FLUSOLV

Informazioni principali

  • Nome commerciale:
  • FLUSOLV 10SIR 0,5ML 12500UI
  • Forma farmaceutica:
  • PREPARAZIONE INIETTABILE
  • Composizione:
  • "12500UI/0,5 ML SOLUZIONE INIETTABILE" 10 SIRINGHE-PRERIEMPITE
  • Classe:
  • A
  • Tipo di ricetta:
  • Ricetta ripetibile, validità 6 mesi, ripetibile 10 volte
  • Utilizzare per:
  • Esseri umani
  • Tipo di medicina:
  • Farmaco allopatico

Documenti

  • per i professionisti:
  • Il foglio illustrativo per questo prodotto non è al momento disponibile, é possibile inviare una richiesta al nostro Servizio Clienti ed essere avvisati nel momento in cui è disponibile sulla nostra piattaforma.


    Richiedi il foglio illustrativo per i professionisti.

Localizzazione

  • Disponibile in:
  • FLUSOLV 10SIR 0,5ML 12500UI
    Italia
  • Lingua:
  • italiano

Altre informazioni

Status

  • Fonte:
  • AIFA - Agenzia Italiana del Farmaco
  • Numero dell'autorizzazione:
  • 033670047
  • Ultimo aggiornamento:
  • 09-08-2016

Foglio illustrativo

CATEGORIA FARMACOTERAPEUTICA

Anticoagulante ad attivita' antitrombinica.

Inibisce il fattore X at-tivato, riduce l'attivazione dei fattori

VII, IX, X e XII. Si opponealla liberazione del fattore

piastrinico III e deprime gli inibitoridella fibrinolisi.

INDICAZIONI

Profilassi e terapia della malattia tromboembolica venosa ed

arteriosa

CONTROINDICAZIONI/EFFETTI SECONDARI

Malattie emorragiche, ipertensione grave, ulcera peptica,

sindromiemorroidarie, gravidanza all'ultimo trimestre e

nell'immediato post-partum, traumi recenti a carico del S.N.C..

POSOLOGIA

L'iniezione deve essere praticata nel tessuto sottocutaneo,

preferibilmente nei glutei o all'altezza della cresta iliaca

sinistra o destra.

Il dosaggio deve essere stabilito dal Medico.

INTERAZIONI

L'uso contemporaneo di ASA, destrano o comunque di farmaci che

inter-feriscono con l'aggregazione piastrinica, accentua il

rischio emorra-gico.

EFFETTI INDESIDERATI

Fenomeni emorragici, irritazione locale, reazioni istamino-

simili.

Pertrattamenti prolungati: osteoporosi, necrosi cutanea,

inibizione dellaproduzione di aldosterone, iperkaliemia, aumento

reversibile delle a-minotransferasi sieriche e delle gamma GT,

alopecia transitoria, pria-pismo, iperlipemia reattiva,

trombocitopenia reversibile.

In soggetti ipersensibili possono verificarsi febbre, asma,

eruzioniorticarioidi, rinite, lacrimazione e segni di anafilassi.