Resonium-A

Informazioni principali

  • Nome commerciale:
  • Resonium-A polvere
  • Forma farmaceutica:
  • polvere
  • Composizione:
  • natrii polystyrensulfonas 999.34 mg corrisp. di sodio 100 mg, arom.: vanillinum, saccharinum natricum, excipiens annuncio pulverem pro 1 g.
  • Utilizzare per:
  • Esseri umani
  • Tipo di medicina:
  • Farmaco biologico

Documenti

  • per i professionisti:
  • Il foglio illustrativo per questo prodotto non è al momento disponibile, é possibile inviare una richiesta al nostro Servizio Clienti ed essere avvisati nel momento in cui è disponibile sulla nostra piattaforma.


    Richiedi il foglio illustrativo per i professionisti.

Localizzazione

  • Disponibile in:
  • Resonium-A polvere
    Svizzera
  • Lingua:
  • italiano

Informazioni terapeutiche

  • Gruppo terapeutico:
  • Synthetika
  • Area terapeutica:
  • Resina a scambio cationico

Altre informazioni

Status

  • Fonte:
  • Swissmedic - Swiss Agency for Therapeutic Products
  • Numero dell'autorizzazione:
  • 33379
  • Data dell'autorizzazione:
  • 22-04-1968
  • Ultimo aggiornamento:
  • 19-10-2018

Foglio illustrativo: composizione, posologia, indicazioni, interazioni, gravidanza, allattamento, effetti indesiderati, controindicazioni

Patienteninformation

Resonium® A

Sanofi-Aventis (Suisse) SA

Che cos’è Resonium A e quando si usa?

Resonium A è un medicamento che riduce la concentrazione di potassio nel sangue. Si tratta di una

resina sintetica che scambia nell'intestino ioni sodio con ioni potassio, venendo poi eliminata con le

feci quando è satura di potassio.

Il suo medico le prescrive Resonium A, se nel sangue è presente un tasso elevato di potassio

(iperpotassiemia). Tale iperpotassiemia può comparire, ad esempio, se soffre di una malattia renale

e/o deve sottoporsi a dialisi.

Di che cosa occorre inoltre tener conto durante il trattamento?

Per una maggiore efficacia del trattamento, si consiglia di seguire una dieta povera di potassio.

Il suo medico la informerà sulle misure dietetiche necessarie.

Quando non si può assumere Resonium A?

Resonium A non può essere usato, se

·è allergico/a alla resina di Resonium A

·soffre di occlusione intestinale

o se, in occasione di un controllo medico, è stata rilevata

·una forte ritenzione di sodio (ad esempio presenza di edemi) e/o

·un'elevata concentrazione di ioni sodio nel sangue.

·Resonium A non deve essere somministrato ai neonati per via orale ed è controindicato per i neonati

che soffrono di stipsi (ad es. dopo un'operazione o in relazione all'uso di medicamenti).

Quando è richiesta prudenza nella somministrazione di Resonium A?

In caso di somministrazione orale, assumere il medicamento da seduti per evitare di inalare il liquido.

È necessario rispettare un intervallo di almeno 3 ore tra la somministrazione di Resonium A e

l'assunzione di altri medicamenti per via orale. Se soffre di «sindrome dello stomaco pigro»

(rallentamento dello svuotamento dello stomaco), l'intervallo da rispettare tra la somministrazione di

Resonium A e l'assunzione di altri medicamenti per via orale è di 6 ore.

Resonium A non va assunto con succhi di frutta ricchi di potassio (ad es. succo d'ananas, pompelmo,

arancia, pomodoro, uva) in quanto questi possono ridurre l'effetto di Resonium A.

Per ottenere una maggiore efficacia dal trattamento, il suo medico effettuerà periodicamente dei

controlli del sangue.

Se soffre di una malattia cardiaca o di ipertensione arteriosa, ne informi il suo medico.

Resonium A può aumentare l'effetto dei preparati digitalici e provocare intossicazioni in particolare

nei pazienti dializzati.

Consulti il suo medico prima di prendere un qualsiasi medicamento contro la stipsi o i disturbi

gastrici, poiché alcuni di questi possono ridurre l'efficacia di Resonium A o provocare effetti

collaterali.

Durante il trattamento con Resonium A si sconsiglia di assumere lassativi a base di sorbitolo o di

ingerire sorbitolo insieme agli alimenti, in quanto tale assunzione potrebbe provocare gravi danni

all'intestino. Allo stesso modo, non si deve mai mescolare Resonium A con una soluzione di

sorbitolo.

