Panotile

Informazioni principali

  • Nome commerciale:
  • Panotile gocce otologiche
  • Forma farmaceutica:
  • gocce otologiche
  • Composizione:
  • neomycinum 7,5 mg ut neomycini di zolfo, polymyxini B zolfo 10000 U. I., fludrocortisoni acetas 1 mg, lidocaini hydrochloridum 40 mg, propylenglycolum, mantenuto.: benzalkonii chloridum, excipiens annuncio solutionem pro 1 ml corrisp. 28 gutta.
  • Utilizzare per:
  • Esseri umani
  • Tipo di medicina:
  • Farmaco biologico

Documenti

  • per i professionisti:
  • Il foglio illustrativo per questo prodotto non è al momento disponibile, é possibile inviare una richiesta al nostro Servizio Clienti ed essere avvisati nel momento in cui è disponibile sulla nostra piattaforma.


    Richiedi il foglio illustrativo per i professionisti.

Localizzazione

  • Disponibile in:
  • Panotile gocce otologiche
    Svizzera
  • Lingua:
  • italiano

Informazioni terapeutiche

  • Gruppo terapeutico:
  • Synthetika
  • Area terapeutica:
  • Otite

Altre informazioni

Status

  • Fonte:
  • Swissmedic - Swiss Agency for Therapeutic Products
  • Numero dell'autorizzazione:
  • 31957
  • Data dell'autorizzazione:
  • 18-09-1970
  • Ultimo aggiornamento:
  • 19-10-2018

Foglio illustrativo: composizione, posologia, indicazioni, interazioni, gravidanza, allattamento, effetti indesiderati, controindicazioni

Patienteninformation

Panotile

Che cos’è Panotile e quando si usa?

Panotile è indicato nel trattamento di diverse affezioni dell’orecchio come:

otiti esterne acute;

otiti medie acute;

foruncoli (infezioni purulenti) del condotto auricolare esterno;

affezioni allergiche a carico del condotto e del padiglione auricolare;

Panotile può essere utilizzato solo su prescrizione medica.

Quando non si può usare Panotile?

Panotile non deve essere utilizzato in caso di una lesione del timpano e in caso di ipersensibilità a

una delle sostanze contenute. In caso di dubbio, consulti assolutamente il suo medico.

Quando è richiesta prudenza nell’uso di Panotile?

Generalmente, in caso di lesioni al timpano, Panotile è da usare con estrema cautela. Informi il suo

medico o farmacista se soffre di altre malattie, soffre di allergie o assume o applica altri medicamenti

(anche se acquistati di propria iniziativa!).

Si può usare Panotile durante la gravidanza o l’allattamento?

Panotile non dovrebbe essere usato durante la gravidanza o l’allattamento, se non espressamente

prescritto dal medico.

Come usare Panotile?

Salvo diversa prescrizione medica:

Adulti: 4–5 gocce, 2–4 volte al giorno.

Bambini: 2–3 gocce, 3–4 volte al giorno, secondo la gravità del caso.

Panotile viene instillato nel condotto auricolare esterno tenendo la testa inclinata e restando in questa

posizione per alcuni minuti per impedire la fuoriuscita delle gocce. Si può anche usare del cotone o

una striscia di garza imbevuta di Panotile che va poi introdotta nel condotto auricolare esterno e

lasciata per 24 ore.

La durata del trattamento dipende dal tipo di affezione che tuttavia non dovrebbe superare i 10

giorni.

Non modifichi di propria iniziativa la posologia prescritta. Se ritiene che l’azione del medica-mento

sia troppo debole o troppo forte, ne parli al suo medico o al suo farmacista.

Modo d’uso

1. Tirando la linguetta si stacca il cappuccio protettore (fig. 1)

2. Togliere il cappuccio protettore

3. Instillare Panotile nel condotto auricolare esterno mediante una leggera pressione tante volte

quant’è il numero di gocce richiesto (fig. 2)

4. Rimettere il cappuccio protettore sul contagocce (fig. 3)

Quali effetti collaterali può avere Panotile?

Con l‘utilizzo di Panotile possono manifestarsi i seguenti effetti collaterali: nei pazienti sensibili

possono manifestarsi allergie cutanee. I sintomi di un’infezione potrebbero essere modificati. Un

impiego scorretto delle gocce otologiche contenenti la neomicina può in rari casi causare dei danni

all’udito.

Se osserva effetti collaterali qui non descritti, dovrebbe informare il suo medico o il suo farmacista.

Di che altro occorre tener conto?

Conservare il medicamento fuori dalla portata dei bambini, al riparo dalla luce e dall’’umidità, a

temperatura ambiente (15-25 °C).

Il medicamento non deve essere utilizzato oltre la data indicata con “EXP” sulla confezione. Dopo

apertura del flacone contagocce, il contenuto si conserva per almeno 90 giorni a temperatura

ambiente (15-25 °C).

Il medico o farmacista, che sono in possesso di documentazione professionale, possono darle

ulteriori informazioni.

Cosa contiene Panotile?

Un flacone contagocce contiene per 1 ml (= 28 gocce):

10’000 U.I. Polimixina B solfato, 7,5 mg Neomicina sotto forma di Neomicina solfato, 1 mg

Fludrocortisone acetato, 40 mg Lidocaina cloridrato.

Eccipienti: Propilenglicole; Conservanti: cloruro di benzalconio e altri eccipienti

Numero dell’omologazione

31957 (Swissmedic)

Dov’è ottenibile Panotile? Quali confezioni sono disponibili?

In farmacia dietro presentazione della prescrizione medica non rinnovabile.

Confezione: flacone contagocce da 8 ml

Titolare dell’omologazione

Zambon Svizzera SA

6814 Cadempino

Questo foglietto illustrativo è stato controllato l’ultima volta nel dicembre 2004 dall’autorità

competente in materia di medicamenti (Swissmedic).

MODO D’USO