Nocdurna 25 mcg

Informazioni principali

  • Nome commerciale:
  • Nocdurna 25 mcg Sublingualtabletten
  • Forma farmaceutica:
  • Sublingualtabletten
  • Composizione:
  • desmopressinum 25 µg ut desmopressini acetas, excipiens pro compresso.
  • Utilizzare per:
  • Esseri umani
  • Tipo di medicina:
  • Farmaco biologico

Documenti

  • per i professionisti:
  • Il foglio illustrativo per questo prodotto non è al momento disponibile, é possibile inviare una richiesta al nostro Servizio Clienti ed essere avvisati nel momento in cui è disponibile sulla nostra piattaforma.


    Richiedi il foglio illustrativo per i professionisti.

Localizzazione

  • Disponibile in:
  • Nocdurna 25 mcg Sublingualtabletten
    Svizzera
  • Lingua:
  • italiano

Informazioni terapeutiche

  • Gruppo terapeutico:
  • Synthetika
  • Area terapeutica:
  • Symptomatische Behandlung der Nykturie

Altre informazioni

Status

  • Fonte:
  • Swissmedic - Swiss Agency for Therapeutic Products
  • Numero dell'autorizzazione:
  • 66379
  • Data dell'autorizzazione:
  • 16-03-2018
  • Ultimo aggiornamento:
  • 19-10-2018

Foglio illustrativo

Patienteninformation

Nocdurna®

Che cos’è Nocdurna e quando si usa?

Nocdurna contiene il principio attivo antidiuretico desmopressina, che riduce la produzione di urina.

Nocdurna viene utilizzato negli adulti per il trattamento della nicturia (frequente risveglio durante la

notte per urinare).

Nocdurna va assunto solo su prescrizione medica.

Di che cosa occorre inoltre tener conto durante il trattamento?

L’apporto di liquidi va ridotto al minimo da un’ora prima a 8 ore dopo l’assunzione di Nocdurna.

Quando non si può assumere Nocdurna?

Nocdurna non si può assumere

-in presenza di un'ipersensibilità (allergia) al principio attivo (desmopressina) o a uno degli altri

componenti del medicamento;

-se soffre di un aumento patologico della sensazione di sete con conseguente maggiore assunzione di

liquidi;

-in presenza di insufficienza cardiaca nota o sospetta;

-in presenza di malattie che richiedono un trattamento con sostanze che favoriscono la minzione

(diuretici);

-se esiste una carenza di sodio nel sangue (iponatriemia);

-in presenza di un’insufficienza renale moderata o severa;

-se soffre della sindrome da eccessiva secrezione dell’ormone antidiuretico (ADH);

-se ha meno di 18 anni d'età.

Quando è richiesta prudenza nell’uso di Nocdurna?

-Se soffre di severi disturbi della funzione della vescica urinaria e di problemi della minzione;

-se ha un’età di 65 anni o più. In questo caso, il suo medico monitorerà il livello di sodio nel sangue;

-Se soffre di una carenza di sodio nel sangue;

-Se soffre di disturbi del bilancio idro-elettrolitico;

-Se soffre di malattie che potrebbero peggiorare in seguito a disturbi del bilancio idro-elettrolitico;

-In caso di malattie acute, quali ad esempio malattie infettive, febbre, vomito, diarrea, si rivolga al

suo medico, perché è possibile che il trattamento con Nocdurna debba essere interrotto;

-Se soffre di fibrosi cistica, malattie cardiache, ipertensione arteriosa, malattie renali croniche,

preeclampsia (ipertensione arteriosa e aumento dell’eliminazione di proteine nelle urine in

gravidanza) o di aumento della pressione cerebrale (pressione intracranica).

Prima di assumere Nocdurna, consulti il medico se soffre di una di queste malattie o se non è sicuro.

Il trattamento con Nocdurna senza contemporanea limitazione dell’assunzione di liquidi può causare

un’iperidratazione del corpo e/o disturbi del bilancio salino, che si manifestano con aumento del peso

corporeo, mal di testa, capogiri, confusione, nausea, vomito, dolori addominali, crampi muscolari e,

in casi severi, convulsioni. Se compaiono uno o più di questi sintomi, non prenda più questo

medicamento e si rivolga subito al suo medico o al pronto soccorso dell’ospedale più vicino.

Nell’assunzione contemporanea di Nocdurna e uno dei seguenti medicamenti, l’effetto di Nocdurna

può essere rafforzato, aumentando così il rischio di un’iperidratazione del corpo:

-Medicamenti per il trattamento delle depressioni con i cosiddetti antidepressivi triciclici o inibitori

della ricaptazione della serotonina;

-Medicamenti per il trattamento delle malattie psichiche con il principio attivo clorpromazina;

-Sostanze che favoriscono l’urinazione (diuretici);

-Medicamenti per il trattamento dell’epilessia o di disturbi bipolari con il principio attivo

carbamazepina;

-Antinfiammatori non steroidei (FANS);

-Medicamenti per favorire le doglie del parto, con il principio attivo ossitocina;

-Medicamenti per il trattamento delle malattie diarroiche con il principio attivo loperamide.

