Life Scientific Chlorothalonil (Importazione parallela)

Informazioni principali

  • Nome commerciale:
  • Life Scientific Chlorothalonil (Importazione parallela)
  • Forma farmaceutica:
  • SC sospensione concentrata
  • Utilizzare per:
  • Piante
  • Tipo di medicina:
  • Agrochimico

Documenti

  • per i professionisti:
  • Il foglio illustrativo per questo prodotto non è al momento disponibile, é possibile inviare una richiesta al nostro Servizio Clienti ed essere avvisati nel momento in cui è disponibile sulla nostra piattaforma.


    Richiedi il foglio illustrativo per i professionisti.

Localizzazione

  • Disponibile in:
  • Life Scientific Chlorothalonil (Importazione parallela)
    Svizzera
  • Lingua:
  • italiano

Informazioni terapeutiche

  • Gruppo terapeutico:
  • Fungicida

Altre informazioni

Status

  • Fonte:
  • UFAG - Ufficio federale dell'agricoltura. OFAG - Office fédéral de l'agriculture. BLW - Bundesamt für Landwirtschaft.
  • Numero dell'autorizzazione:
  • B-5422
  • Ultimo aggiornamento:
  • 18-11-2018

Foglio illustrativo: composizione, posologia, indicazioni, interazioni, gravidanza, allattamento, effetti indesiderati, controindicazioni

Denominazione commerciale: Life Scientific

Chlorothalonil (Importazione parallela)

Elenco dei prodotti fitosanitari (stato: 06.11.2018)

Categoria di prodotti:

Titolare dell'autorizzazione

all'estero:

Numero federale di

omologazione:

Fungicida

Life Sciences Ltd

B-5422

Principio:

Tenore:

Codice di formulazione:

Principio attivo: Clorotalonil

(TCPN)

40.7 % 500 g/l

SC sospensione concentrata

Applicazioni

A

Coltura

Agente

patogeno/Efficacia

Dosaggio

Restrizioni

W Vite

Escoriosi della vite

Peronospora della vite

Rossore parassitario

Concentrazione: 0.3 %

Dose: 4.8 l/ha

Applicazione: Prima della

fioritura.

1, 2, 3

G Asparagi

Bruciatura delle foglie

dell'asparago

Dose: 3 l/ha

G Carote

Altenariosi delle carote

Dose: 3 l/ha

Termine d'attesa: 3 Settimane

G Cipolle

Peronospora della cipolla

Dose: 3 l/ha

Termine d'attesa: 3 Settimane

Funghi commestibili

[colture di funghi

coltivati]

Verticillosi (Verticillium

fungicola)

Dose: 4.5 ml/m²

Applicazione: Annaffiare dopo la

copertura.

4, 5

Melanzana

Pomodori

Alternariosi delle

solanacee

Peronospora del

pomodoro

Septoriosi del

pomodoro/della

melanzana

Concentrazione: 0.3 %

Termine d'attesa: 3 Settimane

G Piselli con baccello

Antracnosi del pisello

Marciume grigio (Botrytis

cinerea)

Dose: 3 l/ha

Termine d'attesa: 2 Settimane

Applicazione: A prtire dall'inizio

4, 7

A

Coltura

Agente

patogeno/Efficacia

Dosaggio

Restrizioni

dell'attacco fino allo stadio BBCH

G Sedano rapa

Septoriosi del sedano

Dose: 3 l/ha

Termine d'attesa: 3 Settimane

Frumento

Bruciature fogliari (PLS)

Dose: 1.5 l/ha

Applicazione: Stadi 37 - 61

(BBCH).

8, 9, 10, 11

Frumento

Septoriosi della spiga (S.

nodorum)

Septoriosi fogliare (S.

tritici o S. nodorum)

Dose: 1.5 l/ha

Applicazione: Stadi 37 - 61

(BBCH).

10, 11

Orzo

Bruciature fogliari (PLS +

RCC)

Dose: 1.5 l/ha

Applicazione: Stadi 31-51

(BBCH).

