Similasan Allergisch reagierende Augen

Informazioni principali

  • Nome commerciale:
  • Similasan Allergisch reagierende Augen Augentropfen
  • Forma farmaceutica:
  • Augentropfen
  • Composizione:
  • apis mellifica D6, euphrasia officinalis D6, schoenocaulon officinale D6 ana partes 303.3 mg, mantenuto.: argenti di zolfo, excipiens annuncio solutionem pro 1 g.
  • Utilizzare per:
  • Esseri umani
  • Tipo di medicina:
  • Farmaco allopatico

Documenti

  • per i professionisti:
  • Il foglio illustrativo per questo prodotto non è al momento disponibile, é possibile inviare una richiesta al nostro Servizio Clienti ed essere avvisati nel momento in cui è disponibile sulla nostra piattaforma.


    Richiedi il foglio illustrativo per i professionisti.

Localizzazione

  • Disponibile in:
  • Similasan Allergisch reagierende Augen Augentropfen
    Svizzera
  • Lingua:
  • italiano

Informazioni terapeutiche

  • Gruppo terapeutico:
  • Homöopathische Arzneimittel
  • Area terapeutica:
  • Überempfindlichkeitsreaktionen Augen der

Altre informazioni

Status

  • Fonte:
  • Swissmedic - Swiss Agency for Therapeutic Products
  • Numero dell'autorizzazione:
  • 45116
  • Data dell'autorizzazione:
  • 19-07-1985
  • Ultimo aggiornamento:
  • 18-10-2018

Foglio illustrativo: composizione, posologia, indicazioni, interazioni, gravidanza, allattamento, effetti indesiderati, controindicazioni

Patienteninformation

gravidanza o l’allattamento

Informazione destinata ai pazienti

Legga attentamente questo prospetto, perché contiene informazioni importanti. Questo medicamento

le è stato prescritto personalmente dal suo medico oppure è stato da lei acquistato in farmacia o

drogheria senza ricetta medica. Per ottenere il massimo giovamento da questo preparato, lo utilizzi

come descritto nel prospetto interno ovvero attenendosi alle istruzioni che ha ricevuto dal medico,

farmacista o dal droghiere. Abbia cura di conservare il prospetto del medicamento, perché

eventualmente lo vorrà leggere ancora in un secondo tempo.

SIMILASAN Reazioni allergiche degli occhi, gocce per gli occhi 10 ml

Medicamento omeopatico

Quando si usa SIMILASAN reazioni allergiche degli occhi?

Secondo i principi farmacologici dell'omeopatia, SIMILASAN reazioni allergiche degli occhi trova

impiego locale nei casi di:

− Reazioni ipersensibili delle mucose degli occhi e delle palpebre, come:

- Prurito e bruciore degli occhi, ad es. in caso di raffreddore da fieno

- Arrossamenti

- Gonfiore

Di che cosa occorre inoltre tener conto durante il trattamento?

Qualora siano stati prescritti altri medicinali da parte del medico curante, consultare il medico o il

farmacista per sapere se è possibile usare contemporaneamente anche SIMILASAN reazioni

allergiche degli occhi.

Si sconsiglia di portare le lenti a contatto in caso d'infiammazioni agli occhi. Qualora tuttavia non si

possa far a meno delle lenti a contatto, toglierle prima di istillare il collirio e rimettere non prima che

siano trascorsi almeno 15 minuti dall’istillazione. Si consiglia l’uso anche dopo aver tolto le lenti di

sera prima di andare a dormire e di mattina al risveglio, almeno 15 minuti prima di mettere le lenti.

Si tenga presente che quando l’occhio è infiammato reagisce alle lenti con maggiore sensibilità.

Rivolgersi ad un medico se non si osserva alcun miglioramento apprezzabile nel giro di 2 - 3 giorni.

Consultare immediatamente il medico qualora si noti un peggioramento o la comparsa di nuovi

sintomi, per es. una diminuzione dell’acuità visiva.

Quando non si può usare SIMILASAN reazioni allergiche degli occhi e quando la sua

somministrazione richiede prudenza?

− Impiegare nei bambini solo su esplicita prescrizione medica.

− Per i bambini piccoli usare il prodotto privo di conservanti in contenitore monodose.

− SIMILASAN reazioni allergiche degli occhi non deve essere usato in caso di ipersensibilità nota a

una delle sostanze ausiliarie utilizzate.

