LUVION

Informazioni principali

  • Nome commerciale:
  • LUVION
  • Utilizzare per:
  • Esseri umani
  • Tipo di medicina:
  • Farmaco allopatico

Documenti

Localizzazione

  • Disponibile in:
  • LUVION
    Italia
  • Lingua:
  • italiano

Informazioni terapeutiche

  • Area terapeutica:
  • Canrenone, Canrenoato potassico
  • Dettagli prodotto:
  • 024273043 - "100 MG CAPSULE RIGIDE"10 CAPSULE - autorizzato; 024273056 - "100 MG CAPSULE RIGIDE"20 CAPSULE - autorizzato; 024273070 - "200 MG/ 2 ML POLVERE E SOLVENTE PER SOLUZIONE INIETTABILE USO ENDOVENOSO" 6 FLACONI LIOFILIZZATI + 6 FIALE - autorizzato; 024273082 - "50 MG COMPRESSE" 20 COMPRESSE - autorizzato; 024273094 - "50 MG COMPRESSE" 40 COMPRESSE - autorizzato; 024273017 - "MITE" 10 CAPSULE 50 MG - revocato; 024273029 - "MITE" 20 CAPSULE 50 MG - revocato; 024273031 - "MITE" 40 CAPSULE 50 MG - revocato; 024273068 - "VENA" 1 FL LIOF 200 MG + 1 F - revocato

Status

  • Fonte:
  • AIFA - Agenzia Italiana del Farmaco
  • Numero dell'autorizzazione:
  • 024273
  • Ultimo aggiornamento:
  • 03-05-2019

Foglio illustrativo: composizione, posologia, indicazioni, interazioni, gravidanza, allattamento, effetti indesiderati, controindicazioni

Foglio illustrativo: informazioni per il paziente

LUVION 50 mg Compresse

LUVION 100 mg Capsule rigide

canrenone

Legga attentamente questo foglio prima di prendere questo medicinale perché contiene

importanti informazioni per lei.

-

Conservi questo foglio. Potrebbe aver bisogno di leggerlo di nuovo.

Se ha qualsiasi dubbio, si rivolga al medico o al farmacista.

Questo medicinale è stato prescritto soltanto per lei. Non lo dia ad altre persone, anche se i

sintomi della malattia sono uguali ai suoi, perché potrebbe essere pericoloso.

Se si manifesta un qualsiasi effetto indesiderato, compresi quelli non elencati in questo foglio, si

rivolga al medico o al farmacista. Vedere paragrafo 4.

Contenuto di questo foglio:

Cos’è Luvion e a cosa serve

Cosa deve sapere prima di prendere Luvion

Come prendere Luvion

Possibili effetti indesiderati

Come conservare Luvion

Contenuto della confezione e altre informazioni

1.

Cos’è Luvion e a cosa serve

Luvion contiene la sostanza attiva canrenone. Agisce aumentando il quantitativo di urina emessa nella

giornata e contrastando l’attività di un ormone denominato aldosterone che regola i livelli di sodio, di

potassio ed il volume dei liquidi nell’organismo.

Luvion è indicato quando:

ha un aumento della produzione di aldosterone (iperaldosteronismo primario)

ha un eccessivo accumulo di liquido (stati edematosi) legato a un aumento di aldosterone

(iperaldosteronismo secondario) che può essere causato da:

una ridotta funzione del cuore (scompenso cardiaco congestizio)

una malattia cronica del fegato (cirrosi epatica)

una alterazione dei reni (sindrome nefrosica)

ha la pressione del sangue aumentata (ipertensione arteriosa essenziale) quando altre terapie

non sono risultate sufficientemente efficaci o tollerate.

