Glutril

Informazioni principali

  • Nome commerciale:
  • Glutril Tabletten
  • Forma farmaceutica:
  • Tabletten
  • Composizione:
  • glibornuridum 25 mg, excipiens pro compresso.
  • Utilizzare per:
  • Esseri umani
  • Tipo di medicina:
  • Farmaco biologico

Documenti

  • per i professionisti:
  • Il foglio illustrativo per questo prodotto non è al momento disponibile, é possibile inviare una richiesta al nostro Servizio Clienti ed essere avvisati nel momento in cui è disponibile sulla nostra piattaforma.


    Richiedi il foglio illustrativo per i professionisti.

Localizzazione

  • Disponibile in:
  • Glutril Tabletten
    Svizzera
  • Lingua:
  • italiano

Informazioni terapeutiche

  • Gruppo terapeutico:
  • Synthetika
  • Area terapeutica:
  • Insulinunabhängiger Diabete mellito (Tipo II (Diabete) bei Versagen der alleinigen Diät

Altre informazioni

Status

  • Fonte:
  • Swissmedic - Swiss Agency for Therapeutic Products
  • Numero dell'autorizzazione:
  • 36466
  • Data dell'autorizzazione:
  • 07-10-1971
  • Ultimo aggiornamento:
  • 19-10-2018

Foglio illustrativo: composizione, posologia, indicazioni, interazioni, gravidanza, allattamento, effetti indesiderati, controindicazioni

Patienteninformation

Glutril®

MEDA PHARMA

Che cos'è Glutril e quando si usa?

Glutril serve per il trattamento del diabete in pazienti il cui pancreas produce ancora insulina, ma in

quantità insufficiente, il cui livello di zucchero ematico non può essere controllato solo con la dieta

(diabete di tipo 2). Glutril abbassa il livello di zucchero ematico favorendo la produzione di insulina

ancora possibile. Ha un'azione rapida che può perdurare fino a 24 ore.

Glutril deve essere utilizzato esclusivamente su prescrizione medica e sotto il costante controllo di un

medico.

Di che cosa occorre inoltre tener conto durante il trattamento?

Osservare attentamente le indicazioni sul dosaggio del medico e le indicazioni sulla dieta e

consultare frequentemente il medico.

In caso di sovvrapeso è indispensabile limitare l'apporto di calorie e dimagrire. E' sbagliato credere

che assumendo un farmaco che abbassa il livello di zucchero nel sangue si possa fare a meno di

osservare scrupolosamente queste indicazioni.

Se per un motivo qualsiasi ha dimenticato di assumere una dose, contatti il suo medico e in nessun

caso raddoppi il dosaggio successivo.

Quando non si può usare Glutril?

Glutril non deve essere impiegato nei seguenti casi:

·In caso di ipersensibilità al principio attivo di Glutril (glibornuride), sostanze simili (sulfuniluree) o

ad uno degli eccipienti di Glutril,

·diabete, in cui il pancreas non riesce più a produrre insulina (cosiddetto «diabete di tipo 1»),

·in caso di diabete grave e instabile,

·in caso di diabete con grave disturbo del metabolismo (chetosi, acidosi o coma),

·nei bambini e negli adolescenti,

·in caso di gravi disturbi della funzionalità epatica, renale, surrenale, tiroidea e ipofisaria,

·in caso di livello alto di zucchero ematico causato da stress eccessivo, ad es. a causa di gravi

infezioni o operazioni,

·durante la gravidanza e l'allattamento.

Il suo medico saprà consigliarla in questi casi.

Quando è richiesta prudenza nella somministrazione di Glutril?

Il trattamento con Glutril richiede un controllo regolare dello zucchero nelle urine e nel sangue.

Se improvvisamente dovesse avvertire stanchezza (passeggera) fuori dal comune e difficoltà di

concentrazione e se suda senza motivo, questi potrebbero essere segni di un effetto eccessivo di

Glutril, ossia il livello di zucchero ematico potrebbe essere troppo basso. In questi casi assuma due

zollette di zucchero sciolte in un bicchiere di acqua o un bicchiere di succo di frutta. I sintomi

d‘ipoglicemia spariranno entro mezz'ora. In caso contrario, contatti al più presto il suo medico

curante.

Un esercizio fisico eccessivo e prolungato può causare ipoglicemia.

E' necessario osservare inoltre, che l'ipoglicemia può compromettere l'attenzione e quindi la

sicurezza della guida di autoveicoli o l'uso di macchinari.

Determinati medicamenti possono aumentare o diminuire l'effetto di Glutril. Questi sono ad es.

determinati antibiotici e preparati antimicotici (miconazolo, fluconazolo), diversi antidolorifici e

antireumatici, corticosteroidi (ad es. cortisone) determinati ormoni (anabolizzanti, ormoni sessuali

maschili, danazolo, medicamenti contraccettivi o contro i disturbi in menopausa, ormoni tiroidei,

glucagone), diuretici, antiacidi, determinati antiasmatici, determinati medicamenti per il trattamento

di disturbi cardiaci e della circolazione e per la riduzione dei lipidi, certi medicamenti anticoagulanti,

determinati medicamenti antidepressivi e contro altre malattie psichiche, inibitori delle MAO per il

trattamento del morbo di Parkinson e di depressioni, certi medicamenti antiepilettici, probenecid

contro la gotta, certi agenti antitumorali (ad es. ciclofosfamide).

