NEOIODARSOLO

Informazioni principali

  • Nome commerciale:
  • NEOIODARSOLO
  • Utilizzare per:
  • Esseri umani
  • Tipo di medicina:
  • Farmaco allopatico

Documenti

Localizzazione

  • Disponibile in:
  • NEOIODARSOLO
    Italia
  • Lingua:
  • italiano

Informazioni terapeutiche

  • Area terapeutica:
  • Tonici
  • Dettagli prodotto:
  • 023296027 - 10 FALCONCINI ORALI 15 ML - revocato; 023296039 - 10 FLACONCINI ORALI 15 ML - autorizzato; 023296015 - 10 FLACONCINI ORALI 15 ML - revocato

Status

  • Fonte:
  • AIFA - Agenzia Italiana del Farmaco
  • Numero dell'autorizzazione:
  • 023296
  • Ultimo aggiornamento:
  • 23-06-2017

Foglio illustrativo: composizione, posologia, indicazioni, interazioni, gravidanza, allattamento, effetti indesiderati, controindicazioni

Foglio illustrativo: informazioni per il paziente

NEOIODARSOLO

L-arginina L-2-pirrolidon-5-carbossilato e cianocobalamina

Legga attentamente questo foglio prima di prendere questo

medicinale perché contiene importanti informazioni per lei.

Prenda questo medicinale sempre come esattamente descritto in questo foglio

o come il medico o farmacista le ha detto di fare.

-

Conservi questo foglio. Potrebbe aver bisogno di leggerlo di nuovo.

Se desidera maggiori informazioni o consigli, si rivolga al farmacista.

Se si manifesta uno qualsiasi degli effetti indesiderati, tra cui effetti non

elencati in questo foglio, si rivolga al medico o al farmacista. Vedere

paragrafo 4.

Si rivolga al medico se non nota miglioramenti o se nota un

peggioramento dei sintomi.

Contenuto di questo foglio:

Che cos’è NEOIODARSOLO e a cosa serve

Cosa deve sapere prima di prendere NEOIODARSOLO

Come prendere NEOIODARSOLO

Possibili effetti indesiderati

Come conservare NEOIODARSOLO

Contenuto della confezione e altre informazioni

1.

Che cos’è NEOIODARSOLO e a cosa serve

NEOIODARSOLO contiene due principi attivi: la L-arginina L-2-pirrolidon-5-

carbossilato e la cianocobalamina. La L-arginina L-2-pirrolidon-5-carbossilato è

una sostanza utile nelle condizioni di indebolimento fisico che agisce

positivamente anche sullo stato mentale. La cianocobalamina è una vitamina

fondamentale che interviene in molti processi del metabolismo e nel corretto

funzionamento del sistema nervoso.

Questo medicinale è un ricostituente ed è indicato per l’uso in:

stati di indebolimento dell’organismo (defedamento);

convalescenza, periodo che segue un intervento chirurgico, una malattia

o un trauma.

Si rivolga al medico se non si sente meglio o se si sente peggio.

2.

Cosa deve sapere prima di prendere NEOIODARSOLO

Non prenda NEOIODARSOLO

se è allergico alla L-arginina L-2-pirrolidon-5-carbossilato, alla

cianocobalamina o ad uno qualsiasi degli altri componenti di questo

medicinale (elencati al paragrafo 6);

se è in stato di gravidanza o se sta allattando al seno (tranne nei casi

elencati al paragrafo “Gravidanza e allattamento”).

Avvertenze e precauzioni

Si rivolga al medico o al farmacista prima di prendere NEOIODARSOLO.

Altri medicinali e NEOIODARSOLO

Documento reso disponibile da AIFA il 10/06/2016

Esula dalla competenza dell’AIFA ogni eventuale disputa concernente i diritti di proprietà industriale e la tutela brevettuale dei dati relativi all’AIC dei

medicinali e, pertanto, l’Agenzia non può essere ritenuta responsabile in alcun modo di eventuali violazioni da parte del titolare dell'autorizzazione

all'immissione in commercio (o titolare AIC).

Informi il medico o il farmacista se sta assumendo, ha recentemente assunto o

potrebbe assumere qualsiasi altro medicinale compresi quelli che non

richiedono prescrizione medica.

Non sono note interazioni tra NEOIODARSOLO e altri medicinali.

Gravidanza e allattamento

Se è in stato di gravidanza, se sospetta o sta pianificando una gravidanza o se

sta allattando con latte materno, chieda consiglio al medico o al farmacista

prima di prendere questo medicinale.

Non prenda NEOIODARSOLO se è in stato di gravidanza o se sta allattando al

seno, tranne nei casi di assoluta necessità e sotto il diretto controllo del medico

(Vedere il paragrafo “Non prenda NEOIODARSOLO”).

Guida di veicoli e utilizzo di macchinari

Questo medicinale non altera la capacità di guidare veicoli o di utilizzare

macchinari.

NEOIODARSOLO contiene saccarosio, sorbitolo e metile para-

idrossibenzoato

Questo medicinale contiene saccarosio e sorbitolo, alcuni tipi di zuccheri. Se il

medico le ha diagnosticato un’intolleranza ad alcuni zuccheri, lo contatti prima

di prendere questo medicinale.