-Medicamenti per abbassare i grassi nel sangue con il principio attivo clofibrato;

Nell’assunzione contemporanea di litio (in presenza di episodi maniacali) o di medicamenti per

abbassare la glicemia per il trattamento del diabete di tipo II con il principio attivo clorpropamide o

con principi attivi del gruppo della sulfonilurea, l’effetto di Nocdurna può essere indebolito.

Nel condurre un veicolo o nell’utilizzare attrezzi o macchine, bisogna tener presente che spesso

possono comparire mal di testa o capogiri (vedere “Quali effetti collaterali può avere Nocdurna?”).

Nocdurna non va assunto assieme agli alimenti, perché l’effetto potrebbe essere ridotto.

Informi il suo medico o il suo farmacista nel caso in cui soffre di altre malattie, soffre di allergie o

assume altri medicamenti (anche se acquistati di sua iniziativa).

Si può assumere Nocdurna durante la gravidanza o l’allattamento?

In base alle esperienze fatte finora, non sono noti rischi per il bambino se il medicamento è usato

correttamente. Tuttavia, non sono mai state eseguite indagini scientifiche sistematiche. Per prudenza

dovrebbe rinunciare nella misura del possibile ad assumere medicamenti durante la gravidanza e il

periodo d’allattamento o chiedere consiglio al proprio medico o farmacista.

Come usare Nocdurna?

Adulti a partire dai 18 anni di età:

Donne: 1 compressa sublinguale da 25 µg al giorno, un’ora prima di andare a letto, da somministrare

per via sublinguale, senz’acqua.

Uomini: 1 compressa sublinguale da 50 µg al giorno, un’ora prima di andare a letto, da

somministrare per via sublinguale, senz’acqua.

La compressa di Nocdurna viene messa sotto la lingua e si dissolve senza dover assumere dell’acqua.

La compressa non va deglutita, né masticata.

L’impiego e la sicurezza di Nocdurna nei bambini e negli adolescenti finora non sono stati esaminati.

Perciò, il medicamento non viene utilizzato in questi gruppi di età.

Se ha assunto una quantità di Nocdurna maggiore di quella prescritta:

se ha assunto una quantità di Nocdurna superiore alla dose prescritta, si rivolga immediatamente al

suo medico o al pronto soccorso dell'ospedale più vicino.

Se ha dimenticato di prendere Nocdurna:

non prenda mai una dose doppia di Nocdurna. Prosegua il giorno dopo con l’assunzione del dosaggio

prescritto di Nocdurna.

Istruzioni per l’apertura dei blister:

1.Staccare le strisce blister lungo la perforazione, iniziando dall’angolo contrassegnato dalla figura di

una mano.

2.Staccare il primo blister lungo la linea perforata.

3.Sollevare e staccare il rivestimento, iniziando dall’angolo contrassegnato con una freccia, in

direzione della freccia stessa. Non premere la compressa attraverso il rivestimento.

4.Ora è possibile estrarre la compressa.

5.Per estrarre le altre compresse, seguire il punto 2.

6.Se una compressa si spezza, è possibile assumere le singole parti. Se una compressa si rompe in più

di 3 parti, lasciare queste parti nel blister e gettarle via. Estrarre una nuova compressa da un altro

blister.

Non modifichi di propria iniziativa la posologia prescritta. Se ritiene che l'azione del medicamento

sia troppo debole o troppo forte ne parli al suo medico o al suo farmacista.

Quali effetti collaterali può avere Nocdurna?

L’assunzione di grandi quantità di liquidi può causare un’iperidratazione del corpo, che a sua volta

può causare, nei casi gravi, un disturbo del bilancio salino. Ciò può portare a severi disturbi e crampi.

Se compaiono uno o più dei seguenti sintomi, non prenda più questo medicamento e si rivolga subito

al suo medico o al pronto soccorso dell’ospedale più vicino:

-Mal di testa insolitamente forti o di lunga durata

-Capogiri, confusione

-Inspiegabile aumento del peso corporeo

-Nausea, vomito, dolori addominali

-Crampi muscolari

In seguito all’assunzione di Nocdurna possono comparire i seguenti effetti collaterali:

Molto frequenti: secchezza della bocca.

Frequenti: livelli di sodio troppo bassi nel sangue, nausea, malessere, debolezza muscolare,

confusione, mal di testa, capogiri, diarrea.

Occasionali: stipsi, disturbi dello stomaco, stanchezza, edemi (ristagno di liquidi) degli arti.

Di seguito si riportano gli effetti collaterali osservati con dosaggi più elevati di desmopressina:

Molto frequenti: mal di testa.

Frequenti: livelli di sodio troppo bassi nel sangue, stordimento, stanchezza, caduta transitoria della

pressione arteriosa, ipertensione arteriosa, aumentata frequenza del polso, arrossamento del viso con

sensazione di calore, nausea, vomito, dolori addominali, crampi addominali, diarrea, stipsi, disturbi

della vescica e dell’uretra, ritenzione di liquidi nei tessuti (edema).

