LIBEXIN MUCOLITICO

Informazioni principali

  • Nome commerciale:
  • LIBEXIN MUCOLITICO
  • Utilizzare per:
  • Esseri umani
  • Tipo di medicina:
  • Farmaco allopatico

Documenti

Localizzazione

  • Disponibile in:
  • LIBEXIN MUCOLITICO
    Italia
  • Lingua:
  • italiano

Informazioni terapeutiche

  • Area terapeutica:
  • Sedativi della tosse e mucolitici
  • Dettagli prodotto:
  • 023483035 - "1, 67 G/ 100 ML + 2 G/ 100 ML SOSPENSIONE ORALE" FLACONE DA 200 ML - autorizzato; 023483023 - "200" 20 COMPRESSE - revocato; 023483011 - 20 COMPRESSE - revocato; 023483047 - AD 10 SUPPOSTE - revocato; 023483062 - AD 30 BUSTINE - revocato; 023483050 - BB 10 SUPPOSTE - revocato; 023483074 - BB 30 BUSTINE - revocato

Status

  • Fonte:
  • AIFA - Agenzia Italiana del Farmaco
  • Numero dell'autorizzazione:
  • 023483
  • Ultimo aggiornamento:
  • 23-06-2017

Foglio illustrativo: composizione, posologia, indicazioni, interazioni, gravidanza, allattamento, effetti indesiderati, controindicazioni

LIBEXIN MUCOLITICO

1,67 g/100 ml + 2 g/100 ml sospensione orale

Prenoxdiazina e carbocisteina

CATEGORIA FARMACOTERAPEUTICA

Sedativo della tosse ed espettorante in associazione.

INDICAZIONI TERAPEUTICHE

Sedativo della tosse.

CONTROINDICAZIONI

Ipersensibilità ai principi attivi o ad uno qualsiasi degli eccipienti

Ulcera gastroduodenale.

Controindicato nei bambini di età inferiore ai 2 anni.

Gravidanza e allattamento.

PRECAUZIONI PER L'USO

Ove compaiano fenomeni di ipersensibilità, il trattamento deve essere interrotto e deve essere

istituita una terapia idonea.

Occorre cautela anche nel trattamento di affezioni morbose con secrezione molto abbondante

e fluida e in condizioni post-operatorie (narcosi da inalazione).

INTERAZIONI

Informare il medico o il farmacista se si è recentemente assunto qualsiasi altro medicinale,

anche quelli senza prescrizione medica.

Non note.

AVVERTENZE SPECIALI

I mucolitici possono indurre ostruzione bronchiale nei bambini di età inferiore ai 2 anni. Infatti

la capacità di drenaggio del muco bronchiale è limitata in questa fascia d’età, a causa delle

caratteristiche fisiologiche delle vie respiratorie. Essi non devono quindi essere usati nei

bambini di età inferiore ai 2 anni (vedere paragrafo CONTROINDICAZIONI).

GRAVIDANZA E ALLATTAMENTO

Chiedere consiglio al medico o al farmacista prima di prendere qualsiasi medicinale.

Il prodotto è controindicato in caso di gravidanza e allattamento.

Effetti sulla capacità di guidare veicoli e sull’uso di macchinari

Il prodotto può, anche se raramente, causare lieve sedazione (vedere Effetti indesiderati) che

può influenzare la capacità di guidare veicoli o di azionare macchinari.

Informazioni importanti su alcuni eccipienti

LIBEXIN MUCOLITICO contiene sodio solfito; tale sostanza raramente può causare gravi reazioni

di ipersensibilità e broncospasmo.

LIBEXIN MUCOLITICO contiene saccarosio: in caso di accertata intolleranza agli zuccheri

contattare il medico curante prima di assumere il medicinale.

LIBEXIN MUCOLITICO contiene metile p-idrossibenzoato e propile p-idrossibenzoato che

possono causare reazioni allergiche (eventualmente di tipo ritardato).

Questo medicinale contiene 3,2 mmol di sodio per misurino adulti. Da tenere in considerazione

in persone con ridotta funzionalità renale o che seguono una dieta a basso contenuto di sodio.

Documento reso disponibile da AIFA il 10/06/2016

Esula dalla competenza dell’AIFA ogni eventuale disputa concernente i diritti di proprietà industriale e la tutela brevettuale dei dati relativi all’AIC dei

medicinali e, pertanto, l’Agenzia non può essere ritenuta responsabile in alcun modo di eventuali violazioni da parte del titolare dell'autorizzazione

all'immissione in commercio (o titolare AIC).

DOSE, MODO E TEMPO DI SOMMINISTRAZIONE

Adulti: 1-1½ misurini “Adulti” 3-4 volte al giorno.

