FLUIMUCIL

Informazioni principali

  • Nome commerciale:
  • FLUIMUCIL EV NEBUL 10F 300MG
  • Forma farmaceutica:
  • FIALE
  • Composizione:
  • "300 MG/3 ML SOLUZIONE INIETTABILE E PER NEBULIZZATORE E PER ISTILLAZIONE ENDOTRACHEOBRONCHIALE"10 FIALE 3 ML
  • Classe:
  • C
  • Tipo di ricetta:
  • Ricetta ripetibile, validità 6 mesi, ripetibile 10 volte
  • Utilizzare per:
  • Esseri umani
  • Tipo di medicina:
  • Farmaco allopatico

Documenti

  • per il pubblico:
  • Il foglio illustrativo per questo prodotto non è al momento disponibile, é possibile inviare una richiesta al nostro Servizio Clienti ed essere avvisati nel momento in cui è disponibile sulla nostra piattaforma.


    Richiedi il foglio illustrativo per il pubblico.

  • per i professionisti:
  • Il foglio illustrativo per questo prodotto non è al momento disponibile, é possibile inviare una richiesta al nostro Servizio Clienti ed essere avvisati nel momento in cui è disponibile sulla nostra piattaforma.


    Richiedi il foglio illustrativo per i professionisti.

Localizzazione

  • Disponibile in:
  • FLUIMUCIL EV NEBUL 10F 300MG
    Italia
  • Lingua:
  • italiano

Altre informazioni

Status

  • Fonte:
  • AIFA - Agenzia Italiana del Farmaco
  • Numero dell'autorizzazione:
  • 036071037
  • Ultimo aggiornamento:
  • 09-08-2016
  • Il foglio illustrativo per questo prodotto non è al momento disponibile, é possibile inviare una richiesta al nostro Servizio Clienti ed essere avvisati nel momento in cui è disponibile sulla nostra piattaforma.

    Richiedi il foglio illustrativo per il pubblico.

Non ci sono avvisi di sicurezza relativi a questo prodotto.

8-7-2017

PCI in STEMI, N-acetilcisteina ev ad alte dosi riduce le dimensioni dell'infarto [Cardio]

PCI in STEMI, N-acetilcisteina ev ad alte dosi riduce le dimensioni dell'infarto [Cardio]

Nei pazienti con infarto con sopraslivellamento del tratto ST (STEMI) sottoposti a intervento coronarico percutaneo (PCI) la somministrazione ad alta dose di N-acetilcisteina (NAC) per via endovenosa insieme a bassi dosaggi di nitroglicerina (NTG) per via endovenosa si associa a una ridotta dimensione dell'infarto. Lo dimostra uno studio pubblicato online su "Circulation".

Italia - PharmaStar