Tilcotil

Informazioni principali

  • Nome commerciale:
  • Tilcotil Filmtabletten
  • Forma farmaceutica:
  • Filmtabletten
  • Composizione:
  • tenoxicamum 20 mg, excipiens pro compresso obducto.
  • Utilizzare per:
  • Esseri umani
  • Tipo di medicina:
  • Farmaco biologico

Documenti

  • per i professionisti:
  • Il foglio illustrativo per questo prodotto non è al momento disponibile, é possibile inviare una richiesta al nostro Servizio Clienti ed essere avvisati nel momento in cui è disponibile sulla nostra piattaforma.


    Richiedi il foglio illustrativo per i professionisti.

Localizzazione

  • Disponibile in:
  • Tilcotil Filmtabletten
    Svizzera
  • Lingua:
  • italiano

Informazioni terapeutiche

  • Gruppo terapeutico:
  • Synthetika
  • Area terapeutica:
  • Antirheumaticum, Antiphlogisticum

Altre informazioni

Status

  • Fonte:
  • Swissmedic - Swiss Agency for Therapeutic Products
  • Numero dell'autorizzazione:
  • 46929
  • Data dell'autorizzazione:
  • 20-02-1986
  • Ultimo aggiornamento:
  • 19-10-2018

Foglio illustrativo: composizione, posologia, indicazioni, interazioni, gravidanza, allattamento, effetti indesiderati, controindicazioni

Patienteninformation

Informazione destinata ai pazienti

Legga attentamente il foglietto illustrativo prima di far uso del medicamento.

Questo medicamento le è stato prescritto personalmente e quindi non deve essere consegnato ad altre

persone, anche se i sintomi sono gli stessi. Il medicamento potrebbe nuocere alla loro salute.

Conservi il foglietto illustrativo per poterlo rileggere all’occorrenza.

Tilcotil®

Che cos’è Tilcotil e quando si usa?

Tilcotil è un farmaco usato dietro prescrizione medica per il trattamento di patologie dolorose e

infiammatorie dell’apparato locomotore, quali affezioni reumatiche e attacchi acuti di gotta. A

esserne colpiti sono per esempio le articolazioni e la colonna vertebrale, i muscoli, i tendini, le

guaine tendinee e i legamenti.

Una volta assunto, Tilcotil agisce di solito in modo rapido e prolungato contro dolori e

infiammazioni. Alla stessa stregua di altri antireumatici, esso non può tuttavia guarire le cause delle

malattie a carico dell’apparato motorio, ma alleviarne soltanto la sintomatologia dolorosa e lo stato

infiammatorio.

Tilcotil va somministrato solo dietro prescrizione medica.

Di che cosa occorre inoltre tener conto durante il trattamento?

Il trattamento con Tilcotil può essere supportato efficacemente da ulteriori misure terapeutiche quali

bagni caldi, ginnastica o massaggi.

Quando non si può assumere Tilcotil?

Non deve assumere Tilcotil nei seguenti casi:

·se è allergico ad uno o più dei suoi componenti o se ha manifestato difficoltà respiratorie o reazioni

cutanee simil-allergiche dopo aver preso acido acetilsalicilico od altri antidolorifici od antireumatici

(cosiddetti antinfiammatori non steroidei);

·nel terzo trimestre di gravidanza;

·se ha un’ulcera gastrica e/o duodenale attiva o se manifesta sanguinamenti gastrointestinali;

·in caso d’infiammazioni intestinali croniche (morbo di Crohn, colite ulcerosa);

·in caso d’insufficienza epatica o renale grave;

·in caso d’insufficienza cardiaca grave;

·per il trattamento dei dolori dopo un intervento di bypass coronarico al cuore (o impiego di una

macchina cuore-polmoni).

In linea di principio e senza l’autorizzazione del medico non somministrare contemporaneamente

Tilcotil ed altri antireumatici, in quanto potrebbero aumentare gli effetti collaterali a carico del tratto

gastrointestinale.

In caso di imminente intervento chirurgico, informi il Suo medico curante della terapia antireumatica

e sospenda l’assunzione di Tilcotil una settimana prima dell’operazione.

Informi il Suo medico anche se sta prendendo farmaci ipoglicemici (diabete), anticoagulanti,

diuretici o corticosteroidi, in caso di funzionalità epatica o renale alterata, o disturbi cardiocircolatori.

In questo caso spetterà al medico decidere sull’opportunità o meno di prescrivere Tilcotil. Il medico

dovrà pertanto definire attentamente la posologia e stabilire eventuali controlli.

