Laudis WG

Informazioni principali

  • Nome commerciale:
  • Laudis WG
  • Forma farmaceutica:
  • WG granulare idrodispersibile
  • Utilizzare per:
  • Piante
  • Tipo di medicina:
  • Agrochimico

Documenti

  • per i professionisti:
  • Il foglio illustrativo per questo prodotto non è al momento disponibile, é possibile inviare una richiesta al nostro Servizio Clienti ed essere avvisati nel momento in cui è disponibile sulla nostra piattaforma.


    Richiedi il foglio illustrativo per i professionisti.

Localizzazione

  • Disponibile in:
  • Laudis WG
    Svizzera
  • Lingua:
  • italiano

Informazioni terapeutiche

  • Gruppo terapeutico:
  • Erbicida

Altre informazioni

Status

  • Fonte:
  • UFAG - Ufficio federale dell'agricoltura. OFAG - Office fédéral de l'agriculture. BLW - Bundesamt für Landwirtschaft.
  • Numero dell'autorizzazione:
  • W-6787
  • Ultimo aggiornamento:
  • 18-11-2018

Foglio illustrativo: composizione, posologia, indicazioni, interazioni, gravidanza, allattamento, effetti indesiderati, controindicazioni

Denominazione commerciale: Laudis WG

Elenco dei prodotti fitosanitari (stato: 06.11.2018)

Categoria di prodotti:

Titolare dell'autorizzazione:

Numero federale di omologazione:

Erbicida

Bayer (Schweiz) AG

W-6787

Principio:

Tenore:

Codice di formulazione:

Principio attivo: tembotrione

Fitoprotettore: Isoxadifen-etile

20 % 10 %

WG granulare idrodispersibile

Applicazioni

A

Coltura

Agente patogeno/Efficacia

Dosaggio

Restrizioni

G Mais dolce

Dicotiledoni (malerbe)

Monocotiledoni (malerbe)

Dose: 0.5 kg/ha

1, 2, 3, 4, 5

F Mais

Dicotiledoni (malerbe)

Monocotiledoni (malerbe)

Dose: 0.25 - 0.5 kg/ha 4, 5, 6, 10

F Mais

Dicotiledoni (malerbe)

Monocotiledoni (malerbe)

Dose: 0.25 - 0.5 kg/ha 4, 5, 7, 10

F Mais

Dicotiledoni (malerbe)

Monocotiledoni (malerbe)

Dose: 0.25 - 0.5 kg/ha 4, 5, 8, 10, 11

F Mais

Dicotiledoni (malerbe)

Monocotiledoni (malerbe)

Dose: 0.5 kg/ha

3, 4, 5

F Mais

Dicotiledoni (malerbe)

Monocotiledoni (malerbe)

Dose: 0.25 - 0.5 kg/ha 4, 5, 9, 10

Restrizioni e osservazioni:

Su imballaggi e in raccomandazioni occorre indicare le varietà di mais particolarmente sensibili.

È anche possibile applicare in 2 trattamenti frazionati (la dose indicata corrisponde al quantitativo

totale autorizzato).

In combinazione con Mero (1.0-2.0 l/ha).

SPe 3: Per proteggere organismi acquatici dagli effetti di un dilavamento rispettare una zona

tampone non trattata con copertura vegetale a una distanza di almeno 6 metri dalle acque

superficiali. Le eccezioni sono contemplate nelle istruzioni dell'UFAG.

Durante la preparazione della poltiglia è necessario indossare guanti di protezione. Se durante

l'applicazione è impossibile evitare il contatto della pelle con il prodotto fitosanitario (p.es. con la

sostanza nebulizzata), utilizzare guanti di protezione e indumenti protettivi.

In combinazione con Aspect (1.5-2.0 l/ha).

In combinazione con Terano (0.8-1.0 kg/ha).

In combinazione con Effendi (0.6-1.0 l/ha).

In combinazione con Equip (1.0-2.0 l/ha).

10.La combinazione con Mero (1.0-2.0 l/ha) è facoltativa.

11.Questa combinazione permette l'aggiunta di altri prodotti.

Caratterizzazione di pericolo:

Tenere fuori dalla portata dei bambini.

EUH 208 Contiene [denominazione della sostanza sensibilizzante]. Può provocare una reazione

allergica.

EUH 401 Per evitare rischi per la salute umana e per l'ambiente, seguire le istruzioni per l'uso.

H373 Può provocare danni agli organi in caso di esposizione prolungata o ripetuta.

H410 Molto tossico per gli organismi acquatici con effetti di lunga durata.

SP 1 Non contaminare l'acqua con il prodotto o il suo imballaggio.

Avvertenza:

Attenzione

Simboli e indicazioni di pericolo:

Identificatore chiave

GHS08

GHS09

Simbolo

Indicazione di pericolo

Pericoloso per la

salute

Pericoloso per l'ambiente acquatico

In caso di dubbio valgono soltanto i documenti originali dell'omologazione. La menzione di un prodotto,

principio attivo o di una ditta non rappresenta alcuna raccomandazione.

27-9-2018

Review of the existing maximum residue levels for tembotrione according to Article 12 of Regulation (EC) No 396/2005

Review of the existing maximum residue levels for tembotrione according to Article 12 of Regulation (EC) No 396/2005

Published on: Wed, 26 Sep 2018 00:00:00 +0200 According to Article 12 of Regulation (EC) No 396/2005, EFSA has reviewed the maximum residue levels (MRLs) currently established at European level for the pesticide active substance tembotrione. To assess the occurrence of tembotrione residues in plants, processed commodities, rotational crops and livestock, EFSA considered the conclusions derived in the framework of Commission Regulation (EU) No 188/2011 as well as the import tolerances and European author...

Europe - EFSA - European Food Safety Authority Publications

Non ci sono notizie relative a questo prodotto.