ISOMATE C LR MAX TT

Italia - italiano - Ministero della Salute

Principio attivo:
(Z)-11-TETRADECEN-1-YL ACETATE; (Z)-9-TETRADECEN-1-YL ACETATE; (E,E)-8,10-DODECADIEN-1-OL (CODLEMONE); TETRADECAN-1-OLO; DODECAN-1-OLO;
Commercializzato da:
CBC (EUROPE) S.R.L.
INN (Nome Internazionale):
(Z)-11-TETRADECEN-1-YL ACETATE; (Z)-9-TETRADECEN-1-YL ACETATE; (E,E)-8,10-DODECADIEN-1-OL (CODLEMONE); TETRADECAN-1-OL; DODECAN-
Dosaggio:
38.5 %; 7.7 %; 39.2 %; 1.4 %; 5.7 % I valori indicati sono per 100 g di prodotto.
Forma farmaceutica:
PRODOTTO CON S.A. EVAPORABILE
Area terapeutica:
FEROMONE
Stato dell'autorizzazione:
Autorizzato con procedura zonale
Numero dell'autorizzazione:
016774
Data dell'autorizzazione:
2016-06-21

995745

469679

ISOMATE

C LR MAX TT

Feromone

per

la

lotta

combinata

contro

Cydia

pomonella (Carpocapsa), Adoxophyes orana (Capua),

Pandemis heparana e altre tortrici ricamatrici con il

metodo della confusione sessuale

COMPOSIZIONE:

Diffusore

composto

capillare

doppio contenente:

(E,E)-8,10-Dodecadien-1-ol (Codlemone) .... 392 g/kg

Dodecan-1-ol .............................................. 57 g/kg

Tetradecan-1-ol ........................................... 14 g/kg

(Z)-9-Tetradecenyl acetate ............................. 77 g/kg

(Z)-11-Tetradecenyl acetate ...................... 385 g/kg

Totale: min. 360 mg di sostanza attiva per diffusore,

supporto di materiale inerte.

INDICAZIONI DI PERICOLO:

H315: Provoca irritazione cutanea.

H319: Provoca grave irritazione oculare.

CONSIGLI DI PRUDENZA:

P102: Tenere fuori dalla portata dei bambini. P264: Lavare accuratamente con acqua

e sapone dopo l’uso. P270: Non mangiare, né bere, né fumare durante l’uso.

P280: Indossare guanti protettivi. P302+P352: IN CASO DI CONTATTO CON LA

PELLE:

lavare

abbondantemente

acqua.

P305+P351+P338:

CASO

CONTATTO CON GLI OCCHI: sciacquare accuratamente per parecchi minuti. Togliere

le eventuali lenti a contatto se è agevole farlo. Continuare a sciacquare. P333+P313:

In caso di irritazione o eruzione della pelle: consultare un medico. P362+P364:

Togliere tutti gli indumenti contaminati e lavarli prima di indossarli nuovamente.

INFORMAZIONI SUPPLEMENTARI: EUH401: Per evitare rischi per la salute umana

e per l’ambiente, seguire le istruzioni per l’uso. SP1: Non contaminare l’acqua con il

prodotto o il suo contenitore.

TITOLARE DELLA REGISTRAZIONE E DISTRIBUTORE:

CBC (Europe) S.r.l.

Via E. Majorana, 2 - 20834 Nova Milanese (MB) - Tel: 0362-365079

PRODOTTO FITOSANITARIO - Registrazione del Ministero della Salute n. 16774

del 21/06/2016.

OFFICINA DI PRODUZIONE E CONFEZIONAMENTO:

Shin-Etsu Chemical Co. Ltd. - Naoetsu Plant, 28-1 Nishifukushima, Kubiki-Mur,

Nakakubiki-Gun, Niigata, Giappone

CONTENUTO NETTO: 100 diffusori

PRESCRIZIONI SUPPLEMENTARI:

Non contaminare l’acqua con il prodotto o il suo contenitore.

Rispettare le seguenti indicazioni per non pregiudicare l’efficacia del prodotto

DOSAGGIO: 750 diffusori/ettaro, rinforzare con aggiunte i bordi di confine ed

eventualmente estendere l’applicazione oltre l’area del frutteto dove possibile.

