Spersadex mono 0.1%

Informazioni principali

  • Nome commerciale:
  • Spersadex mono 0.1% Augentropfen
  • Forma farmaceutica:
  • Augentropfen
  • Composizione:
  • dexamethasoni natrii phosphas 1 mg, mantenuto.: benzalkonii chloridum, excipiens annuncio solutionem pro 1 ml.
  • Utilizzare per:
  • Esseri umani
  • Tipo di medicina:
  • Farmaco biologico

Documenti

  • per i professionisti:
  • Il foglio illustrativo per questo prodotto non è al momento disponibile, é possibile inviare una richiesta al nostro Servizio Clienti ed essere avvisati nel momento in cui è disponibile sulla nostra piattaforma.


    Richiedi il foglio illustrativo per i professionisti.

Localizzazione

  • Disponibile in:
  • Spersadex mono 0.1% Augentropfen
    Svizzera
  • Lingua:
  • italiano

Informazioni terapeutiche

  • Gruppo terapeutico:
  • Synthetika
  • Area terapeutica:
  • Nicht infizierte Augenentzündungen

Altre informazioni

Status

  • Fonte:
  • Swissmedic - Swiss Agency for Therapeutic Products
  • Numero dell'autorizzazione:
  • 31069
  • Data dell'autorizzazione:
  • 24-11-1964
  • Ultimo aggiornamento:
  • 19-10-2018

Foglio illustrativo: composizione, posologia, indicazioni, interazioni, gravidanza, allattamento, effetti indesiderati, controindicazioni

Patienteninformation

Informazione destinata ai pazienti

Legga attentamente il foglietto illustrativo prima di far uso del medicamento. Questo medicamento le

è stato prescritto personalmente e quindi non deve essere consegnato ad altre persone, anche se i

sintomi sono gli stessi. Questo medicamento potrebbe nuocere alla loro salute. Conservi il foglietto

illustrativo per poterlo rileggere all'occorrenza.

Spersadex® mono 0,1%

Che cos'è Spersadex mono 0,1% e quando si usa?

Le gocce oftalmiche Spersadex mono 0,1% contengono una sostanza antiflogistica (il corticosteroide

desametasone) e viene impiegato in caso di infiammazioni non infettive della parti anteriori

dell’occhio (soprattutto se sono di natura allergica).

Spersadex mono 0,1% può solo essere usato su prescrizione medica.

Di che cosa occorre inoltre tener conto durante il trattamento?

Se porta lenti a contatto, dovrebbe applicare le gocce oftalmiche Spersadex mono 0,1% nei periodi di

tempo in cui non porta le lenti. Dopo l’applicazione delle gocce oftalmiche, deve attendere almeno

15 minuti prima di rimettere le lenti a contatto.

Quando non si può usare Spersadex mono 0,1%?

- In caso d’ipersensibilità al principio attivo desametasone o un altra componente delle gocce

oftalmiche Spersadex mono 0,1%.

- Nel caso sia affetto(-a) da glaucoma, presenti ulcere o ferite esterne della cornea.

- Nel caso di malattie oculari causate da virus, batteri o funghi.

Quando è richiesta prudenza nell'uso di Spersadex mono 0,1%?

Gli effetti collaterali di questo medicamento possono alterare l’acuità visiva (vedi “Quali effetti

collaterali può avere Spersadex mono 0,1%?”). Non prenda parte attiva al traffico e non manovra

macchine affinchè questi peggioramenti scompaiono.

Dato che il principio attivo di Spersadex mono 0,1% può finire nella circolazione sanguinea anche

dopo un’applicazione topica, è necessario usare particolare prudenza in pazienti con disturbi della

pressione arteriosa.

Informi il suo medico nel caso in cui soffre di altre malattie (come per esempio aumento della

pressione intraoculare, malattie cardiocircolatorie, ipertensione arteriosa, disturbi del battito cardiaco

o diabete dovuto a l’anzianita, eccessiva secrezione di ormone della tiroide, “mucosa nasale secca”) o

se soffre di allergie. Le gocce oftalmiche Spersadex mono 0,1% non possono essere combinate con

qualsiasi altro medicamento (anche compresse con definiti principi attivi). Perciò, se

contemporaneamente all’uso di Spersadex mono 0,1%, assume o applica agli occhi altri medicamenti

(anche se acquistati di sua iniziativa), dovrebbe informare il medico curante per stabilire un’orario di

applicazione ottimale per le singole applicazioni. Un intervallo di 5 minuti dev’essere osservato tra

due medicamenti somministrati localmente negli occhi.

