Imodium

Informazioni principali

  • Nome commerciale:
  • Imodium Sirup
  • Forma farmaceutica:
  • Sirup
  • Composizione:
  • loperamidi hydrochloridum 1 mg, arom.: vanillinum et alia, saccharinum natricum, colore.: E 124, mantenuto.: E 216, E 218, excipiens annuncio solutionem pro 5 ml.
  • Utilizzare per:
  • Esseri umani
  • Tipo di medicina:
  • Farmaco biologico

Documenti

  • per i professionisti:
  • Il foglio illustrativo per questo prodotto non è al momento disponibile, é possibile inviare una richiesta al nostro Servizio Clienti ed essere avvisati nel momento in cui è disponibile sulla nostra piattaforma.


    Richiedi il foglio illustrativo per i professionisti.

Localizzazione

  • Disponibile in:
  • Imodium Sirup
    Svizzera
  • Lingua:
  • italiano

Informazioni terapeutiche

  • Gruppo terapeutico:
  • Synthetika
  • Area terapeutica:
  • Antidiarrhoikum

Altre informazioni

Status

  • Fonte:
  • Swissmedic - Swiss Agency for Therapeutic Products
  • Numero dell'autorizzazione:
  • 43139
  • Data dell'autorizzazione:
  • 26-01-1981
  • Ultimo aggiornamento:
  • 19-10-2018

Foglio illustrativo: composizione, posologia, indicazioni, interazioni, gravidanza, allattamento, effetti indesiderati, controindicazioni

Patienteninformation

Imodium®/- lingual

Janssen-Cilag AG

Che cos'è Imodium/Imodium lingual e quando si usa?

Imodium/Imodium lingual è un preparato di buona efficacia contro la diarrea improvvisa (acuta) e

persistente (cronica) di varia origine. Imodium/Imodium lingual può anche essere usato, su

prescrizione medica, contro la diarrea che può comparire dopo accorciamento chirurgico

dell'intestino tenue. Esso frena il movimento dell'intestino agendo direttamente sulla muscolatura

intestinale, e rende così più consistenti le feci e riduce il numero delle evacuazioni.

L'effetto delle compresse fondenti e delle capsule può manifestarsi dopo circa due ore.

Quando non si può assumere Imodium/Imodium lingual?

I bambini sotto i 24 mesi dovrebbero essere esclusi da un trattamento con Imodium/Imodium lingual.

Imodium capsule e Imodium lingual compresse fondenti non dovrebbero essere somministrati a

bambini al disotto dei 6 anni. Per i bambini tra i 2 e i 5 anni è disponibile Imodium sciroppo.

Non usi Imodium/Imodium lingual:

·se è allergico alla loperamide o a uno degli eccipienti;

·se soffre di gravi malattie epatiche;

·se soffre di diarrea grave accompagnata da febbre alta e/o feci miste a muco e sangue;

·se soffre di una grave malattia infiammatoria intestinale a insorgenza repentina (p. es. colite

ulcerosa);

·se soffre di un'infiammazione batterica intestinale causata da batteri penetrati nella parete

intestinale;

·se soffre di diarrea insorta durante o dopo l'assunzione di antibiotici;

·se soffre di disturbi per i quali va evitata un'inibizione dell'attività intestinale, come stitichezza,

occlusione intestinale e gonfiore addominale.

Se soffre di uno dei disturbi menzionati sopra, lo comunichi al medico.

Quando è richiesta prudenza nella somministrazione dell'Imodium/Imodium lingual?

I bambini (dai 2 ai 5 anni compresi) dovrebbero essere trattati con Imodium/Imodium lingual

soltanto su espressa prescrizione medica e sotto il controllo di un medico. Per i bambini dai 2 ai 5

anni è adatto soltanto Imodium sciroppo.

Imodium/Imodium lingual, sebbene arresti la diarrea, non ne cura la causa. Se possibile, è la causa

della diarrea che dovrebbe essere curata.

Normalmente un attacco improvviso di diarrea viene fermato dall'Imodium/Imodium lingual entro 48

ore. Se entro questo termine non si verificano miglioramenti, dovrebbe interrompere l'assunzione di

Imodium/Imodium lingual e consultare il suo medico.