Quando è richiesta prudenza nella somministrazione di Tilcotil?

Durante un trattamento con Tilcotil, nel tratto gastrointestinale superiore possono manifestarsi ulcere

della mucosa, raramente emorragie o, in casi isolati, perforazioni gastriche o intestinali. Queste

complicazioni possono manifestarsi in qualsiasi momento durante il trattamento, anche senza sintomi

premonitori. Per ridurre questo rischio, il medico le prescrive la dose minima efficace per il più breve

tempo possibile. Se manifesta dolori di stomaco e suppone che siano correlati all’assunzione del

medicamento, si rivolga al suo medico.

Per alcuni antidolorifici, i cosiddetti inibitori della COX-2, è stato rilevato un rischio elevato di

infarto cardiaco e ictus in caso di somministrazione di dosi elevate e/o trattamento di lunga durata.

Finora non è noto se questo aumento del rischio sia presente anche con Tilcotil. Se in passato ha

sofferto d’infarto cardiaco, ictus o trombosi venosa, oppure se presenta fattori di rischio (per es.

ipertensione sanguigna, diabete, valori dei grassi del sangue elevati, fumo), il suo medico valuterà se,

nonostante ciò, lei possa assumere Tilcotil. Informi in ogni caso il suo medico di queste condizioni

passate e presenti.

L’assunzione di Tilcotil può compromettere la funzione renale, causando eventualmente un aumento

della pressione sanguigna e/o raccolte di liquidi nei tessuti (edemi). Informi il suo medico, se è

malato di cuore o di reni, se prende medicamenti contro l’ipertensione sanguigna (per es. diuretici,

ACE-inibitori) o se presenta un’eccessiva perdita di liquidi (per es. a causa di sudorazione intensa).

Tilcotil viene solitamente ben tollerato. Solo di rado è stata riscontrata una ipersensibilità verso il

prodotto, manifestatasi con un forte gonfiore alle caviglie o alle mani, con eruzioni cutanee o

un’elevata fotosensibilità. In presenza di tali sintomi sospenda immediatamente la somministrazione

del farmaco e consulti il medico.

È indicata prudenza

·nel caso dei pazienti già anziani o indeboliti;

·nel caso dei pazienti che soffrono o hanno sofferto di malattie epatiche, renali o cardiache, come

p.es. ipertensione;

·in caso di malattie gastriche o intestinali;

·in caso di disturbi della coagulazione del sangue;

·se nel medesimo periodo si assumono i farmaci seguenti: corticosteroidi orali, anticoagulanti,

antidepressivi moderni (inibitori selettivi della ricaptazione della serotonina) come pure Aspirina.

Questo medicamento può compromettere la capacità di reazione e di condurre un veicolo, come pure

di usare utensili o macchine. Specialmente se dovessero manifestarsi vertigini, disturbi visivi o altri

disturbi del sistema nervoso centrale dovrebbe astenersi dal guidare un veicolo a motore e

dall'utilizzare macchine.

Informi il suo medico o il suo farmacista nel caso in cui soffre di altre malattie, soffre di allergie,

soffre di intolleranza al lattosio, di intolleranza ereditaria al glucosio-galattosio o di malassorbimento

del galattosio o assume o applica esternamente altri medicamenti (anche se acquistati di sua

iniziativa)!

Si può somministrare Tilcotil durante la gravidanza o l’allattamento?

Gravidanza

Se fosse incinta o prevedesse una gravidanza, dovrebbe assumere tenoxicam solo dopo avere

consultato il Suo medico. Nell'ultimo trimestre della gravidanza non si deve prendere Tilcotil.

Allattamento

Durante il periodo dell'allattamento non si dovrebbe prendere Tilcotil, a meno che il Suo medico non

glielo abbia permesso espressamente.

Come usare Tilcotil?

Tilcotil va somministrato dietro prescrizione medica.

Per quanto riguarda gli antireumatici, spesso il fattore determinante per il successo della terapia sta

nell’assunzione regolare e precisa del farmaco. Perciò si attenga scrupolosamente alle prescrizioni

del Suo medico. Toccherà a lui stabilire la posologia e gli esami di controllo.

Per gli adulti il dosaggio abituale è di una compressa rivestita con film da 20 mg al giorno. Assuma

le compresse di Tilcotil sempre alla stessa ora, preferibilmente durante o dopo i pasti, senza

masticare, con molta acqua o con altro liquido non alcolico.

In mancanza di studi clinici specifici non è possibile stabilire un dosaggio per pazienti in età inferiore

ai 18 anni di età.

