NECTAR

Italia - italiano - Ministero della Salute

Principio attivo:
GIBBERELLINE (A4+A7);
Commercializzato da:
FINE AGROCHEMICALS LTD
INN (Nome Internazionale):
GIBBERELLINS (A4+A7);
Dosaggio:
2.0 g I valori indicati sono per 100 g di prodotto.
Forma farmaceutica:
CONCENTRATO SOLUBILE
Area terapeutica:
FITOREGOLATORE
Stato dell'autorizzazione:
Autorizzato
Numero dell'autorizzazione:
010196
Data dell'autorizzazione:
1999-11-17

N

ECTAR

CONCENTRATO SOLUBILE

ITOREGOLATORE CONTRO LA RUGGINOSITÀ E PER LA BUONA FINITURA DEI FRUTTI DEL MELO

Etichetta approvata con Decreto Dirigenziale del 15/02/2010 e modificata ai sensi dell’art. 7, comma 1 del D.P.R. n. 55/2012 con validità dal 29/02/2016

Composizione:

g 100 di prodotto contengono:

Gibberelline A

pure

g 2 (= 20 g/l)

Coformulanti ..........q.b. a g 100

EUH401 PER EVITARE RISCHI PER LA SALUTE UMANA E PER L’AMBIENTE SEGUIRE LE

ISTRUZIONI PER L’USO

CONSIGLI DI PRUDENZA

P102 – Tenere fuori dalla portata dei bambini. P270 – Non mangiare, né bere, né fumare

durante l’uso. P401 – Conservare lontano da alimenti o mangimi e da bevande.

Titolare dell’autorizzazione :

FINE AGROCHEMICALS Ltd.

Hill End House, Whittington, Worcester - INGHILTERRA (UK)

Tel. +44 1905 361800 - Fax: +44 1905 361810

enquire@fine.eu / www.fine.eu

Officina di Produzione :

ALTHALLER ITALIA S.r.l. – S. Colombano (MI)

CHEMIA S.p.A. – Dosso (FE)

PRO.PHY. S.a.r.l. – La Chambre (FRANCIA)

SCHIRM GmbH – Meklemburger Strasse 229 – 23568 Lübek (Germania)

Distribuito da:

ORIUS S.r.l. – Via Galileo Galilei, 10 – 39100 Bolzano (BZ) Tel. 0471 922794

Registrazione n. 10196 Ministero della Sanità del 17/11/1999

Contenuto netto : 0.5-1-5 litri

Partita n.: …………. del ………………

PRESCRIZIONI SUPPLEMENTARI

Non contaminare l’acqua con il prodotto o il suo contenitore.

INFORMAZIONI PER IL MEDICO

Sintomi : irritazioni cutanee, degli occhi e dell’apparato respiratorio

Terapia : sintomatica

Consultare un Centro Antiveleni

CARATTERISTICHE

NECTAR è un fitoregolatore il cui impiego è indicato sulle cultivar di melo soggette per vari

motivi a difetti fisiologici derivati da carenza di gibberelline naturali. Il prodotto previene la

rugginosità de inoltre favorisce l’uniformità di pezzatura e determina l’allungamento dei

frutti nei gruppi delle Golden e Red delicius in conformità allo standard varietale. È un

prodotto

agisce

all’interno

della

pianta,

diversamente

semplici

cosmetici

copertura.

MODALITÀ D’IMPIEGO

Si consiglia di eseguire il primo intervento allo stadio di inizio caduta petali e successivamente di effettuare

altri tre trattamenti ad intervalli di 10 giorni l’uno dall’altro. Le applicazioni con tale miscela devono essere

distanziate di almeno 3 giorni dai trattamenti con prodotti cascolanti. Nel caso di giornate calde, intervenire

durante le ore fresche del pomeriggio.

