Zymafluor 1 mg

Informazioni principali

  • Nome commerciale:
  • Zymafluor 1 mg Tabletten
  • Forma farmaceutica:
  • Tabletten
  • Composizione:
  • fluoridum 1 mg ut natrii fluoridum, excipiens pro compresso.
  • Utilizzare per:
  • Esseri umani
  • Tipo di medicina:
  • Farmaco biologico

Documenti

  • per i professionisti:
  • Il foglio illustrativo per questo prodotto non è al momento disponibile, é possibile inviare una richiesta al nostro Servizio Clienti ed essere avvisati nel momento in cui è disponibile sulla nostra piattaforma.


    Richiedi il foglio illustrativo per i professionisti.

Localizzazione

  • Disponibile in:
  • Zymafluor 1 mg Tabletten
    Svizzera
  • Lingua:
  • italiano

Informazioni terapeutiche

  • Gruppo terapeutico:
  • Synthetika
  • Area terapeutica:
  • Kariesprophylaxe

Altre informazioni

Status

  • Fonte:
  • Swissmedic - Swiss Agency for Therapeutic Products
  • Numero dell'autorizzazione:
  • 15219
  • Data dell'autorizzazione:
  • 15-06-1950
  • Ultimo aggiornamento:
  • 19-10-2018

Foglio illustrativo: composizione, posologia, indicazioni, interazioni, gravidanza, allattamento, effetti indesiderati, controindicazioni

Patienteninformation

Zymafluor® ¼ mg + 1 mg

MEDA Pharma GmbH

Che cos'è Zymafluor e quando si usa?

Le compresse Zymafluor sono composte di fluoruro di sodio che aumenta la resistenza dei denti

all'attacco della carie. L'apporto di fluoruro dovrebbe iniziare prima della dentizione e continuare per

tutta la vita. Prima della dentizione, Zymafluor viene trasportato per mezzo del sangue ai denti in

formazione e consente un'efficace fluorurazione preeruttiva. Dopo la dentizione, i denti da latte o i

denti permanenti si arricchiscono di fluoruro a contatto diretto con il fluoruro contenuto nella saliva.

Perciò, le compresse Zymafluor non devono essere inghiottite, bensì devono sciogliersi lentamente in

bocca.

Le donne che prendono Zymafluor durante la gravidanza e l'allattamento proteggono efficacemente

la loro dentatura.

Quando non si può usare Zymafluor?

Non deve usare Zymafluor in caso di ipersensibilità al principio attivo fluoruro di sodio o a una delle

sostanze ausiliarie della compressa.

Quando è richiesta prudenza nella somministrazione di Zymafluor?

La quantità di Zymafluor che il suo bambino o lei stesso deve assumere dipende dall'età del bambino,

dal contenuto di fluoruro dell'acqua potabile e dall'assunzione di fluoruro da altre fonti, come il sale

da cucina e i dentifrici contenenti fluoruro. Il suo medico, dentista o farmacista l'aiuteranno a

determinare la posologia corretta. Se soffre di disturbi della funzionalità renale (insufficienza renale),

prenda Zymafluor solo dopo aver consultato il suo medico curante.

Zymafluor non altera la capacità di condurre un veicolo e la capacità di utilizzare macchine.

Zymafluor contiene sorbitolo. Se soffre di una forte intolleranza al fruttosio geneticamente

determinata, si rivolga al suo medico prima di assumere questo medicamento.

Informi il suo medico o il suo farmacista nel caso in cui soffre di altre malattie, soffre di allergie o

assume o applica esternamente altri medicamenti (anche se acquistati di sua iniziativa!).

Zymafluor non deve essere assunto con latte o latticini. Occorre osservare un intervallo di 2 ore tra

l'assunzione di Zymafluor e di medicamenti antiacidi (sali di alluminio, calcio o magnesio contro i

bruciori di stomaco), che potrebbero comprometterne l'effetto.

Si può usare Zymafluor durante la gravidanza o l'allattamento?

Zymafluor viene utilizzato durante la gravidanza da molti anni, senza conseguenze evidenti. La

posologia raccomandata è di 1 mg al giorno.

Come usare Zymafluor?

Usi questo medicamento seguendo esattamente quanto riportato in questo foglietto illustrativo o i

consigli del suo medico o del suo farmacista. Se ha dubbi, consulti il suo medico o il suo farmacista.

La dose giornaliera deve essere determinata in base alla tabella riportata in basso; normalmente,

Zymafluor viene somministrato 1 volta al giorno.

Ai bambini piccoli si somministra una compressa frantumata in un po' d'acqua, tè o succo di frutta,

ma non nel latte. Non appena l'età lo consente, le compresse Zymafluor non devono essere deglutite,

bensì lasciate sciogliere lentamente tra la guancia e le gengive, alternando il lato destro e il lato

sinistro.

