Imurek 25 mg

Informazioni principali

  • Nome commerciale:
  • Imurek 25 mg Filmtabletten
  • Forma farmaceutica:
  • Filmtabletten
  • Composizione:
  • azathioprinum 25 mg, excipiens pro compresso obducto.
  • Utilizzare per:
  • Esseri umani
  • Tipo di medicina:
  • Farmaco biologico

Documenti

  • per i professionisti:
  • Il foglio illustrativo per questo prodotto non è al momento disponibile, é possibile inviare una richiesta al nostro Servizio Clienti ed essere avvisati nel momento in cui è disponibile sulla nostra piattaforma.


    Richiedi il foglio illustrativo per i professionisti.

Localizzazione

  • Disponibile in:
  • Imurek 25 mg Filmtabletten
    Svizzera
  • Lingua:
  • italiano

Informazioni terapeutiche

  • Gruppo terapeutico:
  • Synthetika
  • Area terapeutica:
  • Immunsuppressivum

Altre informazioni

Status

  • Fonte:
  • Swissmedic - Swiss Agency for Therapeutic Products
  • Numero dell'autorizzazione:
  • 31887
  • Data dell'autorizzazione:
  • 15-11-1965
  • Ultimo aggiornamento:
  • 19-10-2018

Foglio illustrativo: composizione, posologia, indicazioni, interazioni, gravidanza, allattamento, effetti indesiderati, controindicazioni

Patienteninformation

Informazione destinata ai pazienti

Legga attentamente il foglietto illustrativo prima di far uso del medicamento.

Questo medicamento le è stato prescritto personalmente e quindi non deve essere consegnato ad altre

persone, anche se i sintomi sono gli stessi. Il medicamento potrebbe nuocere alla loro salute.

Conservi il foglietto illustrativo per poterlo rileggere all’occorrenza.

Imurek®

Che cos’è Imurek e quando si usa?

Imurek contiene il principio attivo azatioprina. Questa sostanza inibisce delle cellule nel sangue e nei

tessuti che servono a difendere l’organismo. Imurek è usato, su prescrizione del medico, nelle

seguenti circostanze:

-dopo i trapianti d’organo, fra i quali di rene, per impedire il rigetto

-nella poliartrite cronica e in varie malattie dei tessuti connettivi, della pelle, delle cellule ematiche,

dei vasi sanguigni o del fegato causate da un’alterazione delle difese del corpo.

A questo scopo Imurek è spesso abbinato ad altri medicamenti, per es. ai corticosteroidi (ormoni

affini al cortisolo endogeno).

Quando non si può assumere Imurek?

Imurek non può essere usato nei pazienti con ipersensibilità nota al principio attivo azatioprina, ad

altre sostanze contenute in Imurek o alla 6-mercaptopurina.

Quando è richiesta prudenza nella somministrazione di Imurek?

In linea di principio Imurek può essere assunto soltanto sotto stretto controllo medico. Il medico

dovrà soprattutto controllare regolarmente il quadro ematico.

Quanto sopra vale soprattutto se sono in corso altre malattie quali patologie renali e/o epatiche

oppure in caso di carenza congenita dell’enzima tiopurinmetiltransferasi o di riduzione dell’enzima

ipoxantina-guanina fosforibosiltransferasi (sindrome di Lesch Nyhan), oppure se deve assumere

anche altri medicamenti. A titolo di esempio, in caso di assunzione contemporanea di un

medicamento contenente allopurinolo (per correggere un contenuto elevato di acido urico nel

sangue) si dovrà abbassare considerevolmente la posologia di Imurek. Occorre cautela anche se

prende medicamenti per il trattamento di patologie infiammatorie dell’intestino (olsalazina,

mesalazina, sulfasalazina) oppure medicamenti dannosi per il profilo ematico.

