Glucophage 500

Informazioni principali

  • Nome commerciale:
  • Glucophage 500 Filmtabletten
  • Forma farmaceutica:
  • Filmtabletten
  • Composizione:
  • metformini hydrochloridum 500 mg, excipiens pro compresso obducto.
  • Utilizzare per:
  • Esseri umani
  • Tipo di medicina:
  • Farmaco biologico

Documenti

  • per i professionisti:
  • Il foglio illustrativo per questo prodotto non è al momento disponibile, é possibile inviare una richiesta al nostro Servizio Clienti ed essere avvisati nel momento in cui è disponibile sulla nostra piattaforma.


    Richiedi il foglio illustrativo per i professionisti.

Localizzazione

  • Disponibile in:
  • Glucophage 500 Filmtabletten
    Svizzera
  • Lingua:
  • italiano

Informazioni terapeutiche

  • Gruppo terapeutico:
  • Synthetika
  • Area terapeutica:
  • Orale Antidiabetikum

Altre informazioni

Status

  • Fonte:
  • Swissmedic - Swiss Agency for Therapeutic Products
  • Numero dell'autorizzazione:
  • 26061
  • Data dell'autorizzazione:
  • 22-03-1960
  • Ultimo aggiornamento:
  • 19-10-2018

Foglio illustrativo: composizione, posologia, indicazioni, interazioni, gravidanza, allattamento, effetti indesiderati, controindicazioni

Patienteninformation

Informazione destinata ai pazienti

Legga attentamente il foglietto illustrativo prima di far uso del medicamento. Questo medicamento

Le è stato prescritto personalmente e quindi non deve essere consegnato ad altre persone, anche se i

sintomi sono gli stessi. Il medicamento potrebbe nuocere alla loro salute.

Conservi il foglietto illustrativo per poterlo rileggere all’occorrenza.

Glucophage® compresse filmate 500, 850, 1000

Che cos'è Glucophage e quando si usa?

Il Glucophage è un medicamento antidiabetico (diabete mellito) ad assunzione orale contenente il

principio attivo metformina (una biguanide). Il Glucophage abbassa il tasso di zuccheri nel sangue

senza rischio di ipoglicemia inibendo la produzione di glucosio nel fegato, migliorando

l’assorbimento di glucosio nelle cellule muscolari e aumentandone l’uso, nonché rallentandone

l’assorbimento intestinale. Inoltre, il Glucophage contribuisce ad abbassare il tasso di colesterolo e

dei trigliceridi nel sangue (grassi del sangue).

Il Glucophage viene utilizzato nella terapia del diabete mellito non insulino-dipendente (diabete di

tipo 2), soprattutto in pazienti sovrappesi, in cui l’iperglicemia non può essere controllata unicamente

mediante una terapia dietetica o attività fisica. Il Glucophage può essere impiegato da solo, in

combinazione con altri medicamenti ipoglicemizzanti o associato ad insulina. Nel diabete insulino-

dipendente (diabete di tipo 1) il Glucophage può essere utilizzato a complemento della terapia

insulinica, quando un trattamento con l'insulina non permette un controllo sufficiente della glicemia.

Il Glucophage può essere utilizzato solo su prescrizione medica e sotto stretto controllo medico.

Di che cosa occorre inoltre tener conto durante il trattamento?

Anche se assume il Glucophage, è indispensabile che si attenga alla dieta e che effettui

disciplinatamente i test di controllo prescritti dal medico. La dieta è la regola fondamentale per la

terapia del diabete. Se il suo peso è eccessivo, occorre ridurre l’apporto calorico e il peso. Sarebbe un

errore ritenere di poter trascurare la dieta per il fatto di assumere un medicamento ipoglicemizzante.

Quando non si può assumere Glucophage?