Per garantire una concentrazione elevata di fluoruro in bocca per un tempo possibilmente lungo, è

opportuno somministrare le compresse alla sera, dopo aver lavato i denti, poco prima di coricarsi.

Apertura e richiusura del flacone

Posologia abituale

Le tabelle seguenti riportano la posologia consigliata in base alla concentrazione locale di fluoruro

nell'acqua potabile:

Bambini e adolescenti

Concentrazione di fluoruro nell'acqua potabile

mg/L

<0.3

0.3–0.7

>0.7

Supplemento di fluoruro consigliato

Mg F-/giorno (compresse Zymafluor)

Età

0–6 mesi

Non consigliato

Da 7 mesi a 2 anni

0.25

(1 compressa da

¼ mg)

3-4 anni

0.50

(2 compresse da

¼ mg)

0.25

(1 compressa da

¼ mg)

5-6 anni

0.75

(3 compresse da

¼ mg)

0.50

(2 compresse da

¼ mg)

7-16 anni

(1 compressa da

1 mg)

0.50

(2 compresse da

¼ mg)

L'assunzione dovrebbe cominciare nella prima infanzia, tuttavia non nei bambini al di sotto dei

7 mesi.

Donne in gravidanza e adulti (solo se indicato)

Concentrazione di fluoruro nell'acqua potabile

mg/L

<0.3

0.3–0.7

>0.7

Supplemento di fluoruroconsigliato

mg F-/giorno (compresse Zymafluor)

Donne in gravidanza

(1 compressa da

1 mg)

0.50

(2 compresse da

¼ mg)

Adulti

(solo se indicato)

(1 compressa da

1 mg)

0.50

(2 compresse da

¼ mg)

Se ha dimenticato l'assunzione giornaliera della compressa Zymafluor: non assuma una dose doppia

il giorno successivo. Se il suo bambino ha preso accidentalmente troppe compresse di Zymafluor:

Consulti immediatamente il suo medico

·se un bambino con peso corporeo di 10 kg ha assunto 40-80 compresse Zymafluor da

¼ mg oppure 10-20 compresse Zymafluor da 1 mg.

Il bambino deve essere indotto a vomitare e bere molto latte.

·se un bambino con peso corporeo di 10 kg ha assunto più di 80 compresse Zymafluor

da ¼ mg oppure più di 20 compresse Zymafluor da 1 mg.

Il bambino deve essere portato immediatamente in ospedale.

I primi segni di avvelenamento sono salivazione, nausea e vomito, dolore addominale e diarrea.

Si attenga alla posologia indicata nel foglietto illustrativo o prescritta dal suo medico. Se ritiene che

l'azione del medicamento sia troppo debole o troppo forte ne parli al suo medico o al suo farmacista.

Quali effetti collaterali può avere Zymafluor?

Con l'assunzione o l'applicazione di Zymafluor possono manifestarsi i seguenti effetti collaterali:

raramente si osservano lievi irritazioni cutanee. Possono verificarsi reazioni di ipersensibilità (inclusi

sintomi gastrointestinali) con frequenza sconosciuta.

In caso di sovradosaggio cronico (2 mg al giorno) per parecchi anni, possono apparire delle macchie

sui denti.

Se osserva effetti collaterali qui non descritti dovrebbe informare il suo medico o il suo farmacista.

Di che altro occorre tener conto?

Conservare nella confezione originale. Tenere il contenitore ben chiuso. Conservare a temperatura

ambiente (15–25 °C) e tenere fuori dalla portata dei bambini.

Il medicamento non dev'essere utilizzato oltre la data indicata con «EXP» sul contenitore. I

medicamenti scaduti devono essere riportati alla farmacia.

Il medico o il farmacista, che sono in possesso di un'informazione professionale dettagliata, possono

darle ulteriori informazioni.

Cosa contiene Zymafluor?

1 compressa Zymafluor ¼ mg contiene 0,25 mg di fluoruro di sodio e sorbitolo, biossido di silicio

altamente disperso, stearato di magnesio, olio di menta piperita.

1 compressa Zymafluor 1 mg contiene 1 mg di fluoruro di sodio e sorbitolo, biossido di silicio

altamente disperso, stearato di magnesio, ossido di ferro (E172).

Numero dell'omologazione

15219 (Swissmedic).

Dove è ottenibile Zymafluor? Quali confezioni sono disponibili?

In farmacia, senza prescrizione medica.

Zymafluor ¼ mg: imballo da 400 compresse.

Zymafluor 1 mg: imballo da 250 compresse.

Titolare dell'omologazione

MEDA Pharma GmbH, 8602 Wangen-Brüttisellen.

Questo foglietto illustrativo è stato controllato l'ultima volta nel dicembre 2017 dall'autorità

competente in materia di medicamenti (Swissmedic).