SONNE SC

Italia - italiano - Ministero della Salute

Compralo Ora

Principio attivo:
PROCIMIDONE;
Commercializzato da:
AGROWIN BIOSCIENCES S.R.L.
INN (Nome Internazionale):
PROCYMIDONE;
Dosaggio:
25.0 g I valori indicati sono per 100 g di prodotto.
Forma farmaceutica:
SOSPENSIONE CONCENTRATA
Area terapeutica:
FUNGICIDA
Stato dell'autorizzazione:
Revocato
Numero dell'autorizzazione:
011909
Data dell'autorizzazione:
2004-01-16

SONNESC

FUNGICIDAADAZIONEPREVENTIVAECURATIVACONTROMUFFAGRIGIAEDALTRECRITTOGAME

COMPOSIZIONE

100gdiprodottocontengono:

-Procimidonepurog25=285g/l

-Coformulantiq.b.a 100

FrasidiRischio

Tossicopergliorganismiacquatici,puòprovocarealungotermineeffettinegativiper

l'ambienteacquatico

ConsiglidiPrudenza

Conservarefuoridallaportatadeibambini;Conservarelontanodaalimentiomangimiedabevande;Nonmangiare,nèbere,néfumareduran-

tel'impiego;Nongettareiresiduinellefognature;Nondisperderenell'ambiente.Riferirsialleistruzionispeciali/schedeinformativeinmateria

disicurezza

AGROWINBIOSCIENCES

srl-ViaMonteGrappa,7-Bergamo

Stabilimentodiproduzione:ChemiaSpa–S.Agostino(FE)

Contenutonetto:litri0,1-0,2-0,5-1-5-10-15-20-25

RegistrazionedelMinisterodellaSaluten.11909del16/01/2004 Part i t a N……………….

INFORMAZIONIPERILMEDICO-Incasodiintossicazionechiamareilmedicopericonsuetiinterventidiprontosoccorso.

MODALI TA’ D’ I MPI EGO

Caratteristichetecniche

SONNE SC e ’ un pr odot t o a d a z i one pr e va l e nt e me nt e s i s t e mi c a , pr ot e gge l e c ol t ur e t r a ttatedallemalattiefungineconazionepreventivaecurativa.

Dosi,epocheemodalitàdiimpiego:

SONNE SC e ’ c ons i gl i a t o s ul l e s e gue nt i c ol t ur e a l l e dos i a f i a nc o di c i a s c una i ndi c a t e :

VITE–contromuffagrigia:ml200-3 00/ hl . I n r e l a z i one a l l ’ a nda me nt o c l i ma t i c o e d a l l e c a r a t t e r i s t i c he va r i e t a l i s ono c ons i gl i a t i 3-4trattamentinelle

seguentiepoche1afinefioritura;2quandogliacinihannodiametrodicirca3mm;3 a l l ’ i nva i a t ur a ( 7-8settimaneprimadellaraccolta):4a

3-4settimaneprimadellaraccolta.Distribuireunaadeguataquantitàdimiscelaperottenereunacompletaeduniformecoperturadellavegetazione.

Utilizz a r e l a dos e pi ù a l t a s ul l e va r i e t à pi ù s e ns i bi l i a l l a ma l a t t i a pa r t i c ol a r me nt e qua ndo l ’ a nda me nt o s t a gi ona l e e ’ pi ovos o.

Noninterferisceconilregolareandamentodellafermentazionedeimostienonalterailgustodeivini.

ACTINIDIA(Kiwi)-contromuffagrigia:ml300-400/hl.Impiegarenelleseguentiepoche:pienafioritura;finefioritura–inizioallegazione;in-

grossamentodeifrutti;15giorniprimadellaraccoltaperdifendereilfruttodurantelaconservazioneinfrigorifero.

PESCOALBICOCCO-SUSINO–controMoniliaoMarciumebrunodeifruttiedeirami:ml300-400hl.Impiegareallacomparsadeibottoni

fiorali,quandoilcircail25%deifiorisonoschiusieinpienafioritura.ControMoniliadeifruttiml200-300hlImpiegarea4-5ea2-3settimanepri-

madellaraccolta.

PERO–controAlternariaoMaculaturabruna:ml200-300hlEffettuaretrattamentiripetutiapartiredallafioritura.

MANDORLO–controMoniliadeifiori:ml300-400hl.Effettuareiltrattamentofinoallaprimafioritura.

NOCCIOLO–controMarciumebruno:ml150-200hl.Impiegarepreventivamenteinprossimitàdellaallegagione.

TABACCO–controMuffagrigiaeSclerotinia:l3-4ha.impiegareasuperamentodellacrisiditrapianto.

GIRASOLE–controMuffagrigiaeSclerotinia:ml200hl.Effettuareuntrattamentopreventivoprimadellafioritura.