Il Glucophage non può essere usato in caso di:

·ipersensibilità nota al principio attivo metformina o agli eccipienti;

·diabete con squilibrio metabolico (acidosi metabolica, precoma o coma diabetico);

·gravi disturbi della funzione renale;

·febbre alta, gravi malattie infettive (p.es. infezioni delle vie urinarie);

·radiografie con l’impiego di mezzi di contrasto iodati (p.es. urografia, angiografia) in pazienti con

disturbi della funzione renale: il medico Le ordinerà eventualmente una temporanea sospensione

dell’assunzione;

·disturbi della funzione cardiocircolatoria e della respirazione;

·gravi malattie cardiache, infarto cardiaco recente;

·disidratazione del corpo in seguito a diarrea persistente o vomito ripetuto;

·disturbi della funzione del fegato;

·intossicazione alcolica, consumo acuto e eccessivo di alcol o alcolismo.

Quando è richiesta prudenza nella somministrazione di Glucophage?

Informi il medico in ospedale sull’assunzione di questo medicamento se deve sottoporsi ad una

visita, ad un intervento chirurgico sotto anestesia generale o spinale o al trattamento di un’altra

malattia (p.es. malattia cardiaca o infettiva).

Acidosi lattica

Nel corso del trattamento con Glucophage, molto raramente può sopravvenire una grave alterazione

del metabolismo chiamata acidosi lattica che può essere a decorso letale se non viene trattata

immediatamente. Alla comparsa di sintomi come vomito, diarrea, dolori addominali, crampi

muscolari, malessere generale con spossatezza o respirazione molto accelerata occorre sospendere

subito l’assunzione del medicamento e consultare immediatamente il medico.

La maggior parte dei pazienti nei quali è comparsa un’acidosi lattica soffriva di una grave

insufficienza renale o aveva una funzione renale in rapido peggioramento. Il rischio aumenta, per

esempio, con l’aumento dell’età o in caso di assunzione di determinati medicamenti contro la

pressione sanguigna troppo alta (antipertensivi), medicamenti che facilitano l’eliminazione di acqua

(diuretici) o medicamenti contro i dolori e i reumatismi (così detti antinfiammatori non steroidei).

Altri fattori di rischio per la comparsa di un’acidosi lattica sono: diabete complicato o scarsamente

controllato, digiuno prolungato, diarrea grave o vomito ripetuto, alcolismo, ridotta funzione del

fegato, disturbi della circolazione del sangue, infarto cardiaco o altre malattie cardiocircolatorie.

Diabete scompensato e instabile

Determinate malattie o l’assunzione di certi medicamenti possono essere all’origine di uno

scompenso più o meno marcato del diabete al punto da rendere necessaria la somministrazione

temporanea di insulina. Informi il suo medico in merito a qualsiasi terapia associata e in merito a

malattie infettive come per esempio influenza o infezione dei polmoni e delle vie urinarie. Particolare

prudenza è richiesta in caso di una possibile riduzione della funzione renale, come per esempio

all'inizio di un trattamento contro l'ipertensione arteriosa, il trattamento con medicamenti che

aumentano la produzione di urine (diuretici) o con certi medicamenti antireumatici o analgesici (p.es.

medicamenti antinfiammatori non steroidei).

Il suo medico verificherà periodicamente, mediante dei controlli del metabolismo, la funzione renale,

la glicemia e altri valori nel sangue. La funzione renale deve essere sufficiente, perché l’eliminazione

del principio attivo di Glucophage avviene per la maggior parte attraverso i reni.

Interazione con altri medicamenti

Numerosi altri medicamenti e l’alcol assunti contemporaneamente al Glucophage possono aumentare

o ridurre l’effetto ipoglicemizzante del Glucophage, oppure causare o aggravare effetti indesiderati.

Questi medicamenti comprendono determinati antibiotici, antidolorifici e antireumatici, ormoni,

diuretici, medicamenti usati per trattare malattie cardiocircolatorie, medicamenti usati per regolare i

livelli dei grassi nel sangue, medicamenti contro malattie psichiche e depressione, medicamenti

contro l’epilessia, medicamenti contro l’asma, medicamenti contro l’eccessiva acidità di stomaco,

medicamenti contro il cancro, medicamenti per il trattamento di infezioni virali (ad es. HIV, epatite

C), mezzi di contrasto iodati (vedere Quando non si può assumere Glucophage?), medicamenti usati

per trattare i disturbi della coagulazione del sangue.

