Vitreolent

Informazioni principali

  • Nome commerciale:
  • Vitreolent Augentropfen
  • Forma farmaceutica:
  • Augentropfen
  • Composizione:
  • natrii iodidum 3 mg, kalii iodidum 3 mg, mantenuto.: chlorhexidini diacetas, excipiens annuncio solutionem pro 1 ml.
  • Utilizzare per:
  • Esseri umani
  • Tipo di medicina:
  • Farmaco biologico

Documenti

  • per i professionisti:
  • Il foglio illustrativo per questo prodotto non è al momento disponibile, é possibile inviare una richiesta al nostro Servizio Clienti ed essere avvisati nel momento in cui è disponibile sulla nostra piattaforma.


    Richiedi il foglio illustrativo per i professionisti.

Localizzazione

  • Disponibile in:
  • Vitreolent Augentropfen
    Svizzera
  • Lingua:
  • italiano

Informazioni terapeutiche

  • Gruppo terapeutico:
  • Synthetika
  • Area terapeutica:
  • Glaskörpertrübungen

Altre informazioni

Status

  • Fonte:
  • Swissmedic - Swiss Agency for Therapeutic Products
  • Numero dell'autorizzazione:
  • 32227
  • Data dell'autorizzazione:
  • 18-03-1966
  • Ultimo aggiornamento:
  • 19-10-2018

Foglio illustrativo: composizione, posologia, indicazioni, interazioni, gravidanza, allattamento, effetti indesiderati, controindicazioni

Patienteninformation

Unerwünschte Wirkungen

Informazione destinata ai pazienti

Legga attentamente il foglietto illustrativo prima di fare uso del medicamento.

Questo medicamento le è stato prescritto personalmente e quindi non deve essere consegnato ad altre

persone, anche se i sintomi sono gli stessi. Il medicamento potrebbe nuocere alla loro salute.

Conservi il foglietto illustrativo per poterlo rileggere all’occorrenza.

Vitreolent®

Gocce oftalmiche

Che cos’è Vitreolent e quando si usa?

Vitreolent può essere applicato in caso di opacamenti ed emorragie del corpo vitreo, come pure

contro l’opacamento progressivo del cristallino in caso di catarrata senile.

Vitreolent gocce oftalmiche contengono ioduro come principo attivo e si possono usare solo su

prescrizione medica.

Di che cosa occorre inoltre tener conto durante il trattamento?

Questo medicamento le è stato prescritto dal suo medico per il trattamento dei disturbi agli occhi di

cui soffre attualmente. Non lo usi di propria iniziativa per la cura di altre malattie o di altre persone

Nel caso che lei facesse uso di altri medicamenti per gli occhi assieme al Vitreolent, ne parli con il

medico curante ed osservi un intervallo di almeno 5 minuti fra un applicazione e l’altra.

Avvertenza per chi porta lenti a contatto:

Se lei è un portatore di lenti a contatto, applichi Vitreolent al di fuori del periodo in cui porta le lenti.

Rimetta le lenti a contatto solo 30 minuti dopo l’applicazione delle gocce.

Quando non si può usare Vitreolent?

In caso di ipersensibilità (allergia) conosciuta allo ioduro, uno dei principi attivi, o altre sostanze

contenute nel Vitreolent, o nel caso di disfunzione della tiroide.

Quando è richiesta prudenza nell’uso di Vitreolent?

Dopo l'applicazione delle gocce oftalmiche può manifestarsi un offuscamento della vista per almeno

non guidi dei veicoli e non adoperi delle macchine fino a questo peggioramento della vista è

scomparso.

Informi il suo medico o il suo farmacista nel caso in cui

- soffre di altre malattie,

- è allergico oppure

- prende o applica negli occhi altri medicamenti (anche di propria iniziativa!).

Si può somministrare il Vitreolent durante la gravidanza o l’allattamento?

Durante la gravidanza o l’allattamento questo medicamento va usato soltanto su esplicita

prescrizione del medico.

Come usare il Vitreolent?

Adulti:

Applicare 1-3 volte al giorno una goccia nel sacco congiuntivale dell’occhio malato. Con la testa

piegata all’indietro e tenendo con una mano il flaconcino contagocce verticalmente sopra l’occhio,

tirare leggermente con l’altra mano la palpebra inferiore verso il basso e, premendo sul flaconcino,

far cadere una goccia nel sacco congiuntivale (evitare che l’estremità del contagocce venga a contatto

con l’occhio!).

Doppo aver installato le gocce oftalmiche devete premere per circa 1 - 2 minuti con la punta del dito

sul canale lacrimale vivino all'ala del naso; da diminuire la distributione del principio attivo nel

corpo.

L’uso e la sicurezza di gocce oftalmiche Vitreolent nei bambini e negli adolescenti finora non sono

stati esaminati.

Non modifichi di propria iniziativa la posologia prescritta. Se ritiene che l’azione del medicamento

sia troppo poco o troppo forte ne parli al suo medico o al suo farmacista.

Quali effetti collaterali può avere Vitreolent?

I seguenti effetti collaterali possono manifestarsi:

Occasionali (possono riguardare fino a 1 paziente su 100): leggero e temporaneo fastidio o bruciore

subito dopo l’applicazione.

Le sostanze attive contenute nei preparati per la cura degli occhi possono finire nella circolazione del

sangue. Per questo motivo è possibile che si manifestano effetti collaterali oltre che agli occhi anche

in altre parte del corpo.

Se compaiono altri effetti collaterali, come p.e. acne da iodio o altri sintomi di malattia sull’occhio e

lei sospetta che siano da collegare all’uso di questo medicamento, consulti immediatamente il suo

medico o il suo farmacista.

Se si manifestano altri effetti collaterali qui non menzionati, dovrebbe informare il suo medico o il

suo farmacista.

Di che altro occorre tener conto?

Per evitare un possibile inquinamento microbico (contaminazione) delle gocche oftalmiche, la punta

del contagocce non deve entrare in contatto né con le mani né con gli occhi.

Conservazione:

Il medicamento non dev’essere utilizzato oltre la data indicata con “EXP” sulla confezione.

Chiudere il flaconcino subito dopo l’uso. Dopo averlo aperto per la prima volta, non usarlo per più di

un mese. Se il flaconcino non e verso completamente in 30 giorni, riportatelo al medico o al

farmacista che loro possono eliminarlo adequato.

Stoccaggio:

Conservate il prodotto nella confezione originale fermata, a temperatura ambiente (15-25° C) et fuori

della portata dei bambini.

Il medico o il farmacista possono darle ulteriori informazioni. Queste persone sono in possesso di

documentazione professionale dettagliata.

Cosa contiene Vitreolent?

1 ml di gocce oftalmiche contiene:

Principi attivi: ioduro di potassio 3 mg, ioduro di sodio 3 mg

Sostanze ausiliare: Conservante: acetato di clorhexidina 0,1 mg, altre sostanze ausiliarie

per la produzione delle gocce.

Numero dell’omologazione

32’227 (Swissmedic)

Dove è ottenibile Vitreolent? Quali confezioni sono disponibili?

Nelle farmacie solo dietro prescrizione medica.

Flacone contagocce da 10 ml.

Titolare dell’omologazione

OmniVision AG, 8212 Neuhausen

Questo foglietto illustrativo è stato controllato l’ultima volta nel dicembre 2015 dall’autorità

competente in materia di medicamenti (Swissmedic).