ICHTIOVAC VRPD

Informazioni principali

  • Nome commerciale:
  • ICHTIOVAC VR/PD
  • Forma farmaceutica:
  • Topico
  • Composizione:
  • listonella anguillarum; serotipo 01 inattivato - 75 % RPS; listonella anguillarum; serotipo 01 inattivato - ND ; listonella anguillarum; serotipo 02A inattivato - 75 % RPS; listonella anguillarum; serotipo 02B inattivato - ND ; listonella anguillarum; serotipo 02A inattivato - ND ; listonella anguillarum; serotipo 02B inattivato - 75 % RPS
  • Confezione:
  • bottiglia da 500ml di emulsione iniettabile per spigole
  • Tipo di ricetta:
  • Ricetta in triplice copia
  • Utilizzare per:
  • Animali
  • Tipo di medicina:
  • Farmaco allopatico

Documenti

Localizzazione

  • Disponibile in:
  • ICHTIOVAC VR/PD
    Italia
  • Lingua:
  • italiano

Informazioni terapeutiche

  • Gruppo terapeutico:
  • SPIGOLA
  • Area terapeutica:
  • PESCI, ALTRI
  • Indicazioni terapeutiche:
  • Per l’immunizzazione attiva della spigola al fine di ridurre la mortalità causata da Photobacterium damselae, subsp. piscicida (pasteurellosi) e da Listonella anguillarum sierotipi O1, O2a e O2ß. Insorgenza dell'immunità: 42 giorni dopo la vaccinazione a 19 – 21 ºC (798 – 882 gradi giorno). Durata dell’immunità: non stabilita.
  • Dettagli prodotto:
  • Posologia: Somministrazione mediante iniezione intraperitoneale di una dose di 0,1 ml/pesce, quando il peso del pesce è di circa 15 g. I pesci devono essere anestetizzati prima della vaccinazione. Si raccomanda l'uso di pistole per vaccinazione con aghi da 23G. L'ago deve penetrare nella parete addominale almeno per 1 mm per depositare l’intera dose nella cavità addominale. Tempi di attesa: Zero gradi-giorno.

Altre informazioni

Status

  • Fonte:
  • Ministero della Salute - Italia
  • Numero dell'autorizzazione:
  • 105037016
  • Ultimo aggiornamento:
  • 28-06-2018

Foglio illustrativo: composizione, posologia, indicazioni, interazioni, gravidanza, allattamento, effetti indesiderati, controindicazioni

INFORMAZIONI DA APPORRE SUL CONFEZIONAMENTO PRIMARIO/FOGLIETTO

ILLUSTRATIVO

500 ml

NOME E INDIRIZZO DEL TITOLARE DELL'AUTORIZZAZIONE

ALL'IMMISSIONE IN COMMERCIO E DEL TITOLARE DELL’AUTORIZZAZIONE

ALLA PRODUZIONE RESPONSABILE DEL RILASCIO DEI LOTTI DI

FABBRICAZIONE, SE DIVERSI

Titolare dell’autorizzazione all’immissione in commercio <e produttore responsabile del rilascio dei

lotti di fabbricazione:

LABORATORIOS HIPRA, S.A.

Avda. la Selva, 135

17170 Amer (Girona)

SPAIN

DENOMINAZIONE DEL MEDICINALE VETERINARIO

ICTHIOVAC VR/PD, emulsione iniettabile per spigole.

INDICAZIONE DEL PRINCIPIO ATTIVO E DEGLI ALTRI INGREDIENTI

Composizione per dose (0,1 ml):

Principio attivo:

Photobacterium damselae subsp. piscicida DI 21 inattivato RPS ≥ 60%

Listonella anguillarum sierotipo 01 inattivato ……………………….…..… RPS ≥ 75%

Listonella anguillarum sierotipo 02α inattivato ………………………….… RPS ≥ 75%

Listonella anguillarum sierotipo 02β inattivato ………………………….… RPS ≥ 75%

RPS: Percentuale relativa di sopravvivenza nella spigola dopo challenge intraperitoneale.

Adiuvante:

Montanide ………………………………………… 63,63 mg

Eccipienti:

Sodio metil paraidrossibenzoato …………… 0,18 mg

Sodio propil paraidrossibenzoato …………… 0,02 mg

INDICAZIONE

Per l’immunizzazione attiva della spigola al fine di ridurre la mortalità causata da Photobacterium

damselae, subsp. piscicida (pasteurellosi) e da Listonella anguillarum sierotipi O1, O2α e O2β.

Insorgenza dell'immunità: 42 giorni dopo la vaccinazione a 19 – 21 ºC (798 – 882 gradi giorno).

Durata dell’immunità: non stabilita.

CONTROINDICAZIONI

Nessuna.

REAZIONI AVVERSE

Molto comune: I pesci possono mostrare aderenze molto lievi vicino al punto di iniezione, che risultano

improbabili da notare durante l'eviscerazione.

Comune: I pesci vaccinati con questo prodotto possono presentare piccole aderenze nella parete

addominale.

Queste reazioni avverse si basano su studi di sicurezza. Le aderenze osservate scompaiono durante il

periodo di ingrassamento.

La frequenza delle reazioni avverse è definita usando le seguenti convenzioni:

- molto comuni (più di 1 su 10 animali trattati mostra reazioni avverse durante il corso di un

trattamento)

- comuni (più di 1 ma meno di 10 animali su 100 animali trattati)

- non comuni (più di 1 ma meno di 10 animali su 1.000 animali trattati)

- rare (più di 1 ma meno di 10 animali su 10.000 animali trattati)

- molto rare (meno di 1 animale su 10.000 animali trattati, incluse le segnalazioni isolate).