Se si dimentica una volta di prendere le compresse, non raddoppi la dose il giorno successivo.

L’effetto analgesico di Tilcotil, che si fa sentire subito dopo l’inizio della terapia, va via aumentando

nei giorni successivi. In caso di terapia prolungata il medico potrà prescrivere una dose di

mantenimento ridotta.

Per gli attacchi acuti di gotta, il dosaggio ottimale è il seguente: nei primi due giorni due compresse

al giorno; nei cinque giorni successivi una compressa al giorno. Anche in questo caso si attenga

scrupolosamente alle indicazioni del Suo medico.

Non modifichi di propria iniziativa la posologia prescritta. Se ritiene che l’azione del medicamento

sia troppo debole o troppo forte ne parli al suo medico o al suo farmacista.

Quali effetti collaterali può avere Tilcotil?

Gli effetti collaterali più frequenti durante il trattamento con Tilcotil interessano il tratto

gastrointestinale (vedi «Quando è richiesta prudenza nella somministrazione di Tilcotil?»).

Nell’indicazione della frequenza degli effetti collaterali vengono usate le categorie seguenti.

Frequenza: molto frequenti (>1/10), frequenti (>1/100, <1/10), occasionali (>1/1000, <1/100), rari

(>1/10000, <1/1000), molto rari (<1/10000), frequenza non nota (non può essere definita sulla base

dei dati disponibili).

Molto di frequente possono manifestarsi mal di stomaco, nausea, diarrea o stipsi.

Di frequente possono manifestarsi vertigini, mal di testa, dolori all’addome superiore e all’addome,

bruciore di stomaco, prurito, eruzioni cutanee, arrossamenti cutanei, orticaria, aumento degli enzimi

epatici nel sangue o insufficienza renale. Generalmente questi effetti collaterali sono solo di natura

passeggera e solo raramente richiedono un'interruzione del trattamento.

Occasionalmente possono manifestarsi eruzioni cutanee, edemi lievi (accumulo di acqua nei tessuti),

riduzione dell’appetito, disturbi del sonno, vertigini rotatorie, palpitazioni cardiache, ulcera

gastrointestinale, sanguinamenti nel tratto gastrointestinale (compresi vomito sanguinolento e feci

nerastre), infiammazioni della mucosa della bocca o dello stomaco, vomito, bocca secca,

affaticamento.

Raramente possono manifestarsi alterazioni dei valori ematici, sensibilità della pelle alla luce del

sole, gravi reazioni cutanee con formazione di vesciche sulla pelle, ulcere orali.

Molto raramente possono manifestarsi reazioni di ipersensibilità della pelle e degli organi della

respirazione, vasculiti (infiammazioni dei vasi sanguigni), perforazioni del tratto gastrointestinale,

epatite, sensibilità della pelle alla luce, ipertensione arteriosa, pancreatite.

Frequenza non nota (non può essere definita sulla base dei dati disponibili): possono manifestarsi

disturbi visivi, confusione mentale, allucinazioni (possibile percezione uditiva o visiva di cose che

non sono realmente presenti), parestesia (sensibilità anomala come formicolio, vellicamento o

intorpidimento, soprattutto alle mani e ai piedi), sonnolenza, meteorismo, insufficienza cardiaca,

peggioramento di malattie infiammatorie intestinali (morbo di Crohn), infertilità nella donna

(incapacità di portare a termine una gravidanza).

Se osserva effetti collaterali qui non descritti dovrebbe informare il suo medico o il suo farmacista.

Di che altro occorre tener conto?

Il medicamento non deve essere utilizzato oltre la data indicata con «EXP» sul contenitore.

Tilcotil va conservato ad una temperatura inferiore ai 30°C e fuori della portata dei bambini.

Il medico o il farmacista, che sono in possesso di un’informazione professionale dettagliata, possono

darle ulteriori informazioni.

Cosa contiene Tilcotil?

La compressa gialla contiene come principio attivo 20 mg di tenoxicam e altri eccipienti.

Numero dell’omologazione

46929 (Swissmedic).

Dov’è ottenibile Tilcotil? Quali confezioni sono disponibili?

In farmacia, dietro presentazione della prescrizione medica.

Compresse rivestite con film da 20 mg: Confezioni da 10 e 30 compresse.

Titolare dell’omologazione

MEDA Pharma GmbH, 8602 Wangen-Brüttisellen.

Questo foglietto illustrativo è stato controllato l’ultima volta nel febbraio 2017 dall’autorità

competente in materia di medicamenti (Swissmedic).