Padma Lax Tabletten

Informazioni principali

  • Nome commerciale:
  • Padma Lax Tabletten tibetisches Arzneimittel
  • Forma farmaceutica:
  • tibetisches Arzneimittel
  • Composizione:
  • aloe extractum aquosum siccum 12.5 mg corrisp. glycosida anthrachinoni 2.4-2.6 mg, DER: 1.8-2.2:1, kaolinum ponderosum 25 mg, calumbae radicis pulvis 10 mg, colina corticis pulvis 10 mg, helenii rhizomatis pulvis 35 mg, gentianae radicis pulvis 35 mg, myrobalani fructus pulvis 35 mg, natrii hydrogenocarbonas 15 mg, natrii zolfo anhydricus 35 mg, piperis lunghezza fructus pulvis 3,5 mg, frangulae corticis pulvis di 52,5 mg, rhamni purshiani corticis pulvis di 52,5 mg, rhei radicis pulvis 70 mg, strychni seminis pulvis 1.75 mg, zingiberis rhizomatis pulvis 70 mg, excipiens pro compresso.
  • Utilizzare per:
  • Esseri umani
  • Tipo di medicina:
  • Farmaco allopatico

Documenti

  • per i professionisti:
  • Il foglio illustrativo per questo prodotto non è al momento disponibile, é possibile inviare una richiesta al nostro Servizio Clienti ed essere avvisati nel momento in cui è disponibile sulla nostra piattaforma.


    Richiedi il foglio illustrativo per i professionisti.

Localizzazione

  • Disponibile in:
  • Padma Lax Tabletten tibetisches Arzneimittel
    Svizzera
  • Lingua:
  • italiano

Informazioni terapeutiche

  • Gruppo terapeutico:
  • Tibetische Arzneimittel
  • Area terapeutica:
  • Bei Verstopfung

Altre informazioni

Status

  • Fonte:
  • Swissmedic - Swiss Agency for Therapeutic Products
  • Numero dell'autorizzazione:
  • 35872
  • Data dell'autorizzazione:
  • 17-11-1970
  • Ultimo aggiornamento:
  • 17-10-2018

Foglio illustrativo: composizione, posologia, indicazioni, interazioni, gravidanza, allattamento, effetti indesiderati, controindicazioni

Patienteninformation

Padma Lax Compresse

Padma AG

Medicamento tibetano

Che cos’è Padma Lax e quando si usa?

Il Padma Lax è un lassativo a base di erbe officinali, che viene fabbricato secondo i principi della

medicina tibetana (per la composizione si veda al capitolo «Che cosa contiene il Padma Lax?»). Il

Padma Lax ha un'azione lassativa da blanda (1 compressa al giorno) a più forte (2 compresse al

giorno). Inoltre il preparato stimola le funzioni digestive e mitiga le flatulenze. Il farmaco serve al

trattamento della stitichezza occasionale (dovuta ad es. a cambiamento delle abitudini alimentari,

spostamenti, periodo di degenza a letto).

Di che cosa occorre inoltre tener conto durante il trattamento?

In caso di stitichezza è opportuno, se possibile, seguire una dieta ricca di fibre (verdura, frutta,

prodotti a base di farina integrale), nonché assumere spesso liquidi in abbondanza e fare

regolarmente del moto (praticare sport). In caso di stitichezza cronica si rivolga a un medico, il quale

potrà cercare di chiarire le cause del malessere. Padma Lax è indicato anche per i diabetici: una

compressa contiene 0.09 g di carboidrati assimilabili. Questo preparato non contiene né lattosio né

glutine.

Quando non si può assumere Padma Lax?

Non si può usare il Padma Lax in presenza di occlusione intestinale, affezioni del tratto gastro-

intestinale (ad es. morbo di Crohn, colite ulcerosa, appendicite) e in caso di ipersensibilità manifesta

ad uno dei principi attivi o ad altri componenti del farmaco (veda anche al capitolo «Che cosa

contiene il Padma Lax?»). Ai bambini al disotto dei 12 anni il Padma Lax deve essere somministrato

soltanto su prescrizione medica.

Quando è richiesta prudenza nella somministrazione di Padma Lax?

