Surround

Informazioni principali

  • Nome commerciale:
  • Surround
  • Forma farmaceutica:
  • WP polvere bagnabile
  • Utilizzare per:
  • Piante
  • Tipo di medicina:
  • Agrochimico

Documenti

  • per i professionisti:
  • Il foglio illustrativo per questo prodotto non è al momento disponibile, é possibile inviare una richiesta al nostro Servizio Clienti ed essere avvisati nel momento in cui è disponibile sulla nostra piattaforma.


    Richiedi il foglio illustrativo per i professionisti.

Localizzazione

  • Disponibile in:
  • Surround
    Svizzera
  • Lingua:
  • italiano

Informazioni terapeutiche

  • Gruppo terapeutico:
  • Insetticida

Altre informazioni

Status

  • Fonte:
  • UFAG - Ufficio federale dell'agricoltura. OFAG - Office fédéral de l'agriculture. BLW - Bundesamt für Landwirtschaft.
  • Numero dell'autorizzazione:
  • W-6416
  • Ultimo aggiornamento:
  • 18-11-2018

Foglio illustrativo: composizione, posologia, indicazioni, interazioni, gravidanza, allattamento, effetti indesiderati, controindicazioni

Denominazione commerciale: Surround

Elenco dei prodotti fitosanitari (stato: 06.11.2018)

Categoria di prodotti:

Titolare dell'autorizzazione:

Numero federale di omologazione:

Insetticida

Stähler Suisse SA

W-6416

Principio:

Tenore:

Codice di formulazione:

Principio attivo: Caolino 95 %

WP polvere bagnabile

Applicazioni

A

Coltura

Agente

patogeno/Efficacia

Dosaggio

Restrizioni

Noce

comune

Mosca della noce

Concentrazione: 2 %

Dose: 32 kg/ha

1, 2, 3

Pero /

Nashi

Psille del pero

Concentrazione: 2 %

Dose: 32 kg/ha

Applicazione: (BBCH 00-59).

1, 2, 3

W Vite

Drosophila suzukii

Concentrazione: 2 %

Dose: 24 kg/ha

Applicazione: A partire da metà invaiatura (BBCH 83)

o dalle prime deposizioni di uova..

4, 5

Colza

Azione parziale:

Meligete della colza

Dose: 20 - 25 kg/ha

Applicazione: Stadi 51-59 (BBCH).

3, 6, 7, 8

Restrizioni e osservazioni:

La dose indicata si riferisce a un volume di alberi di 10'000 m³/ha.

Al massimo 4 trattamenti per anno e particella.

Durante la preparazione della poltiglia: indossare una maschera di protezione (P2).

La dose indicata si riferisce ad un trattamento nella zona dei grappoli con una quantità standard di

poltiglia di 1200 l/ha (base per il calcolo).

Non trattare su uva da tavola.

Miscela estemporanea con prodotti umidificanti e adesivanti conformemente alle indicazioni del

titolare del permesso.

Quantitativo di poltiglia: 400 - 500 l/ha.

Se necessario ripetere il trattamento dopo 7-10 giorni.

Caratterizzazione di pericolo:

Tenere fuori dalla portata dei bambini.

EUH 401 Per evitare rischi per la salute umana e per l'ambiente, seguire le istruzioni per l'uso.

SP 1 Non contaminare l'acqua con il prodotto o il suo imballaggio.

In caso di dubbio valgono soltanto i documenti originali dell'omologazione. La menzione di un prodotto,

principio attivo o di una ditta non rappresenta alcuna raccomandazione.

17-12-2018

 Occupational health: aiming to take better account of multiple exposure

Occupational health: aiming to take better account of multiple exposure

Workers can potentially be exposed to numerous health risk factors through their occupations. The question of multiple exposure is a major challenge for all those active in the field of occupational health, safety and prevention. As part of the 2016-2020 National Occupational Health Plan, a review of the measures taken by the main players to address the question of multiple exposure in France and abroad is being published today. This work has helped determine the state of knowledge and the issues surroun...

France - Agence Nationale du Médicament Vétérinaire

15-5-2018

Watch out for ticks with the return of warmer weather!

Watch out for ticks with the return of warmer weather!

The return of warmer weather is particularly conducive to walks in natural surroundings, including woods and forests, as well as activities in the garden. It is therefore a good time to recall the precautions to take in order to avoid tick bites – also unfortunately in season. Especially active in the spring and autumn, ticks remain the most common vectors of pathogens responsible for infectious diseases in Europe. A single bite is enough to transmit the Lyme disease bacterium, the main tick-borne diseas...

France - Agence Nationale du Médicament Vétérinaire

Non ci sono notizie relative a questo prodotto.