Bambini di età superiore ai 2 anni: da mezzo a 1 misurino “Bambini” 3-4 volte al giorno a

seconda dell'età.

1 misurino “Adulti” = 10 ml

1 misurino “Bambini” = 5 ml

Agitare prima dell’uso.

SOVRADOSAGGIO

I sintomi dovuti a sovradosaggio comprendono: mal di testa, nausea, diarrea, gastralgia.

In caso di sovradosaggio, procedere allo svuotamento dello stomaco mediante induzione del

vomito o lavanda gastrica e tenere il paziente sotto stretta osservazione. Accertare l'eventuale

ingestione concomitante di altri farmaci.

In caso di ingestione/assunzione accidentale di una dose eccessiva di LIBEXIN MUCOLITICO

avvertite immediatamente il medico o rivolgetevi al più vicino ospedale.

Se si ha qualsiasi dubbio sull’uso di LIBEXIN MUCOLITICO, rivolgersi al medico o al farmacista

EFFETTI INDESIDERATI

Come tutti i medicinali, LIBEXIN MUCOLITICO può causare effetti indesiderati sebbene non tutte

le persone li manifestino.

Si possono verificare vertigini, disturbi gastrointestinali (gastralgia, nausea, diarrea) e, anche

se raramente, lieve sedazione: in tali casi e' opportuno ridurre la posologia.

Inoltre, si possono verificare eruzioni cutanee allergiche, reazioni anafilattiche ed eritema fisso.

può anche verificare ostruzione bronchiale (con frequenza sconosciuta). In tali casi

interrompere il trattamento e consultare il medico per istituire una terapia idonea.

Il rispetto delle istruzioni contenute nel foglio illustrativo riduce il rischio di effetti indesiderati.

Se uno qualsiasi degli effetti indesiderati si aggrava, o se nota la comparsa di un qualsiasi

effetto indesiderato non elencato in questo foglio illustrativo, informi il medico o il farmacista.

Scadenza: vedere la data di scadenza riportata sulla confezione.

La data di scadenza si riferisce al prodotto in confezionamento integro, correttamente

conservato.

ATTENZIONE: NON UTILIZZARE IL MEDICINALE DOPO LA DATA DI SCADENZA RIPORTATA SULLA

CONFEZIONE

I medicinali non devono essere gettati nell’acqua di scarico e nei rifiuti domestici. Chieda al

farmacista come eliminare i medicinali che non utilizza più. Questo aiuterà a proteggere

l’ambiente.

Tenere il medicinale fuori dalla portata e dalla vista dei bambini

COMPOSIZIONE

100 ml di sospensione contengono:

Principi attivi: Prenoxdiazina idrossibenzoilbenzoato g 1,67; Carbocisteina g 2.

Eccipienti: Saccarosio, Glicerolo, Cellulosa microcristallina e carbossimetilcellulosa sodica,

Sodio

citrato,

Sodio

cloruro,

Sodio

idrossido,

Aroma

frutta,

Gomma

xantan,

Metile-p-idrossibenzoato, Acido citrico monoidrato, Saccarina sodica, Sodio solfito anidro,

Propile-p-idrossibenzoato, Acqua depurata.

FORMA FARMACEUTICA E CONTENUTO

sospensione orale. Flacone di 200 ml

TITOLARE DELL’AUTORIZZAZIONE ALL’IMMISSIONE IN COMMERCIO

TEOFARMA S.r.l. – via F.lli Cervi 8 – 27010 Valle Salimbene (PV)

Documento reso disponibile da AIFA il 10/06/2016

Esula dalla competenza dell’AIFA ogni eventuale disputa concernente i diritti di proprietà industriale e la tutela brevettuale dei dati relativi all’AIC dei

medicinali e, pertanto, l’Agenzia non può essere ritenuta responsabile in alcun modo di eventuali violazioni da parte del titolare dell'autorizzazione

all'immissione in commercio (o titolare AIC).

PRODUTTORE

TEOFARMA S.r.l. – Viale Certosa, 8/A – 27100 Pavia

ALFA WASSERMANN S.p.A.

via E. Fermi 1, 65020 Alanno (PE)

REVISIONE DEL FOGLIO ILLUSTRATIVO DA PARTE DELL’AGENZIA ITALIANA DEL

FARMACO.

Dicembre 2012

Documento reso disponibile da AIFA il 10/06/2016

Esula dalla competenza dell’AIFA ogni eventuale disputa concernente i diritti di proprietà industriale e la tutela brevettuale dei dati relativi all’AIC dei

medicinali e, pertanto, l’Agenzia non può essere ritenuta responsabile in alcun modo di eventuali violazioni da parte del titolare dell'autorizzazione

all'immissione in commercio (o titolare AIC).