Travocort

Informazioni principali

  • Nome commerciale:
  • Travocort Crema
  • Forma farmaceutica:
  • Crema
  • Composizione:
  • isoconazoli nitras 10 mg, diflucortoloni valeras 1 mg, excipiens annuncio unguentum pro 1 g.
  • Utilizzare per:
  • Esseri umani
  • Tipo di medicina:
  • Farmaco biologico

Documenti

  • per i professionisti:
  • Il foglio illustrativo per questo prodotto non è al momento disponibile, é possibile inviare una richiesta al nostro Servizio Clienti ed essere avvisati nel momento in cui è disponibile sulla nostra piattaforma.


    Richiedi il foglio illustrativo per i professionisti.

Localizzazione

  • Disponibile in:
  • Travocort Crema
    Svizzera
  • Lingua:
  • italiano

Informazioni terapeutiche

  • Gruppo terapeutico:
  • Synthetika
  • Area terapeutica:
  • Hautmykosen

Altre informazioni

Status

  • Fonte:
  • Swissmedic - Swiss Agency for Therapeutic Products
  • Numero dell'autorizzazione:
  • 42496
  • Data dell'autorizzazione:
  • 19-02-1980
  • Ultimo aggiornamento:
  • 19-10-2018

Foglio illustrativo: composizione, posologia, indicazioni, interazioni, gravidanza, allattamento, effetti indesiderati, controindicazioni

Patienteninformation

Travocort®

Bayer (Schweiz) AG

Che cos'è Travocort e quando si usa?

Travocort è utilizzato per la terapia delle micosi (infezioni da funghi) superficiali della pelle,

accompagnate da alterazioni cutanee infiammatorie o eczematose. Travocort agisce contro i funghi e

nello stesso tempo cura i fastidiosi sintomi concomitanti come prurito, bruciore o dolori.

Travocort è utilizzato per la terapia iniziale o intermedia delle micosi superficiali della pelle

accompagnate da alterazioni cutanee molto infiammate o eczematose, per esempio tra le dita dei

piedi e delle mani, oppure a livello dell'inguine e degli organi genitali.

Travocort può essere utilizzato solo su prescrizione medica e sotto la continua sorveglianza di un

medico.

Di che cosa occorre inoltre tener conto durante il trattamento?

Per evitare reinfezioni, la biancheria (strofinacci, asciugamani, indumenti intimi – preferibilmente di

cotone) va cambiata ogni giorno e lavata alla temperatura più elevata possibile.

La cura regolare dell'igiene personale è un fattore essenziale per il successo della terapia con

Travocort.

In caso di funghi ai piedi, lo spazio tra le dita deve essere asciugato con cura dopo ogni bagno e calze

e collant devono essere cambiati ogni giorno.

Se lo si applica sul viso, bisogna evitare che Travocort finisca negli occhi o nella zona

immediatamente circostante.

Quando non si può usare Travocort?

In caso di ipersensibilità a uno dei componenti di Travocort. Travocort non può essere utilizzato se

l'area da trattare è colpita da altre malattie cutanee specifiche (sifilide, tubercolosi) o se è presente

una malattia virale (p.es. fuoco di S. Antonio, herpes labiale, varicella, reazioni cutanee dopo

vaccinazioni).

Evitare di applicare la crema sul viso in presenza di una rosacea o di una dermatite periorale

(un'infiammazione specifica dell'area intorno alla bocca).

Quando è richiesta prudenza nell'uso di Travocort?

In caso di infezioni miste, accompagnate da un'infezione batterica, è necessaria un'ulteriore terapia

specifica.

Informi il medico se ha già avuto un glaucoma (innalzamento della pressione all'interno dell'occhio).

L'applicazione di glucocorticoidi su una superficie corporea particolarmente estesa oppure per

periodi di tempo prolungati, soprattutto sotto fasciature chiuse, può aumentare il rischio di effetti

collaterali.

Come è noto nel caso di glucocorticoidi assunti per via orale o per iniezione, anche con

un'applicazione esterna di Travocort è possibile che si sviluppi un glaucoma (p.es. in seguito ad alti

dosaggi o all'applicazione su un'area molto estesa per un periodo prolungato, sotto bendaggi

occlusivi o intorno agli occhi).