Cosa deve sapere prima di prendere Luvion

Non prenda Luvion

se è allergico al principio attivo o ad uno qualsiasi degli altri componenti di questo medicinale

(elencati al paragrafo 6).

se ha un grave aumento dei livelli di potassio nel sangue

se ha una grave riduzione dei livelli di sodio nel sangue

se ha problemi ai reni (insufficienza renale acuta e insufficienza renale cronica grave)

se non riesce a urinare (anuria).

Documento reso disponibile da AIFA il 23/05/2019

Esula dalla competenza dell’AIFA ogni eventuale disputa concernente i diritti di proprietà industriale e la tutela brevettuale dei dati relativi all’AIC dei

medicinali e, pertanto, l’Agenzia non può essere ritenuta responsabile in alcun modo di eventuali violazioni da parte del titolare dell'autorizzazione

all'immissione in commercio (o titolare AIC).

Avvertenze e precauzioni

Si rivolga al medico o al farmacista prima di prendere Luvion.

Poiché nel corso del trattamento può avere un aumento dei livelli di potassio nel sangue

(iperpotassiemia), una riduzione dei livelli di sodio nel sangue (iposodiemia), un aumento dell’azoto

nel sangue (rialzi azotemici) e un aumento della quantità di acidi nel sangue (stati di acidosi

metabolica), il medico le farà effettuare con frequenza le analisi del sangue. In caso di intervento

chirurgico eseguirà le analisi prima dell’intervento stesso. Il medico la informerà sull’eventuale

interruzione del trattamento in funzione dei valori di sodio e di potassio nel sangue.

Se sta assumendo contemporaneamente medicinali usati per ridurre la pressione del sangue (ACE

inibitori) il medico aumenterà la frequenza di controllo dei livelli di potassio nel sangue.

Se soffre di insufficienza renale cronica moderata e lieve, il medico le farà fare frequentemente le

analisi per controllare la funzionalità dei reni e i valori di potassio nel sangue.

Se lei o un membro della sua famiglia ha mai sofferto di porfiria, informi il medico prima di prendere

questo medicinale.

Per chi svolge attività sportiva: l’uso del medicinale senza necessità terapeutica costituisce doping e

può determinare comunque positività ai test anti-doping.

Altri medicinali e Luvion

Informi il medico o il farmacista se sta assumendo, ha recentemente assunto o potrebbe assumere

qualsiasi altro medicinale.

I medicinali che assume per ridurre la pressione del sangue (antipertensivi) possono avere un effetto

maggiore se somministrati contemporaneamente a Luvion. Il medico potrebbe cambiare il dosaggio.

Se sta prendendo contemporaneamente acido acetilsalicilico o suoi derivati, consulti il medico poiché

l’effetto diuretico (di produzione dell’urina) di Luvion potrebbe essere ridotto.

Luvion con cibi, bevande e alcol

Durante il trattamento deve evitare una dieta ricca di potassio.

Gravidanza e allattamento

Se è in corso una gravidanza, se sospetta o sta pianificando una gravidanza, o se sta allattando con

latte materno chieda consiglio al medico o al farmacista prima di prendere questo medicinale.

Gravidanza

Se è in stato di gravidanza il medicinale le sarà prescritto nei casi di effettiva necessità, sotto il diretto

controllo del medico.

Allattamento

Non prenda questo medicinale se sta allattando al seno.

Guida di veicoli e utilizzo di macchinari

Il medicinale non altera o altera in modo trascurabile la capacità di guidare e di usare macchinari.

Luvion contiene lattosio

Luvion contiene lattosio. Se il medico le ha diagnosticato una intolleranza ad alcuni zuccheri lo

contatti prima di prendere questo medicinale.

3.

Come prendere Luvion

Prenda questo medicinale seguendo sempre esattamente le istruzioni del medico o del farmacista. Se

ha dubbi consulti il medico o il farmacista.

Adulti

Nella maggior parte dei casi sono sufficienti 50-200 mg al giorno, divisi in una o più somministrazioni

giornaliere. Nei casi più gravi o resistenti la dose può essere aumentata a 300 mg o più, secondo

prescrizione medica.