Determinati farmaci antipertensivi (p.es. betabloccanti, clonidina, reserpina) possono inibire la

percezione dei sintomi di un'ipoglicemia.

Il Glucophage, usato da solo, non provoca ipoglicemia; tuttavia, se assume il farmaco in associazione

a insulina o ad altri ipoglicemizzanti (p.es. sulfoniluree), deve considerare che l’effetto degli altri

preparati potrebbe risultare potenziato.

Se deve assumere uno o più di questi medicamenti, il suo medico potrebbe modificare la dose di

Glucophage. In ogni caso, la glicemia deve essere controllata con maggiore frequenza.

Eviti il consumo di bevande alcoliche; l’alcol può potenziare l’effetto ipoglicemizzante di

Glucophage, un eccessivo consumo di alcol può aumentare il rischio di acidosi lattica.

Conduzione di veicoli e capacità di utilizzare macchine

Il Glucophage, usato da solo, non provoca ipoglicemia, e quindi non ha effetti sulla capacità di

condurre un veicolo o di utilizzare macchine. Tuttavia, in caso di associazione ad altri medicamenti

ipoglicemizzanti, si richiede prudenza per il rischio di ipoglicemia.

Informi il suo medico o il suo farmacista nel caso in cui soffre di altre malattie, soffre di allergie o

assume altri medicamenti (anche se acquistati di sua iniziativa!).

Si può assumere Glucophage durante la gravidanza o l’allattamento?

Glucophage non va usato durante la gravidanza. In genere, per il trattamento del diabete durante la

gravidanza viene prescritta l’insulina. Se è in gravidanza, se sospetta o sta pianificando una

gravidanza, si rivolga al suo medico, che la consiglierà sul proseguimento della cura del diabete.

Durante la gravidanza può assumere Glucophage soltanto con il consenso esplicito del medico.

Glucophage passa nel latte materno; pertanto, non assuma Glucophage se intende allattare suo figlio.

Consulti il suo medico, che la consiglierà sul proseguimento della cura del diabete.

Come usare Glucophage?

Indicazioni generali per la posologia

Il medico stabilirà la dose di Glucophage in funzione della gravità del diabete e dei risultati delle

analisi del metabolismo. Di regola la terapia inizia con un basso dosaggio, con progressivo aumento

della dose. La dose quotidiana di Glucophage va suddivisa in 2 - 3 somministrazioni singole e

l’assunzione deve avvenire durante o dopo i pasti.

Compresse filmate

Le compresse filmate vanno assunte senza masticarle, assieme a un po’ d’acqua. Le compresse

filmate Glucophage 1000 possono essere divise in due, facilitando l’assunzione in alcuni casi.

Adulti

Di norma si inizia con una dose di 500 - 1000 mg al giorno. In seguito, il medico può aumentare la

dose ogni 5 - 7 giorni finché la sua glicemia sarà ben equilibrata. La dose usuale è di 1500 - 2000 mg

al giorno, la dose massima giornaliera è di 3000 mg.

Il suo medico stabilirà la dose ed il numero di dosi frazionate di Glucophage che dovrà assumere al

giorno. In caso di passaggio da un altro ipoglicemizzante orale al Glucophage, di regola il medico Le

prescriverà l’interruzione dell’assunzione del farmaco precedente e l’inizio immediato della terapia

con il Glucophage.

In caso di combinazione del Glucophage con altri antidiabetici orali, il suo medico stabilirà la

posologia del Glucophage in dipendenza della gravità del suo diabete e in funzione dei risultati delle

analisi del glucosio nel sangue. Pertanto non possono essere formulate raccomandazioni generali

relative alla posologia.

In caso di combinazione con insulina, il suo medico Le prescriverà la dose usuale (iniziale) di

Glucophage e stabilirà la dose d’insulina in funzione del tasso di glicemia.