La presenza di saccarosio (4 g per flaconcino) può essere dannosa per i denti

ed è da tenere in considerazione in persone affette da diabete mellito o in caso

di diete ipocaloriche.

NEOIODARSOLO contiene metile p-idrossibenzoato che può causare reazioni

allergiche (anche ritardate).

3.

Come prendere NEOIODARSOLO

Prenda questo medicinale seguendo sempre esattamente quanto riportato in

questo foglio o le istruzioni del medico o del farmacista. Se ha dubbi consulti il

medico o il farmacista.

La dose raccomandata è di 3 flaconcini al giorno.

Non superi le dosi raccomandate.

Può ingerire direttamente la soluzione oppure diluirla prima in poca acqua.

Uso nei bambini

Bambini di età fino ai 6 anni: la dose raccomandata è di 1 flaconcino al giorno.

Bambini di età superiore ai 6 anni: la dose raccomandata è di 2 flaconcini al

giorno.

Se prende più NEOIODARSOLO di quanto deve

Non sono noti casi di sovradosaggio.

In caso di ingestione/assunzione accidentale di una dose eccessiva di

NEOIODARSOLO avverta immediatamente il medico o si rivolga al più vicino

ospedale.

Documento reso disponibile da AIFA il 10/06/2016

Esula dalla competenza dell’AIFA ogni eventuale disputa concernente i diritti di proprietà industriale e la tutela brevettuale dei dati relativi all’AIC dei

medicinali e, pertanto, l’Agenzia non può essere ritenuta responsabile in alcun modo di eventuali violazioni da parte del titolare dell'autorizzazione

all'immissione in commercio (o titolare AIC).

Se dimentica di prendere NEOIODARSOLO

Non prenda una dose doppia per compensare la dimenticanza della dose.

Se ha qualsiasi dubbio sull’uso di questo medicinale, si rivolga al medico o al

farmacista.

4.

Possibili effetti indesiderati

Come tutti i medicinali, questo medicinale può causare effetti indesiderati

sebbene non tutte le persone li manifestino.

Non sono stati segnalati effetti indesiderati con l’uso di questo medicinale.

Segnalazione degli effetti indesiderati

Se manifesta un qualsiasi effetto indesiderato, compresi quelli non elencati in

questo foglio, si rivolga al medico o al farmacista. Lei può inoltre segnalare gli

effetti indesiderati direttamente tramite il sistema nazionale di segnalazione

all’indirizzo http://www.agenziafarmaco.gov.it/it/responsabili. Segnalando gli

effetti indesiderati lei può contribuire a fornire maggiori informazioni sulla

sicurezza di questo medicinale.

5.

Come conservare NEOIODARSOLO

Conservi questo medicinale fuori dalla vista e dalla portata dei bambini.

Non usi questo medicinale dopo la data di scadenza riportata sulla confezione

dopo “Scad.”.

La data di scadenza si riferisce all’ultimo giorno di quel mese.

Questo medicinale non richiede alcuna condizione particolare di conservazione.

Non getti alcun medicinale nell’acqua di scarico e nei rifiuti domestici. Chieda

al farmacista come eliminare i medicinali che non utilizza più. Questo aiuterà a

proteggere l’ambiente.

6.

Contenuto della confezione e altre informazioni

Cosa contiene NEOIODARSOLO

I principi attivi sono L-arginina L-2-pirrolidon-5-carbossilato e

cianocobalamina. Ogni flaconcino (15 ml) contiene 300 mg di L-arginina L-2-

pirrolidon-5-carbossilato e 50 microgrammi (mcg) di cianocobalamina.

Gli altri componenti sono: 4000 mg di saccarosio, 1500 mg di sorbitolo, 16,5

mg di metile p-idrossibenzoato, 10 mg di aroma limone e acqua

demineralizzata q.b. a 15 ml.

Descrizione dell’aspetto di NEOIODARSOLO e contenuto della

confezione

Soluzione orale. Confezione da 10 flaconcini da 15 ml.

Titolare dell’autorizzazione all’immissione in commercio e produttore

Laboratori Baldacci S.p.A. – Via S. Michele degli Scalzi 73 – 56124 Pisa – Italia

Questo foglio illustrativo è stato aggiornato il

Documento reso disponibile da AIFA il 10/06/2016

Esula dalla competenza dell’AIFA ogni eventuale disputa concernente i diritti di proprietà industriale e la tutela brevettuale dei dati relativi all’AIC dei

medicinali e, pertanto, l’Agenzia non può essere ritenuta responsabile in alcun modo di eventuali violazioni da parte del titolare dell'autorizzazione

all'immissione in commercio (o titolare AIC).

Documento reso disponibile da AIFA il 10/06/2016

Esula dalla competenza dell’AIFA ogni eventuale disputa concernente i diritti di proprietà industriale e la tutela brevettuale dei dati relativi all’AIC dei

medicinali e, pertanto, l’Agenzia non può essere ritenuta responsabile in alcun modo di eventuali violazioni da parte del titolare dell'autorizzazione

all'immissione in commercio (o titolare AIC).