Durante il trattamento con Glutril non assuma bevande alcoliche.

Informi il suo medico o il suo farmacista nel caso in cui

·soffre di altre malattie,

·soffre di allergie o

·assume o applica esternamente altri medicamenti (anche se acquistati di sua iniziativa)!

Si può usare Glutril durante la gravidanza o l'allattamento?

Non è noto se il principio attivo di Glutril passi la placenta e se può avere effetti indesiderati sul

pancreas del feto. Alcuni medicamenti per la diminuzione del livello dello zucchero ematico hanno

questi effetti. Pertanto, Glutril non deve essere assunto in gravidanza.

Sostanze attive del tipo di quelle contenute in Glutril possono passare nel latte materno, pertanto

durante il trattamento con Glutril non deve allattare.

Informi il suo medico se desidera una gravidanza, è gravida o desidera allattare. Le spiegherà che

cosa fare in questi casi.

Come usare Glutril?

Il suo medico stabilirà la dose di Glutril adatta a lei, in genere all'inizio del trattamento le prescriverà

½ compressa al giorno, che dovrà assumere preferibilmente a colazione. In genere non devono essere

assunte più di 3 compresse al giorno. Il dosaggio massimo prescritto dal medico non deve essere

superato in nessun caso. L'assunzione dovrebbe avvenire ai pasti.

Il suo medico le spiegherà che a volte è sufficiente seguire la dieta prescritta per mantenere sotto

controllo il diabete: se i valori alti dello zucchero ematico o nelle urine sono solo transitori, in molti

casi è sufficiente un trattamento temporaneo con Glutril. La decisione dell'interruzione del

trattamento deve essere sempre presa dal medico.

E' possibile passare da altri medicamenti che abbassano il livello di zucchero ematico a Glutril.

L'adattamento del dosaggio è compito del medico.

L'uso e la sicurezza di Glutril nei bambini e negli adolescenti finora non sono stati esaminati.

Non modifichi di propria iniziativa la posologia prescritta. Se ritiene che l'azione del medicamento

sia troppo debole o troppo forte de parli al suo medico o al suo farmacista.

Quali effetti collaterali può avere Glutril?

Durante l'assunzione di Glutril possono manifestarsi i seguenti effetti collaterali:

In caso di un dosaggio non idoneo di Glutril può manifestarsi ipoglicemia (vedi «Quando è richiesta

prudenza nella somministrazione di Glutril?»). Si consiglia d‘istruire una persona che le sta vicino

sulle misure da intraprendere in caso d‘ipoglicemia. In caso di perdita dei sensi, la zolletta di

zucchero deve essere inserita fra i denti e la guancia. Non dare da bere!

Occasionalmente si verificano vertigini, sonnolenza e mal di testa.

In casi rari possono manifestarsi nausea, senso di pienezza, diarrea, costipazione, reazioni cutanee

allergiche (come eruzioni cutanee, prurito, orticaria), disturbi della funzionalità epatica, itterizia o

alterazioni del quadro ematico (diminuzione dei globuli bianchi o rossi e delle piastrine).

Se dovesse notare uno o più dei seguenti effetti collaterali, contatti subito il suo medico:

Nausea, malessere o dolori addominali, vomito, respiro accelerato, itterizia, urine scure, feci chiare,

diarrea, aumento della temperatura corporea (febbre), gonfiori delle ghiandole, mal di gola e segni di

gravi reazioni cutanee.

Se osserva effetti collaterali qui non descritti, dovrebbe informare il suo medico o il suo farmacista.

Di che altro occorre tener conto?

Se durante il trattamento con Glutril dovesse ammalarsi e se dovesse vomitare o mangiare di meno,

informi subito il suo medico. Anche in caso di ricovero o se dovesse ammalarsi in vacanza dovrà

comunicare al suo medico trattante di essere affetto/a da diabete.

Conservare il medicamento a temperatura inferiore a 25 °C e fuori dalla portata dei bambini. Il

medicamento non deve essere utilizzato oltre la data indicata con «EXP» sul contenitore.

Il medico o il farmacista, che sono in possesso di un’informazione professionale dettagliata, possono

darle ulteriori informazioni.

Cosa contiene Glutril?

Ogni compressa (divisibile con prerottura) contiene 25 mg di glibornuride oltre ad eccipienti.

Numero dell'omologazione

36466 (Swissmedic).

Dov'è ottenibile Glutril? Quali confezioni sono disponibili?

In farmacia, dietro presentazione della prescizione medica.

Confezioni da 30 e 100 compresse.

Titolare dell’omologazione

MEDA Pharma GmbH, 8602 Wangen-Brüttisellen.

Questo foglietto illustrativo è stato controllato l'ultima volta nel dicembre 2006 dall'autorità

competente in materia di medicamenti (Swissmedic).