NOVEL DUO

Italia - italiano - Ministero della Salute

Compralo Ora

Principio attivo:
PROCHLORAZ; PROPICONAZOLO;
Commercializzato da:
ADAMA MAKHTESHIM LTD
INN (Nome Internazionale):
PROCHLORAZ; PROPICONAZOLE;
Dosaggio:
34.8 g; 7.8 g I valori indicati sono per 100 g di prodotto.
Forma farmaceutica:
CONCENTRATO EMULSIONABILE
Area terapeutica:
FUNGICIDA
Stato dell'autorizzazione:
Revocato
Numero dell'autorizzazione:
010447
Data dell'autorizzazione:
2000-04-19

“Etichetta autorizzata con Decreto Dirigenziale del 06.07.2012 e modificata ai sensi dell’art. 7, comma 1, D.P.R. n. 55/2012, con validità dal 09.12.2013”

NOVEL DUO

CONCENTRATO EMULSIONABILE

Fungicida organico per la difesa di frumento, orzo

e barbabietola da zucchero

NOVEL DUO

Registrazione Ministero della Sanità n.

10447 del 19.04.2000

Composizione

Procloraz puro 34,8 g (400 g/l)

Propiconazolo puro 7,8 g (90 g/l)

coadiuvanti, solventi q.b. a g 100

INDICAZIONI

DI

PERICOLO:

H319

Provoca grave irritazione oculare. H411 -

Tossico per gli organismi acquatici con effetti

di lunga durata.

EUH401 - Per evitare rischi per la salute

umana e per l'ambiente, seguire le istruzioni

per l'uso. EUH208 - Contiene Propiconazolo.

Può provocare una reazione allergica.

CONSIGLI DI PRUDENZA: P102 - Tenere

fuori

dalla

portata

bambini.

P280

Indossare

guanti/indumenti

protettivi/Proteggere gli occhi/ il viso. P305

+ P351 + P338 - IN CASO DI CONTATTO

CON GLI OCCHI: Sciacquare accuratamente

per parecchi minuti. Togliere le eventuali

lenti

contatto

agevole

farlo.

Continuare a sciacquare. P501 – Smaltire il

contenuto/recipiente

conformità

alla

regolamentazione nazionale vigente.

ATTENZIONE

ADAMA Makhteshim Ltd

P.O.B. 60 Beer-Sheva - 84100 Israele

Rappresentata in Italia da:

ADAMA Italia s.r.l.

Via Zanica 19 – 24050 Grassobbio (BG)

– Tel. 035 328811

Stabilimenti di produzione:

ADAMA Makhteshim Ltd Beer-Sheva - 84100 Israele

ADAMA Agriculture España SA 8970 HUMANES MADRID (Spagna)

KOLLANT S.r.l. – Vigonovo (VE)

Stabilimento di Confezionamento:

CHEMARK Kft. – Peremarton – Ungheria

Distribuito da:

Syngenta Italia S.p.A.- Milano

Contenuto: 1-5-10-20 l

Partita n.............

PRESCRIZIONI

SUPPLEMENTARI:

non contaminare l'acqua con il

prodotto o il suo contenitore. Non pulire il materiale d'applicazione in

prossimità delle acque di superficie. Evitare la contaminazione attraverso i

sistemi di scolo delle acque dalle aziende agricole e dalle strade. Possono

essere autorizzati solo gli impieghi come fungicida. Nel caso di impieghi

all’aperto, le quantità non possono superare 450 g/ha di prochloraz per

ogni applicazione.

INFORMAZIONI PER IL MEDICO

Trattasi di associazione delle seguenti sostanze attive: Procloraz 34,8% e

Propiconazolo 7,8% le quali, separatamente, provocano i seguenti sintomi

di intossicazione.

PROCLORAZ - Nell’animale da esperimento è irritante delle mucose

(lacrimazione,

scialorrea,

diarrea),

deprime

respirazione;

possibili effetti epatici.

PROPICONAZOLO - Sintomi: organi interessati: occhi, cute, mucose del

tratto respiratorio, fegato, reni. Provoca gravi lesioni cutanee su base

allergica (da semplici dermatiti eritematose a dermatiti necrotizzanti).

Provoca

tosse,

broncospasmo

dispnea

irritazione

bronchiale.

Fenomeni di tossicità sistemica solo per assorbimenti di alte dosi.Sono

possibili

tubulonecrosi

renale

acuta

epatonecrosi

attribuite

ad un

meccanismo immunoallergico. In caso di ingestione insorgono sintomi di

gastroenterite (nausea, vomito, diarrea) e cefalea, oltre naturalmente a

segni del possibile interessamento epatico e/o renale. Nell’intossicazione

grave si evidenziano segni di eccitamento e depressione del SNC.