Pazienti con ridotta funzione renale

Nei pazienti con ridotta funzione renale, il medico modificherà la dose. In caso di riduzione moderata

della funzione renale, la dose giornaliera massima è di 1000 mg, suddivisa in 2 dosi singole.

Pazienti anziani

Per i pazienti anziani la dose di Glucophage va stabilita con particolare prudenza tenendo conto della

funzione renale.

Bambini

La somministrazione del medicamento è stata valutata per bambini a partire dai 10 anni. Il medico

stabilirà la posologia individualmente. La dose massima giornaliera è di 2000 mg. Il farmaco non va

somministrato a bambini di età inferiore ai 10 anni.

Durata del trattamento

Salvo prescrizione diversa del medico questo medicamento va assunto quotidianamente senza

interruzione.

Se ha dimenticato di assumere una o più compresse filmate, non deve correggere la dimenticanza

assumendo un numero più elevato di compresse filmate. Prenda solo la dose successiva alla solita

ora.

Non modifichi di propria iniziativa la posologia prescritta. Se ritiene che l’azione del medicamento

sia troppo debole o troppo forte ne parli al suo medico o al suo farmacista.

Quali effetti collaterali può avere Glucophage?

Con l’assunzione del Glucophage possono manifestarsi i seguenti effetti collaterali:

Molto frequente (> 10%): disturbi gastrointestinali come per esempio vomito, nausea, diarrea, dolori

addominali, inappetenza. In generale, questi disturbi compaiono all’inizio del trattamento e

regrediscono spontaneamente senza che occorra interrompere la terapia. Al fine di ridurre a un

minimo questi effetti indesiderati si raccomanda di assumere il Glucophage in più dosi giornalieri

durante i pasti. Qualora i disturbi dovessero persistere occorre consultare il medico che deciderà se e

come proseguire il trattamento.

Frequente (1 - 10%): disturbata percezione dei sapori (sapore metallico).

Molto raramente (meno di 0.01%): reazioni d'ipersensibilità della pelle (p.es. arrossamenti cutanei,

prurito, orticaria), acidosi lattica. Il rischio di un'acidosi lattica può e dev'essere ridotta osservando

scrupolosamente tutte le precauzioni (cfr. Quando è richiesta prudenza nella somministrazione di

Glucophage?).

Disfunzione epatica, epatite.

Se assume il Glucophage per un periodo prolungato, il medico analizzerà regolarmente il suo sangue,

poiché in casi molto rari può verificarsi una riduzione dei livelli di vitamina B12.

Casi singoli: riduzione dei globuli bianchi e delle piastrine.

Se osserva effetti collaterali qui non descritti dovrebbe informare il suo medico o il suo farmacista.

Di che altro occorre tener conto?

Non conservare le compresse filmate a temperatura superiore ai 30°C.

Il medicamento va tenuto fuori dalla portata dei bambini e non dev’essere utilizzato oltre la data

indicata con EXP sul contenitore.

Il medico o il farmacista, che sono in possesso della documentazione professionale, possono darLe

ulteriori informazioni.

Cosa contiene Glucophage?

1 compressa filmata contiene: 500 mg, 850 mg o 1000 mg di metformina cloridrato nonché sostanze

ausiliarie.

Le compresse filmate di 1000 mg sono divisibili.

Numero dell'omologazione

26061 (Swissmedic)

Dove è ottenibile Glucophage? Quali confezioni sono disponibili?

Il Glucophage è ottenibile in farmacia dietro presentazione della prescrizione medica.

Sono disponibili le seguenti confezioni:

Glucophage 500: Confezioni da 50 compresse filmate

Glucophage 850: Confezioni da 30 e 100 compresse filmate

Glucophage 1000: Confezioni da 60 e 120 compresse filmate con linea divisoria

Titolare dell’omologazione

Merck (Svizzera) SpA, Zugo

Questo foglietto illustrativo è stato controllato l’ultima volta nell’agosto 2017 dall’autorità

competente in materia di medicamenti (Swissmedic).

