Panadol

Informazioni principali

  • Nome commerciale:
  • Panadol Brausetabletten
  • Forma farmaceutica:
  • Brausetabletten
  • Composizione:
  • paracetamolum 500 mg, saccharinum natricum, excipiens pro compresso.
  • Utilizzare per:
  • Esseri umani
  • Tipo di medicina:
  • Farmaco biologico

Documenti

  • per i professionisti:
  • Il foglio illustrativo per questo prodotto non è al momento disponibile, é possibile inviare una richiesta al nostro Servizio Clienti ed essere avvisati nel momento in cui è disponibile sulla nostra piattaforma.


    Richiedi il foglio illustrativo per i professionisti.

Localizzazione

  • Disponibile in:
  • Panadol Brausetabletten
    Svizzera
  • Lingua:
  • italiano

Informazioni terapeutiche

  • Gruppo terapeutico:
  • Synthetika
  • Area terapeutica:
  • Analgetikum, Antipyretikum

Altre informazioni

Status

  • Fonte:
  • Swissmedic - Swiss Agency for Therapeutic Products
  • Numero dell'autorizzazione:
  • 46344
  • Data dell'autorizzazione:
  • 30-11-1984
  • Ultimo aggiornamento:
  • 19-10-2018

Foglio illustrativo: composizione, posologia, indicazioni, interazioni, gravidanza, allattamento, effetti indesiderati, controindicazioni

Patienteninformation

Panadol® compresse effervescenti

GSK Consumer Healthcare Schweiz AG

Che cosa sono le compresse effervescenti Panadol e quando si usano?

Il Panadol compresse effervescenti contengono il principio attivo paracetamolo, che ha effetto

analgesico e antipiretico. Panadol compresse effervescenti vengono utilizzate per il trattamento di

breve durata di mal di testa, mal di denti, dolori alle articolazioni ed ai legamenti, mal di schiena,

dolori mestruali, dolori dopo traumi (per es. dovuti ad attività sportiva), dolori nelle malattie

influenzali e febbre.

Di che cosa occorre inoltre tener conto durante il trattamento?

Come tutti gli analgesici, anche il Panadol non va usato senza prescrizione del medico per più di 5

giorni negli adulti e nei bambini a partire dai 12 anni o per più di 3 giorni nei bambini di meno di 12

anni d'età. Gli analgesici non vanno presi regolarmente per lunghi periodi senza controllo medico. Se

i dolori o la febbre persistono a lungo, è necessario effettuare degli accertamenti clinici . Non

superare la posologia indicata o prescritta dal medico. Al fine di evitare il rischio di dosaggio

eccessivo, occorre accertarsi che altri medicamenti che vengono assunti nello stesso tempo non

contengano paracetamolo. Occorre anche tener presente che l'uso prolungato di analgesici può di per

sé contribuire al persistere del mal di testa. L'assunzione prolungata di analgesici, soprattutto se

associati ad altri principi attivi antidolorifici, può provocare delle lesioni renali permanenti con

rischio di insufficienza renale.

Quando non si possono usare le compresse effervescenti Panadol?

Nei seguenti casi le compresse effervescenti Panadol non devono essere utilizzate: se è ipersensibile

al principio attivo paracetamolo o ad un altro componente. Un'ipersensibilità di questo genere si

manifesta per es. sotto forma di asma, difficoltà respiratorie, disturbi circolatori, gonfiori a livello

della pelle e delle mucose o eruzioni cutanee (orticaria). In presenza di gravi malattie del fegato o dei

reni. In presenza di un disturbo ereditario del fegato (cosiddetta malattia di Meulengracht). In caso di

consumo eccessivo di bevande alcooliche.

Quando è richiesta prudenza nella somministrazione delle compresse effervescenti Panadol?

Si consiglia di consultare il medico prima dell'assunzione

·in caso di malattie renali o epatiche;

·nel caso di una rara malattia ereditaria dei globuli rossi del sangue, la cosiddetta „carenza di

glucosio-6-fosfato deidrogenasi“;

·durante l'uso contemporaneo di medicamenti che influenzano il fegato, in particolare di alcuni

medicamenti contro la tubercolosi e contro le malattie accessionali (epilessia) o di medicamenti

contenenti il principio attivo zidovudina impiegati nei deficit immunitari (AIDS);

·in terapia con medicamenti che diluiscono il sangue (per es. Marcumar);

·se ha una grave infezione (per es. sepsi);

·se le è stato prescritto una dieta povera di sale, poiché le compresse effervescenti contengono del

sodio.

Si sconsiglia l'assunzione concomitante di paracetamolo e bevande alcoliche. Il rischio di un danno

epatico aumenta soprattutto in assenza di concomitante assunzione di cibo. Singole persone

ipersensibili ad analgesici o antireumatici possono avere una reazione di ipersensibilità anche al

paracetamolo (vedi «Quali effetti collaterali può avere il Panadol?»). Informi il suo medico, il suo

farmacista o il suo droghiere se soffre di altre malattie, è allergico o prende o utilizza esternamente

altri medicamenti (anche se acquistati di propria iniziativa!).