11, 12, 13

Patate

Alternariosi delle

solanacee

Peronospora della patata

Dose: 3 l/ha

Termine d'attesa: 3 Settimane

11, 14, 15,

Alberi e arbusti (al di

fuori della foresta)

Ruggini su piante

ornamentali

Concentrazione: 0.3 %

2, 3

Bosso (Buxus)

Cylindrocladium buxicola

Concentrazione: 0.3 %

Applicazione: A partire dal

periodo di rischio di attacco fino

ad ottobre.

2, 3, 17, 18

Colture da fiore e piante

verdi

Ruggini su piante

ornamentali

Concentrazione: 0.3 %

Crisantemo

Necrosi fogliare del

crisantemo

Concentrazione: 0.2 %

Garofani

Vaiolo del garofano

Concentrazione: 0.2 %

Iris

Mal dell'inchiostro (iris)

Concentrazione: 0.2 %

Rose

Ruggine della rosa

Concentrazione: 0.3 %

Tappeti erbosi e terreni

sportivi

Malattie causate da funghi

patogeni del suolo

Ruggine delle graminacee

Concentrazione: 0.3 %

Dose: 3 l/ha

Restrizioni e osservazioni:

La dose indicata si riferisce allo stadio BBCH 71-81 (J-M, dopo la fioritura), trattamento con una

quantità-referenza di poltiglia di 1600 l/ha (base per il calcolo), oppure a un volume fogliare di

4'500 m³/ha.

Lavori successivi in colture trattate: indossare guanti + indumenti protettivi fino a 48 ore

dall'applicazione del prodotto.

Durante la preparazione della poltiglia: Indossare guanti di protezione + indumenti protettivi +

occhiali di protezione o una visiera. Applicazione della poltiglia: Indossare guanti di protezione +

indumenti protettivi + occhiali di protezione + un copricapo +una maschera di protezione per le

vie respiratorie (A2P3). I dispositivi di protezione individuale possono essere sostituiti, durante

l'applicazione, da dispositivi di protezione tecnici (p.es. cabina del trattore chiusa), qualora vi sia

la garanzia che offrano una protezione analoga o superiore.

Durante la preparazione della poltiglia: Indossare guanti di protezione + indumenti protettivi +

occhiali di protezione o una visiera.

In 2 l di acqua. La dose è prevista per la torba.

Durante la preparazione della poltiglia: Indossare guanti di protezione + indumenti protettivi +

occhiali di protezione o una visiera. Applicazione della poltiglia: Indossare guanti di protezione +

indumenti protettivi. I dispositivi di protezione individuale possono essere sostituiti, durante

l'applicazione, da dispositivi di protezione tecnici (p.es. cabina del trattore chiusa), qualora vi sia

la garanzia che offrano una protezione analoga o superiore.

Al massimo 2 trattamenti per coltura.

In combinazione con 1 l/ha di Acanto, 1 l/ha di Amistar Xtra, 2.5 kg/ha di Acanto Prima, 1 l/ha di

Agora, 1 l/ha di Dexter o 0.5 l/ha di Avenir Pro.

PLS = Physiological Leaf Spots

10.Complessivamente 2 trattamenti al massimo per coltura, con un dosaggio di 1.5 l/ha, oppure 1

trattamento per coltura con un dosaggio di 3 l/ha. In seguito astenersi da un ulteriore trattamento

con un prodotto a base di Chlorothalonil.

11.Durante la preparazione della poltiglia: Indossare guanti di protezione + indumenti protettivi +

occhiali di protezione o una visiera. Applicazione della poltiglia: Indossare guanti di protezione +

indumenti protettivi + una visiera + un copricapo. I dispositivi di protezione individuale possono

essere sostituiti, durante l'applicazione, da dispositivi di protezione tecnici (p.es. cabina del trattore

chiusa), qualora vi sia la garanzia che offrano una protezione analoga o superiore.

12.Al massimo un 1 trattamento per coltura.

13.PLS+RCC = Physiological Leaf Spots e Ramularia collo-cygni.

14.Trattamenti ad un intervallo di 7 - 10 giorni.

15.1° trattamento quando i cespugli nelle file si toccano.

16.Termine di attesa di 2 settimane per le patate primaticce.

