Speleo

Informazioni principali

  • Nome commerciale:
  • Speleo
  • Forma farmaceutica:
  • WG granulare idrodispersibile
  • Utilizzare per:
  • Piante
  • Tipo di medicina:
  • Agrochimico

Documenti

  • per i professionisti:
  • Il foglio illustrativo per questo prodotto non è al momento disponibile, é possibile inviare una richiesta al nostro Servizio Clienti ed essere avvisati nel momento in cui è disponibile sulla nostra piattaforma.


    Richiedi il foglio illustrativo per i professionisti.

Localizzazione

  • Disponibile in:
  • Speleo
    Svizzera
  • Lingua:
  • italiano

Informazioni terapeutiche

  • Gruppo terapeutico:
  • Erbicida

Altre informazioni

Status

  • Fonte:
  • UFAG - Ufficio federale dell'agricoltura. OFAG - Office fédéral de l'agriculture. BLW - Bundesamt für Landwirtschaft.
  • Numero dell'autorizzazione:
  • W-6283
  • Ultimo aggiornamento:
  • 18-11-2018

Foglio illustrativo: composizione, posologia, indicazioni, interazioni, gravidanza, allattamento, effetti indesiderati, controindicazioni

Denominazione commerciale: Speleo

Elenco dei prodotti fitosanitari (stato: 06.11.2018)

Autorizzazione revocata: Termine per la svendita: 21.08.2019, Termine per l'utilizzo: 21.08.2020

Categoria di prodotti:

Titolare dell'autorizzazione:

Numero federale di

omologazione:

Erbicida

DuPont International Operations

Sàrl.

W-6283

Principio:

Tenore:

Codice di formulazione:

Principio attivo: Flupirsulfuron-

metile-sodio

Principio attivo: Metsulfuron-metile

33.3 % 16.7 %

WG granulare idrodispersibile

Applicazioni

A

Coltura

Agente patogeno/Efficacia

Dosaggio

Restrizioni

Frumento

autunnale

Dicotiledoni annuali (malerbe)

Monocotiledoni annuali (malerbe).

Dose: 25 g/ha

Applicazione: Autunno e

primavera.

F Lino

Dicotiledoni e monocotiledoni

(malerbe)

Dose: 25 g/ha

Segale autunnale

Triticale

Dicotiledoni annuali (malerbe)

Monocotiledoni annuali (malerbe).

Dose: 25 g/ha

Applicazione: In autunno.

F Spelta

Dicotiledoni annuali (malerbe)

Monocotiledoni annuali (malerbe).

Dose: 25 g/ha

Applicazione: in autunno o in

primavera.

Caratterizzazione di pericolo:

Tenere fuori dalla portata dei bambini.

EUH 401 Per evitare rischi per la salute umana e per l'ambiente, seguire le istruzioni per l'uso.

H410 Molto tossico per gli organismi acquatici con effetti di lunga durata.

SP 1 Non contaminare l'acqua con il prodotto o il suo imballaggio.

Avvertenza:

Attenzione

Simboli e indicazioni di pericolo:

Identificatore chiave

GHS09

Simbolo

Indicazione di pericolo Pericoloso per l'ambiente acquatico

In caso di dubbio valgono soltanto i documenti originali dell'omologazione. La menzione di un prodotto,

principio attivo o di una ditta non rappresenta alcuna raccomandazione.

15-11-2018

Safety and efficacy of Monimax® (monensin sodium and nicarbazin) for chickens for fattening and chickens reared for laying

Safety and efficacy of Monimax® (monensin sodium and nicarbazin) for chickens for fattening and chickens reared for laying

Published on: Wed, 14 Nov 2018 The coccidiostat Monimax® (monensin sodium and nicarbazin) is considered safe for chickens for fattening and chickens reared for laying at the highest use level of 50 mg monensin and 50 mg nicarbazin/kg complete feed. This conclusion is extended to chickens reared for laying. For both active substances, the metabolic pathways in the chicken are similar to those in the turkey and rat. Nicarbazin, when ingested, is rapidly split in its two components dinitrocarbanilide (DNC)...

Europe - EFSA - European Food Safety Authority Publications

Non ci sono notizie relative a questo prodotto.