Wecesin Streupuder

Informazioni principali

  • Nome commerciale:
  • Wecesin Streupuder anthroposophisches Arzneimittel
  • Forma farmaceutica:
  • anthroposophisches Arzneimittel
  • Composizione:
  • extracta ethanolica corrisp. arnica planta tota recens 25 mg, calendulae herba recens 17 mg, echinaceae angustifoliae planta tota recens 17 mg, quarzo 1 mg, lo stibium metallicum praeparatum 1 mg, excipiens annuncio pulverem pro 1 g.
  • Utilizzare per:
  • Esseri umani
  • Tipo di medicina:
  • Farmaco allopatico

Documenti

  • per i professionisti:
  • Il foglio illustrativo per questo prodotto non è al momento disponibile, é possibile inviare una richiesta al nostro Servizio Clienti ed essere avvisati nel momento in cui è disponibile sulla nostra piattaforma.


    Richiedi il foglio illustrativo per i professionisti.

Localizzazione

  • Disponibile in:
  • Wecesin Streupuder anthroposophisches Arzneimittel
    Svizzera
  • Lingua:
  • italiano

Informazioni terapeutiche

  • Gruppo terapeutico:
  • Anthroposophische Arzneimittel
  • Area terapeutica:
  • Zur Behandlung von kleineren Schürfwunden und zur Nabelpflege

Altre informazioni

Status

  • Fonte:
  • Swissmedic - Swiss Agency for Therapeutic Products
  • Numero dell'autorizzazione:
  • 24608
  • Data dell'autorizzazione:
  • 21-04-1960
  • Ultimo aggiornamento:
  • 17-10-2018

Foglio illustrativo: composizione, posologia, indicazioni, interazioni, gravidanza, allattamento, effetti indesiderati, controindicazioni

Patienteninformation

Informazione destinata ai pazienti

Wecesin® polvere

Medicamento antroposofico

Legga attentamente il foglietto illustrativo che contiene importanti informazioni.

Questo medicamento le è stato prescritto dal suo medico o le è stato consegnato senza prescrizione

medica in farmacia. Per ottenere il maggior beneficio, usi il medicamento conformemente al foglietto

illustrativo o segua le indicazioni del suo medico o farmacista.

Conservi il foglietto illustrativo per poterlo rileggere all’occorrenza.

Quando si usa Wecesin?

Secondo le conoscenze antroposofiche dell’uomo e della natura, Wecesin può essere usato per il

trattamento d’escoriazioni superficiali, per la cura dell’ombelico e per favorire la guarigione

dell’ombelico nel neonato.

Wecesin contiene come componenti attivi tre estratti di piante della famiglia delle composite

(asteracee) e due minerali. Le caratteristiche curative e antinfiammatorie dell’arnica, calendula ed

echinacea sono completate dalle capacità formanti e strutturanti dell’antimonio e del quarzo.

In questa combinazione, Wecesin sostiene i processi fisiologici della pelle.

Di che cosa occorre inoltre tener conto durante il trattamento?

Se il suo medico le ha prescritto altri medicamenti, chieda al suo medico o farmacista se

simultaneamente può impiegare Wecesin.

Quando non si può usare Wecesin e quando la sua somministrazione richiede prudenza?

Wecesin non può essere usato in caso di riconosciuta ipersensibilità alle asteracee (arnica, calendula,

echinacea) o ad un altro dei componenti.

Informi il suo medico o farmacista nel caso in cui

- soffre di altre malattie,

- soffre di allergie o

- assume o applica esternamente altri medicamenti (anche se acquistati di sua iniziativa!).

Come usare Wecesin?

Salvo diversa prescrizione medica, applicare Wecesin nel modo seguente:

Ferite della pelle: applicare uno strato sottile direttamente sulla ferita ed eventualmente coprirlo con

una compressa. Applicare di nuovo dopo 2–3 ore o quando la ferita si umidifica.

Per la cura dell’ombelico: applicare Wecesin abbondantemente su tutta la regione ombelicale e sul

resto del cordone ombelicale; imbottire la grappetta con una compressa sterile; fasciare in modo

allentato con una benda elastica tutta la regione dell’ombelico

incluso il resto del cordone ombelicale. Cambiare la fasciatura e applicare Wecesin giornalmente o

quando la fascia ombelicale è diventata umida.

Si attenga alla posologia indicata nel foglietto illustrativo o prescritta dal suo medico.

Se il trattamento del bambino piccolo/del bambino non porta al miglioramento desiderato, bisogna

consultare un medico.

Se ritiene che l'azione del medicamento sia troppo debole o troppo forte ne parli al suo medico o

farmacista.

Quali effetti collaterali può avere Wecesin?

Raramente possono verificarsi reazioni cutanee allergiche o ipersensibilità. In tal caso, interrompere

il trattamento.

Se osserva effetti collaterali qui non descritti, dovrebbe informare il suo medico o farmacista.

Di che altro occorre tener conto?

Se i sintomi tendono a peggiorare o se non subentra alcun miglioramento dopo 2–3 settimane,

consultare un medico o farmacista.

Tenere il medicinale fuori dalla portata dei bambini.

Conservare a temperatura ambiente (15–25°C) e proteggere dall’umidità.

Il medicamento non dev’essere utilizzato oltre la data indicata con «EXP» sul contenitore.

Per ulteriori informazioni rivolgersi al suo medico o farmacista.

Cosa contiene Wecesin?

1g di polvere contiene: estratti etanolici di: 25mg di pianta intera fresca d’arnica e 17mg d’erba

fresca di calendula e 17mg di pianta intera fresca di echinacea angustifolia / quarzo 1mg / antimonio

1mg (in preparazione speciale).

Adiuvante: talco.

Numero dell’omologazione

24608 (Swissmedic)

Dov’è ottenibile Wecesin? Quali confezioni sono disponibili?

In vendita in farmacia, senza prescrizione medica.

Barattoli da 50g polvere.

Titolare dell’omologazione

Weleda SA, Arlesheim, Svizzera

Questo foglietto illustrativo è stato controllato l’ultima volta nel ottobre 2006 dall’autorità

competente in materia di medicamenti (Swissmedic).

26087600 / Index 1