Sorbisterit

Informazioni principali

  • Nome commerciale:
  • Sorbisterit Pulver
  • Forma farmaceutica:
  • Pulver
  • Composizione:
  • calcii polystyrensulfonas 0.76-0.95 g corrisp. calcio 1.8 mmol, excipiens annuncio pulverem pro 1 g.
  • Utilizzare per:
  • Esseri umani
  • Tipo di medicina:
  • Farmaco biologico

Documenti

  • per i professionisti:
  • Il foglio illustrativo per questo prodotto non è al momento disponibile, é possibile inviare una richiesta al nostro Servizio Clienti ed essere avvisati nel momento in cui è disponibile sulla nostra piattaforma.


    Richiedi il foglio illustrativo per i professionisti.

Localizzazione

  • Disponibile in:
  • Sorbisterit Pulver
    Svizzera
  • Lingua:
  • italiano

Informazioni terapeutiche

  • Gruppo terapeutico:
  • Synthetika
  • Area terapeutica:
  • Hyperkaliämie

Altre informazioni

Status

  • Fonte:
  • Swissmedic - Swiss Agency for Therapeutic Products
  • Numero dell'autorizzazione:
  • 37687
  • Data dell'autorizzazione:
  • 08-05-1978
  • Ultimo aggiornamento:
  • 19-10-2018

Foglio illustrativo: composizione, posologia, indicazioni, interazioni, gravidanza, allattamento, effetti indesiderati, controindicazioni

Patienteninformation

Come usare Sorbisterit?, Quali effetti collaterali può avere Sorbisterit?

Sorbisterit®

Che cos'è Sorbisterit e quando si usa?

Dietro prescrizione medica.

Il Sorbisterit è un preparato somministrabile per via orale o rettale quando si verifica un aumento

della concentrazione di potassio nel sangue in caso di insufficienza renale acuta o cronica. Il

Sorbisterit è uno «scambiatore di cationi nella fase del calcio»; in altre parole, nell’intestino gli ioni

di calcio prendono il posto degli ioni di potassio, che vengono poi eliminati.

Di che cosa occorre inoltre tener conto durante il trattamento?

Durante la terapia con il Sorbisterit si deve evitare il consumo di alimenti contenenti una percentuale

eccessiva di calcio; in caso contrario, si può verificare un aumento involontario del tasso di calcio nel

sangue. Inoltre, sono da evitare gli alimenti ricchi di potassio.

Quando non si può assumere Sorbisterit?

Sorbisterit non deve essere utilizzato:

-·in caso di ipopotassiemia (deficit di potassio nel sangue). In casi gravi può manifestarsi sotto forma

di crampi muscolari, debolezza muscolare e affaticamento;

-·in caso di eccesso di calcio nel sangue;

-·se è allergico (ipersensibile) al calcio polistirene sulfonato o a uno degli altri componenti di

Sorbisterit;

-·se soffre di stipsi o di un'occlusione intestinale completa;

-·in caso di utilizzo contemporaneo di sorbitolo (un lassativo);

-·nei neonati, sotto forma di assunzione per via orale;

-·nei neonati che soffrono di stipsi intestinale.

Quando è richiesta prudenza nell'uso di Sorbisterit?

-·In caso di somministrazione per via orale. Per evitare l'inalazione del liquido, assuma il

medicamento da seduto, tenendo il busto in posizione eretta.

-·Se soffre di stipsi, informi il suo medico prima di assumere questo medicamento.

-·Se assume anche altri medicamenti: legga «In caso di utilizzo di Sorbisterit con altri medicamenti».

Il livello di elettroliti nel suo sangue deve essere controllato tutti i giorni.

In caso di tendenza a diarrea l'efficacia di Sorbisterit risulta diminuita.

Informi il suo medico o il farmacista se:

-·una delle avvertenze sopra indicate la riguardano o l'hanno riguardata in passato,

-·soffre di altre malattie,

-·soffre di allergie.

In caso di utilizzo di Sorbisterit con altri medicamenti: informi il suo medico se assume o ha assunto

di recente (anche di sua spontanea iniziativa) altri medicamenti, anche se si tratta di medicamenti non

soggetti all'obbligo di prescrizione.

In particolare, consulti il suo medico se assume uno dei seguenti medicamenti:

-·medicamenti che incrementano la prestazione cardiaca, come il Digoxin (glicosidi cardiaci), poiché

il loro effetto può risultare potenziato;

-·medicamenti con effetto drenante sui tessuti, come l'idroclorotiazide (diuretici tiazidici), il

furosemide e la torasemide (diuretici dell'ansa di Henle);

-·il sorbitolo non può essere utilizzato come lassativo, poiché c'è il rischio di danneggiare l'intestino

crasso;

-·medicamenti contenenti potassio;

-·medicamenti contro la pirosi o lassativi come idrossido di magnesio, idrossido di alluminio o

carbonato di calcio.