Utilizzare attrezzature ad alto volume, impiegando 1000-1500 litri/ha in funzione della densità e sviluppo della

vegetazione,

avendo

cura

bagnare

accuratamente

infiorescenze,

senza

peraltro

giungere

allo

sgocciolamento .

CAMPI E DOSI D’IMPIEGO

A seconda della sensibilità varietale impiegare, per ogni 100 litri di acqua, le seguenti dosi:

- Golden delicius, Karamiynde de Sonnaville, Jonagold, Red Boskoop: ...... 25-30 ml

- Cox Orange Pippin: ................................................................ 12-25 ml

Impiegare la dose maggiore quando, in precedenza, la cultivar ha presentato forte rugginosità. Adottare la

minore con debole rugginosità e sviluppo vegetativo rigoglioso. Su Golden delicius, qualora risulti più pratico,

effettuare gli interventi ogni 7 giorni, applicando NECTAR per sette trattamenti alla dose di 15 ml.

Avvertenza: la soluzione va impiegata nello stesso giorno della preparazione.

COMPATIBILITÀ

È consigliabile utilizzare il prodotto da solo. In ogni caso evitare la miscelazione con prodotti a reazione

alcalina.

Avvertenza: In caso di miscela con altri formulati, deve essere rispettato il periodo di carenza più lungo.

Devono inoltre essere osservate le norme precauzionali prescritte per i prodotti più tossici. Qualora si

verificassero casi di intossicazione informare il medico della miscelazione compiuta.

AVVERTENZA: il trattamento con gibberelline può determinare, l’anno successivo, una leggera diminuzione del

numero di gemme fiorali.

ATTENZIONE

Da impiegarsi esclusivamente per gli usi e alle condizioni riportate in questa etichetta

Chi impiega il prodotto è responsabile degli eventuali danni derivanti da uso improprio del preparato

Il rispetto di tutte le indicazioni contenute nella presente etichetta è condizione essenziale per assicurare

l’efficacia del trattamento e per evitare danni alle piante, alle persone ed agli animali

Da non applicare con mezzi aerei

Operare in assenza di vento

Da non vendersi sfuso

Smaltire le confezioni secondo le norme vigenti

Il contenitore completamente svuotato non deve essere disperso nell’ambiente

Il contenitore non può essere riutilizzato.

N

ECTAR

CONCENTRATO SOLUBILE

ITOREGOLATORE CONTRO LA RUGGINOSITÀ E PER LA BUONA FINITURA DEI FRUTTI DEL MELO

Etichetta approvata con Decreto Dirigenziale del 15/02/2010 e modificata ai sensi dell’art. 7, comma 1 del D.P.R. n. 55/2012 con validità dal 29/02/2016

Composizione:

g 100 di prodotto contengono:

Gibberelline A

pure

g 2 (= 20 g/l)

Coformulanti ..........q.b. a g 100

EUH401 PER EVITARE RISCHI PER LA SALUTE UMANA E PER L’AMBIENTE SEGUIRE LE

ISTRUZIONI PER L’USO

CONSIGLI DI PRUDENZA

P102 – Tenere fuori dalla portata dei bambini. P270 – Non mangiare, né bere, né fumare

durante l’uso. P401 – Conservare lontano da alimenti o mangimi e da bevande.

Titolare dell’autorizzazione :

FINE AGROCHEMICALS Ltd.

Hill End House, Whittington, Worcester - INGHILTERRA (UK)

Tel. +44 1905 361800 - Fax: +44 1905 361810

enquire@fine.eu / www.fine.eu

Officina di Produzione :

ALTHALLER ITALIA S.r.l. – S. Colombano (MI)

CHEMIA S.p.A. – Dosso (FE)

PRO.PHY. S.a.r.l. – La Chambre (FRANCIA)

SCHIRM GmbH – Meklemburger Strasse 229 – 23568 Lübek (Germania)

Distribuito da:

ORIUS S.r.l. – Via Galileo Galilei, 10 – 39100 Bolzano (BZ) Tel. 0471 922794

Registrazione n. 10196 Ministero della Sanità del 17/11/1999

Contenuto netto : 0.5-1-5 litri

Partita n.: …………. del ………………

PRESCRIZIONI SUPPLEMENTARI

Non contaminare l’acqua con il prodotto o il suo contenitore.

