MELT-O

Italia - italiano - Ecolab

Compralo Ora

Commercializzato da:
ECOLAB DEUTSCHLAND GMBH
Numero dell'autorizzazione:
112516E

Documenti in altre lingue

Scheda di Dati di Sicurezza secondo (CE) n. 1907/2006

pagine 1 di 9

SDB n. : 44482

V007.1

revisione: 04.11.2010

Stampato: 10.07.2013

TECHNOMELT CLEANER MELT-O-CLEAN known as Melt-O-

Clean

1. Identificazione della sostanza o della miscela e della società/impresa

Identificatore del prodotto:

TECHNOMELT CLEANER MELT-O-CLEAN known as Melt-O-Clean

Contiene:

D-Limonene no. CAS 68647-72-3

Usi pertinenti identificati della sostanza o miscela e usi sconsigliati:

Uso previsto:

Detergente

Informazioni sul fornitore della scheda di dati di sicurezza:

Henkel AG & Co. KGaA

Henkelstr. 67

40589

Düsseldorf

Germania

Telefono:

+49 (211) 797 0

N. fax:

+49 (211) 798 4008

ua-productsafety.it@it.henkel.com

Numero telefonico di emergenza:

Telefono di emergenza: +39 02 953981 (dalle 9.00 alle 17.00)

2. Indicazione dei pericoli

Classificazione della sostanza o della miscela:

Classificazione (CLP):

Liquidi infiammabili

Categoria 3

Liquido e vapori infiammabili.

Irritazione cutanea

Categoria 2

Provoca irritazione cutanea.

Sensibilizzatore della pelle

Categoria 1

Può provocare una reazione allergica cutanea.

Pericolo da aspirazione

Categoria 1

Può essere letale in caso di ingestione e di penetrazione nelle vie respiratorie.

Pericoli acuti per l'ambiente

acquatico

Categoria 1

Molto tossico per gli organismi acquatici.

Pericoli cronici per l'ambiente

acquatico

Categoria 1

Molto tossico per gli organismi acquatici con effetti di lunga durata.

SDS n.: 44482 V007.1

TECHNOMELT CLEANER MELT-O-CLEAN known as Melt-O-Clean

pagine 2 di 9

Classificazione (DPD):

R10 Infiammabile.

Xn - Nocivo

R65 Nocivo: può causare danni ai polmoni in caso di ingestione.

Xi - Irritante

R38 Irritante per la pelle.

R43 Può provocare sensibilizzazione per contatto con la pelle.

N - Pericoloso per l'ambiente

R50/53 Altamente tossico per gli organismi acquatici, può provocare a lungo termine effetti negativi per l'ambiente

acquatico.

Elementi dell’etichetta (CLP):

Pittogramma di pericolo:

Avvertenza:

pericolo

Indicazione di pericolo:

H226 Liquido e vapori infiammabili.

H315 Provoca irritazione cutanea.

H317 Può provocare una reazione allergica cutanea.

H304 Può essere letale in caso di ingestione e di penetrazione nelle vie respiratorie.

H410 Molto tossico per gli organismi acquatici con effetti di lunga durata.

Consiglio di prudenza:

P262 Evitare il contatto con gli occhi, la pelle o gli indumenti.

P280 Indossare guanti/indumenti protettivi/Proteggere gli occhi/ Proteggere il viso.

P301 IN CASO DI INGESTIONE:

P315 Consultare immediatamente un medico.

P101 In caso di consultazione di un medico, tenere a disposizione il contenitore o

l'etichetta del prodotto.

P273 Non disperdere nell’ambiente.

SDS n.: 44482 V007.1

TECHNOMELT CLEANER MELT-O-CLEAN known as Melt-O-Clean

pagine 3 di 9

Elementi dell’etichetta (DPD):

Xn - Nocivo

N - Pericoloso per

l'ambiente

Frasi R:

R10 Infiammabile.

R38 Irritante per la pelle.

R43 Può provocare sensibilizzazione per contatto con la pelle.

R50/53 Altamente tossico per gli organismi acquatici, può provocare a lungo termine effetti negativi per l'ambiente

acquatico.

R65 Nocivo: può causare danni ai polmoni in caso di ingestione.