Fra l'assunzione dei seguenti medicamenti e quella di Sorbisterit devono trascorrere almeno tre ore:

-·tetraciclina, un antibiotico. Sorbisterit ne riduce l'efficacia;

-·L-Tiroxina: Sorbisterit riduce l'assorbimento e quindi l'effetto di questo medicamento tiroideo.

Deve assumere la L-Tiroxina diverse ore dopo avere assunto Sorbisterit;

-·litio: un antidepressivo. Sorbisterit può ridurne l'efficacia;

-·alcuni medicamenti che agiscono sulle cellule nervose o sulle fibre nervose (anticolinergici). Questi

medicamenti aumentano il rischio di effetti indesiderati di Sorbisterit sullo stomaco.

In caso di assunzione di Sorbisterit con cibi e bevande

Sorbisterit non deve essere assunto con succhi di frutta contenenti elevati livelli di potassio (p.es.

succhi di ananas, pompelmo, arancia, pomodoro o uva) poiché possono influenzare negativamente

l'effetto di Sorbisterit.

Sorbisterit contiene saccarosio (zucchero).

Se il suo medico le ha segnalato che lei è intollerante a determinati tipi di zuccheri, lo consulti prima

di assumere questo medicamento.

Si può assumere/usare Sorbisterit durante la gravidanza o l'allattamento?

Durante la gravidanza o l’allattamento il Sorbisterit può essere assunto solo se espressamente

prescritto dal medico.

Come usare Sorbisterit?

Assunzione per via orale:

Adulti: assumere 1-3 volte al giorno durante i pasti 20 g di polvere mescolati in circa 150 ml di

liquido.

Bambini: 5-10 g di polvere (0,5-1,0 g / kg di peso corporeo) mescolare in circa 150 ml di liquido. Il

preparato così ottenuto deve essere assunto suddividendolo in almeno tre dosi da assumere nell'arco

di 24 ore.

Sorbisterit non deve essere somministrato ai neonati per via orale.

1 cucchiaio = 20 g.

Liquidi idonei all'assunzione del medicamento sono ad esempio l'acqua o il tè. Sorbisterit deve essere

assunto in concomitanza con i pasti principali tenendo il busto in posizione eretta.

Uso per via rettale:

Adulti: dopo avere effettuato un lavaggio con clistere, da 1 a 3 volte al giorno 40 g in 150 ml di

soluzione 5% di zucchero d'uva (glucosio). Il paziente dovrebbe tenere il clisma nell’intestino il più a

lungo possibile (tempo di permanenza = ca. 6 ore).

Bambini: bambini o neonati: se non può essere ingerito, somministrare mediante clistere: 0,5-1,0 g

Sorbisterit per kg di peso corporeo sospesi in una soluzione (5%) di glucosio (zucchero d'uva) –

almeno 4 ml per ogni g di resina.

Sei ore dopo la somministrazione del clistere, lavare l'intestino crasso per rimuovere la resina. Nei

bambini e nei neonati è richiesta particolare attenzione nel somministrare il medicamento, in quanto

un dosaggio troppo elevato o una diluizione non corretta possono comportare una eccessiva efficacia

della resina. Considerato il rischio di emorragie gastrointestinali e di necrotizzazione (necrosi)

dell'intestino crasso, è richiesta una particolare cautela nei pazienti con scarso peso corporeo, in

particolare nei neonati.

Non modifichi di propria iniziativa la posologia prescritta. Se ritiene che l’azione del medicamento

sia troppo debole o troppo forte ne parli al suo medico o al suo farmacista.

Quali effetti collaterali può avere Sorbisterit?

Frequenti:

-·eccesso di calcio nel sangue,

-·ipopotassiemia (deficit di potassio nel sangue), che nelle forme gravi si manifesta sotto forma di

crampi muscolari, debolezza muscolare e stanchezza,

-·ipomagnesiemia (deficit di magnesio nel sangue),

-·nausea,

-·vomito.

Occasionali:

-·stipsi,

-·diarrea,

-·ulcere gastriche,

-·danni all'intestino crasso che possono portare alla perforazione dell'intestino,

-·inappetenza,

-·occlusione intestinale.