Il decorso di infezioni quali la varicella o il fuoco di S. Antonio (herpes zoster) può essere seriamente

aggravato in caso di somministrazione di medicamenti quali Imurek che deprimono le reazioni del

sistema immunitario. Dovrebbe pertanto evitare il contatto con le persone affette da varicella o dal

fuoco di S. Antonio e informare il suo medico se ha mai avuto una di queste malattie.

Le raccomandiamo di informare il suo medico anche se ha contratto l’infezione da virus epatite B, in

quanto sussiste un rischio di riattivazione dell’infezione.

Se è in terapia con immunosoppressori, l’assunzione di Imurek potrebbe aumentare il suo rischio di

sviluppare le seguenti malattie:

Tumori, incluso il tumore della pelle. Durante la terapia con Imurek, eviti pertanto un’esposizione

eccessiva alla luce del sole, indossi indumenti protettivi e usi una crema solare protettiva con alto

fattore di protezione.

Malattie linfoproliferative

oIl trattamento con Imurek aumenta il rischio di ammalarsi di una determinata forma di cancro nota

come «malattia linfoproliferativa». Negli schemi di trattamento che prevedono più

immunosoppressori (inclusa la tiopurina), ciò può avere esito fatale.

oUna combinazione di più immunosoppressori assunti contemporaneamente aumenta il rischio di

malattie del sistema linfatico dovute a infezioni virali (malattie linfoproliferative causate dal virus di

Epstein-Barr [EBV]).

L’assunzione di Imurek può aumentare il rischio di:

Comparsa di una grave malattia nota come «sindrome da attivazione macrofagica» (attivazione

eccessiva dei globuli bianchi che si accompagna a infiammazioni) e si presenta generalmente in

persone affette da determinati tipi di artrite.

A causa del suo effetto inibitorio sul sistema immunitario Imurek potrebbe rendere inefficaci le

vaccinazioni o fare sì che quelle con vaccini vivi scatenino un’infezione. Per questo motivo per tutta

la durata della terapia con Imurek non dovranno essere effettuate vaccinazioni con vaccini vivi.

A causa dei possibili effetti indesiderati quali vertigini e nausea dovrà usare cautela nella conduzione

di veicoli e nell’uso di macchine.

I pazienti che ricevono Imurek per impedire le reazioni di rigetto dopo un trapianto di rene, grazie al

ripristino della funzione renale possono anche riacquistare la fertilità ed esiste pertanto la possibilità

di una gravidanza. Per quanto riguarda la gravidanza fare attenzione anche alle informazioni

contenute nel paragrafo “Si può assumere Imurek durante la gravidanza o l’allattamento?”.

Informi il suo medico o il suo farmacista nel caso in cui soffre di altre malattie, soffre di allergie o

assume o applica esternamente altri medicamenti (anche se acquistati di sua iniziativa!).

Si può assumere Imurek durante la gravidanza o l’allattamento?

Non si dovrà iniziare un trattamento con Imurek in caso di gravidanza pianificata o già in corso.

Tuttavia, se la terapia con Imurek debba essere proseguita in caso di sopravvenuta gravidanza oppure

se la gravidanza debba essere interrotta dipenderà dalla malattia da trattare. I benefici per la madre

dovranno essere discussi con il medico curante e soppesati rispetto ai possibili rischi per il nascituro.

In ogni caso se ha in programma una gravidanza ne parli con il suo medico.

Durante l’assunzione di azatioprina e per almeno 3 mesi dopo il termine della terapia, i pazienti in

età fertile, non solo le donne ma anche gli uomini, dovranno fare uso di metodi contraccettivi.

E’stato rilevato nel latte materno un prodotto della decomposizione di azatioprina. Non dovrà

allattare durante il trattamento con Imurek.

Come usare Imurek?

Deve assumere Imurek attenendosi strettamente alle istruzioni del medico, che le prescriverà una

posologia personalizzata adatta alla sua malattia e al suo peso corporeo. Lo stesso principio si applica

anche all’uso di Imurek nei bambini e negli adolescenti. Per evitare la nausea, prenda la compressa

rivestita con del liquido, preferibilmente dopo un pasto. In linea di massima il medicamento deve

essere preso una o due volte al giorno.