Si possono somministrare le compresse effervescenti Panadol durante la gravidanza o l’allattamento?

Per prudenza, dovrebbe rinunciare nella misura del possibile ad assumere medicamenti durante la

gravidanza e il periodo d'allattamento o chiedere consiglio al proprio medico, farmacista o droghiere.

Il paracetamolo è un principio attivo che, usato per un breve periodo alla posologia indicata, può

essere usato anche in gravidanza. Benché il paracetamolo venga escreto nel latte materno, è permesso

allattare.

Come usare le compresse effervescenti Panadol?

Rispettare un intervallo di 4-6 ore tra le singole somministrazioni. La dose giornaliera massima

indicata non deve essere superata.

Adulti e bambini dai 12 anni e di peso superiore a 40 kg:

1-2 compresse effervescenti secondo il bisogno fino a 4 volte nell'arco di 24 ore.

La dose massima giornaliera è di 8 compresse effervescenti (= 4 g di paracetamolo).

Bambini di 9-12 anni e di peso 30-40 kg:

1 compressa effervescente secondo il bisogno fino a 4 volte nell'arco di 24 ore.

La dose massima giornaliera è di 4 compresse effervescenti (= 2 g di paracetamolo).

Bambini di 6-9 anni e di peso 22-30 kg:

½-1 compressa effervescente secondo il bisogno fino a 3 volte nell'arco di 24 ore.

La dose massima giornaliera è di 3 compresse effervescenti (= 1.5 g di paracetamolo).

Le compresse effervescenti non sono adatte ai bambini al di sotto dei 6 anni; per questa fascia di età

si raccomandano le supposte Panadol Junior.

Scogliere le compresse effervescenti in un bicchiere d'acqua, di tè o di succo di frutta. Si attenga alla

posologia indicata nel foglietto illustrativo o prescritta dal medico. Se ritiene che l'azione del

medicamento sia troppo debole o troppo forte, ne parli al suo medico, al suo farmacista o al suo

droghiere.

Quali effetti collaterali possono avere le compresse effervescenti Panadol?

In seguito all'assunzione di Panadol possono manifestarsi i seguenti effetti collaterali: in rari casi

possono manifestarsi delle reazioni dovute a ipersensibilità come prurito, tumefazioni della pelle e

delle mucose o eruzioni cutanee fino a gravi reazioni cutanee (molto rare) e nausea. Inoltre possono

manifestarsi dispnea o asma, soprattutto se questi effetti collaterali sono già stati osservati in

precedenza in relazione all'assunzione d'acdio acetilsalicilico o altri antireumatici non steroidei

(FANS). Se si manifestano segni di una reazione di ipersensibilità o ematomi/emorragie, bisogna

sospendere l'assunzione del medicamento e consultare il medico. Sono state inoltre osservate

alterazioni dell'emogramma quali la diminuzione del numero di piastrine (trombocitopenia) o un

forte calo di determinati globuli bianchi (agranulocitosi). Se osserva effetti collaterali qui non

descritti dovrebbe informare il suo medico, il suo farmacista o il suo droghiere.

Di che altro occorre tener conto?

Conservare tutti i medicamenti fuori dalla portata dei bambini. Conservare le compresse

effervescenti in luogo asciutto e a temperatura ambiente (15–25 °C). In caso di somministrazione

incontrollata (sovradosaggio), consultare immediatamente un medico. Nausea, vomito, dolori

addominali, inappetenza o senso di malessere generale possono essere indizi di sovradosaggio, ma si

manifestano solamente da alcune ore o anche fino ad un giorno dall'assunzione. Si può usare il

Panadol solo fino alla data indicata con «EXP» sulla confezione. Il medico, il farmacista o il

droghiere, che sono in possesso di documentazione specializzata e dettagliata, possono darle ulteriori

informazioni.

Cosa contengono le compresse effervescenti Panadol?

1 compressa effervescente contiene 500 mg di paracetamolo quale principio attivo e i eccipienti

soribtolo, saccarina sodica, bicarbonato di sodio, sodio laurylsolfato, acido citrico, carbonato di

sodio, povidone e dimeticone.

Numero dell’omologazione

46344 (Swissmedic).

Dove sono ottenibili le compresse effervescenti Panadol? Quali confezioni sono disponibili?

In farmacia e drogheria senza prescrizione medica.

Confezioni da 12 compresse effervescenti.

Titolare dell’omologazione

GSK Consumer Healthcare Schweiz AG, Risch.

Questo foglietto illustrativo è stato controllato l'ultima volta nel ottobre 2015 dall'autorità competente

in materia di medicamenti (Swissmedic).