Se lei soffre di AIDS e assume Imodium/Imodium lingual per il trattamento della diarrea, ai primi

sintomi di addome teso o gonfio deve sospendere immediatamente il preparato ed informarne il

medico.

Sono stati segnalati casi di abuso e uso scorretto di loperamide cloridrato, il principio attivo di

Imodium/Imodium lingual. Assuma Imodium/Imodium lingual solo per gli usi indicati. Non superare

la dose giornaliera massima.

L'assunzione prolungata e regolare dell'Imodium/Imodium lingual dovrebbe avvenire sotto il

controllo di un medico.

Informi il medico anche nel caso in cui soffra di disturbi epatici, perché durante la terapia con

Imodium/Imodium lingual potrebbe avere bisogno di sorveglianza medica.

Se assume farmaci che riducono l'attività gastroenterica, dovrebbe comunicarlo al suo medico,

perché in tal modo l'effetto dell'Imodium/Imodium lingual potrebbe risultare troppo forte.

Durante una diarrea possono verificarsi spesso stanchezza, vertigini e stordimento. Tali sintomi

possono compromettere la prontezza di riflessi, la capacità di utilizzare attrezzi o macchine e la

capacità di guidare veicoli.

I pazienti ipersensibili alle sostanze coloranti azoiche (E 124), all'acido acetilsalicilico, agli

antinfiammatori e agli analgesici (inibitori della sintesi di prostaglandine), devono astenersi dall'uso

di Imodium sciroppo.

Imodium capsule contengono lattosio. I pazienti con intolleranza al galattosio o affetti da carenza di

lattasi o malassorbimento glucosio-galattosio non devono assumere questo farmaco.

I pazienti affetti da fenilchetonuria devono ricordare che Imodium lingual compresse fondenti

contengono 0,75 mg di aspartame (corrispondenti a 0,42 mg di fenilalanina).

Informi il suo medico o il suo farmacista se assume uno dei seguenti medicamenti:

·ritonavir (per il trattamento delle infezioni da HIV),

·chinidina (per il trattamento delle aritmie cardiache),

·desmopressina (per il trattamento di un aumento della minzione),

·itraconazolo o ketoconazolo (per il trattamento di infezioni fungine),

·gemfibrozil (per il controllo della colesterolemia).

Informi il suo medico o il suo farmacista nel caso in cui: soffre di altre malattie, soffre di allergie o

assume altri medicamenti (anche se acquistati di sua iniziativa!).

Si può assumere Imodium/Imodium lingual durante la gravidanza o l'allattamento?

Sulla somministrazione dell'Imodium/Imodium lingual durante la gravidanza è il medico a dover

decidere.

Durante l'allattamento non dovrebbe assumere Imodium/ Imodium lingual, perché piccole quantità

del principio attivo passano nel latte materno.

Come usare Imodium/Imodium lingual?

La diarrea causa la perdita di molti liquidi. Pertanto si assicuri di assumere una quantità di liquidi

superiore al normale durante il decorso della diarrea. Ciò è particolarmente importante soprattutto

per i bambini e le persone anziane. Il suo farmacista può fornirle una speciale miscela di sale e

zucchero che, assunta con acqua, sostituisce anche i sali persi durante la diarrea. Questa soluzione è

particolarmente adatta per i bambini.

La dose di Imodium/Imodium lingual dipende dall'età e dal tipo di diarrea.

Può assumere Imodium sotto forma di capsule, compresse fondenti o sciroppo.

Può assumere Imodium/Imodium lingual in qualsiasi momento della giornata.

Le capsule possono essere ingerite con un po' di liquido, senza masticare.

Le compresse fondenti vanno poste sulla lingua, sulla quale si sciolgono subito, quindi inghiottite

con la saliva, senza bisogno di altri liquidi.

Lo sciroppo va assunto non diluito.

Salvo diversa prescrizione medica:

Adolescenti e adulti

Diarrea improvvisa:

Dose iniziale: 2 capsule o 2 compresse fondenti.

Dose successiva dopo ogni defecazione liquida: 1 capsula o 1 compressa fondente.

Dose giornaliera massima: 8 capsule o 8 compresse fondenti.