Se Travocort viene usato nella regione genitale, gli eccipienti contenuti in Travocort possono ridurre

la resistenza dei prodotti in lattice come preservativi e diaframmi, pregiudicando in tal modo la loro

sicurezza.

Informi il medico o il farmacista se: soffre di altre malattie, soffre di allergie o assume o applica per

uso esterno altri medicamenti (anche se acquistati di propria iniziativa!).

Si può assumere/usare Travocort durante la gravidanza o l'allattamento?

Informi il medico se è incinta o se è possibile che lo sia, oppure se allatta.

Come regola generale, i preparati per uso topico contenenti glucocorticoidi non vanno utilizzati nel

primo trimestre di gravidanza.

Travocort non deve essere usato durante la gravidanza, se non in caso di assoluta necessità. Se sta

allattando, non deve applicare Travocort sulla pelle del seno.

Durante la gravidanza e l'allattamento va specialmente evitato l'utilizzo su una vasta area cutanea o

prolungato.

Come usare Travocort?

Adulti:

Dopo la scomparsa dei sintomi infiammatori o eczematosi della pelle, tuttavia al più tardi dopo due

settimane di terapia, va cessato il trattamento con Travocort e la cura va proseguita con un preparato

contro le infezioni fungine privo di glucocorticoidi. Ciò vale in particolare per l'impiego in zona

inguinale e genitale.

Salvo diversa prescrizione del medico, Travocort va applicato due volte al giorno sulle aree della

pelle colpite. Se la micosi interessa gli spazi tra le dita dei piedi o delle mani, spesso è

raccomandabile frapporre una striscia di garza impregnata di Travocort tra le dita.

Bambini e adolescenti:

L'uso e la sicurezza di Travocort nei bambini e negli adolescenti finora non sono stati esaminati.

Non modifichi di propria iniziativa la posologia prescritta. Se ritiene che l'azione del medicamento

sia troppo debole o troppo forte ne parli al suo medico o al suo farmacista.

Quali effetti collaterali può avere Travocort?

Come con altri principi attivi, con l'uso locale di glucocorticoidi si possono manifestare i seguenti

effetti collaterali la cui frequenza è però sconosciuta: assottigliamento della pelle (atrofia cutanea),

infiammazione del follicolo pilifero (folliculite) al sito d'applicazione, aumento della pelosità

(ipertiricosi), dilatazione dei capillari della pelle (teleangectasia), infiammazioni intorno alla bocca,

alterazioni del colore della pelle, acne e/o reazioni allergiche a uno dei componenti di Travocort.

L'uso locale di preparati a base di glucocorticoidi può causare effetti collaterali generalizzati a tutto il

corpo correlati ad assorbimento dei principi attivi.

Spesso vi sono irritazioni della pelle o sensazioni di bruciore nel sito di applicazione.

Occasionalmente si verificano arrossamento della pelle, secchezza al sito d'applicazione o

formazione di strie. Con una frequenza sconosciuta sono stati osservati prurito e formazione di

vescicole.

Nei neonati le cui madri hanno applicato la crema su una vasta area cutanea o per un periodo

prolungato durante la gravidanza o l'allattamento, possono manifestarsi degli effetti collaterali (come

p.es. una ridotta funzionalità della corteccia surrenale o influenza del sistema immunitario).

Se osserva effetti collaterali qui non descritti dovrebbe informare il suo medico o il suo farmacista.

Di che altro occorre tener conto?

Conservare Travocort a temperatura non superiore a 25 °C e fuori della portata dei bambini. Il

medicamento non dev'essere utilizzato oltre la data indicata con «EXP» sulla confezione.

Il medico e il farmacista, che sono in possesso di documentazione professionale dettagliata, possono

darle ulteriori informazioni.

Che cosa contiene Travocort?

1 g di Travocort Crema contiene 10 mg di isoconazolo nitrato e 1 mg di diflucortolone valerato.

Numero dell'omologazione

42496 (Swissmedic).

Dov'è ottenibile Travocort? Quali confezioni sono disponibili?

Travocort è ottenibile in farmacia dietro presentazione della prescrizione medica.

Sono disponibili tubetti da 15 e 30 g.

Titolare dell’omologazione

Bayer (Schweiz) AG, Zurigo.

Questo foglietto illustrativo è stato controllato l'ultima volta nel marzo 2015 dall'autorità competente

in materia di medicamenti (Swissmedic).