INFORMAZIONI PER IL MEDICO

Sintomi : irritazioni cutanee, degli occhi e dell’apparato respiratorio

Terapia : sintomatica

Consultare un Centro Antiveleni

CARATTERISTICHE

NECTAR è un fitoregolatore il cui impiego è indicato sulle cultivar di melo soggette per vari

motivi a difetti fisiologici derivati da carenza di gibberelline naturali. Il prodotto previene la

rugginosità de inoltre favorisce l’uniformità di pezzatura e determina l’allungamento dei

frutti nei gruppi delle Golden e Red delicius in conformità allo standard varietale. È un

prodotto

agisce

all’interno

della

pianta,

diversamente

semplici

cosmetici

copertura.

MODALITÀ D’IMPIEGO

Si consiglia di eseguire il primo intervento allo stadio di inizio caduta petali e successivamente di effettuare

altri tre trattamenti ad intervalli di 10 giorni l’uno dall’altro. Le applicazioni con tale miscela devono essere

distanziate di almeno 3 giorni dai trattamenti con prodotti cascolanti. Nel caso di giornate calde, intervenire

durante le ore fresche del pomeriggio.

Utilizzare attrezzature ad alto volume, impiegando 1000-1500 litri/ha in funzione della densità e sviluppo della

vegetazione,

avendo

cura

bagnare

accuratamente

infiorescenze,

senza

peraltro

giungere

allo

sgocciolamento .

CAMPI E DOSI D’IMPIEGO

A seconda della sensibilità varietale impiegare, per ogni 100 litri di acqua, le seguenti dosi:

- Golden delicius, Karamiynde de Sonnaville, Jonagold, Red Boskoop: ...... 25-30 ml

- Cox Orange Pippin: ................................................................ 12-25 ml

Impiegare la dose maggiore quando, in precedenza, la cultivar ha presentato forte rugginosità. Adottare la

minore con debole rugginosità e sviluppo vegetativo rigoglioso. Su Golden delicius, qualora risulti più pratico,

effettuare gli interventi ogni 7 giorni, applicando NECTAR per sette trattamenti alla dose di 15 ml.

Avvertenza: la soluzione va impiegata nello stesso giorno della preparazione.

COMPATIBILITÀ

È consigliabile utilizzare il prodotto da solo. In ogni caso evitare la miscelazione con prodotti a reazione

alcalina.

Avvertenza: In caso di miscela con altri formulati, deve essere rispettato il periodo di carenza più lungo.

Devono inoltre essere osservate le norme precauzionali prescritte per i prodotti più tossici. Qualora si

verificassero casi di intossicazione informare il medico della miscelazione compiuta.

AVVERTENZA: il trattamento con gibberelline può determinare, l’anno successivo, una leggera diminuzione del

numero di gemme fiorali.

ATTENZIONE

Da impiegarsi esclusivamente per gli usi e alle condizioni riportate in questa etichetta

Chi impiega il prodotto è responsabile degli eventuali danni derivanti da uso improprio del preparato

Il rispetto di tutte le indicazioni contenute nella presente etichetta è condizione essenziale per assicurare

l’efficacia del trattamento e per evitare danni alle piante, alle persone ed agli animali

Da non applicare con mezzi aerei

Operare in assenza di vento

Da non vendersi sfuso

Smaltire le confezioni secondo le norme vigenti

Il contenitore completamente svuotato non deve essere disperso nell’ambiente

Il contenitore non può essere riutilizzato.

Prodotti simili

Cerca alert relativi a questo prodotto

Condividi questa pagina