Diarrea cronica:

Secondo prescrizione medica.

Bambini dai 6 ai 12 anni

Diarrea improvvisa:

Dose iniziale: 1 capsula o 1 compressa fondente o 2 misurini (= 10 ml) di sciroppo.

Dose successiva dopo ogni defecazione liquida: 1 capsula o 1 compressa fondente o 2 misurini (= 10

ml) di sciroppo.

Dose giornaliera massima: 3 capsule o 3 compresse fondenti o 6 misurini (= 30 ml) di sciroppo ogni

20 kg di peso corporeo.

Nei bambini, indipendentemente dal peso corporeo, la dose giornaliera massima non deve superare in

nessun caso la dose giornaliera massima per adolescenti e adulti (8 capsule, 8 compresse fondenti o

16 misurini).

Diarrea cronica:

Secondo prescrizione medica.

Bambini dai 2 ai 5 anni

Soltanto su prescrizione medica.

Per i bambini da 2 a 5 anni è adatto soltanto Imodium sciroppo. La dose va regolata secondo il peso

corporeo del bambino. Ogni 10 kg di peso corporeo 1 misurino (= 5 ml) di sciroppo, 2–3 volte al

giorno.

Dose giornaliera massima: 3 misurini (= 15 ml) di sciroppo ogni 10 kg di peso corporeo.

Non appena la defecazione ritorna normale (feci solide e formate) o quando non sono più state

espulse le feci per più di 12 ore, bisogna cessare il trattamento con Imodium/Imodium lingual.

Si attenga scrupolosamente al dosaggio indicato nel foglietto illustrativo o prescritto dal medico,

soprattutto per la somministrazione ai bambini. Non superi in nessun caso la dose giornaliera

massima sopra indicata.

Se ha preso più Imodium/Imodium lingual di quanto avrebbe dovuto

Contatti il prima possibile un medico, specialmente se nota i seguenti sintomi: rigidità muscolare,

disturbi della coordinazione, sonnolenza, restringimento della pupilla, aumento del tono muscolare,

respiro debole, difficoltà a urinare, aumento della frequenza cardiaca, battito cardiaco irregolare o

occlusione intestinale.

I bambini possono essere più sensibili degli adulti agli effetti sul SNC.

Uso di Imodium sciroppo

·Rimuova il misurino dal flacone e lo tenga in modo che la freccia grande sia rivolta verso l'alto.

·Il flacone di Imodium sciroppo è munito di una chiusura di sicurezza «a prova di bambino»: va

aperto premendo il cappuccio di plastica verso il basso e ruotandolo contemporaneamente in senso

antiorario.

·Versi lo sciroppo nella parte del misurino con la scala graduata.

Uso delle compresse fondenti Imodium lingual

Poiché le compresse fondenti a disgregazione rapida sono fragili, le compresse fondenti Imodium

lingual non devono essere sottoposte a pressioni attraverso il blister, perché altrimenti subirebbero

danni.

Le compresse fondenti Imodium lingual vanno estratte dal blister nel modo seguente:

·staccare l'angolo del foglio lungo la demarcazione;

·togliere completamente il foglio;

·piegare il blister;

·estrarre la compressa fondente.

Se ritiene che l'azione del medicamento sia troppo debole o troppo forte ne parli al suo medico o al

suo farmacista.

Quali effetti collaterali può avere Imodium/Imodium lingual?

In caso di assunzione di Imodium/Imodium lingual si possono riscontrare i seguenti effetti

collaterali:

frequenti: cefalea, vertigini, stipsi, nausea, flatulenze;

occasionali: dolori addominali o al tratto superiore dell'addome, sensazione di malessere addominale,

secchezza della bocca, vomito, disturbi dello stomaco, eruzione cutanea;

effetti collaterali osservati dopo l'immissione in commercio e la cui frequenza non può essere

determinata: sensazione di gonfiore addominale, reazioni di ipersensibilità, problemi di

concentrazione, restringimento della coscienza, aumento del tono muscolare, perdita di conoscenza,

sonnolenza, rigidità muscolare, restringimento della pupilla, occlusione intestinale o dilatazione

intestinale, grave reazione cutanea, difficoltà a urinare, prurito, stanchezza.

