Ultracortenol

Informazioni principali

  • Nome commerciale:
  • Ultracortenol Augensalbe
  • Forma farmaceutica:
  • Augensalbe
  • Composizione:
  • prednisoloni pivalas 5 mg, adeps lanae, excipiens annuncio unguentum pro 1 g.
  • Utilizzare per:
  • Esseri umani
  • Tipo di medicina:
  • Farmaco biologico

Documenti

  • per i professionisti:
  • Il foglio illustrativo per questo prodotto non è al momento disponibile, é possibile inviare una richiesta al nostro Servizio Clienti ed essere avvisati nel momento in cui è disponibile sulla nostra piattaforma.


    Richiedi il foglio illustrativo per i professionisti.

Localizzazione

  • Disponibile in:
  • Ultracortenol Augensalbe
    Svizzera
  • Lingua:
  • italiano

Informazioni terapeutiche

  • Gruppo terapeutico:
  • Synthetika
  • Area terapeutica:
  • Augenentzündungen

Altre informazioni

Status

  • Fonte:
  • Swissmedic - Swiss Agency for Therapeutic Products
  • Numero dell'autorizzazione:
  • 23477
  • Data dell'autorizzazione:
  • 20-06-1957
  • Ultimo aggiornamento:
  • 19-10-2018

Foglio illustrativo: composizione, posologia, indicazioni, interazioni, gravidanza, allattamento, effetti indesiderati, controindicazioni

Patienteninformation

Revision

Ultracortenol pomata oftalmica

Che cos’è Ultracortenol pomata oftalmica e quando si usa?

Ultracortenol contiene una sostanza antiflogistica (il corticosteroide prednisolone). Ultracortenol

viene usato nei processi infiammatori non infettivi della parte anteriore dell’occhio.

Ultracortenol dev’essere usato solo su prescrizione medica.

Di che cosa occorre inoltre tener conto durante il trattamento?

Se contemporaneamente all’uso di Ultracortenol deve applicare anche altri medicamenti per gli

occhi, dovrebbe parlarne con il medico curante per stabilire un orario di applicazione ottimale per le

singole applicazioni.

Avvertenza per chi porta lenti a contatto

Se il paziente porta lenti a contatto, non dovrebbe farne uso durante il trattamento con Ultracortenol,

dato che solitamente è sconsigliabile usare lenti a contatto quando sono in atto infiammazioni

oculari.

Quando non si può usare Ultracortenol pomata oftalmica?

– Se è allergico al principio attivo prednisolone o ad altri costituenti di Ultracortenol.

– In presenza di lesioni esterne o ulcerazioni della cornea.

– In caso di affezioni oculari dovute a virus, batteri o funghi patogeni.

Quando è richiesta prudenza nella somministrazione di Ultracortenol pomata oftalmica?

Se i disturbi oculari peggiorano dopo 2-3 giorni di trattamento con Ultracortenol o se compaiono

nuovi sintomi, è opportuno consultare subito il medico.

Informi il medico o il farmacista nel caso in cui soffre di altre malattie, in particolare di glaucoma o

cataratta oppure diabete, soffre di allergie o assume o applica agli occhi altri medicamenti (anche se

acquistati di sua iniziativa!).

Si può somministrare Ultracortenol pomata oftalmica durante la gravidanza o l’allattamento?

Durante una gravidanza, Ultracortenol dev’essere usato solo su esplicita approvazione del medico.

Anche durante l’allattamento Ultracortenol va usato solo su esplicita approvazione del medico.

Come usare Ultracortenol pomata oftalmica?

Posologia usuale: Introdurre 3-5 volte al giorno nel sacco congiuntivale dell’occhio malato una

striscia di pomata di 3-5 mm di lunghezza. Con la testa piegata all’ indietro, tenga con una mano il

tubetto il più possibile verticalmente sopra l’occhio e contemporaneamente, con l’altra mano tiri

leggermente verso il basso la palpebra inferiore. Premendo sul tubetto, faccia cadere una striscia di 3-

5 mm di pomata nel sacco congiuntivele (evitando di toccare l’occhio o la palpebra inferiore con la

punta del tubetto).

Per motivi di sterilità bisogna badare ad evitare il contatto tra la punta del tubetto e le mani o altri

oggetti.

L’uso e la sicurezza di Ultracortenol pomata oftalmica nei bambini sotto i 2 anni finora non sono

stati esaminati.

Non modifichi di propria iniziativa la posologia prescritta. Se ritiene che l’azione del medicamento

sia troppo debole o troppo forte ne parli al suo medico o al suo farmacista.

Quali effetti collaterali può avere Ultracortenol pomata oftalmica?

In seguito all’applicazione di Ultracortenol possono manifestarsi i seguenti effetti collaterali:

Può comparire una lieve e passeggera sensazione di bruciore subito dopo l’applicazione.

Aumento della pressione endoculare.

In caso di uso prolungato, possono manifestarsi alterazioni dell’acuità visiva e/o del campo visivo o

infezioni secondarie all’occhio.

Può insorgere altresì un rallentamento nella cicatrizzazione.

Dilatazione della pupilla.

Danni alla cornea.

Opacamento del cristallino all’interno dell’occhio (cataratta).

Palpebra cadente.

I principi attivi contenuti nei preparati per uso oftalmico possono pervenire alla circolazione

sanguigna.

Perciò degli effetti collaterali, oltre che a livello dell’occhio, possono manifestarsi anche in altre parti

del corpo. Qualora si manifestassero questi od altri effetti collaterali qui non descritti (ad es.

arrossamento, tumefazione, prurito o sensazione di corpo estraneo), è opportuno che ne informi

immediatamente il medico o il farmacista.

Di che altro occorre tener conto?

Per evitare un’eventuale contaminazione microbica, la punta del tubetto non deve toccare né l’occhio

né le mani. Dopo l’uso, richiudere subito il tubetto e tenerlo sempre ben chiuso.

Custodire Ultracortenol nella confezione originale chiusa, a temperatura ambiente (15-25 °C). Una

volta aperto il tubetto, non usare Ultracortenol più a lungo di un mese. Il medicamento non

dev’essere utilizzato oltre la data indicata con «EXP» sulla confezione.

Alla fine del trattamento, riporti il farmaco restante al medico o al farmacista affinché venga

eliminato.

In linea di principio, i farmaci devono essere conservati in luoghi non accessibili ai bambini. Il

medico o il farmacista, che sono in possesso di documentazione professionale dettagliata, possono

darle ulteriori informazioni.

Cosa contiene Ultracortenol pomata oftalmica?

1 g di Ultracortenol pomata oftalmica contiene: Principio attivo: 5 mg di prednisolone pivalato;

Sostanze ausiliarie: grasso di lana, base di pomata per preparazioni oftalmiche

Numero dell'omologazione

23’477 (Swissmedic)

Dove è ottenibile Ultracortenol pomata oftalmica? Quali confezioni sono disponibili?

In farmacia dietro presentazione della prescrizione medica non rinnovabile.

Tubetto da 5 g.

Titolare dell’omologazione

AGEPHA PHARMA s.r.o., Bratislava, Filiale Zugo, Zugo

Questo foglietto illustrativo è stato controllato l’ultima volta nel gennaio 2012 dall’autorità

competente in materia di medicamenti (Swissmedic).