16-1-2019

Safety and efficacy of 3‐phytase FSF10000 as a feed additive for chickens for fattening or reared for laying, laying hens and minor poultry species

Safety and efficacy of 3‐phytase FSF10000 as a feed additive for chickens for fattening or reared for laying, laying hens and minor poultry species

Published on: Tue, 15 Jan 2019 The additive 3‐phytase FSF10000 is a solid product that contains a 3‐phytase produced by a genetically modified strain of Komagataella phaffii. A liquid formulation of the additive has been previously assessed by the EFSA Panel on Additives and Products of Substances used in Animal Feed (FEEDAP) and is currently authorised as a feed additive for poultry species. The applicant requested for the use of this new formulation of the additive in chickens for fattening or reared ...

Europe - EFSA - European Food Safety Authority EFSA Journal

12-1-2019

Assessment of the application for renewal of authorisation of selenomethionine produced by Saccharomyces cerevisiae NCYC R397 for all animal species

Assessment of the application for renewal of authorisation of selenomethionine produced by Saccharomyces cerevisiae NCYC R397 for all animal species

Published on: Fri, 11 Jan 2019 The Panel on Additives and Products or Substances used in Animal Feed (FEEDAP) was asked to deliver a scientific opinion on the application for renewal of authorisation of organic form of selenium produced by Saccharomyces cerevisiae NCYC R397 (Alkosel®) for all animal species. The FEEDAP Panel has delivered two opinions (on 2007 and 2016) on the safety and efficacy of the additive. The additive is characterised as organic selenium mainly selenomethionine (63%); it was ini...

Europe - EFSA - European Food Safety Authority EFSA Journal

6-1-2019

Lupin Pharmaceuticals, Inc. Issues Voluntary Recall of Ceftriaxone for Injection USP, 250mg, 500mg, 1g and 2g

Lupin Pharmaceuticals, Inc. Issues Voluntary Recall of Ceftriaxone for Injection USP, 250mg, 500mg, 1g and 2g

Lupin Pharmaceuticals, Inc. is voluntarily recalling 5 lots of Ceftriaxone for Injection, USP, 250mg, 10 lots of Ceftriaxone for Injection, USP, 500mg, 24 lots of Ceftriaxone for Injection, USP, 1g and 3 lots of Ceftriaxone for Injection, USP 2g, to the hospital/physician level. The products have been found to contain visual grey particulate matter in reconstituted vials.

FDA - U.S. Food and Drug Administration

23-11-2018

FDA Classifies Field Action Related to Fc 500™ And Epics® As Class 1 Recall Beckman Coulter Life Sciences Committed to Helping Customers Take Prompt, Appropriate Actions

FDA Classifies Field Action Related to Fc 500™ And Epics® As Class 1 Recall Beckman Coulter Life Sciences Committed to Helping Customers Take Prompt, Appropriate Actions

Beckman Coulter Life Sciences today announced the previously communicated global voluntary recall launched in January 2018 related to the FC 500™ Series Flow Cytometers (FC 500), COULTER® EPICS® XL™ and COULTER® EPICS® XL-MCL™ Flow Cytometer with System II Software (together referred to as the EPICS) has been classified as Class 1 by the U.S. Food and Drug Administration (FDA).

FDA - U.S. Food and Drug Administration

22-11-2018

Foreign Product Alert: Black Ant King tablets, Gold Viagra 9800mg capsules, LIPRO Dietary capsules, Stree Overlord Strong tablets (pills), Vegetal Vigra capsules, ViaGro 500mg Male Enhancement capsules

Foreign Product Alert: Black Ant King tablets, Gold Viagra 9800mg capsules, LIPRO Dietary capsules, Stree Overlord Strong tablets (pills), Vegetal Vigra capsules, ViaGro 500mg Male Enhancement capsules

These foreign health products have been found by regulators in other countries to contain undeclared drug ingredients.