Frasi S:

S36/37 Usare indumenti protettivi e guanti adatti.

S46 In caso d'ingestione consultare immediatamente il medico e mostrargli il contenitore o l'etichetta.

S61 Non disperdere nell'ambiente. Riferirsi alle istruzioni speciali/ schede informative in materia di sicurezza.

Contiene:

D-Limonene

3. Composizione/informazioni sugli ingredienti

Sostanze base della preparazione:

Terpene arancio

Dichiarazione degli ingredienti in accordo con CLP (CE) n°1272/2008:

Componenti pericolosi

no. CAS

EINECS

REACH-Reg No.

contenuto

Classificazione

D-Limonene

68647-72-3

100 %

Liquidi infiammabili 3

H226

Irritazione cutanea 2

H315

Sensibilizzatore della pelle 1

H317

Pericolo da aspirazione 1

H304

Pericoli acuti per l'ambiente acquatico 1

H400

Pericoli cronici per l'ambiente acquatico 1

H410

In questa tabella sono mostrate solo le sostanze pericolose per le quali è già disponibile una classificazione CLP.

Per il testo completo delle frasi H e altre abbreviazioni vedere punto 16 "altre informazioni".

Per le sostanze senza classificazione possono esistere limiti di esposizione sul luogo di lavoro comunitari.

Dichiarazione degli ingredienti in accordo con DPD (CE) n° 1999/45:

Componenti pericolosi

no. CAS

EINECS

REACH-Reg No.

contenuto

Classificazione

D-Limonene

68647-72-3

100 %

Xn - Nocivo; R65

Xi - Irritante; R38, R43

N - Pericoloso per l'ambiente; R50/53

SDS n.: 44482 V007.1

TECHNOMELT CLEANER MELT-O-CLEAN known as Melt-O-Clean

pagine 4 di 9

Per il testo integrale delle pertinenti frasi R vedi sezione 16 "Altre Informazioni".

Per le sostanze senza classificazione possono esistere limiti di esposizione sul luogo di lavoro comunitari.

Dichiarazione degli ingredienti secondo il Regolamento Detergenti 648/2004/CE

La preparazione non contiene ingredienti da dichiarare secondo questo Regolamento.

4. Misure di primo soccorso

Descrizione delle misure di primo soccorso:

Informazioni generali:

In caso di disturbi prolungati, consultare un medico.

Inalazione:

Aria fresca, ossigeno, calore, consultare un medico specialista.

Contatto con la pelle:

Sciacquare immediatamente sotto acqua corrente per almeno 10 minuti. Eliminare gli indumenticontaminati. Applicare un

bendaggio sterile e consultare il medico.

Contatto con gli occhi:

Sciacquare immediatamente con acqua corrente, consultare uno specialista.

Ingestione:

In caso di ingestione oppure di vomito sussiste il pericolo di infiltrazione nei polmoni.

Sciacquare la bocca, bere 1-2 bicchieri d'acqua, non provocare il vomito, consultare un medico.

Principali sintomi ed effetti, sia acuti e che ritardati:

Nessun dato disponibile.

Indicazione della eventuale necessità di consultare immediatamente un medico e di trattamenti speciali:

Aria fresca, in caso di disturbi prolungati consultare un medico.

5. Misure antincendio

Mezzi di estinzione:

Mezzi di estinzione idonei:

Sono idonei tutti gli agenti estinguenti.

Mezzi estinguenti che non devono essere utilizzati per ragioni di sicurezza:

Getto d'acqua ad alta pressione

Pericoli speciali derivanti dalla sostanza o dalla miscela:

ossidi di carbonio

Raccomandazioni per gli addetti all'estinzione degli incendi:

Utilizzare un equipaggiamento respiratorio adatto alle condizioni ambientali dell'aria.

Indossare equipaggiamento protettivo.

6. Misure in caso di rilascio accidentale

Precauzioni personali, dispositivi di protezione e procedure in caso di emergenza:

Assicurarsi che vi sia sufficiente ventilazione.

Tenere lontano da fonti di incendio.

Evitare il contatto con gli occhi e la pelle.