Rari:

-·occlusione intestinale completa, in casi gravi dovuta a:

- accumulo della resina nell'intestino

- «ispessimento» delle feci dopo l’uso rettale nei bambin.

-·Sono stati riferiti episodi di sanguinamento dall’ano dopo l’uso rettale nei bambini. Per questi

pazienti è controindicata la somministrazione per via orale.

Molto rari:

-·infiammazione acuta delle vie respiratorie, che si manifesta con tosse ed espettorato mucoso e/o

una determinata forma di polmonite causata dall'inalazione di Sorbisterit.

Se uno degli effetti indesiderati sopra elencati dovesse causarle notevoli disturbi, o qualora dovesse

riscontrare effetti indesiderati non descritti nel presente foglietto illustrativo, informi il suo medico o

il suo farmacista.

Di che altro occorre tener conto?

Conservare fuori dalla portata dei bambini.

In caso di consumo contemporaneo di alimenti ricchi di calcio o di assunzione di medicamenti

contenenti calcio può verificarsi un aumento del tasso di calcio nel sangue.

Il medicamento non dev’essere utilizzato oltre la data indicata con «verwendbar bis/valable jusq’au:»

sul contenitore. La scatola chiusa correttamente si conserva a temperatura ambiente (15–25 °C).

Il medico o il farmacista, che sono in possesso di un’informazione professionale dettagliata, possono

darle ulteriori informazioni.

Data di scadenza dopo la prima apertura: 25 giorni.

Cosa contiene Sorbisterit?

Principio attivo

10 g di polvere contiene: 7,59–9,49 g Calcium polystyrol sulfonat; corresp. 18 mmol Calcium.

Sostanze ausiliarie

Saccarosio (zucchero), acido citrico.

Numero dell'omologazione

37687 (Swissmedic).

Dov'è ottenibile Sorbisterit? Quali confezioni sono disponibili?

In farmacia dietro presentazione della prescrizione medica.

Questo medicamento è disponibile ion scatole da 500 g.

Titolare dell’omologazione

Fresenius Medical Care AG, 6370 Oberdorf NW.

Questo foglietto illustrativo è stato controllato l’ultima volta nel maggio 2011 dall’autorità

competente in materia di medicamenti (Swissmedic).

7-12-2018

Magnesium citrate malate as a source of magnesium added for nutritional purposes to food supplements

Magnesium citrate malate as a source of magnesium added for nutritional purposes to food supplements

Published on: Thu, 06 Dec 2018 The present scientific opinion deals with the assessment of the bioavailability of magnesium, from the proposed nutrient source, magnesium citrate malate (MgCM), when added for nutritional purposes to food supplements. MgCM is a mixed salt consisting of magnesium cations and citrate and malate anions, and with a magnesium content of 12–15%. MgCM is proposed to be used in food supplements that are intended to provide up to 300–540 mg/day magnesium. The data provided demonst...

Europe - EFSA - European Food Safety Authority Publications

29-8-2018

Modification of the existing maximum residue levels for prohexadione in various oilseeds

Modification of the existing maximum residue levels for prohexadione in various oilseeds

Published on: Mon, 27 Aug 2018 00:00:00 +0200 In accordance with Article 6 of Regulation (EC) No 396/2005, the applicant BASF SE submitted a request to the competent national authority in France to modify the existing maximum residue levels (MRL) for the active substance prohexadione in linseeds, poppy seeds, sunflower seeds, rape seeds, mustard seeds and gold of pleasure seeds. The data submitted in support of the request were found to be sufficient to derive MRL proposals for all oilseeds under consid...

Europe - EFSA - European Food Safety Authority Publications

19-12-2008

Consultation responses on the future reimbursement status of dihydropyridine calcium antagonists (C08CA)

Consultation responses on the future reimbursement status of dihydropyridine calcium antagonists (C08CA)

The Danish Medicines Agency's assessment of the future reimbursement status of the dihydropyridine calcium antagonists (C08CA) were submitted for consultation with 11 November 2008 as the consultation deadline.

Danish Medicines Agency

29-10-2008

Reassessment of reimbursement status for medicinal products in ATC group C08CA

Reassessment of reimbursement status for medicinal products in ATC group C08CA

The Danish Medicines Agency has assessed the question of the future reimbursement status for medicinal products in ATC group C08CA (dihydropyridine calcium channel blockers) which are used for the treatment of cardiovascular diseases.

