Spruzit Schädlingsfrei

Informazioni principali

  • Nome commerciale:
  • Spruzit Schädlingsfrei
  • Forma farmaceutica:
  • EC concentrato emulsionato
  • Utilizzare per:
  • Piante
  • Tipo di medicina:
  • Agrochimico

Documenti

  • per i professionisti:
  • Il foglio illustrativo per questo prodotto non è al momento disponibile, é possibile inviare una richiesta al nostro Servizio Clienti ed essere avvisati nel momento in cui è disponibile sulla nostra piattaforma.


    Richiedi il foglio illustrativo per i professionisti.

Localizzazione

  • Disponibile in:
  • Spruzit Schädlingsfrei
    Svizzera
  • Lingua:
  • italiano

Informazioni terapeutiche

  • Gruppo terapeutico:
  • Insetticida

Altre informazioni

Status

  • Fonte:
  • UFAG - Ufficio federale dell'agricoltura. OFAG - Office fédéral de l'agriculture. BLW - Bundesamt für Landwirtschaft.
  • Numero dell'autorizzazione:
  • W-6669
  • Ultimo aggiornamento:
  • 18-11-2018

Foglio illustrativo: composizione, posologia, indicazioni, interazioni, gravidanza, allattamento, effetti indesiderati, controindicazioni

Denominazione commerciale: Spruzit

Schädlingsfrei

Elenco dei prodotti fitosanitari (stato: 06.11.2018)

Categoria di prodotti:

Titolare dell'autorizzazione:

Numero federale di omologazione:

Acaricida

Insetticida

GNS Consult AG

W-6669

Principio:

Tenore:

Codice di formulazione:

Principio attivo: Olio di colza

Principio attivo: Piretrine

91 % 834.4 g/l

0.5 % 4.59 g/l

EC concentrato emulsionato

Applicazioni

A

Coltura

Agente patogeno/Efficacia

Dosaggio

Restrizioni

G Specie di cavoli

Afidi

Aleurodidi

Tripidi

Dose: 10 l/ha

Termine d'attesa: 1

Settimane

1, 2, 3

Colture da fiore e piante

verdi

Rose

Afidi

Aleurodidi

Ragnetti

Tripidi

Concentrazione: 1 %

3, 4, 5, 6, 7

Colture da fiore e piante

verdi

Rose

Cocciniglie

Cocciniglie cotonose

Concentrazione: 2 %

3, 4, 5, 6, 7

Restrizioni e osservazioni:

Al massimo 4 trattamenti per coltura.

SPe 3: Per proteggere organismi acquatici dagli effetti della deriva rispettare una zona tampone

non trattata di 20 metri dalle acque superficiali. Per la protezione contro gli effetti di un

dilavamento, rispettare una zona tampone con copertura vegetale a una distanza di almeno 6 metri.

Riduzione della distanza a causa di deriva ed eccezioni secondo le istruzioni dell'UFAG.

SPe 8: Pericoloso per le api - Può entrare in contatto con piante in fiore o che presentano melata

soltanto di sera, al di fuori del periodo di volo delle api. Applicazione soltanto in serre chiuse, a

condizione che non siano presenti impollinatori.

La concentrazione indicata si riferisce a una quantità d'acqua di base di 1000 l/ha.

1° trattamento all'inizio dell'infestazione, se necessario da ripetersi dopo 7 - 14 giorni.

Evitare di trattare alla luce diretta del sole o a temperature calde, prediligere la sera.

SPe 3: Per proteggere organismi acquatici dagli effetti della deriva rispettare una zona tampone

non trattata di 50 metri dalle acque superficiali. Per la protezione contro gli effetti di un

dilavamento, rispettare una zona tampone con copertura vegetale a una distanza di almeno 6 metri.

Riduzione della distanza a causa di deriva ed eccezioni secondo le istruzioni dell'UFAG.

Caratterizzazione di pericolo:

Autorizzato per l'utilizzazione non professionale.

Tenere fuori dalla portata dei bambini.

EUH 401 Per evitare rischi per la salute umana e per l'ambiente, seguire le istruzioni per l'uso.

H410 Molto tossico per gli organismi acquatici con effetti di lunga durata.

SP 1 Non contaminare l'acqua con il prodotto o il suo imballaggio.

SPe 8 Pericoloso per le api

Avvertenza:

Attenzione

Simboli e indicazioni di pericolo:

Identificatore chiave

GHS09

Simbolo

Indicazione di pericolo Pericoloso per l'ambiente acquatico

In caso di dubbio valgono soltanto i documenti originali dell'omologazione. La menzione di un prodotto,

principio attivo o di una ditta non rappresenta alcuna raccomandazione.

20-10-2018

Evaluation of confirmatory data following the Article 12 MRL review for pyraflufen‐ethyl

Evaluation of confirmatory data following the Article 12 MRL review for pyraflufen‐ethyl

Published on: Fri, 19 Oct 2018 00:00:00 +0200 The applicant, Nichino Europe Co. Ltd., submitted application request to the competent national authority in the Netherlands to evaluate confirmatory data that were identified for pyraflufen‐ethyl in the framework of the maximum residue level (MRL) review under Article 12 of Regulation (EC) No 396/2005 as not available. The submitted data were sufficient to confirm the MRLs for citrus fruits, tree nuts, pome fruits, stone fruits, table and wine grapes, curra...

Europe - EFSA - European Food Safety Authority Publications

Non ci sono notizie relative a questo prodotto.