VERAX INTIMO

Informazioni principali

  • Nome commerciale:
  • VERAX INTIMO
  • Utilizzare per:
  • Esseri umani
  • Tipo di medicina:
  • Farmaco allopatico

Documenti

Localizzazione

  • Disponibile in:
  • VERAX INTIMO
    Italia
  • Lingua:
  • italiano

Informazioni terapeutiche

  • Area terapeutica:
  • Benzidamina, Preparati antinfiammatori per somministrazione vaginale
  • Dettagli prodotto:
  • 024164028 - 'BLU' COLLUTTORIO FL 120 ML - revocato; 024164030 - 'BLU' COLLUTTORIO FL 150 ML - revocato; 024164042 - "GINECOLOGICO"10 BUSTINE 500 MG - autorizzato; 024164016 - "GINECOLOGICO"10 F 500 MG 10ML - revocato; 024164067 - "P 0, 1% SOLUZIONE VAGINALE" 5 FLACONI 140 ML - autorizzato; 024164055 - "P" SOL. GINECOLOGICA PRONTA 1 FLACONE 140 ML - revocato

Status

  • Fonte:
  • AIFA - Agenzia Italiana del Farmaco
  • Numero dell'autorizzazione:
  • 024164
  • Ultimo aggiornamento:
  • 23-06-2017

Foglio illustrativo: composizione, posologia, indicazioni, interazioni, gravidanza, allattamento, effetti indesiderati, controindicazioni

P

RIMA

DELL

USO

LEGGERE

CON

ATTENZIONE

TUTTE

LE

INFORMAZIONI

CONTENUTE

NEL

FOGLIO

ILLUSTRATIVO

Questo è un medicinale di automedicazione che può essere usato per curare disturbi lievi e transitori facilmente riconoscibili e risolvibili senza

ricorrere all’aiuto del medico.

Può essere quindi acquistato senza ricetta ma va usato correttamente per assicurarne l’efficacia e ridurne gli effetti indesiderati.

per maggiori informazioni e consigli rivolgetevi al farmacista.

consultate il medico se il disturbo non si risolve dopo un breve periodo di trattamento.

Verax Intimo/P 0,1%

Soluzione vaginale

Benzidamina Cloridrato

CHE COSA E’

La benzidamina cloridrato, principio attivo di Verax Intimo/P lavanda vaginale, è un analgesico, antinfiammatorio non steroideo con proprietà

antidolorifiche e antiessudative. Nell'impiego ginecologico la benzidamina manifesta anche attività disinfettante e anestetica di superficie.

PERCHE’ SI USA

Verax Intimo/P si usa nel trattamento delle vulvovaginiti ed esocerviti di qualsiasi origine e natura e nella profilassi pre e post-operatoria in

chirurgia ginecologica. Verax Intimo/P è indicato anche per l’igiene intima durante il puerperio.

QUANDO NON DEVE ESSERE USATO

Verax Intimo/P non deve essere usato nei soggetti che hanno dimostrato ipersensibilità al principio attivo o ad uno qualsiasi degli eccipienti o a

sostanze strettamente correlate dal punto di vista chimico.

PRECAUZIONI PER L’USO

In caso di sanguinamento vaginale e/o di leucorrea (abbondanti perdite biancastre) non impiegare il prodotto senza aver prima consultato un

medico.

QUALI MEDICINALI O ALIMENTI POSSONO MODIFICARE L’EFFETTO DEL MEDICINALE

Informare il medico o il farmacista se si è recentemente assunto qualsiasi altro medicinale, anche quelli senza prescrizione medica.

Non sono state segnalate interazioni con altri medicinali o di altro genere.

E’ IMPORTANTE SAPERE CHE

Dopo alcuni giorni di trattamento senza risultati apprezzabili, consultare il medico

L’uso, specie se prolungato, dei prodotti topici potrebbe dar

luogo a fenomeni di sensibilizzazione, nel qual caso occorre sospendere il trattamento ed adottare le idonee misure terapeutiche. Non usare per

trattamenti protratti.

Cosa fare durante la gravidanza e l’allattamento

Chiedere consiglio al medico o al farmacista prima di prendere qualsiasi medicinale.

Verax Intimo/P può essere usato in gravidanza o durante l’allattamento.

Effetti sulla capacità di guidare veicoli e sull’uso di macchinari

Verax Intimo/P non altera la capacità di guidare veicoli e di usare macchinari

Documento reso disponibile da AIFA il 10/06/2016

Esula dalla competenza dell’AIFA ogni eventuale disputa concernente i diritti di proprietà industriale e la tutela brevettuale dei dati relativi all’AIC dei

medicinali e, pertanto, l’Agenzia non può essere ritenuta responsabile in alcun modo di eventuali violazioni da parte del titolare dell'autorizzazione

all'immissione in commercio (o titolare AIC).

COME USARE QUESTO MEDICINALE

Quanto

1-2 irrigazioni vaginali al giorno, secondo il parere del medico.

Attenzione: non superare le dosi indicate.

Come

La soluzione può essere utilizzata a temperatura ambiente o intiepidita scaldando il flacone chiuso con acqua calda (per immersione o sotto un

getto d’acqua).

COSA FARE SE SI E’ PRESA UNA DOSE ECCESSIVA DI MEDICINALE

In caso di ingestione/assunzione accidentale di una dose eccessiva di Verax Intimo/P avvertire immediatamente il medico o rivolgersi al più vicino

ospedale.

