Triofan Rhinitis retard

Informazioni principali

  • Nome commerciale:
  • Triofan Rhinitis retard capsule
  • Forma farmaceutica:
  • capsule
  • Composizione:
  • chlorphenamini malea 4 mg, phenylephrini hydrochloridum 20 mg, colore.: E 127, E 132, excipiens pro il capsula.
  • Utilizzare per:
  • Esseri umani
  • Tipo di medicina:
  • Farmaco biologico

Documenti

  • per i professionisti:
  • Il foglio illustrativo per questo prodotto non è al momento disponibile, é possibile inviare una richiesta al nostro Servizio Clienti ed essere avvisati nel momento in cui è disponibile sulla nostra piattaforma.


    Richiedi il foglio illustrativo per i professionisti.

Localizzazione

  • Disponibile in:
  • Triofan Rhinitis retard capsule
    Svizzera
  • Lingua:
  • italiano

Informazioni terapeutiche

  • Gruppo terapeutico:
  • Synthetika
  • Area terapeutica:
  • Il raffreddore

Altre informazioni

Status

  • Fonte:
  • Swissmedic - Swiss Agency for Therapeutic Products
  • Numero dell'autorizzazione:
  • 33445
  • Data dell'autorizzazione:
  • 15-11-1968
  • Ultimo aggiornamento:
  • 19-10-2018

Foglio illustrativo: composizione, posologia, indicazioni, interazioni, gravidanza, allattamento, effetti indesiderati, controindicazioni

Patienteninformation

Triofan® Rinite retard, capsule

Vifor Consumer Health SA

Che cos'è Triofan Rinite retard e quando si usa?

Le capsule Triofan Rinite retard contengono:

·un antiistaminico ben tollerato, il maleato di chlorfenamina, che calma rapidamente i sintomi

fastidiosi dell’infiammazione nasale (rinite) quali flusso di muco (rinorrea), starnuti, pizzicori e

lacrimazione;

·un vasocostrittore, il cloridrato di fenilefrina, efficace decongestionante della mucosa nasale

infiammata. Permette il drenaggio delle vie respiratorie e facilita cosìi la respirazione.

L'azione prolungata del Triofan Rinite retard durante 10 à 12 ore à dovuta alla dialisi dei principi

attivi (Diffucap®) contenuti nelle centinaia di microgranuli di una capsula. Così, una capsula al

mattino appena alzati dà sollievo in maniera continua e regolare per tutta la giornata. Una seconda

capsula prima di coricarsi permette un riposo notturno indisturbato e un risveglio senza congestione

nasale.

Triofan Rinite retard è usato in caso di affezioni infiammatorie e allergiche delle vie respiratorie

superiori quali raffreddore (rinite), febbre da fieno, rinorrea cronica, rinite vasomotrice, rinite

allergica, complemento nei casi di influenza e di raffreddore.

Quando non si può assumere Triofan Rinite retard?

Triofan Rinite retard non deve essere associato con inibitori della monoamino-ossidasi (MAO). In

caso di malattie gravi delle arterie coronarie, di ipersensibilità a uno dei costituenti e d’ipertensione

arteriosa grave, Triofan Rinite retard dev’essere preso soltanto dopo consultazione con il medico

Non somministrare ai bambini di meno di 12 anni.

Quando è richiesta prudenza nell'uso di Triofan Rinite retard?

La prudenza è raccomandata in caso di: glaucoma ad angolo chiuso, diabete mellito, ipertonia della

prostata, ipertiroidismo, asma bronchiale. Triofan Rinite retard non dovrebbe essere usato troppo

spesso in maniera prolungata. Se i sintomi persistono anormalmente o recidivano continuamente,

conviene consultare un medico

Sebbene l'antiistaminico abbia un effetto sedativo debole e questo tanto più che è somministrato sotto

una forma ad azione retard, Triofan Rinite retard può ridurre la capacità di reazione: si raccomanda

prudenza agli automobilisti e ai conduttori di macchine.

Informi il suo medico o il suo farmacista nel caso in cui soffre di altre malattie, di allergie o assume o

applica (in uso esterno) altri medicamenti (anche se acquisitati di sua iniziativa !).

Si può usare Triofan Rinite retard durante la gravidanza o l'allattamento?

Non sono state compiute indagini scientifiche sistematiche con Triofan Rinite retard. Per prudenza

dovrebbe rinunciare nelle misura del possibile ad assumere medicamenti durante la gravidanza e il

periodo d’allattamento o chiedere consiglio al proprio medico o farmacista.

Nell’ultimo trimestre della gravidanza o durante l’allattamento questo medicamento comporta il

rischio di effetti collaterali gravi.

Come usare Triofan Rinite retard?

Salvo diversa prescrizione del medico:

Adulti e bambini di età superiore a 12 anni:

Appena iniziano i sintomi, prendere 1 capsula ogni 12 ore, cioè. 1 capsula la mattina e una seconda la

sera.

Si attenga alla posologia indicata nel foglietto illustrativo o prescritta dal medico. Se ritiene che

l’azione del medicamento sia troppo debole o troppo forte ne parli al suo medico o al suo farmacista.

Quali effetti collaterali può avere Triofan Rinite retard?

Con l’assunzione di Triofan Rinite retard possono manifestarsi i seguenti effetti collaterali: una

sonnolenza passeggera o una diminuzione dell’attenzione, una vista offuscata, effetti gastrointestinali

o una secchezza della bocca, eccezionalmente eruzione cutanea.

Se osserva effetti collaterali qui non descritti dovrebbe informare il suo medico o il suo farmacista.

Di che altro occorre tener conto?

Conservare Triofan Rinite retard fuori dalla portata dei bambini, in un posto secco, a temperatura

ambiente (15-25 °C) e al riparo della luce. Il medicamento non dev’essere utilizzato oltre la data

indicata con «EXP» sulla confezione.

Il medico o il farmacista, che sono in possesso di un’informazione professionale dettagliatta, possono

darle ulteriori informazioni.

Cosa contiene Triofan Rinite retard?

1 capsula contiene come principi attivi 4 mg di maleato di clorfenamina e 20 mg di cloridrato di

fenilefrina, così come eccipienti 253 mg di saccarosio (zuccchero) e i coloranti E127 (eritrosina) e

E132 (indigotina).

Numero dell'omologazione

33445 (Swissmedic).

Dov'è ottenibile Triofan Rinite retard? Quali confezioni sono disponibili?

In farmacia, senza ricetta medica. Scatola da 10 capsule.

Titolare dell’omologazione

Vifor Consumer Health SA, Villars-sur-Glâne.

Questo foglietto illustrativo è stato controllato l'ultima volta nel dicembre 2016 dall'autorità

competente in materia di medicamenti (Swissmedic).