In casi rari, immediatamente dopo l'assunzione di Imodium lingual compresse fondenti può insorgere

una sensazione di bruciore o pizzicore alla lingua, che si attenua rapidamente.

Se un effetto collaterale si aggrava o se osserva effetti collaterali qui non descritti informi il suo

medico o il suo farmacista.

Interrompa il trattamento con Imodium/Imodium lingual e informi immediatamente il medico se

osserva uno dei seguenti sintomi o ne sospetta l'insorgenza (in questo caso potrebbe aver bisogno di

un trattamento urgente):

·improvviso gonfiore del volto, delle labbra o del collo, insufficienza respiratoria, orticaria (nota

anche come febbre orticaria), forte infiammazione, arrossamento o formazione di vescicole sulla

cute. Tali sintomi possono essere segni di ipersensibilità o di reazione allergica;

·spossatezza, disturbi della coordinazione, perdita di conoscenza;

·forti dolori addominali, gonfiore del ventre o febbre, che potrebbe essere sintomo di ostruzione

intestinale o di dilatazione intestinale.

Il colorante E 124, contenuto nello sciroppo Imodium, può provocare reazioni di ipersensibilità della

pelle e del sistema respiratorio, in particolare nei pazienti affetti da asma, orticaria (orticaria cronica),

ipersensibilità agli acidi acetilsalicilici e ad altri antireumatici o analgesici.

Alcuni eventi indesiderati segnalati in relazione all'uso di loperamide (dolori addominali, malessere,

nausea, vomito, secchezza della bocca, stanchezza, stordimento, attacchi di vertigini, stitichezza e

flatulenza) sono spesso sintomi della diarrea. Spesso è difficile distinguere questi sintomi dagli

eventi indesiderati.

Di che altro occorre tener conto?

Come tutti i farmaci, Imodium/Imodium lingual deve essere custodito fuori della portata dei bambini.

I medicamenti non devono essere utilizzati oltre la data indicata con «EXP» sul contenitore.

Conservazione di Imodium capsule e sciroppo:

L'Imodium capsule e sciroppo dovrebbero essere conservati a temperatura ambiente (15–25 °C) e al

riparo dalla luce.

Conservazione di Imodium lingual compresse fondenti:

Conservare a temperatura ambiente (15–25 °C). Essendo sensibile all'umidità, il preparato non deve

essere conservato fuori della confezione blister.

Riporti i medicamenti scaduti al suo farmacista.

Il medico o il farmacista, che sono in possesso di un'informazione professionale dettagliata, possono

darle ulteriori informazioni.

Cosa contiene Imodium/Imodium lingual?

1 capsula di Imodium contiene 2 mg di loperamide cloridrato; eccipienti: lattosio, amido di mais,

talco, magnesio stearato, gelatina; colorante: sodio eritrosina (E 127), sodio indigotindisolfonato (E

132), ossido di ferro nero e giallo (E172), titanio diossido (E171).

1 compressa fondente di Imodium lingual contiene 2 mg di loperamide cloridrato; eccipienti:

gelatina, mannitolo, aspartame, bicarbonato di sodio, aroma di menta*.

1 ml di sciroppo Imodium contiene 0,2 mg di loperamide cloridrato; eccipienti: glicerolo, saccarina

sodica, conservanti metilparaben (E 218) e propilparaben (E 216), aroma di lamponi*, aroma di ribes

rossi*, alcool, acido citrico monoidrato, rosso cocciniglia (E 124).

* contiene vanillina

Numero dell'omologazione

40363, 43139, 52975 (Swissmedic).

Dov'è ottenibile Imodium/Imodium lingual? Quali confezioni sono disponibili?

In farmacia, senza prescrizione medica:

Confezioni da 20 capsule.

Confezioni da 20 compresse fondenti.

In farmacia, dietro presentazione della prescrizione medica

Confezioni da 60 capsule.

Confezioni da 100 ml sciroppo.

Titolare dell’omologazione

Janssen-Cilag AG, Zug, ZG.

Questo foglietto illustrativo è stato controllato l'ultima volta nel maggio 2018 dall'autorità

competente in materia di medicamenti (Swissmedic).