Valbon (Importazione parallela)

Informazioni principali

  • Nome commerciale:
  • Valbon (Importazione parallela)
  • Forma farmaceutica:
  • WG granulare idrodispersibile
  • Utilizzare per:
  • Piante
  • Tipo di medicina:
  • Agrochimico

Documenti

  • per i professionisti:
  • Il foglio illustrativo per questo prodotto non è al momento disponibile, é possibile inviare una richiesta al nostro Servizio Clienti ed essere avvisati nel momento in cui è disponibile sulla nostra piattaforma.


    Richiedi il foglio illustrativo per i professionisti.

Localizzazione

  • Disponibile in:
  • Valbon (Importazione parallela)
    Svizzera
  • Lingua:
  • italiano

Informazioni terapeutiche

  • Gruppo terapeutico:
  • Fungicida

Altre informazioni

Status

  • Fonte:
  • UFAG - Ufficio federale dell'agricoltura. OFAG - Office fédéral de l'agriculture. BLW - Bundesamt für Landwirtschaft.
  • Numero dell'autorizzazione:
  • D-5631
  • Ultimo aggiornamento:
  • 18-11-2018

Foglio illustrativo: composizione, posologia, indicazioni, interazioni, gravidanza, allattamento, effetti indesiderati, controindicazioni

Denominazione commerciale: Valbon

(Importazione parallela)

Elenco dei prodotti fitosanitari (stato: 06.11.2018)

Categoria di prodotti:

Titolare dell'autorizzazione

all'estero:

Numero federale di

omologazione:

Fungicida

Star Agro Deutschland GmbH

D-5631

Principio:

Tenore:

Codice di formulazione:

Principio attivo: Mancozeb

Principio attivo: Bentiavalicarb-

isopropile

70 % 1.75 %

WG granulare idrodispersibile

Applicazioni

A

Coltura

Agente patogeno/Efficacia

Dosaggio

Restrizioni

Aglio

Cipolle

Scalogni

Peronospora della cipolla

Dose: 1.5 - 2 kg/ha

Termine d'attesa: 3

Settimane

1, 2

Cicoria belga

Indivia

Lattuga cappuccio

Lattuga romana

Peronospora della lattuga

Dose: 1.7 kg/ha

2, 3

F Patate

Alternariosi delle solanacee

Peronospora della patata

Dose: 1.6 kg/ha

Termine d'attesa: 3

Settimane

2, 4, 5, 6

Restrizioni e osservazioni:

Al massimo 3 trattamenti per anno.

Durante la preparazione della poltiglia: Indossare guanti di protezione + indumenti protettivi.

Dose massima per ogni applicazione: 17g/ara. Applicazione soltanto per l'allevamento di piante

giovani e al più tardi entro 14 giorni dopo la piantagione nell'ubicazione definitiva.

Trattamenti ad un intervallo di 7 - 10 giorni.

Termine di attesa di 2 settimane per le patate primaticce.

Al massimo 3 trattamenti per anno e particella.

In caso di dubbio valgono soltanto i documenti originali dell'omologazione. La menzione di un prodotto,

principio attivo o di una ditta non rappresenta alcuna raccomandazione.