Le compresse rivestite devono essere ingerite intere, senza suddividerle in parti più piccole e senza

frantumarle. Dovrà lavarsi le mani subito dopo aver toccato le compresse rivestite. Faccia attenzione

a non inspirare alcun frammento di compressa (es. in caso di danneggiamento di una compressa) e

che i frammenti non entrino in contatto con la pelle o le mucose (occhi!). Se nonostante tutte le

precauzioni avviene comunque un contatto con la pelle, lavi la parte interessata con acqua e sapone.

In caso di contatto con gli occhi li risciacqui accuratamente con acqua.

Non modifichi di propria iniziativa la posologia prescritta. Se ritiene che l’azione del medicamento

sia troppo debole o troppo forte ne parli al suo medico o al suo farmacista.

Quali effetti collaterali può avere Imurek?

Durante l’assunzione di Imurek si possono manifestare i seguenti effetti collaterali:

malessere generale, vertigini, nausea, vomito, diarrea, febbre, rigidità muscolare, dolori muscolari,

eruzione cutanea, disturbi delle articolazioni, infiammazioni vascolari, disturbi renali, disturbi

epatici, ittero, pancreatite, aritmie cardiache e ipotensione. In casi molto rari sono possibili gravi

reazioni cutanee con la formazione di vesciche e/o distacco della pelle. In particolare informi subito

il medico se nota segni di un disturbo epatico / ittero (come la colorazione gialla della pelle e della

sclera degli occhi, colorazione scura delle urine, colorazione chiara delle feci, stanchezza) o chiare

reazioni cutanee!

Sussiste un aumentato rischio di insorgenza di diversi tipi di tumori, inclusi tumori del sangue, del

sistema linfatico e della pelle; di sindrome da attivazione macrofagica (attivazione eccessiva dei

globuli bianchi che si accompagna a infiammazioni) e di comparsa di infezioni come varicella e

herpes zoster (fuoco di S. Antonio) con decorso grave (vedere anche “Quando è richiesta prudenza

nella somministrazione di Imurek?“).

Dopo un trapianto di rene si può verificare frequentemente un aumento della perdita di capelli.

Inoltre Imurek può danneggiare il quadro ematico. Dovrà contattare immediatamente il medico in

caso di insorgenza di infezioni, febbre, macchie azzurre sul corpo o emorragie!

Se osserva effetti collaterali qui non descritti, dovrebbe informare il suo medico o il suo farmacista.

Di che altro occorre tener conto?

Imurek deve essere conservata a una temperatura non superiore a 25°C e in un luogo protetto dalla

luce, nella confezione originale e fuori dalla portata dei bambini. Il medicamento non deve essere

utilizzato oltre la data indicata con "EXP" sul contenitore.

Restituisca eventuali compresse rivestite non utilizzate o danneggiate al suo medico o al suo

farmacista per essere smaltite nel modo appropriato.

Il medico o il farmacista, che sono in possesso di un’informazione professionale dettagliata, possono

darle ulteriori informazioni.

Cosa contiene Imurek?

Imurek compresse rivestite contengono il principio attivo azatioprina e sostanze ausiliare.

Imurek è disponibile come compresse rivestite da 25 mg e da 50 mg.

Numero dell’omologazione

31887 (Swissmedic)

Dove è ottenibile Imurek? Quali confezioni sono disponibili?

Imurek si può ottenere in farmacia, unicamente dietro presentazione della prescrizione medica.

Imurek 25 mg: 50 compresse rivestite

Imurek 50 mg: 50 e 100 compresse rivestite

Titolare dell’omologazione

Aspen Pharma Schweiz GmbH, Baar.

Questo foglietto illustrativo è stato controllato l’ultima volta nel agosto 2017 dall’autorità

competente in materia di medicamenti (Swissmedic).