Pericolo di scivolamento dovuto a fuoriuscita di prodotto

Vedere le avvertenze alla sezione 8.

SDS n.: 44482 V007.1

TECHNOMELT CLEANER MELT-O-CLEAN known as Melt-O-Clean

pagine 5 di 9

Precauzioni ambientali:

Non immettere nelle fognature, nelle acque superficiali e freatiche

In caso di infiltrazione del prodotto nelle acque o nelle fognature, informare le autorità competenti.

Metodi e materiali per il contenimento e per la bonifica:

Raccogliere con materiale assorbente (sabbia, torba, segatura).

Smaltimento del materiale contaminato conformemente al punto 13.

7. Manipolazione e immagazzinamento

Precauzioni per la manipolazione sicura:

Evitare ogni contatto con la pelle.

Evitare fiamme libere efonti di ignizione.

Misure igieniche:

Durante il lavoro non mangiare, bere o fumare.

Lavarsi le mani prima delle pause e a fine turno.

Usare solo protezione personale etichettata CEE secondo la norma N° 819 del 19 agosto 1994.

Condizioni per l’immagazzinamento sicuro, comprese eventuali incompatibilità:

Garantire una buona ventilazione/aspirazione

Tenere i recipienti ben chiusi.

Aerare i locali di lavoro ed i magazzini sufficientemente.

Immagazzinare lontano da fonti di calore.

Usi finali specifici:

Detergente

8. Controllo dell'esposizione/protezione individuale

Parametri di controllo:

nessuno

Controlli dell'esposizione:

Istruzioni per la configurazione di impianti tecnici:

Adoperare solo in ambienti ben ventilati

Evitare fuoco, scintille, fonti d'ignizione.

Protezione delle vie respiratorie:

Maschera adeguata per proteggere la respirazione in caso di insufficiente ventilazione.

Protezione delle mani:

Guanti di protezione contro agenti chimici (EN 374). Materiali idonei per brevi contatti o spruzzi (consigliato: indice di

protezione minimo 2, corrispondente a > 30 minuti di tempo di permeazione in conformità con la EN 374): Gomma nitrile

(IIR; >= 0,4 mm spessore) Materiali idonei anche per contatti diretti prolungati (consigliato: indice di protezione minimo 6,

corrispondente a > 480 minuti di tempo di permeazione in conformità con la EN 374): Gomma nitrile (IIR; >= 0,4 mm

spessore) Le indicazioni si basano su dati bibliografici ed informazioni di case produttrici di guanti o sono derivate per

analogia da sostanze simili. Va ricordato che - a causa di molteplici fattori di influenza (ad es. la temperatura) - il tempo utile

di un guanto di protezione contro agenti chimici nella prassi può risultare molto più breve rispetto al tempo di permeazione

individuato ai sensi della EN 374. In presenza di segni di logoramento i guanti devono essere sostituiti.

Protezione degli occhi:

Occhiali di protezione a chiusura ermetica.

Protezione del corpo:

Indossare equipaggiamento protettivo.

Abbigliamento protettivo che copra braccia e gambe.

SDS n.: 44482 V007.1

TECHNOMELT CLEANER MELT-O-CLEAN known as Melt-O-Clean

pagine 6 di 9

9. Proprietà fisiche e chimiche

Informazioni sulle proprietà fisiche e chimiche fondamentali:

Aspetto

liquido

liquido

incolore

Odore

caratteristico

Nessun dato disponibile.

Punto di ebollizione

(1.013 HPa)

173 °C (343.4 °F)

Punto di infiammabilità

40 - 50 °C (104 - 122 °F); DIN 51755 Closed cup flash point

Temperatura di decomposizione

Nessun dato disponibile.

Pressione di vapore

(20 °C (68 °F))

2,3 mbar

Densità

(20 °C (68 °F))

0,846 G/cmc

Densità apparente

Nessun dato disponibile.

Viscosità

Nessun dato disponibile.

Viscosità (cinematica)

Nessun dato disponibile.

Proprietà esplosive

Nessun dato disponibile.

Solubilità (qualitativa)

(20 °C (68 °F); Solv.: acqua)

insolubile

Temperatura di solidificazione

Nessun dato disponibile.