Documento reso disponibile da AIFA il 23/05/2019

Esula dalla competenza dell’AIFA ogni eventuale disputa concernente i diritti di proprietà industriale e la tutela brevettuale dei dati relativi all’AIC dei

medicinali e, pertanto, l’Agenzia non può essere ritenuta responsabile in alcun modo di eventuali violazioni da parte del titolare dell'autorizzazione

all'immissione in commercio (o titolare AIC).

Se prende più Luvion di quanto deve

Le conseguenze più rischiose del sovradosaggio sono la riduzione del sodio (iponatriemia) e l’aumento

del potassio nel sangue (iperpotassiemia).

La riduzione del sodio causa secchezza della bocca, sete e sonnolenza.

L’aumento del potassio può verificarsi particolarmente se ha una ridotta funzione del rene o a seguito

di un’eccessiva assunzione di potassio e può provocare disturbi del ritmo del cuore pericolosi, che

devono essere trattati in ospedale.

Se dimentica di prendere Luvion

Non prenda una dose doppia per compensare la dimenticanza della dose.

Se interrompe il trattamento con Luvion

Se ha qualsiasi dubbio sull’uso di questo medicinale, si rivolga al medico o al farmacista.

4.

Possibili effetti indesiderati

Come tutti i medicinali, questo medicinale può causare effetti indesiderati sebbene non tutte le persone

li manifestino.

Molti degli effetti indesiderati di seguito riportati sono temporanei e/o migliorano a seguito di una

riduzione del dosaggio.

Effetti indesiderati non comuni (possono interessare fino a 1 persona su 100):

Febbre

Tendenza alla perdita della coordinazione dei movimenti (atassia)

Eruzione cutanea di tipo allergico

Ingrossamento delle mammelle nell’uomo (ginecomastia)

Crescita anomala dei peli nelle donne (lievi effetti androgeni, irsutismo)

Disturbi transitori del desiderio sessuale (disturbi transitori della libido)

Irregolarità delle mestruazioni.

Effetti indesiderati rari (possono interessare fino a 1 persona su 1000);

Sonnolenza

Nausea

Dolori addominali tipo crampi.

Segnalazione degli effetti indesiderati

Se manifesta un qualsiasi effetto indesiderato, compresi quelli non elencati in questo foglio, si rivolga

al medico o al farmacista. Lei può inoltre segnalare gli effetti indesiderati direttamente tramite il

sistema nazionale di segnalazione all’indirizzo:

http://www.agenziafarmaco.gov.it/content/come-

segnalare-una-sospetta-reazione-avversa.

Segnalando gli effetti indesiderati lei può contribuire a fornire maggiori informazioni sulla sicurezza di

questo medicinale.

5.

Come conservare Luvion

Non conservare a temperatura superiore ai 25°C.

Conservi questo medicinale fuori dalla vista e dalla portata dei bambini.

Documento reso disponibile da AIFA il 23/05/2019

Esula dalla competenza dell’AIFA ogni eventuale disputa concernente i diritti di proprietà industriale e la tutela brevettuale dei dati relativi all’AIC dei

medicinali e, pertanto, l’Agenzia non può essere ritenuta responsabile in alcun modo di eventuali violazioni da parte del titolare dell'autorizzazione

all'immissione in commercio (o titolare AIC).

Non usi questo medicinale dopo la data di scadenza che è riportata sulla scatola dopo “Scad.”. La data

di scadenza si riferisce all’ultimo giorno di quel mese.

Non getti alcun medicinale nell’acqua di scarico e nei rifiuti domestici. Chieda al farmacista come

eliminare i medicinali che non utilizza più. Questo aiuterà a proteggere l’ambiente.

6.

Contenuto della confezione e altre informazioni

Cosa contiene

Luvion 50 mg Compresse

Il principio attivo è canrenone. Una compressa contiene 50 mg di canrenone.

altri componenti sono: lattosio monoidrato, amido di mais, macrogol 4000, silice

colloidale, magnesio stearato.

