H317). Provoca grave irritazione oculare

(H319).

Sospettato

nuocere

alla

fertilità.

Sospettato

nuocere al feto (H361fd). Può provocare danni agli organi

(sangue, timo) in caso di esposizione prolungata o ripetuta

(H373). Molto tossico per gli organismi acquatici con effetti di

lunga durata (H410). Per evitare rischi per la salute umana e

per l'ambiente, seguire le istruzioni per l'uso (EUH401).

CONSIGLI DI PRUDENZA

Tenere fuori dalla portata dei bambini (P102). Lavare accuratamente le parti del corpo

esposte dopo l’uso (P264). Non disperdere nell’ambiente (P273). Indossare guanti/indumenti

protettivi/Proteggere

occhi/Proteggere

viso

(P280).

CASO

INGESTIONE:

contattare un CENTRO ANTIVELENI/un medico in caso di malessere. (P301+P312). IN

CASO DI CONTATTO CON GLI OCCHI: sciacquare accuratamente per parecchi minuti.

Togliere

eventuali

lenti

contatto

agevole

farlo.

Continuare

sciacquare

(P305+P351+P338). In caso di irritazione o eruzione della pelle: consultare un medico

(P333+P313).

SIPCAM - Soc. It. Prod. Chimici per l'Agricoltura Milano S.p.A.

Sede legale: via Carroccio 8 - Milano

Tel. 0371/5961

Autorizzazione Ministero della Salute n° 11197 del 5.02.02

Officine di produzione:

SIPCAM S.p.A. - Salerano sul Lambro (Lodi)

ADICA S.r.l. - Nera Montoro (Terni)

S.T.I. Solfotecnica Italiana S.p.A. – Cotignola (RA)

Taglie: g. 100

Partita n° ………

PRESCRIZIONI SUPPLEMENTARI

contaminare

l’acqua

prodotto

contenitore

[Non pulire

materiale

d’applicazione in prossimità delle acque di superficie. Evitare la contaminazione attraverso i

sistemi di scolo delle acque dalle aziende agricole e dalle strade.].

INFORMAZIONI PER IL MEDICO

Cimoxanil (derivato dell'urea). Sintomi: durante l'impiego può causare congiuntivite, rinite

nonché irritazione della gola e della cute. L'ingestione può causare gastroenterite, nausea,

vomito e diarrea. Sono citati subittero ed ematuria. Terapia: sintomatica. Controindicazioni:

nessuna.

AVVERTENZA: consultare un Centro Antiveleni.

PRIMA DELL’USO LEGGERE IL FOGLIO ILLUSTRATIVO.

SMALTIRE LE CONFEZIONI SECONDO LE NORME VIGENTI.

IL CONTENITORE NON PUO’ ESSERE RIUTILIZZATO.

IL CONTENITORE COMPLETAMENTE SVUOTATO NON DEVE

ESSERE DISPERSO NELL’AMBIENTE.

ATTENZIONE

ETICHETTA E FOGLIO ILLUSTRATIVO

Etichetta autorizzata con decreto dirigenziale del 22 novembre 2017

VITENE 45 WG

Fungicida in granuli idrodispersibili

VITENE 45 WG - Composizione

Cimoxanil . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .g. 45

Coformulanti e inerti q.b. a . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . g. 100

INDICAZIONI DI PERICOLO

H361fd Sospettato

nuocere

alla

fertilità.

Sospetto di nuocere al feto.

H373

Può provocare danni agli organi (sangue,

timo) in caso di esposizione prolungata o ripetuta.

H410

Molto tossico per gli organismi acquatici

con effetti di lunga durata.

EUH208

Contiene

Cymoxanil.

Può

provocare una reazione allergica.

EUH401

Per evitare rischi per la salute

umana e per l’ambiente, seguire le istruzioni per

l’uso.

CONSIGLI DI PRUDENZA

P260

Non respirare la polvere/gli aerosol.

P280

Indossare guanti e indumenti protettivi.

P308 + P313

CASO

esposizione

possibile esposizione: consultare un medico.

P391

Raccogliere il materiale fuoriuscito.

P405

Conservare sotto chiave.

P501

Smaltire il prodotto/recipiente in

conformità alla regolamentazione nazionale

TITOLARE DELLA REGISTRAZIONE

OXON ITALIA S.p.A.

Sede legale: via Carroccio, 8 - Milano

Tel. 02/353781

PRODOTTO FITOSANITARIO

Autorizzazione Ministero della Salute n° 11197 del 5.02.02

Officine di produzione e confezionamento:

SIPCAM S.p.A. - Salerano sul Lambro (Lodi)

S.T.I. Solfotecnica Italiana S.p.A. – Cotignola (RA)

Jiangyin Suli Chemical Co. Ltd., Cina

Distribuito da:

SIPCAM Italia S.p.A. - via Sempione 195, Pero (MI)

Taglie: g. 100 - 250 – 500 Kg 1 - 5 - 10

Partita n° ………

PRESCRIZIONI SUPPLEMENTARI

Non contaminare l’acqua con il prodotto o il suo contenitore. Non pulire

il materiale d’applicazione in prossimità delle acque di superficie.