Occasionali: aumento del peso corporeo, disturbi del sonno, sonnolenza, sensazioni corporee

anomale (formicolio, intorpidimento), deficit visivo, capogiri, palpitazioni, caduta della pressione

arteriosa, disturbi respiratori, disturbi dello stomaco, flatulenza, sensazione di pienezza, sudorazione,

prurito, eruzione cutanea, orticaria, crampi muscolari, dolori muscolari, dolori al torace, sintomi

simil-influenzali, malessere.

Rari: edema cerebrale, perdita profonda della coscienza (coma), stati confusionali, crampi,

infiammazioni cutanee allergiche.

Molto rari: iperidratazione, reazioni allergiche, reazioni di ipersensibilità, quali ad esempio prurito,

eruzioni cutanee, febbre, spasmi bronchiali o reazioni allergiche generali di tipo shock.

Frequenza non nota: disidratazione, convulsioni, mancanza di forze, problemi della coagulazione del

sangue (trombosi nei vasi sanguigni del cervello e del cuore).

Se osserva effetti collaterali qui non descritti dovrebbe informare il suo medico o il suo farmacista.

Di che altro occorre tener conto?

Conservare fuori dalla portata dei bambini.

Conservare a temperatura ambiente (15–25°C), nella confezione originale e al riparo dalla luce e

dall’umidità.

Il medicamento non dev’essere utilizzato oltre la data indicata con «EXP» sul contenitore.

Il medico o il farmacista, che sono in possesso di un'informazione professionale dettagliata, possono

darle ulteriori informazioni.

Cosa contiene Nocdurna?

Nocdurna contiene 25 o 50 µg di desmopressina e sostanze ausiliarie.

Numero dell'omologazione

66379 (Swissmedic)

Dov’è ottenibile Nocdurna? Quali confezioni sono disponibili?

In farmacia, dietro presentazione della prescrizione medica.

Nocdurna 25 µg: 30 e 90 compresse sublinguali.

Nocdurna 50 µg: 30 e 90 compresse sublinguali.

Titolare dell’omologazione

Ferring AG, 6340 Baar

Questo foglietto illustrativo è stato controllato l’ultima volta nel novembre 2017 dall’autorità

competente in materia di medicamenti (Swissmedic).

5-7-2018

Blokhuis: jaarlijks 4 miljoen euro naar onderzoek Lifelines tot 2024

Blokhuis: jaarlijks 4 miljoen euro naar onderzoek Lifelines tot 2024

Derde onderzoeksronde Lifelines in 2019 van start Lifelines, de data- en biobank waarin informatie over de gezondheid van drie generaties inwoners in de noordelijke provincies gedurende dertig jaar wordt verzameld, start in 2019 met de derde onderzoeksronde onder alle Lifelines-deelnemers. Dit wordt mogelijk gemaakt door het Ministerie van VWS, de RUG en het UMCG en de provincies Groningen, Friesland en Drenthe. Deze gezamenlijke inzet weerspiegelt het belang van Lifelines voor zowel volksgezondheid, wet...

Netherlands - Ministerie van Volksgezondheid, Welzijn en Sport

31-5-2018

Apotex Corp. Issues Voluntary Nationwide Recall of Fluticasone Propionate Nasal Spray USP 50 mcg Per Spray 120 Metered Sprays Due to Potential for Small Glass Particles

Apotex Corp. Issues Voluntary Nationwide Recall of Fluticasone Propionate Nasal Spray USP 50 mcg Per Spray 120 Metered Sprays Due to Potential for Small Glass Particles

Apotex Corp. is voluntarily recalling one (1) lot of Fluticasone Propionate Nasal Spray, USP, 50 mcg per spray, 120 Metered Sprays, to the consumer level. The Fluticasone Propionate Nasal Spray USP 50 mcg per spray 120 Metered Sprays has been found to contain small glass particles. The glass particles could block the actuator and impact the functionality of the pump. The issue was discovered through a customer complaint.

FDA - U.S. Food and Drug Administration

29-5-2018

Allergan Issues Nationwide Voluntary Recall of TAYTULLA® Softgel Capsules 1mg/20mcg Sample Packs Due to Out of Sequence Capsules

Allergan Issues Nationwide Voluntary Recall of TAYTULLA® Softgel Capsules 1mg/20mcg Sample Packs Due to Out of Sequence Capsules

Allergan plc (NYSE:AGN) today issued a voluntary recall in the US market of one lot (Lot# 5620706, Expiry May-2019) of TAYTULLA® (norethindrone acetate and ethinyl estradiol capsules and ferrous fumarate capsules) 1mg/20mcg, 6x28 physicians sample pack, indicated for use by women to prevent pregnancy. Allergan recently identified, through a physician report, that four placebo capsules were placed out of order in a sample pack of TAYTULLA. Specifically, the first four days of therapy had four non-hormonal...

FDA - U.S. Food and Drug Administration

27-4-2018

EpiPen 300 mcg adrenaline auto-injector

EpiPen 300 mcg adrenaline auto-injector

Medicine shortages

Therapeutic Goods Administration - Australia

Non ci sono notizie relative a questo prodotto.