Health Canada

21-11-2018

Setting of an import tolerance for mandipropamid in cocoa beans

Setting of an import tolerance for mandipropamid in cocoa beans

Published on: Tue, 20 Nov 2018 In accordance with Article 6 of Regulation (EC) No 396/2005, the applicant Syngenta Agro GmbH submitted a request to the competent national authority in Austria to set a maximum residue level (MRL) for the active substance mandipropamid in cocoa beans imported from Nigeria and Cameroon. The data submitted in support of the request were found to be sufficient to derive a MRL proposal of 0.06 mg/kg. Adequate analytical methods for enforcement are available to control the res...

Europe - EFSA - European Food Safety Authority Publications

31-10-2018

Efficacy of Bergazym® P100 (endo‐1,4‐β‐xylanase) as a feed additive for chickens for fattening and weaned piglets

Efficacy of Bergazym® P100 (endo‐1,4‐β‐xylanase) as a feed additive for chickens for fattening and weaned piglets

Published on: Tue, 30 Oct 2018 00:00:00 +0100 The product Bergazym® P100 contains a xylanase which is produced by a non‐genetically modified strain of Trichoderma reesei. The additive is available in a coated granular form and it is intended to be used as a zootechnical additive (functional group: digestibility enhancers) for chickens for fattening, and weaned piglets at the dose of 1,500 EPU/kg feed. The production strain and the additive were fully characterised in a previous assessment of the Panel o...

Europe - EFSA - European Food Safety Authority Publications

24-10-2018

Safety and efficacy of Hostazym® X (endo‐1,4‐beta‐xylanase) as a feed additive for sows in order to have benefit in piglets

Safety and efficacy of Hostazym® X (endo‐1,4‐beta‐xylanase) as a feed additive for sows in order to have benefit in piglets

Published on: Tue, 23 Oct 2018 00:00:00 +0200 Following a request from the European Commission, the Panel on Additives and Products or Substances used in Animal Feed (FEEDAP) was asked to deliver a scientific opinion on the safety and efficacy of HOSTAZYM® X as a feed additive for sows in order to have benefit in piglets. The additive HOSTAZYM® X contains endo‐1,4‐beta‐xylanase and is available in liquid and solid formulations. This product is authorised as a feed additive for chickens for fattening, tu...

Europe - EFSA - European Food Safety Authority Publications

1-10-2018

Public Notification: FX75000 contains hidden drug ingredient

Public Notification: FX75000 contains hidden drug ingredient

The Food and Drug Administration is advising consumers not to purchase or use FX75000, a product promoted for sexual enhancement. This product was identified during an examination of international mail shipments.

FDA - U.S. Food and Drug Administration

31-7-2018

Public Notification: Black Rhino 25000 contains hidden drug ingredient

Public Notification: Black Rhino 25000 contains hidden drug ingredient

The Food and Drug Administration is advising consumers not to purchase or use Black Rhino 25000, a product promoted for sexual enhancement. This product was identified during an examination of international mail shipments.

FDA - U.S. Food and Drug Administration

31-7-2018

Public Notification: Krazzy Rhino 25000 contains hidden drug ingredient

Public Notification: Krazzy Rhino 25000 contains hidden drug ingredient

The Food and Drug Administration is advising consumers not to purchase or use Krazzy Rhino 25000, a product promoted for sexual enhancement. This product was identified during an examination of international mail shipments.

FDA - U.S. Food and Drug Administration

31-7-2018

Public Notification: Gold Rhino 25000 contains hidden drug ingredient

Public Notification: Gold Rhino 25000 contains hidden drug ingredient

The Food and Drug Administration is advising consumers not to purchase or use Gold Rhino 25000, a product promoted for sexual enhancement. This product was identified during an examination of international mail shipments.

FDA - U.S. Food and Drug Administration

31-7-2018

Public Notification: Platinum Rhino 25000 contains hidden drug ingredient

Public Notification: Platinum Rhino 25000 contains hidden drug ingredient

The Food and Drug Administration is advising consumers not to purchase or use Platinum Rhino 25000, a product promoted for sexual enhancement. This product was identified during an examination of international mail shipments.