Luvion 100 mg Capsule rigide

Il principio attivo è canrenone. Una capsula contiene 100 mg di canrenone.

altri componenti sono: lattosio monoidrato, amido di mais, macrogol 4000, silice

colloidale, magnesio stearato.

Composizione della capsula contenitrice: gelatina, titanio diossido, ferro ossido giallo (E172),

indigotina (E132).

Descrizione dell’aspetto di Luvion e contenuto della confezione

Luvion 50 mg Compresse: astuccio contenente due o quattro blister da 10 compresse ciascuno.

Luvion

100 mg Capsule rigide: astuccio contenente uno o due blister da 10 capsule ciascuno.

Titolare dell’autorizzazione all’immissione in commercio e produttore

Titolare dell’autorizzazione all’immissione in commercio

NEOPHARMED GENTILI S.p.A.

Via San Giuseppe Cottolengo, 15

20143 Milano

Produttori:

Doppel Farmaceutici S.r.l. – Via Volturno, 48 – Quinto de’ Stampi – Rozzano – Milano

VAMFARMA S.r.l., Via Kennedy, 5 – Comazzo (Lodi)

Questo foglio illustrativo è stato aggiornato il:

Documento reso disponibile da AIFA il 23/05/2019

Esula dalla competenza dell’AIFA ogni eventuale disputa concernente i diritti di proprietà industriale e la tutela brevettuale dei dati relativi all’AIC dei

medicinali e, pertanto, l’Agenzia non può essere ritenuta responsabile in alcun modo di eventuali violazioni da parte del titolare dell'autorizzazione

all'immissione in commercio (o titolare AIC).

Foglio illustrativo: informazioni per il paziente

LUVION 200 mg/2ml polvere e solvente per soluzione iniettabile per uso endovenoso

canrenoato di potassio

Legga attentamente questo foglio prima di usare questo medicinale perché contiene importanti

informazioni per lei.

-

Conservi questo foglio. Potrebbe aver bisogno di leggerlo di nuovo.

Se ha qualsiasi dubbio, si rivolga al medico, al farmacista o all’infermiere.

Questo medicinale è stato prescritto soltanto per lei. Non lo dia ad altre persone, anche se i

sintomi della malattia sono uguali ai suoi, perché potrebbe essere pericoloso.

Se si manifesta un qualsiasi effetto indesiderato, compresi quelli non elencati in questo foglio, si

rivolga al medico, al farmacista o all’infermiere. Vedere paragrafo 4.

Contenuto di questo foglio:

Cos’è Luvion e a cosa serve

Cosa deve sapere prima di usare Luvion

Come usare Luvion

Possibili effetti indesiderati

Come conservare Luvion

Contenuto della confezione e altre informazioni

1.

Cos’è Luvion e a cosa serve

Luvion contiene la sostanza attiva canrenoato di potassio. Agisce aumentando il quantitativo di urina

emessa nella giornata e contrastando l’attività di un ormone denominato aldosterone che regola i livelli

di sodio, di potassio ed il volume dei liquidi nell’organismo.

Luvion è indicato quando:

ha un aumento della produzione di aldosterone (iperaldosteronismo primario)

ha un eccessivo accumulo di liquido (stati edematosi) legato a un aumento di aldosterone

(iperaldosteronismo secondario) che può essere causato da:

una ridotta funzione del cuore (scompenso cardiaco congestizio)

una malattia cronica del fegato (cirrosi epatica)

una alterazione dei reni (sindrome nefrosica)

ha la pressione del sangue aumentata (ipertensione arteriosa essenziale) quando altre terapie

non sono risultate sufficientemente efficaci o tollerate.