− In caso di offuscamento del cristallino (cataratta) o glaucoma usare soltanto dopo la diagnosi

medica.

− Informi il suo medico, farmacista o droghiere se

- soffre di altre malattie,

- ha qualche allergia oppure,

- prende o applica esternamente altri medicamenti (anche se acquistati di propria iniziativa).

Si può usare SIMILASAN reazioni allergiche degli occhi durante la gravidanza o l’allattamento?

In base alle esperienze fatte finora, non sono noti rischi per il bambino se il medicamento è usato

correttamente. Tuttavia, non sono ancora state eseguite indagini scientifiche sistematiche. Per

prudenza dovrebbe rinunciare nella misura del possibile ad assumere medicamenti durante la

gravidanza e il periodo d’allattamento o chiedere consiglio al proprio medico, farmacista o droghiere.

Come usare SIMILASAN reazioni allergiche degli occhi?

Salvo diversa prescrizione medica, attenersi alla seguente posologia:

Bambini e adulti:

− Da una a più volte il giorno, 1 - 2 gocce in ogni occhio.

Applicazione:

− Premere con due dita sul beccuccio di gomma e far cadere le gocce negli occhi.

− Non toccare la punta con le dita ed evitare il contatto diretto con l'occhio.

− Chiudere immediatamente la boccetta dopo l’uso!

La durata dell'effetto varia a seconda del soggetto. In generale si consiglia di ripetere l'uso del

preparato in caso di riduzione dell'effetto o di ripresa dei sintomi. Si attenga alla posologia indicata

nel foglietto illustrativo o prescritta dal suo medico. Se il trattamento riguarda un bambino e non si

ottiene il miglioramento desiderato, il bambino deve essere

visitato da un medico. Se ritiene che il medicamento agisca troppo o troppo poco, ne parli al medico,

al farmacista o al droghiere.

Quali effetti collaterali può avere SIMILASAN reazioni allergiche degli occhi?

In casi isolati, con SIMILASAN reazioni allergiche degli occhi, usato correttamente, sono state

osservate reazioni di ipersensibilità come bruciore, irritazione, arrossamento, prurito e dolore agli

occhi.

Se osserva effetti collaterali, non descritti in questo foglietto illustrativo, dovrebbe informare il suo

medico, il suo farmacista o il suo droghiere.

L’uso di preparati omeopatici può dar luogo a una temporanea intensificazione dei sintomi presenti

(peggioramento iniziale).

Cosa fare quando i sintomi si acutizzano (peggioramento iniziale):

1. Interrompere la somministrazione fino a quando la reazione si affievolisce.

2. Istillare in una volta sola 1 gocce in 1 occhio e aspettare la reazione.

3. Se la reazione si ripete, comportarsi come descritto ai punti 1. e 2.

4. Se non si avverte più alcuna reazione, attenersi alle raccomandazioni descritte al paragrafo ”Come

usare …”.

Qualora il peggioramento dovesse persistere, interrompere l’uso di SIMILASAN reazioni allergiche

degli occhi e consultare il medico, il farmacista o il droghiere.

Di che altro occorre tener conto?

− Tenere fuori dalla portata dei bambini.

− Il preparato può essere somministrato solo fino alla data <Exp.> indicata sulla confezione.

− Utilizzare il preparato entro 3 mese dall’apertura del flacone.

− Conservare a temperatura ambiente (15 - 25 °C).

Ulteriori informazioni possono essere fornite dal medico, dal farmacista o dal droghiere.

Cosa contiene SIMILASAN reazioni allergiche degli occhi?

1 g di soluzione contiene: Apis mellifica D6 / Euphrasia 3c D6 / Sabadilla (Schoenocaulon

officinale) D6 in parti uguali 303 mg. Questo preparato contiene come sostanze ausiliarie

supplementari: acqua; sostanza tonizzante e tampone: nitrato di sodio, borace, acido borico;

conservante: solfato di argento.

Numero dell’omologazione

45116 (Swissmedic)

Dove è ottenibile SIMILASAN reazioni allergiche degli occhi? Quali confezioni sono disponibili?

In farmacia e drogheria, senza prescrizione medica.

− Flacone da 10 ml

− Disponibile anche in confezione con 20 monodose da 0,45ml (senza conservanti).

Titolare dell’omologazione

Similasan AG, CH-8916 Jonen

Questo foglietto illustrativo è stato controllato l’ultima volta nel marzo 2017 dall’autorità competente

in materia di medicamenti (Swissmedic).