Punto di fusione

Nessun dato disponibile.

Infiammabilità

Nessun dato disponibile.

Temperatura di autoaccensione

Nessun dato disponibile.

Limite di esplosività

inferiore

superiore

0,8 %(V)

6,1 %(V)

Coefficiente di ripartizione: n-ottanolo/acqua

Nessun dato disponibile.

Tasso di evaporazione

Nessun dato disponibile.

Densità di vapore

Nessun dato disponibile.

Proprietà ossidanti

Nessun dato disponibile.

Altre informazioni:

Nessun dato disponibile.

10. Stabilità e reattività

Reattività:

Non se ne conoscono in condizioni normali di utilizzo.

Stabilità chimica:

Stabile se immagazzinato osservando le raccomandazioni.

Possibilità di reazioni pericolose:

Vedere la sezione reattività

Il prodotto non si decompone se utilizzato correttamente.

Condizioni da evitare:

Calore, fiamme, scintille ed altre sorgenti di innesco.

Prodotti di decomposizione pericolosi:

In caso di incendio dissociazione di monossido di carbonio (CO) e anidride carbonica (CO2)

11. Informazioni tossicologiche

Dati tossicologici generali:

Le informazioni disponibili di salute/ecologiche rilevanti per le sostanze sono indicate nella sezione 3 di seguito.

Nocivo: in caso di ingestione può provocare danni ai polmoni.

SDS n.: 44482 V007.1

TECHNOMELT CLEANER MELT-O-CLEAN known as Melt-O-Clean

pagine 7 di 9

Irritazione della pelle:

Irritazione cutanea primaria: irritante

Sensibilizzazione:

Può provocare sensibilizzazione per contatto cutaneo

12. Informazioni ecologiche

Dati ecologici generali:

Estremamente tossico per gli organismi acquatici.

Può provocare nelle acque effetti nocivi a lungo termine.

Non disperdere il prodotto negli scarichi, nel terreno e nelle acque

Le informazioni disponibili di salute/ecologiche rilevanti per le sostanze sono indicate nella sezione 3 di seguito.

Persistenza e degradabilità:

Degradabilità dei tensioattivi

Non contiene ingredienti menzionati nel Regolamento sui detergenti UE (CE/648/2004)

Tossicità:

Componenti pericolosi

no. CAS

Valore

tipico

Valore

Studio di

tossicità

acuta

Tempo di

esposizion

e

Specie

Metodo

D-Limonene

68647-72-3

LC50

< 1 mg/L

Fish

OECD Guideline

203 (Fish, Acute

Toxicity Test)

D-Limonene

68647-72-3

EC50

< 1 mg/L

Daphnia

Daphnia magna

OECD Guideline

202 (Daphnia sp.

Acute

Immobilisation

Test)

D-Limonene

68647-72-3

EC50

< 1 mg/L

Algae

OECD Guideline

201 (Alga, Growth

Inhibition Test)

Potenziale di bioaccumulazione / Mobilità nel suolo:

Componenti pericolosi

no. CAS

LogKow

Fattore di

bioconcentrazione

(BCF)

Tempo di

esposizione

Specie

Temperatura

Metodo

D-Limonene

68647-72-3

45 °C

OECD Guideline 117

(Partition Coefficient (n-

octanol / water), HPLC

Method)

13. Considerazioni sullo smaltimento

Metodi di trattamento dei rifiuti:

Smaltimento del prodotto:

I codici EWC non sono legati al prodotto bensì alla provenienza del rifiuto. Tali codici vanno definiti dal produttore del

rifiuto.

Deve essere sottoposto a trattamento speciale con il benestare dell'autorità locale competente.