Luvion 200 mg/2ml polvere e solvente per soluzione iniettabile le viene somministrato quando è

necessario l’utilizzo della via endovenosa, in particolare è adatto all’uso in reparti di terapia intensiva

e ospedalieri.

2.

Cosa deve sapere prima di usare Luvion

Non usi Luvion

se è allergico al principio attivo o ad uno qualsiasi degli altri componenti di questo medicinale

(elencati al paragrafo 6)

se ha un grave aumento dei livelli di potassio nel sangue

se ha una grave riduzione dei livelli di sodio nel sangue

Documento reso disponibile da AIFA il 23/05/2019

Esula dalla competenza dell’AIFA ogni eventuale disputa concernente i diritti di proprietà industriale e la tutela brevettuale dei dati relativi all’AIC dei

medicinali e, pertanto, l’Agenzia non può essere ritenuta responsabile in alcun modo di eventuali violazioni da parte del titolare dell'autorizzazione

all'immissione in commercio (o titolare AIC).

se ha problemi ai reni (insufficienza renale acuta e insufficienza renale cronica grave)

se non riesce a urinare (anuria).

Avvertenze e precauzioni

Si rivolga al medico prima di usare Luvion.

Poiché nel corso del trattamento può avere un aumento dei livelli di potassio nel sangue

(iperpotassiemia), una riduzione dei livelli di sodio nel sangue (iposodiemia), un aumento dell’azoto

nel sangue (rialzi azotemici) e un aumento della quantità di acidi nel sangue (stati di acidosi

metabolica), il medico le farà effettuare con frequenza le analisi del sangue. In caso di intervento

chirurgico eseguirà le analisi prima dell’intervento stesso. Il medico la informerà sull’eventuale

interruzione del trattamento in funzione dei valori di sodio e di potassio nel sangue.

Se sta assumendo contemporaneamente medicinali usati per ridurre la pressione del sangue (ACE

inibitori), il medico aumenterà la frequenza di controllo dei livelli di potassio nel sangue.

Se soffre di insufficienza renale cronica moderata e lieve, il medico le farà fare frequentemente le

analisi per controllare la funzionalità dei reni e i valori di potassio nel sangue.

Se lei o un membro della sua famiglia ha mai sofferto di porfiria, informi il medico prima di prendere

questo medicinale.

Anche se molto raramente, con Luvion può avere disturbi locali quali dolori in prossimità del punto di

iniezione, alterazione della sensibilità (parestesie).

Per chi svolge attività sportiva: l’uso del medicinale senza necessità terapeutica costituisce doping e

può determinare comunque positività ai test anti-doping.

Altri medicinali e Luvion

Informi il medico o il farmacista se sta assumendo, ha recentemente assunto o potrebbe assumere

qualsiasi altro medicinale.

I medicinali che assume per ridurre la pressione del sangue (antipertensivi) possono avere un effetto

maggiore se somministrati contemporaneamente a Luvion. Il medico potrebbe cambiare il dosaggio.

Se sta prendendo contemporaneamente acido acetilsalicilico o suoi derivati, informi il medico poiché

l’effetto diuretico (di produzione dell’urina) di Luvion potrebbe essere ridotto.

Luvion con cibi, bevande e alcol

Durante il trattamento deve evitare una dieta ricca di potassio.

Gravidanza e allattamento

Se è in corso una gravidanza, se sospetta o sta pianificando una gravidanza, o se sta allattando con

latte materno chieda consiglio al medico o al farmacista prima di usare questo medicinale.

Gravidanza

Se è in stato di gravidanza il medicinale le verrà somministrato nei casi di effettiva necessità, sotto il

diretto controllo del medico.

Allattamento

Non usi questo medicinale se sta allattando al seno.

Guida di veicoli e utilizzo di macchinari

Il medicinale non altera o altera in modo trascurabile la capacità di guidare e di utilizzare macchinari.

3.