Informi il suo medico se sta assumendo uno dei medicamenti seguenti:

·litio (antidepressivo), il suo effetto può essere ridotto da Resonium A

·l-tirosina (ormone sostitutivo per il trattamento dell'ipotiroidismo), Resonium A riduce

l'assorbimento di questo medicamento e, di conseguenza, la sua efficacia.

Nei bambini la somministrazione rettale richiede particolare cautela, poiché in caso di dosaggio

eccessivo o di diluizione errata sussiste il rischio di una grave stipsi dovuta alla resina.

Informi il medico o il farmacista se

·soffre di altre malattie,

·è allergico/a o

·prende già altri medicamenti (anche se acquistati di propria iniziativa!).

Si può assumere Resonium A durante la gravidanza o l’allattamento?

Durante la gravidanza o l'allattamento Resonium A può essere usato unicamente su espressa

prescrizione del medico.

Come usare Resonium A?

Il dosaggio di Resonium A dev'essere regolato individualmente dal suo medico, in base ai risultati

degli esami del sangue.

Il seguente dosaggio serve unicamente da orientamento:

Adulti:

Via orale: 15 g (cioè un misurino) per 3-4 volte al giorno. Rispettare un intervallo di almeno 3 ore tra

la somministrazione di Resonium A e l'assunzione di altri medicamenti per via orale oppure di 6 ore

se soffre di problemi allo stomaco.

Via rettale: 30 g (cioè due misurini) per 1-2 volte al giorno

Bambini:

0,5-1 g/kg di peso corporeo al giorno, suddivisi in più somministrazioni

Il suo medico le prescriverà l'esatta modalità di preparazione e di impiego della sospensione. Diluire

la polvere in poca acqua e poi aggiungere la quantità di liquido prescritta. Mescolare per ottenere una

sospensione omogenea.

Resonium A sospensione non deve essere somministrato (per via orale o rettale) con una soluzione di

sorbitolo (cfr. «Quando è richiesta prudenza nella somministrazione di Resonium A?»).

Non modifichi di sua iniziativa la posologia prescritta. Se ritiene che l'azione del medicamento sia

troppo debole o troppo forte, ne parli al suo medico o al suo farmacista.

Quali effetti collaterali può avere Resonium A?

L'uso di Resonium A può essere accompagnato da alcuni effetti indesiderati, quali concentrazione

troppo bassa di potassio (accompagnata eventualmente da debolezza muscolare) o a volte di calcio

(con crampi muscolari) e di magnesio, inappetenza, irritazione gastrica, nausea e vomito occasionali,

stipsi o diarrea. Può anche verificarsi una ritenzione di sale e di acqua (edemi), perché il

medicamento contiene sodio.

Talvolta possono presentarsi gravi effetti collaterali a carico dell'apparato digestivo, quali una stenosi

(restringimento del diametro dell'intestino), un'occlusione, un'ulcerazione o un'ischemia

(insufficiente irrorazione sanguigna) gastro-intestinale. Nella maggioranza dei casi tali effetti si sono

verificati in caso di assunzione (orale o rettale) concomitante di sorbitolo (cfr. «Quando è richiesta

prudenza nella somministrazione di Resonium A?» e «Come usare Resonium A?»).

Se la resina viene aspirata nel sistema respiratorio è possibile la comparsa di una bronchite acuta o

una broncopolmonite.

Se dovessero manifestarsi simili gravi effetti secondari, si rivolga immediatamente al suo medico.

Di che altro occorre tener conto?

Resonium A va conservato ad una temperatura inferiore ai 25 °C, nella sua confezione originaria, al

riparo dall'umidità e fuori della portata dei bambini.

Le sospensioni di Resonium A devono essere preparate di volta in volta e vanno utilizzate entro le 24

ore.

Il medicamento non dev'essere utilizzato oltre la data indicata con «EXP» sul contenitore. Se

possiede medicamenti la cui validità è scaduta, è pregato di restituirli al suo farmacista.

Per maggiori informazioni consulti il suo medico o farmacista, che sono in possesso di

documentazione specializzata e dettagliata.

Cosa contiene Resonium A?

1 g di Resonium A contiene un copolimero di sodio polistirene solfonato, corrispondente a 100 mg di

sodio, saccarina, vanillina e eccipienti.

Numero dell’omologazione

33379 (Swissmedic).

Dove è ottenibile Resonium A? Quali confezioni sono disponibili?

In farmacia, dietro presentazione della prescrizione medica.

Sono disponibili confezioni da 450 g.

Titolare dell’omologazione

sanofi-aventis (svizzera) sa, 1214 Vernier/GE.

Questo foglietto illustrativo è stato controllato l'ultima volta nel luglio 2018 dall'autorità competente

in materia di medicamenti (Swissmedic).