COLZA–controSclerotinia:l2-3 ha . e f f e t t ua r e un i nt e r ve nt o a l l ’ i ni z i o de l l a f i or i t ur a .

POMODORO–contromuffagrigia:ml150-200hl.Iniziareitrattamentialterminedellafiorituradelprimopalcofioraleeripeterliogni15giorni

sinoaduesettimaneprimadellaraccolta.

PEPERONEEMELANZANA–controMuffagrigiaeSclerotinia:ml150-200hl.Effettuarenonpiùdiuno(peperone)etre(melanzana)tratta-

mentiastagione.

FRAGOLA–controMuffagrigia:ml150-200hl.Effettuare3trattamentinelleseguentiepoche:1allaaperturadeipetali;2quandoifioriso-

noschiusipercircail20%;3allasfioritura.Bagnareabbondantementelapianta.

LATTUGAEINDIVIA-controMuffagrigiaeSclerotinia:l3-4ha.effettuarenonpiùdiduetrattamentiperstagione.

CIPOLLA–controMuffagrigia:ml200-300hl:effettuaretrattamentiallaprimacomparsadeisintomi

CETRIOLOEFAGIOLINO–controMuffagrigiaaSclerotinia:ml200-300hl.Impiegareallaprimacomparsadeisintomi

ROSA–(inpienocampo)contromuffagrigia:ml80-150hl:effettuarealmenotretrattamentiiniziandodalgermogliamentoavanzatosino

o de l l a f i or i t ur a a ve ndo c ur a di ba gna r e uni f or ma nt e t ut t a l a ve ge t a z i one .

GERBERA,GERANO,CRISANTEMOGAROFANO(inpienocampo)–controMuffagrigia:ml80-150hl.Effettuaretrattamentiripetutidu-

raneilperiododisviluppodellamalattia.

Preparazionedellamiscela:diluirelagiustadosediprodottoinpocaacquasinoadottenereunasospensioneomogenea.Versarequindinelserbatoio

dellairroratriceaggiung e ndo i l r e s t o de l l ’ a c qua pe r r a ggi unge r e l a c onc e nt r a z i one vol ut a .

Avvertenza-Incasodimiscelaconaltriformulatideveessererispettatoilperiododicarenzapiùlungo.Devonoinoltreessereosservatelenorme

precauzionaliprescritteperiprodottipiùtossici.Qualorasiverificasserocasidiintossicazioneinformareilmedicodellamiscelazionecompiuta.

FI TOTOSSI CI TA’ -Neitrattamentiallecolturefloricoleepomodoroeseguiresaggipreliminariinquantoalcunevarietàpotrebberorisultaresensi-

bili.

INTERVALLODISICUREZZA-45giorniprimadellaraccoltapercolza;21giornipervite,susinogirasolee14giorniperactinidia,pesco,albi-

cocco,pero,pomodoropeperone,melanzana,fragola,lattuga,indivia,cetriolo,fagiolino.

ATTENZIONE:daimpiegareesclusivamenteinagricoltura:ognialtrousoèpericoloso.Chiimpiegailprodottoèresponsabiledeglieventualidanni

o i mpr opr i o de l pr e pa r a t o. I l r i s pe t t o de l l e pr e de t t e i s t r uz i oni e ’ c ondi z i one e s s e nz i a l e pe r a s s i c ur a r e l ’ e f f i c a c i a de l t r a t t a me nt o e pe r

evitaredanniallepianteallepersoneedaglianimali.

DANONAPPLICARECONMEZZIAEREI;PEREVI TARE RI SCHI PER L’ UOMO E PER L’ AMBI ENTESEGUIRELEISTRUZIONIPER

L’ USO; NON CONTAMI NAREALTRECOLTURE,ALIMENTI,BEVANDEECORSID'ACQUA;DANONVENDERSISFUSO;SMALTIRE

LECONFEZIONISECONDOLENORMEVIGENTI;ILCONTENITORECOMPLETAMENTESVUOTATONONDEVEESSEREDISPERSO

NELL’ AMBI ENTE; NON OPERARECONTROVENTO;ILCONTENITORENONPUO'ESSERERIUTILIZZATO;NONCONTAMINARE

L’ ACQUA CON I L PRODOTTOOILSUOCONTENITORE.NONPULIREILMATERI ALE D’ APPLI CAZIONEINPROSSIMITÀDELLE

ACQUEDISUPERFICIEEVITARELACONTAMINAZIONEATTRAVERSOISISTEMIDISCOLODELLEACQUEDALLEAZIENDEA-

PERICOLOSOPER

L’ AMBI ENTE

Prodotti simili

Cerca alert relativi a questo prodotto

Condividi questa pagina