Danish Medicines Agency

8-9-2008

Reassessment of reimbursement status of medicinal products for cardiovascular diseases – additional recommendation from the Reimbursement Committee

Reassessment of reimbursement status of medicinal products for cardiovascular diseases – additional recommendation from the Reimbursement Committee

The Danish Medicines Agency has asked the Reimbursement Committee to reassess the reimbursement status of medicinal products authorised for marketing in Denmark in the ATC groups C02 (antihypertensives), C03 (diuretics), C07 (beta blocking agents), C08 (calcium channel blockers) and C09 (ACE inhibitors, angiotensin II antagonists and renin inhibitors).

Danish Medicines Agency

14-2-2008

Reassessment of reimbursement status for medicinal products for the treatment of cardiovascular diseases

Reassessment of reimbursement status for medicinal products for the treatment of cardiovascular diseases

Following a request from the Danish Medicines Agency, the Reimbursement Committee has reassessed the reimbursement status for medicinal products authorised for marketing in Denmark in ATC groups C02 (antihypertensives), C03 (diuretics), C07 (beta blocking agents), C08 (calcium channel blockers) and C09 (ACE inhibitors, angiotensin II antagonists and renin inhibitors).

Danish Medicines Agency

18-1-2019


Opinion/decision on a Paediatric investigation plan (PIP): Omega-3-acid ethyl esters 90 / rosuvastatin (calcium), decision type: , therapeutic area: , PIP number: P/0309/2018

Opinion/decision on a Paediatric investigation plan (PIP): Omega-3-acid ethyl esters 90 / rosuvastatin (calcium), decision type: , therapeutic area: , PIP number: P/0309/2018

Opinion/decision on a Paediatric investigation plan (PIP): Omega-3-acid ethyl esters 90 / rosuvastatin (calcium), decision type: , therapeutic area: , PIP number: P/0309/2018

Europe - EMA - European Medicines Agency

18-1-2019


Opinion/decision on a Paediatric investigation plan (PIP): Acetylsalicylic acid / rosuvastatin (calcium) / perindopril (tert-butylamine) / indapamide (hemihydrate), decision type: , therapeutic area: , PIP number: P/0311/2018

Opinion/decision on a Paediatric investigation plan (PIP): Acetylsalicylic acid / rosuvastatin (calcium) / perindopril (tert-butylamine) / indapamide (hemihydrate), decision type: , therapeutic area: , PIP number: P/0311/2018

Opinion/decision on a Paediatric investigation plan (PIP): Acetylsalicylic acid / rosuvastatin (calcium) / perindopril (tert-butylamine) / indapamide (hemihydrate), decision type: , therapeutic area: , PIP number: P/0311/2018

Europe - EMA - European Medicines Agency

18-12-2018


Calcium chloride / glutamic acid / glutathione / histidine / lactobionic acid / magnesium chloride / mannitol / potassium chloride / sodium hydroxide: List of nationally authorised medicinal products - PSUSA/00010390/201801

Calcium chloride / glutamic acid / glutathione / histidine / lactobionic acid / magnesium chloride / mannitol / potassium chloride / sodium hydroxide: List of nationally authorised medicinal products - PSUSA/00010390/201801

Calcium chloride / glutamic acid / glutathione / histidine / lactobionic acid / magnesium chloride / mannitol / potassium chloride / sodium hydroxide: List of nationally authorised medicinal products - PSUSA/00010390/201801

Europe - EMA - European Medicines Agency

14-12-2018


Referral: Fosfomycin-containing medicinal products, fosfomycin calcium, fosfomycin disodium, fosfomycin sodium, fosfomycin trometamol, Article 31 referrals, Procedure started, 13/12/2018

Referral: Fosfomycin-containing medicinal products, fosfomycin calcium, fosfomycin disodium, fosfomycin sodium, fosfomycin trometamol, Article 31 referrals, Procedure started, 13/12/2018

Referral: Fosfomycin-containing medicinal products, fosfomycin calcium, fosfomycin disodium, fosfomycin sodium, fosfomycin trometamol, Article 31 referrals, Procedure started, 13/12/2018

Europe - EMA - European Medicines Agency

27-11-2018


Opinion/decision on a Paediatric investigation plan (PIP): Fibrinogen,thrombin,aprotinin,calcium chloride, decision type: , therapeutic area: , PIP number: P/0199/2018

Opinion/decision on a Paediatric investigation plan (PIP): Fibrinogen,thrombin,aprotinin,calcium chloride, decision type: , therapeutic area: , PIP number: P/0199/2018

Opinion/decision on a Paediatric investigation plan (PIP): Fibrinogen,thrombin,aprotinin,calcium chloride, decision type: , therapeutic area: , PIP number: P/0199/2018

Europe - EMA - European Medicines Agency