Per evitare lunghe complicazioni che possono venire causate dall’applicazione di un farmaco per gli

occhi scelto in modo inappropriato oppure in dosi sbagliate, non deve usare Spersadex mono 0,1%

(nemmeno in caso di nuove infiammazioni ulteriori) senza aver consultato il medico.

Se, dopo 7-8 giorni di cura, i disturbi agli occhi non migliorano, informi assolutamente il suo

oculista.

Si può somministrare Spersadex mono 0,1% durante la gravidanza o l'allattamento?

Uso durante la gravidanza e l'allattamento solo con l'esplicito consenso del medico !

Come usare Spersadex mono 0,1%?

Applicare, 3-5 volte al giorno, 1 goccia nel sacco congiuntivale dell’occhio affetto. Tenere il flacone

con una mano il più verticalmente possibile sopra l’occhio, a testa inclinata all’indietro, con l’altra

mano tirare leggermente verso il basso la palpebra inferiore, lasciando cadere la goccia nel sacco

congiuntivale ed esercitanto una leggera pressione sul flacone (evitare il contatto fra l’occhio o la

palpebra e la punta del flacone). Per motivi di sterilità bisogna badare ad evitare il contatto tra la

punta del flacone e le mani o altri oggetti.

Non modifichi di propria iniziativa la posologia prescritta. Né la dose giornaliera né la durata della

terapia devono venire modificate senza aver consultato il medico. In casi acuti il medico lei fornirà

informazioni per un impiego più frequente. Se ritiene che l'azione del medicamento sia troppo debole

o troppo forte ne parli al suo medico o al suo farmacista.

Quali effetti collaterali può avere Spersadex mono 0,1%?

In seguito all'applicazione di Spersadex mono 0,1% possono manifestarsi i seguenti effetti collaterali:

Occasionalmente, può manifestarsi un leggero bruciore passeggero o un sapore amaro subito dopo

l’applicazione. Questo fatto non ha nessuna influenza sul successo terapeutico che si otterrà in

seguito all’impiego delle gocce oftalmiche Spersadex mono 0,1%. In caso di uso prolungato,

occasionalmente possono verificarsi disturbi dell’acuità visiva e/o del campo visivo oppure infezioni

secondarie dell’occhio.

Se osserva un altro sintomo morboso (p.es. arrossamento, gonfiore, prurito o sensazione da corpo

estraneo) che attribuisce all’uso di questo medicamento consulti immediatamente il suo medico o il

suo farmacista. Anche se osserva effetti collaterali qui non descritti, dovrebbe informare il suo

medico o il suo farmacista.

Le sostanze attive contenute nei preparati per gli occhi possono finire nella circolazione del sangue.

Perciò degli effetti collaterali, oltre che a livello dell'occhio, possono manifestarsi anche in altre parti

del corpo.

Di che altro occorre tener conto?

Il medicamento non dev’essere utilizzato oltre la data indicata con „EXP“ sulla confezione.

Chiudere il flacone subito dopo l’uso. Conservi le gocce oftalmiche Spersadex mono 0,1% nella

confezione originale a temperatura ambiente (15-25°C). Dopo aver aperto per la prima volta il

flacone di Spersadex mono 0,1%, il contenuto non può essere usato più a lungo di 1 mese.

A cura terminata, porti il resto del medicamento al medico o al farmacista, affinchè venga eliminato

in modo adeguato.

I farmaci vanno conservati, per principio, al di fuori della portata dei bambini.

Il medico o il farmacista, che sono in possesso di documentazione professionale dettagliata, possono

darle ulteriori informazioni.

Cosa contiene Spersadex mono 0,1%?

1 ml di gocce oftalmiche Spersadex mono 0,1% contiene come principio attivo 1 mg di

desametasone-sodiofosfato, come conservante il benzalconio cloruro ed altre sostanze ausiliarie.

Numero dell’omologazione

31069 (Swissmedic)

Dove è ottenibile Spersadex mono 0,1%? Quali confezioni sono disponibili?

In farmacia dietro presentazione della prescrizione medica non rinnovabile.

Flacone contagocce da 5 ml di gocce oftalmiche.

Titolare dell’omologazione

OmniVision SA, 8212 Neuhausen

Questo foglietto illustrativo è stato controllato l’ultima volta nel dicembre 2003 dall’autorità

competente in materia di medicamenti (Swissmedic).