SDS n.: 44482 V007.1

TECHNOMELT CLEANER MELT-O-CLEAN known as Melt-O-Clean

pagine 8 di 9

14. Informazioni sul trasporto

Trasporto su strada ADR:

Classe:

Gruppo d'imballaggio:

Codice di classificazione:

N. identificazione pericolosità:

N. UN:

2052

Etichetta:

Nome tecnico:

DIPENTENE

codice Tunnel:

(D/E)

Caratteristiche aggiuntive della sostanza:

Dannoso per l'ambiente

Trasporto ferroviario RID:

Classe:

Gruppo d'imballaggio:

Codice di classificazione:

N. identificazione pericolosità:

N. UN:

2052

Etichetta:

Nome tecnico:

DIPENTENE

codice Tunnel:

Caratteristiche aggiuntive della sostanza:

Dannoso per l'ambiente

Trasporto fluviale ADN:

Classe:

Gruppo d'imballaggio:

Codice di classificazione:

N. identificazione pericolosità:

N. UN:

2052

Etichetta:

Nome tecnico:

DIPENTENE

Caratteristiche aggiuntive della sostanza:

Dannoso per l'ambiente

Trasporto marittimo IMDG:

Classe:

Gruppo d'imballaggio:

N. UN:

2052

Etichetta:

EmS:

F-E ,S-E

Inquinante marino:

Sost. inquinante marina

Proper shipping name:

DIPENTENE

Trasporto aereo IATA:

Classe:

Gruppo d'imballaggio:

Packaging-Instruction (passenger)

Packaging-Instruction (cargo)

N. UN:

2052

Etichetta:

Proper shipping name:

Dipentene

15. Informazioni sulla regolamentazione

Norme e legislazione su salute, sicurezza e ambiente specifiche per la sostanza o la miscela:

Contenuto COV

(VOCV 814.018 Ord. sui COV CH)

100 %

Norme nazionali/avvertenze (Italy):

SDS n.: 44482 V007.1

TECHNOMELT CLEANER MELT-O-CLEAN known as Melt-O-Clean

pagine 9 di 9

Informazioni generali: (IT):

D.L. 277/91 Esposizione ad agenti chimici

D.Lgs 334 del 17/08/99 Rischi di incidenti rilevanti (Direttiva Seveso Bis).

D.Lgs. n. 65 del 14/03/03 Classificazione, imballaggio ed etichettatura dei

preparati pericolosi

D.Lgs. n. 52 del 03/02/97 Classificazione, imballaggio ed etichettatura delle

sostanze pericolose

DPR n. 22 del 05/02/97 Rifiuti

D.Lgs. n. 25 del 02/02/2002 Valutazione del rischio chimico

D.Lgs. n. 626 del 19/09/94 Sicurezza e salute dei lavoratori

DPR n. 203 del 24/05/88 Emissioni in atmosfera

D.Lgs. n. 152 del 11/05/99 Scarichi idrici

DPR n. 303 del 19/03/56 Controlli sanitari

Direttiva 67/548/CEE e successivi adeguamenti fino al XXIX incluso (Direttiva

2004/73/CE)

Regolamento n. 648/2004/CE (Regolamento Detergenti)

Circolari Ministeriali n. 46/79 e 61/81 (Ammine Aromatiche)

DM Lavoro 26/02/2004 (Limiti di esposizione professionale)

DM 07/09/2002 (Scheda informativa in materia di sicurezza per sostanze e

preparati)

16. Altre informazioni

L'etichettatura del prodotto è indicata nella sezione 2. I testi completi delle abbreviazioni indicate dai codici in questa scheda di

sicurezza sono i seguenti:

R10 Infiammabile.

R38 Irritante per la pelle.

R43 Può provocare sensibilizzazione per contatto con la pelle.

R50/53 Altamente tossico per gli organismi acquatici, può provocare a lungo termine effetti negativi per l'ambiente

acquatico.

R65 Nocivo: può causare danni ai polmoni in caso di ingestione.

H226Liquido e vapori infiammabili.

H304Può essere letale in caso di ingestione e di penetrazione nelle vie respiratorie.

H315Provoca irritazione cutanea.

H317Può provocare una reazione allergica cutanea.

H400Molto tossico per gli organismi acquatici.

H410Molto tossico per gli organismi acquatici con effetti di lunga durata.

Ulteriori informazioni:

Le indicazioni si basano sulle nostre attuali conoscenze e si riferiscono al prodotto allo stato di fornitura. Esse hanno lo scopo

di descrivere i nostri prodotti dal punto di vista sicurezza e non intendono garantire alcuna caratteristica.

Cerca alert relativi a questo prodotto

Condividi questa pagina