SE HA QUALSIASI DUBBIO SULL’USO DI VERAX INTIMO/P, RIVOLGERSI AL MEDICO O AL FARMACISTA.

EFFETTI INDESIDERATI

Come tutti i medicinali , Verax Intimo/P può causare effetti indesiderati sebbene non tutte le persone li manifestano.

Non si conoscono effetti collaterali legati all’impiego di Verax Intimo/P.

Il rispetto delle istruzioni contenute nel foglio illustrativo riduce il rischio di effetti indesiderati.

Se uno qualsiasi degli effetti indesiderati si aggrava, o se si nota la comparsa di un qualsiasi effetto indesiderato non elencato in questo foglio

illustrativo, informare il medico o il farmacista.

SCADENZA E CONSERVAZIONE

Scadenza:vedere la data di scadenza indicata sulla confezione.

La data di scadenza si riferisce al prodotto in confezionamento integro , correttamente conservato.

Attenzione: non utilizzare il medicinale dopo la data di scadenza indicata sulla confezione.

Conservare a temperatura non superiore a 25°C.

I medicinali non devono essere gettati nell’acqua di scarico e nei rifiuti domestici. Chiedere al farmacista come eliminare i medicinali che non si

utilizzano più. Questo aiuterà a proteggere l’ambiente.

Tenere il medicinale fuori dalla portata e dalla vista dei bambini.

E’ importante avere sempre a disposizione le informazioni sul medicinale, pertanto conservate sia la scatola che il foglio illustrativo.

COMPOSIZIONE

100 ml di soluzione contengono :

Principio attivo: Benzidamina Cloridrato 0,100 g.

Eccipienti: Trimetilcetilammonio p-toluensolfonato, Profumo di rosa, Acqua depurata.

COME SI PRESENTA

Verax Intimo/P si presenta in forma di soluzione ginecologica pronta.

Ogni confezione contiene 5 flaconi da 140 ml pronti all’uso.

TITOLARE DELL’AUTORIZZAZIONE ALL’IMMISSIONE IN COMMERCIO:

Farmakopea S.p.A. – Via Cavriana, 14 - 20134 MILANO

PRODUTTORE:

Francia Farmaceutici S.r.l.

Via dei Pestagalli, 7

20138 - Milano

Revisione del foglio illustrativo da parte dell’Agenzia Italiana del Farmaco.

Determinazione AIFA del 14/03/2011

Documento reso disponibile da AIFA il 10/06/2016

Esula dalla competenza dell’AIFA ogni eventuale disputa concernente i diritti di proprietà industriale e la tutela brevettuale dei dati relativi all’AIC dei

medicinali e, pertanto, l’Agenzia non può essere ritenuta responsabile in alcun modo di eventuali violazioni da parte del titolare dell'autorizzazione

all'immissione in commercio (o titolare AIC).

VERAX INTIMO

BENZIDAMINA CLORIDRATO

BUSTINE

Composizione

Ogni bustina contiene

Principio attivo: Benzidamina Cloridrato g 0,5

Eccipienti: Trimetilcetilammonio-p-toluensolfonato; sodio cloruro

Forma farmaceutica

Bustine per uso ginecologico

Categoria farmaco terapeutica

Analgesico, antinfiammatorio non steroideo

Titolare AIC

Farmakopea S.p.A. –Via Cavriana,14 - 20134 MILANO

Produttore

Lamp San Prospero S.p.A. - Via della Pace, 25/A – San Prospero s/S (MO)

Indicazioni Terapeutiche

Vulvovaginiti ed esocerviti di qualsiasi origine e natura.

Profilassi pre e post operatoria nella chirurgia ginecologica .

Igiene intima durante il puerperio.

Controindicazioni

Non ci sono controindicazioni all’uso di Verax Intimo/P ad eccezione dei rari casi di

ipersensibilità accertata verso i componenti.

Avvertenze speciali

Nessuna

TENERE IL MEDICINALE FUORI DALLA PORTATA E DALLA VISTA DEI BAMBINI

Posologia e modo di somministrazione

Sciogliere il contenuto di una-due bustine in un litro d’acqua. Impiegare la

soluzione per irrigazioni vaginali o lavande esterne.

Effetti collaterali

Non si conoscono effetti collaterali legati all’impiego di Verax Intimo. Nel caso in cui si

manifestino degli effetti indesiderati il paziente è espressamente invitato a comunicarli al

proprio medico curante o al proprio farmacista.

Data di scadenza

La data di scadenza è riportata sulla confezione e si riferisce al prodotto integro,

correttamente conservato.

ATTENZIONE: NON UTILIZZARE IL MEICINALE DOPO LA DATA DI SCADENZA

INDICATA SULLA CONFEZIONE

Ultima revisione : 31.05.2000

FOGLIO ILLUSTRATIVO

Documento reso disponibile da AIFA il 10/06/2016

Esula dalla competenza dell’AIFA ogni eventuale disputa concernente i diritti di proprietà industriale e la tutela brevettuale dei dati relativi all’AIC dei

medicinali e, pertanto, l’Agenzia non può essere ritenuta responsabile in alcun modo di eventuali violazioni da parte del titolare dell'autorizzazione

all'immissione in commercio (o titolare AIC).