FDA - U.S. Food and Drug Administration

13-7-2018

Hospira Issues Voluntary Nationwide Recall of Daptomycin for Injection Lyophilized Powder for Solution, Due to Infusion Reactions

Hospira Issues Voluntary Nationwide Recall of Daptomycin for Injection Lyophilized Powder for Solution, Due to Infusion Reactions

Hospira, Inc., a Pfizer company, is voluntarily recalling 8 lots of Hospira’s Daptomycin for Injection 500 mg, Lyophilized Powder For Solution, Single Dose Vial (NDC 0409-0106-01) to the Hospital/Retail level. The product is being recalled due to adverse event reports indicative of infusion reactions.

FDA - U.S. Food and Drug Administration

10-7-2018

Preventieve HIV-remmers (PrEP) worden verstrekt voor een periode van vijf jaar

Preventieve HIV-remmers (PrEP) worden verstrekt voor een periode van vijf jaar

PrEP wordt binnen een onderzoekssetting voor een periode van vijf jaar verstrekt aan de hoogrisicogroep van mannen die seks hebben met mannen (MSM). Dat heeft minister Bruno Bruins (Medische Zorg) vandaag bekend gemaakt. Op basis van schattingen van het RIVM zullen ongeveer 6500 mannen hiervan gebruik gaan maken en kunnen hiermee  250 hiv-infecties per jaar worden voorkomen. Voor gebruikers gaat een eigen bijdrage gelden van maximaal 25%, dat komt overeen met ongeveer 12 euro per maand. Ook wordt hen gev...

Netherlands - Ministerie van Volksgezondheid, Welzijn en Sport

26-6-2018

Huish Outdoors recalls Oceanic and Hollis Scuba Diving Regulators

Huish Outdoors recalls Oceanic and Hollis Scuba Diving Regulators

The scuba diving regulators can restrict airflow at low tank pressures (below 500 psi), posing a drowning hazard to divers.

Health Canada

22-6-2018

Metronidazole intravenous infusion 500 mg/100 mL bag

Metronidazole intravenous infusion 500 mg/100 mL bag

Shortage and althernative supply of Metronidazole intravenous infusion 500 mg/100 mL bag

Therapeutic Goods Administration - Australia

20-6-2018

Public Notification: Black Stallion 35000 contains hidden drug ingredient

Public Notification: Black Stallion 35000 contains hidden drug ingredient

The Food and Drug Administration is advising consumers not to purchase or use Black Stallion 35000, a product promoted for sexual enhancement. This product was identified by FDA during an examination of international mail shipments.

FDA - U.S. Food and Drug Administration

21-5-2018

Melanie Wholesale Inc. Issues Allergy Alert on Undeclared Peanuts in Melanie Mini Cookies with Caramel Flavor

Melanie Wholesale Inc. Issues Allergy Alert on Undeclared Peanuts in Melanie Mini Cookies with Caramel Flavor

Melanie Wholesale Inc. of Brooklyn, NY is recalling its 17.6 oz (500g) package of “Melanie Mini Cookies with Caramel Flavor”, because they contain undeclared peanuts. People who have allergies to peanuts run the risk of serious or life-threatening allergic reaction if they consume these products.

FDA - U.S. Food and Drug Administration

21-5-2018

Melanie Wholesale Issues Allergy Alert on Undeclared Peanuts in Cookies

Melanie Wholesale Issues Allergy Alert on Undeclared Peanuts in Cookies

Melanie Wholesale Inc. of Brooklyn, NY is recalling its 17.6 oz (500g) package of “Melanie Liubitelskie Cookies”, because they contain undeclared peanuts. People who have allergies to peanuts run the risk of serious or life-threatening allergic reaction if they consume these products.

FDA - U.S. Food and Drug Administration

18-5-2018

7K and Poseidon 4500 by Shoreside Enterprises: Voluntary Recall - Due to Presence of Undeclared Sildenafil and/or Tadalafil

7K and Poseidon 4500 by Shoreside Enterprises: Voluntary Recall - Due to Presence of Undeclared Sildenafil and/or Tadalafil

Use of products with the undeclared active ingredients, sildenafil and tadalafil, may pose a threat to consumers because the active ingredient may interact with nitrates found in some prescription drugs (such as nitroglycerin) and may cause a significant drop in blood pressure that may be life threatening. Among the adult male population who are most likely to use these products, adult males who use nitrates for cardiac conditions are the most at risk from these products. These products are considered ta...