Come usare Luvion

Usi questo medicinale seguendo sempre esattamente quanto riportato in questo foglio o le istruzioni

del medico, del farmacista o dell’infermiere. Se ha dubbi consulti il medico, il farmacista o

l’infermiere.

Adulti

Documento reso disponibile da AIFA il 23/05/2019

Esula dalla competenza dell’AIFA ogni eventuale disputa concernente i diritti di proprietà industriale e la tutela brevettuale dei dati relativi all’AIC dei

medicinali e, pertanto, l’Agenzia non può essere ritenuta responsabile in alcun modo di eventuali violazioni da parte del titolare dell'autorizzazione

all'immissione in commercio (o titolare AIC).

La dose per via endovenosa deve essere regolata dal medico curante in funzione delle sue condizioni

di salute e della risposta alla terapia.

In generale le dosi utili sono comprese tra 200 e 600 mg/giorno (1-3 flaconi) per via endovenosa.

Il dosaggio giornaliero massimo è di 800 mg.

Agitare bene durante la preparazione e prima dell’uso.

Se usa più Luvion di quanto deve

Le conseguenze più rischiose del sovradosaggio sono la riduzione del sodio (iponatriemia) e l’aumento

del potassio nel sangue (iperpotassiemia).

La riduzione del sodio causa secchezza della bocca, sete e sonnolenza.

L’aumento del potassio può verificarsi particolarmente se ha una ridotta funzione del rene o a seguito

di un’eccessiva assunzione di potassio e può provocare disturbi del ritmo del cuore pericolosi, che

devono essere trattati in ospedale.

Se interrompe il trattamento con Luvion

Se ha qualsiasi dubbio sull’uso di questo medicinale, si rivolga al medico, al farmacista o

all’infermiere.

4.

Possibili effetti indesiderati

Come tutti i medicinali, questo medicinale può causare effetti indesiderati sebbene non tutte le persone

li manifestino.

Molti degli effetti indesiderati di seguito riportati sono temporanei e/o migliorano a seguito di una

riduzione del dosaggio.

Effetti indesiderati non comuni (possono interessare fino a 1 persona su 100):

Febbre

Tendenza alla perdita della coordinazione dei movimenti (atassia)

Eruzione cutanea di tipo allergico

Ingrossamento delle mammelle nell’uomo (ginecomastia)

Crescita anomala dei peli nelle donne (lievi effetti androgeni, irsutismo)

Disturbi transitori del desiderio sessuale (disturbi transitori della libido)

Irregolarità delle mestruazioni.

Effetti indesiderati rari (possono interessare fino a 1 persona su 1000);

Sonnolenza

Nausea

Dolori addominali tipo crampi.

Segnalazione degli effetti indesiderati

Se manifesta un qualsiasi effetto indesiderato, compresi quelli non elencati in questo foglio, si rivolga

al medico o al farmacista o all’infermiere. Lei può inoltre segnalare gli effetti indesiderati direttamente

tramite il sistema nazionale di segnalazione all’indirizzo

http://www.agenziafarmaco.gov.it/content/come-segnalare-una-sospetta-reazione-avversa.

Segnalando gli effetti indesiderati lei può contribuire a fornire maggiori informazioni sulla sicurezza di

questo medicinale.

5.

Come conservare Luvion

Documento reso disponibile da AIFA il 23/05/2019

Esula dalla competenza dell’AIFA ogni eventuale disputa concernente i diritti di proprietà industriale e la tutela brevettuale dei dati relativi all’AIC dei

medicinali e, pertanto, l’Agenzia non può essere ritenuta responsabile in alcun modo di eventuali violazioni da parte del titolare dell'autorizzazione

all'immissione in commercio (o titolare AIC).

Questo medicinale non richiede alcuna condizione particolare di conservazione.

Conservi questo medicinale fuori dalla vista e dalla portata dei bambini.

Non usi questo medicinale dopo la data di scadenza che è riportata sulla scatola dopo “Scad”.