Metabolismo: dopo ingestione la sostanza è prontamente assorbita e

metabolizzata. L’escrezione renale e fecale avviene in 72 ore.

Terapia: sintomatica.

Avvertenza: Consultare un Centro Antiveleni.

CARATTERISTICHE

Il NOVEL DUO è un fungicida ad attività preventiva, curativa ed

eradicante, efficace contro numerosi funghi patogeni di barbabietola da

zucchero, frumento e orzo.

EPOCHE, DOSI E MODALITÀ D’IMPIEGO

BARBABIETOLA DA ZUCCHERO:

- Contro Cercospora (

Cercospora beticola

): 1,1 litri per ha. Trattare a

partire dalla comparsa delle prime pustole; ripetere se necessario dopo 14-

16 giorni.

Su varietà a ciclo lungo, o quando si preveda di effettuare più di due

trattamenti, si può anche applicare NOVEL DUO a partire dal 2°

trattamento.

- Contro Oidio (

Erysiphe betae

): 1,1 litri per ha. In caso di presenza

contemporanea delle due malattie, l’Oidio risulta ben controllato dai

trattamenti correttamente posizionati contro la Cercospora. Nelle zone ad

elevata pressione di Oidio, se i sintomi della malattia si manifestano nella

prima metà di giugno, effettuare un primo trattamento con un prodotto a

base di zolfo e successivamente intervenire con NOVEL DUO, ripetendo

l’applicazione, se necessario, dopo 14-16 giorni.

N.B. Effettuare massimo due trattamenti per anno.

CEREALI:

FRUMENTO TENERO, FRUMENTO DURO, ORZO

Contro

piede

Cercosporella

Pseudocercosporella

herpotrichoides

) e Fusariosi (

Fusarium spp

): 1,1 litri per ha, trattando allo

stadio di fine accestimento/levata.

FRUMENTO TENERO, FRUMENTO DURO

- Contro Oidio (

Erisiphe graminis

), Ruggini: Ruggine bruna (

Puccinia

recondita

), Ruggine gialla (

Puccinia striiformis

), Ruggine nera (

Puccinia

graminis

), Septoriosi (

Septoria nodorum, S. tritici

): 1,1 litri per ha.

ORZO

Contro

Oidio

Erysiphe

graminis

Ruggine

Puccinia

hordei

Elmintosporiosi

Macchie

reticolari

Pyrenophora

teres

Rincosporio

hyncosporium secalis

): 1,1 litri per ha.

Sia su frumento tenero e duro, sia su orzo, una protezione completa, in

caso di elevate pressioni della malattia, si ottiene con due trattamenti allo

stadio di levata e di spigatura. In molti casi è sufficiente quest’ultimo. È

opportuno comunque regolarsi sulla base delle circostanze ambientali, in

modo particolare delle piogge, e della specifica sensibilità delle varietà.

Effettuare complessivamente massimo due trattamenti per anno.

AVVERTENZA: Non rientrare nell’area trattata prima di 24 ore dal

trattamento segnalando con appositi cartelli il divieto di accesso nelle aree

trattate, mantenendo tale divieto per 24 ore dopo l’applicazione del

preparato.

AVVERTENZA:

caso

miscela

altri

formulati

deve

essere

rispettato il periodo di carenza più' lungo. Devono inoltre essere osservate

le norme precauzionali prescritte per i prodotti più' tossici. Qualora si

verificassero casi di intossicazione, informare il medico della miscelazione

compiuta.

RISCHI DI NOCIVITÀ

Il prodotto è nocivo per i pesci. Non contaminare corsi d’acqua.

SOSPENDERE I TRATTAMENTI 21 GIORNI PRIMA DEL RACCOLTO

PER BARBABIETOLA DA ZUCCHERO E 40 GIORNI PER FRUMENTO

E ORZO

Attenzione: da impiegarsi esclusivamente per gli usi e alle condizioni

riportate in questa etichetta. Chi impiega il prodotto è responsabile degli

eventuali danni derivanti da uso improprio del preparato. Il rispetto di

tutte

indicazioni

contenute

nella

presente

etichetta

condizione

essenziale per assicurare l’efficacia del trattamento e per evitare danni alle

piante, alle persone e agli animali.

NON APPLICARE CON I MEZZI AEREI

PER EVITARE RISCHI PER L’UOMO E PER L’AMBIENTE SEGUIRE

LE ISTRUZIONI PER L’USO

OPERARE IN ASSENZA DI VENTO

DA NON VENDERSI SFUSO

SMALTIRE LE CONFEZIONI SECONDO LE NORME VIGENTI

IL CONTENITORE COMPLETAMENTE SVUOTATO NON DEVE

ESSERE DISPERSO NELL’AMBIENTE

IL CONTENITORE NON PUO’ ESSERE RIUTILIZZATO

Prodotti simili

Cerca alert relativi a questo prodotto

Condividi questa pagina