METODO D’APPLICAZIONE: appendere i diffusori nel terzo superiore dell’albero

evitando l’esposizione diretta al sole. Con piante di grande dimensioni, con altezza

superiore ai 4 metri si consiglia un’applicazione differenziata di 1/3 nella parte alta e

2/3 nella parte bassa della pianta.

EPOCA D’APPLICAZIONE: è fondamentale che i diffusori siano applicati prima

dell’inizio del volo della generazione svernante. Nel caso di mancanza di dati certi,

si raccomandano l’installazione precoce di trappole di monitoraggio e l’applicazione

dei diffusori alle prime catture verificate. In climi moderati i diffusori rilasciano

costantemente per almeno 150 giorni.

PRECAUZIONI:

frutteti

basse

popolazioni

possono

essere

adeguatamente

protetti con il metodo della confusione. In presenza di medie o alte popolazioni è

necessario nei primi anni di applicazione predisporre una strategia combinata con

insetticidi. Soprattutto all’inizio della stagione predisporre trattamenti abbattenti

per ridurre le popolazioni e combinare gli effetti per un migliore controllo. L’uso di

insetticidi non pregiudica il funzionamento dei diffusori, è quindi possibile intervenire

in qualsiasi momento. Femmine fecondate provenienti da frutteti vicini o da altre fonti

di infestazione possono causare danni non previsti.

Ispezionare periodicamente i frutti per verificare eventuali attacchi ed intervenire con

insetticidi dove e quando necessario.

Il miglior risultato si ottiene su frutteti di vasta superficie, e quando l’applicazione

si esegue per grandi aree, non necessariamente con frutteti contigui. Si possono

proteggere

anche

frutteti

piccola

dimensione

quando

isolati

bassa

popolazione, ma è opportuno in questi casi aumentare il dosaggio per ridurre le perdite

di concentrazione dovute all’influenza del vento. Si raccomanda di evitare l’uso su

piccole superfici se confinanti o all’interno di altri frutteti.

Il feromone è più pesante dell’aria e tende a scendere verso il suolo, in terreni scoscesi o

vicini a grandi vie di comunicazione è difficile mantenere un’adeguata concentrazione.

queste

condizioni

occorre

predisporre

siepi

contenimento

applicazioni

differenziate secondo i casi, consultate un tecnico per una migliore valutazione.

La vita del diffusore può essere abbreviata da condizioni persistenti di temperature

molto alte e venti forti, in queste condizioni può essere necessario aumentare i dosaggi

o predisporre strategie combinate.

CONTROLLI: predisporre nei frutteti in confusione trappole di monitoraggio e

verificare periodicamente (ogni settimana) l’assenza di catture, ciò al fine di stabilire se

la concentrazione del feromone emesso è sufficiente.

Ispezionare periodicamente, ogni 1-2 settimane secondo il livello di rischio da

Carpocapsa, 500/1000 frutti suddivisi tra bordi e centro ed intervenire in caso di

presenza di attacco oltre il limite economico di danno.

CONSERVAZIONE: a temperature comprese fra 1 e 5 °C e nell’imballo originale.

RESPONSABILITA’ DEL FORNITORE: l’efficacia del prodotto dipende da vari fattori

presenti durante e dopo la sua applicazione e dall’abilità di giudizio dell’utilizzatore

nel riconoscere l’insorgere di infestazioni. La responsabilità del fornitore si limita alla

conformità del prodotto con quanto dichiarato in etichetta.

ATTENZIONE: da impiegarsi esclusivamente per gli usi e alle condizioni riportate in

etichetta. Chi impiega il prodotto è responsabile degli eventuali danni derivanti da

uso improprio del preparato. Il rispetto di tutte le indicazioni contenute in etichetta è

condizione essenziale per assicurare l’efficacia del trattamento e per evitare danni alle

piante, alle persone ed agli animali. Non applicare con i mezzi aerei. Per evitare rischi

per l’uomo e per l’ambiente seguire le istruzioni per l’uso. Operare in assenza di vento.

Da non vendersi sfuso. Smaltire le confezioni secondo le norme vigenti. Il contenitore

completamente svuotato non deve essere disperso nell’ambiente. Il contenitore non

può essere riutilizzato.

Etichetta autorizzata con decreto dirigenziale del 21/06/2016.

ISTRUZIONI PER L’USO

ATTENZIONE

Rev. 06-2016

Prodotti simili

Cerca alert relativi a questo prodotto

Condividi questa pagina