Senza prescrizione medica, i lassativi di solito vanno presi non più a lungo di 1‒2 settimane, dato che

altrimenti può verificarsi assuefazione. Se il Padma Lax viene assunto più a lungo o in dosi superiori

a quelle consigliate, possono insorgere diarree accompagnate da perdita d'acqua, alterazioni del

bilancio salino (fra l'altro: perdita di potassio), nonché danni alla mucosa intestinale. Trattamenti a

lungo termine devono essere effettuati solo sotto controllo medico. Informi il suo medico, il suo

farmacista o il suo droghiere, nel caso in cui

·soffre di altre malattie,

·soffre di allergie o

·assume altri medicamenti (anche acquistati di sua iniziativa)

Quando non si può assumere Padma Lax?

Non si può usare il Padma Lax in presenza di occlusione intestinale, affezioni del tratto gastro-

intestinale (ad es. morbo di Crohn, colite ulcerosa, appendicite) e in caso di ipersensibilità manifesta

ad uno dei principi attivi o ad altri componenti del farmaco (veda anche al capitolo «Che cosa

contiene il Padma Lax?»). Ai bambini al disotto dei 12 anni il Padma Lax deve essere somministrato

soltanto su prescrizione medica. Non esistano studi sulla l'applicazione di Padma Lax in bambini di

sotto i 6 anni. Non si consiglia l'impiego in bambini di età inferiore a 6 anni.

Si può assumere Padma Lax durante la gravidanza o l’allattamento?

Durante la gravidanza e l'allattamento si può assumere il PADMA LAX soltanto su esplicita

prescrizione medica.

Come usare Padma Lax?

Salvo diversa prescrizione medica, gli adulti devono prendere con sufficiente quantità di liquido (1

grande bicchiere) 1–2 compresse prima di coricarsi o ca. 1 ora prima di colazione. I ragazzi al

disopra dei 12 anni devono prendere 1 compressa secondo le modalità sopra descritte. L'effetto si

manifesta ca. 8 ore dopo l'assunzione. Si attenga alla posologia indicata nel foglietto illustrativo o

prescritta dal suo medico. Se ritiene che l'azione del medicamento sia troppo debole o troppo forte ne

parli al suo medico, al suo farmacista o al suo droghiere.

Quali effetti collaterali può avere Padma Lax?

Con l'assunzione o l'applicazione di Padma Lax possono manifestarsi i seguenti effetti collaterali:

Durante il trattamento, in rari casi compaiono diarree di lieve entità o crampi nella regione

addominale. In questo caso bisogna ridurre la dose o rinunciare all'ulteriore assunzione del preparato.

È pure importante bere liquidi in abbondanza dopo avere assunto il farmaco. Durante il trattamento,

può verificarsi una colorazione rossa dell'urina, che è del tutto innocua e scompare una volta sospesa

l'assunzione del preparato.

Se osserva effetti collaterali qui non descritti, dovrebbe informare il suo medico, il suo farmacista o il

suo droghiere.

Di che altro occorre tener conto?

Come altri medicinali, il Padma Lax dev'essere custodito fuori dalla portata dei bambini. Inoltre

dev'essere conservato al riparo dalla luce, nella confezione originale e a temperatura ambiente (15-

25 °C). Il medicamento non dev'essere utilizzato oltre la data indicata con «EXP» sulla confezione.

Il medico, il farmacista o il droghiere, che sono in possesso di un'informazione professionale

dettagliata, possono darle ulteriori informazioni.

Che cosa contiene Padma Lax?

Una compressa contiene: Aloe estratto secco 12.5 mg, titolato a 2.4‒2.6 mg di derivati

idrossiantracenici (solvente estrattivo: acqua), polvere da caolino pesante 25 mg, cascara 52.5 mg,

corteccia di condurango 10 mg, corteccia di frangola 52.5mg, mirobalano 35 mg, pepe lungo 3.5 mg,

rabarbaro 70 mg, radice di Colombo 10 mg, radice di enula 35 mg, radice di genziana 35 mg, radice

di zenzero 70 mg, semi di noce vomica 1.75 mg, sodio bicarbonato 15 mg, sodio solfato anidro 35

Questo preparato contiene inoltre sostanze ausiliarie.

Numero dell’omologazione

35872 (Swissmedic).

Dov’è ottenibile Padma Lax? Quali confezioni sono disponibili?

In farmacia e in drogheria, senza prescrizione medica. Confezioni da 20 compresse.

In farmacia, dietro presentazione della prescrizione medica. Confezioni da 60 compresse.

Titolare dell’omologazione

Padma AG, Haldenstrasse 30, CH-8620 Wetzikon.

Fabbricante

Padma AG, Haldenstrasse 30, CH-8620 Wetzikon.

Questo foglietto illustrativo è stato controllato l'ultima volta nel settembre 2004 dall'autorità

competente in materia di medicamenti (Swissmedic).