17.Al massimo 4 trattamenti per anno e particella.

18.Trattamenti a intervalli di 4 settimane.

Caratterizzazione di pericolo:

Si applicano la classificazione e la caratterizzazione dell’etichetta originale estera..

Ulteriori simboli di pericolo svizzeri:

SP 1 Non contaminare l'acqua con il prodotto o il suo imballaggio.

In caso di dubbio valgono soltanto i documenti originali dell'omologazione. La menzione di un prodotto,

principio attivo o di una ditta non rappresenta alcuna raccomandazione.

7-12-2018

Magnesium citrate malate as a source of magnesium added for nutritional purposes to food supplements

Magnesium citrate malate as a source of magnesium added for nutritional purposes to food supplements

Published on: Thu, 06 Dec 2018 The present scientific opinion deals with the assessment of the bioavailability of magnesium, from the proposed nutrient source, magnesium citrate malate (MgCM), when added for nutritional purposes to food supplements. MgCM is a mixed salt consisting of magnesium cations and citrate and malate anions, and with a magnesium content of 12–15%. MgCM is proposed to be used in food supplements that are intended to provide up to 300–540 mg/day magnesium. The data provided demonst...

Europe - EFSA - European Food Safety Authority Publications

8-11-2018

Hazard analysis approaches for certain small retail establishments and food donations: second scientific opinion

Hazard analysis approaches for certain small retail establishments and food donations: second scientific opinion

Published on: Wed, 07 Nov 2018 00:00:00 +0100 In 2017, EFSA published a ‘simplified’ food safety management system (FSMS) for certain small retail establishments (butcher, grocer, baker, fish and ice cream shop) based on the application of prerequisite programme (PRP) criteria. The aim of this opinion was to develop similar FSMSs for other small retail enterprises including retail distribution centres, supermarkets, restaurants (including pubs and other catering activities) and food donation. The latter...

Europe - EFSA - European Food Safety Authority Publications

11-9-2018

Risk assessment of antimicrobial resistance along the food chain through culture‐independent methodologies

Risk assessment of antimicrobial resistance along the food chain through culture‐independent methodologies

Published on: Mon, 27 Aug 2018 00:00:00 +0200 Antimicrobial resistance (AMR) represents a major challenge for Public Health and the scientific community, and requires immediate and drastic solutions. Acquired resistance to certain antimicrobials is already widespread to such an extent that their efficacy in the treatment of certain life‐threatening infections is already compromised. To date, the emergence and spread of AMR has been attributed to the use, misuse or indiscriminate use of antibiotics as th...

Europe - EFSA - European Food Safety Authority Publications

29-8-2018

Scientific Opinion on the state of the art of Toxicokinetic/Toxicodynamic (TKTD) effect models for regulatory risk assessment of pesticides for aquatic organisms

Scientific Opinion on the state of the art of Toxicokinetic/Toxicodynamic (TKTD) effect models for regulatory risk assessment of pesticides for aquatic organisms

Published on: Thu, 23 Aug 2018 00:00:00 +0200 Following a request from EFSA, the Panel on Plant Protection Products and their Residues (PPR) developed an opinion on the state of the art of Toxicokinetic/Toxicodynamic (TKTD) models and their use in prospective environmental risk assessment (ERA) for pesticides and aquatic organisms. TKTD models are species‐ and compound‐specific and can be used to predict (sub)lethal effects of pesticides under untested (time‐variable) exposure conditions. Three differen...

Europe - EFSA - European Food Safety Authority Publications

15-8-2018

Scientific guideline:  Draft guideline on specifications: test procedures and acceptance criteria for herbal  substances, herbal  preparations and herbal medicinal products/traditional herbal medicinal products - Revision 3 , draft: consultation open

Scientific guideline: Draft guideline on specifications: test procedures and acceptance criteria for herbal substances, herbal preparations and herbal medicinal products/traditional herbal medicinal products - Revision 3 , draft: consultation open

This document addresses specifications, i.e. those tests, procedures, and acceptance criteria used to assure the quality of the herbal substances/preparations and herbal medicinal products at release and during the shelf-life.

Europe - EMA - European Medicines Agency