Tega Plus

Informazioni principali

  • Nome commerciale:
  • Tega Plus
  • Forma farmaceutica:
  • WG granulare idrodispersibile
  • Utilizzare per:
  • Piante
  • Tipo di medicina:
  • Agrochimico

Documenti

  • per i professionisti:
  • Il foglio illustrativo per questo prodotto non è al momento disponibile, é possibile inviare una richiesta al nostro Servizio Clienti ed essere avvisati nel momento in cui è disponibile sulla nostra piattaforma.


    Richiedi il foglio illustrativo per i professionisti.

Localizzazione

  • Disponibile in:
  • Tega Plus
    Svizzera
  • Lingua:
  • italiano

Informazioni terapeutiche

  • Gruppo terapeutico:
  • Fungicida

Altre informazioni

Status

  • Fonte:
  • UFAG - Ufficio federale dell'agricoltura. OFAG - Office fédéral de l'agriculture. BLW - Bundesamt für Landwirtschaft.
  • Numero dell'autorizzazione:
  • W-6507-1
  • Ultimo aggiornamento:
  • 18-11-2018

Foglio illustrativo: composizione, posologia, indicazioni, interazioni, gravidanza, allattamento, effetti indesiderati, controindicazioni

Denominazione commerciale: Tega Plus

Elenco dei prodotti fitosanitari (stato: 06.11.2018)

Autorizzazione revocata: Termine per la svendita: 31.05.2018, Termine per l'utilizzo: 31.10.2020

Categoria di prodotti:

Titolare dell'autorizzazione:

Numero federale di omologazione:

Fungicida

Syngenta Agro AG

W-6507-1

Principio:

Tenore:

Codice di formulazione:

Principio attivo: Captano

Principio attivo: Trifloxystrobin

60.9 % 4.1 %

WG granulare idrodispersibile

Applicazioni

A

Coltura

Agente patogeno/Efficacia

Dosaggio

Restrizioni

O Ciliegio

Monilia dei frutti

Monilia dei rami e dei fiori

Vaiolatura della frutta a nocciolo

Concentrazione: 0.2 %

Dose: 3.2 kg/ha

Termine d'attesa: 3

Settimane

1, 2, 3, 4, 5, 6

O Cotogno

Entomosporiosi del cotogno

Concentrazione: 0.125 %

Dose: 2 kg/ha

Termine d'attesa: 3

Settimane

1, 2, 3, 4, 5, 6

O Frutta a granelli

Malattie da stoccaggio

Oidio della mela/pera

Concentrazione: 0.125 %

Dose: 2 kg/ha

Termine d'attesa: 3

Settimane

1, 2, 3, 4, 5, 6

Melo

Pero / Nashi

Ticchiolatura della frutta a granelli

Ticchiolatura della frutta a granelli

Concentrazione: 0.125 %

Dose: 2 kg/ha

Termine d'attesa: 3

Settimane

1, 2, 3, 4, 5, 7

O Pero / Nashi

Ruggine del pero

Concentrazione: 0.125 %

Dose: 2 kg/ha

Termine d'attesa: 3

Settimane

1, 2, 3, 4, 5, 6

O Prugno/susino

Ruggine del susino

Concentrazione: 0.2 %

Dose: 3.2 kg/ha

Termine d'attesa: 3

Settimane

1, 2, 3, 4, 5, 6

Restrizioni e osservazioni:

La dose indicata si riferisce a un volume di alberi di 10'000 m³/ha.

SPe 3: per proteggere organismi acquatici dagli effetti della deriva rispettare una zona tampone

non trattata di 20 m dalle acque superficiali. Tale distanza può essere ridotta attuando misure di

riduzione della deriva secondo le istruzioni dell'UFAG.

Lavori successivi in colture trattate: indossare guanti + indumenti protettivi fino a 48 ore

dall'applicazione del prodotto.

Durante la preparazione della poltiglia: Indossare guanti di protezione + indumenti protettivi +

occhiali di protezione o una visiera. Applicazione della poltiglia: Indossare guanti di protezione +

indumenti protettivi. I dispositivi di protezione individuale possono essere sostituiti, durante

l'applicazione, da dispositivi di protezione tecnici (p.es. cabina del trattore chiusa), qualora vi sia

la garanzia che offrano una protezione analoga o superiore.

Spe 1 - Per proteggere le acque sotterranee al massimo 10 applicazioni complessive per particella

e anno con prodotti contenenti captano.

SPa 1: Per evitare l'insorgenza di resistenze, effettuare al massimo 4 trattamenti per anno e

particella con questo prodotto o con altri prodotti contenenti principi attivi del gruppo delle

strobilurine.

SPa 1: Per evitare l'insorgenza di resistenze non applicare prodotti contenenti un principio attivo

del gruppo dei QoI (Quinone outside Inhibitors) più di 4 volte all'anno e per più di 2 trattamenti

consecutivi.

Caratterizzazione di pericolo:

Per evitare rischi per l'uomo e per l'ambiente seguire le istruzioni per l'uso.

R 40 Possibilità di effetti cancerogeni - prove insufficienti.

R 41 Rischio di gravi lesioni oculari.

R 43 Può provocare sensibilizzazione per contatto con la pelle.

R 50/53 Altamente tossico per gli organismi acquatici, può provocare a lungo termine effetti

negativi per l'ambiente acquatico.

S 02 Conservare fuori della portata dei bambini.

S 26 In caso di contatto con gli occhi, lavare immediatamente e abbondantemente con acqua e

consultare un medico.

S 35 Non disfarsi del prodotto e del recipiente se non con le dovute precauzioni.

S 36/37/39 Usare indumenti protettivi e guanti adatti e proteggersi gli occhi/la faccia.

S 46 In caso d'ingestione consultare immediatamente il medico e mostrargli il contenitore o

l'etichetta.

S 57 Usare contenitori adeguati per evitare l'inquinamento ambientale.

SP 1 Non contaminare l'acqua con il prodotto o il suo imballaggio.

Simboli e indicazioni di pericolo:

Identificatore chiave

Simbolo

Indicazione di pericolo

Pericoloso per

l'ambiente

Nocivo

In caso di dubbio valgono soltanto i documenti originali dell'omologazione. La menzione di un prodotto,

principio attivo o di una ditta non rappresenta alcuna raccomandazione.

22-1-2019

Modification of the existing maximum residue level for trifloxystrobin in broccoli

Modification of the existing maximum residue level for trifloxystrobin in broccoli

Published on: Mon, 21 Jan 2019 In accordance with Article 6 of Regulation (EC) No 396/2005, the applicant Bayer Hellas AG submitted a request to the competent national authority in Greece to modify the existing maximum residue level (MRL) for the active substance trifloxystrobin in broccoli. The data submitted in support of the request were found to be sufficient to derive an MRL proposal for broccoli. Adequate analytical methods for enforcement are available to control the residues of trifloxystrobin o...

Europe - EFSA - European Food Safety Authority EFSA Journal

Non ci sono notizie relative a questo prodotto.