Evitare la contaminazione attraverso i sistemi di scolo delle acque dalle

aziende agricole e dalle strade.

Durante la miscelazione/caricamento del prodotto indossare guanti e

indumenti protettivi.

Per l’applicazione in pieno campo con trattore non cabinato, indossare

guanti e indumenti protettivi.

l’applicazione

pieno

campo

trattore

cabinato,

indossare

indumenti protettivi.

l’applicazione

serra

indossare:

guanti,

indumenti

protettivi,

cappuccio e maschera (FFP2).

Dopo

l’applicazione,

rientrare

nell’area

trattata

prima

vegetazione sia completamente asciutta. Non effettuare operazione di

rifinitura manuale su vite prima che siano trascorsi tre giorni dall’ultima

applicazione del prodotto. Trascorsi tre giorni, è possibile effettuare

operazioni di rifinitura manuale indossando i guanti.

INFORMAZIONI PER IL MEDICO

Cimoxanil

(derivato

dell'urea).

Sintomi:

durante

l'impiego

può

causare congiuntivite, rinite nonché irritazione della gola e della

cute.

L'ingestione

può

causare

gastroenterite,

nausea,

vomito

diarrea. Sono citati subittero ed ematuria. Terapia: sintomatica.

Controindicazioni: nessuna.

AVVERTENZA: consultare un Centro Antiveleni.

Caratteristiche

Il prodotto è un fungicida ad azione citotropica translaminare, efficace

contro la peronospora; agisce per contatto sulle zoospore germinanti e,

penetrando nei tessuti vegetali, è anche in grado di colpire il micelio nei

primissimi stadi di sviluppo.

Epoche, dosi e modalità d'impiego

Iniziare i trattamenti preventivi non appena inizia il pericolo di infezioni

peronosporiche.

Viste

peculiari

modalità

azione

prodotto

(citotropicità, curatività) è sempre consigliabile usarlo in miscela con

prodotto di contatto e/o endoterapici a diverso meccanismo e modalità

d’azione. Per cipolla trattare fino alla fase di metà delle piante con foglie

coricate e per carciofo trattare fino alla fase di raggiungimento del 50%

della massa fogliare.

Dose

g /hl

Dose

g/ha

Max N°

applicazioni

Min. N° gg

applicazioni

Vite

30-35

300-330

Patata

30-35

300-330

Pomodoro,

Melanzana

Pieno

campo

30-35

300-330

Serra

30-35

300-330

Melone,

Anguria,

Zucca

Pieno

campo

30-40

300-400

Zucchino,

Cetriolo

Pieno

campo

30-40

300-400

Serra

25-30

Lattughe

Pieno

campo

30-40

300-400

Spinaci

Pieno

campo

30-40

300-400

Cipolla

Pieno

campo

40-50

400-500

Carciofo

Pieno

campo

30-40

300-400

Preparazione della poltiglia: Per garantire una migliore efficacia del

prodotto, si consiglia di acidificare la soluzione a valori di pH compresi

tra 5 e 6.

Qualora si utilizzino apparecchiature a basso volume impiegare la dose

di prodotto per ettaro che si impiegherebbe con attrezzatura a volume

normale.

Compatibilità: il prodotto è compatibile con tutti gli antiparassitari a

reazione neutra o acida. Si sconsiglia di usarlo in associazione a prodotti

con reazione alcalina ed oli minerali. In caso di miscela con altri

formulati si suggerisce di accertare preventivamente la compatibilità

fisica di ciascuna miscela, preparandone a parte una piccola quantità

prima dell'impiego.

Gestione delle resistenze:

evitare

l’insorgere

fenomeni

resistenza

attenersi

alle

indicazioni riportate in etichetta e alternare VITENE 45 WG ad altri

fungicidi.

Avvertenza:

In caso di miscela con altri formulati deve essere rispettato il periodo di

carenza

più

lungo.

Devono

inoltre

essere

osservate

norme

precauzionali

prescritte

prodotti

più

tossici.

Qualora

verificassero

casi

intossicazione

informare

medico

della

miscelazione compiuta.

Attenzione

ETICHETTA E FOGLIO ILLUSTRATIVO

Etichetta autorizzata con decreto dirigenziale del 22 novembre 2017

Sospendere i trattamenti:

28 giorni prima della raccolta per vite;

14 giorni prima della raccolta per carciofo;

11 giorni prima della raccolta per melone, anguria, zucca, 10 giorni

prima della raccolta per lattughe, spinaci e cipolla;

7 giorni prima della raccolta per patata;

3 giorni prima della raccolta per pomodoro, melanzana, zucchino,

cetriolo.