La data di scadenza si riferisce all’ultimo giorno di quel mese.

Non getti alcun medicinale nell’acqua di scarico e nei rifiuti domestici. Chieda al farmacista come

eliminare i medicinali che non utilizza più. Questo aiuterà a proteggere l’ambiente.

6.

Contenuto della confezione e altre informazioni

Cosa contiene Luvion

Il principio attivo è: canrenoato di potassio. Un flacone contiene canrenoato di potassio 200 mg

Gli altri componenti sono: trometamol 10 mg. Una fiala di solvente contiene: acqua per

preparazioni iniettabili 2 ml.

Descrizione dell’aspetto di Luvion e contenuto della confezione

Polvere e solvente per soluzione iniettabile per uso endovenoso.

Astuccio contenente 6 flaconi da 200 mg di polvere + 6 fiale solvente da 2 ml.

Titolare dell’autorizzazione all’immissione in commercio e produttore

Titolare dell’autorizzazione all’immissione in commercio

NEOPHARMED GENTILI S.p.A.

Via San Giuseppe Cottolengo, 15

20143 Milano

Produttore

Biologici Italia Laboratories S.r.l.

Officina di produzione di Masate (MI)

Questo foglio illustrativo è stato aggiornato il .

---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Le informazioni seguenti sono destinate esclusivamente ai medici o agli operatori sanitari:

Posologia e modo di somministrazione

Adulti

Per via endovenosa la posologia deve essere regolata dal medico curante in funzione delle condizioni

del malato e della risposta alla terapia.

In generale le dosi utili sono comprese tra 200 e 600 mg/giorno (1-3 flaconi) per via endovenosa.

È consigliabile non superare il dosaggio giornaliero di 800 mg.

L’iniezione va praticata lentamente o preferibilmente in perfusione con soluzione glucosata al 5% o

soluzione fisiologica.

In caso di iniezione diretta endovenosa è consigliabile non iniettare più di 2 flaconi per volta.

Per eventuali trattamenti associati, a seconda delle indicazioni (diuretici, betabloccanti, ecc.), bisogna

tener conto della scelta posologica e degli effetti additivi.

Documento reso disponibile da AIFA il 23/05/2019

Esula dalla competenza dell’AIFA ogni eventuale disputa concernente i diritti di proprietà industriale e la tutela brevettuale dei dati relativi all’AIC dei

medicinali e, pertanto, l’Agenzia non può essere ritenuta responsabile in alcun modo di eventuali violazioni da parte del titolare dell'autorizzazione

all'immissione in commercio (o titolare AIC).

Anche se molto raramente, possono verificarsi disturbi locali (dolori in prossimità del punto di

iniezione, parestesie) che possono essere completamente evitati mediante la somministrazione per

fleboclisi.

Se viene somministrato più Luvion di quanto indicato

Le conseguenze più rischiose dell’iperdosaggio sono l’iponatriemia e l’iperpotassiemia; la prima è

caratterizzata da secchezza delle fauci, sete, sonnolenza. L’iperpotassiemia può verificarsi

particolarmente nei pazienti con ridotta funzione renale o eccessiva assunzione di potassio, e può

provocare disturbi del ritmo cardiaco pericolosi. L’iperpotassiemia può essere trattata prontamente

mediante somministrazione endovenosa di glucosio (al 20-50%) ed insulina (da 0,25 a 0,5 unità per g

di glucosio). Questa è una contromisura temporanea, da ripetere nei casi di necessità.

Documento reso disponibile da AIFA il 23/05/2019

Esula dalla competenza dell’AIFA ogni eventuale disputa concernente i diritti di proprietà industriale e la tutela brevettuale dei dati relativi all’AIC dei

medicinali e, pertanto, l’Agenzia non può essere ritenuta responsabile in alcun modo di eventuali violazioni da parte del titolare dell'autorizzazione

all'immissione in commercio (o titolare AIC).