Se dovessero manifestarsi effetti collaterali, anche quelli che non sono già menzionati in questo

foglietto illustrativo o si ritiene che il medicinale non abbia funzionato, si prega di informarne il

medico veterinario.

SPECIE DI DESTINAZIONE

Spigola (Dicentrarchus labrax).

POSOLOGIA PER CIASCUNA SPECIE, VIA(E) E MODALITÀ DI

SOMMINISTRAZIONE

Somministrazione mediante iniezione intraperitoneale di una dose di 0,1 ml/pesce, quando il peso del

pesce è di circa 15 g.

I pesci devono essere anestetizzati prima della vaccinazione.

Si raccomanda l'uso di pistole per vaccinazione con aghi da 23G. L'ago deve penetrare nella parete

addominale almeno per 1 mm per depositare l’intera dose nella cavità addominale.

AVVERTENZE PER UNA CORRETTA SOMMINISTRAZIONE

TEMPO(I) DI ATTESA

0 gradi-giorno.

PARTICOLARI PRECAUZIONI PER LA CONSERVAZIONE

Tenere fuori dalla vista e dalla portata dei bambini.

Conservare e trasportare in frigorifero (2 C – 8 C). Proteggere dalla luce

Non congelare.

Non usare questo medicinale veterinario dopo la data di scadenza riportata sul foglietto illustrativo

dopo SCAD {mese/anno}. La data di scadenza si riferisce all’ultimo giorno del mese.

Periodo di validità dopo la prima apertura del contenitore: 10 ore.

AVVERTENZE SPECIALI

Avvertenze speciali per ciascuna specie di destinazione:

I pesci non devono essere sottoposti a stress nelle 48 ore precedenti la vaccinazione e nei 15 giorni

successivi.

La temperatura dell'acqua di allevamento durante la vaccinazione dovrà essere uguale o leggermente

inferiore alla temperatura di allevamento ottimale per la spigola (tra 17 e 22 °C).

Precauzioni speciali per l’impiego negli animali:

Non vaccinare animali non sani o portatori di microrganismi patogeni.

Precauzioni speciali che devono essere adottate dalla persona che somministra il medicinale

veterinario agli animali:

In caso di auto-iniezione accidentale, rivolgersi immediatamente ad un medico mostrandogli il

foglietto illustrativo o l’etichetta.

Per l’operatore:

L’inoculazione/auto-inoculazione accidentale può determinare intenso dolore e tumefazione,

soprattutto se inoculato in un’articolazione o in un dito e, in rari casi può provocare la perdita del dito

colpito se non si ricorre immediatamente alle cure mediche. In caso di auto-inoculazione accidentale,

anche di piccole quantità, di questo medicinale veterinario, rivolgersi immediatamente ad un medico e

mostrargli il foglietto illustrativo. Se il dolore persiste per più di 12 ore dopo l’esame medico,

rivolgersi nuovamente al medico.

Per il medico:

L’inoculazione accidentale di questo medicinale veterinario, anche se in piccole quantità, può

determinare evidente tumefazione che potrebbe, per esempio, evolvere in necrosi ischemica e perfino

perdita di un dito. Si richiede una IMMEDIATA ed esperta valutazione di tipo chirurgico e potrebbe

essere necessaria una tempestiva incisione e irrigazione del sito di inoculo, soprattutto se c’è

interessamento dei tessuti molli del dito o dei tendini.>

Fertilità:

La sicurezza e l'efficacia non sono state studiate in animali riproduttori; non è quindi raccomandata la

vaccinazione di animali riproduttori.

Interazione con altri medicinali veterinari ed altre forme d’interazione:

Non sono disponibili informazioni sulla sicurezza ed efficacia di questo vaccino quando utilizzato con

altri medicinali veterinari. Pertanto la decisione di utilizzare questo vaccino prima o dopo un altro

medicinale veterinario deve essere valutata caso per caso.

Sovradosaggio (sintomi, procedure d’emergenza, antidoti):

Vaccino inattivato per il quale non sono necessari studi sulla sicurezza di un sovradosaggio.

Incompatibilità:

In assenza di studi di compatibilità, questo medicinale veterinario non deve essere miscelato con altri

medicinali veterinari.

PRECAUZIONI PARTICOLARI DA PRENDERE PER LO SMALTIMENTO DEL

PRODOTTO NON UTILIZZATO O DEGLI EVENTUALI RIFIUTI

I medicinali non devono essere smaltiti nelle acque di scarico o nei rifiuti domestici.

Chiedere al proprio medico veterinario come fare per smaltire i medicinali di cui non si ha più

bisogno. Queste misure servono a proteggere l’ambiente.

DATA DELL’ULTIMA REVISIONE DEL FOGLIETTO ILLUSTRATIVO

ALTRE INFORMAZIONI

Confezioni:

Flacone da 500 ml

SCAD {mese/anno}

Lotto {numero

Solo per uso veterinario - da vendersi soltanto dietro prescrizione medico veterinaria.

Per ulteriori informazioni sul medicinale veterinario, si prega di contattare il rappresentante locale del

titolare dell'autorizzazione all’immissione in commercio.

Rappresentante locale:

Hipra Italia S.r.l.

Via Rovato, 29

25030 Erbusco (BS)

e-mail: italia@hipra.com