ATTENZIONE

Da impiegarsi esclusivamente per gli usi e alle condizioni riportate

in questa etichetta; Chi impiega il prodotto è responsabile degli

eventuali

danni

derivanti

improprio

preparato;

rispetto di tutte le indicazioni contenute nella presente etichetta è

condizione essenziale per assicurare l’efficacia del trattamento e per

evitare danni alle piante, alle persone ed agli animali; Non applicare

con i mezzi aerei; Operare in assenza di vento; Da non vendersi

sfuso;

contenitore

completamente

svuotato

deve

essere

disperso nell’ambiente; Il contenitore non può essere riutilizzato.

Etichetta autorizzata con decreto dirigenziale del 22 novembre 2017

VITENE 45 WG

Fungicida in granuli idrodispersibili

VITENE 45 WG - Composizione

Cimoxanil . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .g. 45

Coformulanti e inerti q.b. a . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . g. 100

INDICAZIONI DI PERICOLO

H361fd Sospettato di nuocere alla fertilità. Sospetto di nuocere al feto.

H373

Può provocare danni agli organi (sangue, timo) in caso di esposizione prolungata o

ripetuta.

H410 Molto tossico per gli organismi acquatici con effetti di lunga durata.

EUH208 Contiene Cymoxanil. Può provocare una reazione allergica.

EUH401 Per evitare rischi per la salute umana e per l’ambiente, seguire le istruzioni per l’uso.

CONSIGLI DI PRUDENZA

P260

Non respirare la polvere/gli aerosol.

P280

Indossare guanti e indumenti protettivi.

P308 + P313

IN CASO di esposizione o di possibile esposizione: consultare un medico.

P391

Raccogliere il materiale fuoriuscito.

P405

Conservare sotto chiave.

P501

Smaltire il prodotto/recipiente in conformità alla regolamentazione nazionale

TITOLARE DELLA REGISTRAZIONE

OXON ITALIA S.p.A.

Sede legale: via Carroccio, 8 - Milano

Tel. 02/353781

PRODOTTO FITOSANITARIO

Autorizzazione Ministero della Salute n° 11197 del 5.02.02

Officine di produzione e confezionamento:

SIPCAM S.p.A. - Salerano sul Lambro (Lodi)

S.T.I. Solfotecnica Italiana S.p.A. – Cotignola (RA)

Jiangyin Suli Chemical Co. Ltd., Cina

Distribuito da:

SIPCAM Italia S.p.A. - via Sempione 195, Pero (MI)

Taglie: g. 100

Partita n° ………

PRESCRIZIONI SUPPLEMENTARI

Non contaminare l’acqua con il prodotto o il suo contenitore. Non pulire il materiale d’applicazione in prossimità

delle acque di superficie. Evitare la contaminazione attraverso i sistemi di scolo delle acque dalle aziende agricole e

dalle strade.

Durante la miscelazione/caricamento del prodotto indossare guanti e indumenti protettivi.

Per l’applicazione in pieno campo con trattore non cabinato, indossare guanti e indumenti protettivi.

Per l’applicazione in pieno campo con trattore cabinato, indossare indumenti protettivi.

Per l’applicazione in serra indossare: guanti, indumenti protettivi, cappuccio e maschera (FFP2).

Dopo l’applicazione, non rientrare nell’area trattata prima che la vegetazione sia completamente asciutta. Non

effettuare operazione di rifinitura manuale su vite prima che siano trascorsi tre giorni dall’ultima applicazione del

prodotto. Trascorsi tre giorni, è possibile effettuare operazioni di rifinitura manuale indossando i guanti.

INFORMAZIONI PER IL MEDICO

Cimoxanil (derivato dell'urea). Sintomi: durante l'impiego può causare congiuntivite, rinite nonché irritazione della

gola e della cute. L'ingestione può causare gastroenterite, nausea, vomito e diarrea. Sono citati subittero ed ematuria.

Terapia: sintomatica. Controindicazioni: nessuna.

AVVERTENZA: consultare un Centro Antiveleni.

PRIMA DELL’USO LEGGERE IL FOGLIO ILLUSTRATIVO.

SMALTIRE LE CONFEZIONI SECONDO LE NORME VIGENTI.

IL CONTENITORE NON PUO’ ESSERE RIUTILIZZATO.

IL CONTENITORE COMPLETAMENTE SVUOTATO NON DEVE

ESSERE DISPERSO NELL’AMBIENTE.

ATTENZIONE

Prodotti simili

Cerca alert relativi a questo prodotto

Condividi questa pagina