FDA - U.S. Food and Drug Administration

17-5-2018

Shoreside Enterprises Issues Voluntary Nationwide Recall of 7K and Poseidon 4500 (Extreme 1000 Mg) Due to Presence of Undeclared Sildenafil and Tadalafil

Shoreside Enterprises Issues Voluntary Nationwide Recall of 7K and Poseidon 4500 (Extreme 1000 Mg) Due to Presence of Undeclared Sildenafil and Tadalafil

Shoreside Enterprises, Inc. is voluntarily recalling 7K (Lot specific: Lot #RO) and Poseidon 4500 (Extreme 1000 mg) (Lot specific: Lot #20117BL) to the consumer level. FDA analysis found the samples of these products to contain undeclared Sildenafil and/or Tadalafil. Sildenafil and Tadalafil are active ingredients in two FDA-approved prescription drugs used for the treatment of erectile dysfunction (ED).

FDA - U.S. Food and Drug Administration

18-4-2018

ViaGro 500mg Male Enhancement capsules

ViaGro 500mg Male Enhancement capsules

Safety advisory

Therapeutic Goods Administration - Australia

14-4-2018

'Rhino 69 Extreme 50000' Recalled due to Presence of Active Ingredient 'Tadalafil'

'Rhino 69 Extreme 50000' Recalled due to Presence of Active Ingredient 'Tadalafil'

AMA Wholesale Inc. (Distributor/Re-seller), is voluntarily recalling Rhino 69 Extreme 50000 capsules to the consumer level. FDA analysis found the product to be tainted with undeclared tadalafil. Tadalafil is an active ingredient in a FDA-approved prescription drug that is used for erectile dysfunction.

FDA - U.S. Food and Drug Administration

28-3-2018

Public Notification: Rhino 69 Extreme 50000 contains hidden drug ingredient

Public Notification: Rhino 69 Extreme 50000 contains hidden drug ingredient

The Food and Drug Administration is advising consumers not to purchase or use Rhino 69 Extreme 50000, a product promoted and sold for sexual enhancement on various websites, including www.bonanza.com, and possibly in some retail stores.

FDA - U.S. Food and Drug Administration

25-9-2017

Global operation against illegal medicines

Global operation against illegal medicines

A global operation against illegal medicines has been completed. 123 countries participated, and the operation resulted in 354 arrests or further investigations and the suspension of more than 3,500 websites.

Danish Medicines Agency

28-11-2018

PHEBURANE (Eurocept International BV)

PHEBURANE (Eurocept International BV)

PHEBURANE (Active substance: Sodium Phenylbutyrate) - Centralised - Transfer Marketing Authorisation Holder - Commission Decision (2018)8043 of Wed, 28 Nov 2018 European Medicines Agency (EMA) procedure number: EMEA/H/C/2500/T/20

Europe -DG Health and Food Safety

20-11-2018

.@US_FDA issues Class I Medical Device Recall, the most serious type of recall: Beckman Coulter Life Sciences Beckman Coulter Life Sciences recalls the FC500 Series Flow Cytometers and EPICS XL Series Flow Cytometers. Find out more:  https://go.usa.gov/xP

.@US_FDA issues Class I Medical Device Recall, the most serious type of recall: Beckman Coulter Life Sciences Beckman Coulter Life Sciences recalls the FC500 Series Flow Cytometers and EPICS XL Series Flow Cytometers. Find out more: https://go.usa.gov/xP

. @US_FDA issues Class I Medical Device Recall, the most serious type of recall: Beckman Coulter Life Sciences Beckman Coulter Life Sciences recalls the FC500 Series Flow Cytometers and EPICS XL Series Flow Cytometers. Find out more: https://go.usa.gov/xPAtn  #MedicalDevice #FDA pic.twitter.com/6e064UQ2wg

FDA - U.S. Food and Drug Administration