Dolocyl

Informazioni principali

  • Nome commerciale:
  • Dolocyl Filmtabletten
  • Forma farmaceutica:
  • Filmtabletten
  • Composizione:
  • ibuprofenum 200 mg, colore.: E 127, excipiens pro compresso obducto.
  • Utilizzare per:
  • Esseri umani
  • Tipo di medicina:
  • Farmaco biologico

Documenti

  • per i professionisti:
  • Il foglio illustrativo per questo prodotto non è al momento disponibile, é possibile inviare una richiesta al nostro Servizio Clienti ed essere avvisati nel momento in cui è disponibile sulla nostra piattaforma.


    Richiedi il foglio illustrativo per i professionisti.

Localizzazione

  • Disponibile in:
  • Dolocyl Filmtabletten
    Svizzera
  • Lingua:
  • italiano

Informazioni terapeutiche

  • Gruppo terapeutico:
  • Synthetika
  • Area terapeutica:
  • Analgetikum

Altre informazioni

Status

  • Fonte:
  • Swissmedic - Swiss Agency for Therapeutic Products
  • Numero dell'autorizzazione:
  • 48595
  • Data dell'autorizzazione:
  • 29-06-1987
  • Ultimo aggiornamento:
  • 19-10-2018

Foglio illustrativo: composizione, posologia, indicazioni, interazioni, gravidanza, allattamento, effetti indesiderati, controindicazioni

Patienteninformation

Dove è ottenibile Dolocyl? Quali confezioni sono disponibili?

Dolocyl®, compresse rivestite

Che cos’è Dolocyl e quando si usa?

Dolocyl contiene il principio attivo ibuprofene, che ha caratteristiche antidolorifiche, antipiretiche ed

antinfiammatorie.

Dolocyl è indicato al trattamento breve, cioè al trattamento continuo massimo di 3 giorni di:

-dolori delle articolazioni o tendini,

-mal di schiena,

-mal di testa,

-mal di denti,

-dolori mestruali,

-dolori dopo lesioni,

-febbre durante una malattia influenzale.

Di che cosa occorre inoltre tener conto durante il trattamento?

Avvertenza per i diabetici: questo medicamento contiene circa 0.1 g di carboidrati digeribili per

singola dose (compressa rivestita).

Quando non si può usare Dolocyl?

-Se è allergico a uno dei componenti o se ha avuto problemi respiratori o reazioni cutanee simili a

un’allergia dopo aver assunto acido acetilsalicilico o altri antidolorifici / antireumatici (medicamenti

cosiddetti antinfiammatori non steroidei),

-se si è in stato di gravidanza o si allatta (consultare anche il capitolo «Si può assumere Dolocyl

durante una gravidanza o durante l’allattamento?»),

-se soffre di un’ulcera attiva allo stomaco e / o al duodeno o di sanguinamenti gastro-intestinali,

-in caso di infiammazioni intestinali croniche, quali il morbo di Crohn o la colite ulcerosa,

-in caso di gravi impedimenti delle funzionalità epatiche o renali,

-in caso di grave insufficienza cardiaca,

-per il trattamento dei dolori, dopo un intervento di bypass coronarico al cuore (o impiego di una

macchina cuore-polmoni),

-si sconsiglia l’uso nei bambini d’età inferiore ai 12 anni perché non sono stati effettuati controlli

sull’uso di Dolocyl nei bambini di questa età.

Quando è richiesta prudenza nella somministrazione di Dolocyl?

Durante il trattamento con Dolocyl, possono comparire nel tratto gastro-intestinale superiore delle

ulcere della mucosa, raramente dei sanguinamenti o, in casi isolati, delle perforazioni (gastro-

intestinali). Queste complicanze possono comparire in qualsiasi momento durante il trattamento,

anche senza sintomi premonitori. Per ridurre questo rischio, bisogna usare la dose efficace più bassa

possibile per una durata della terapia più breve possibile. Si rivolga al suo medico se compaiono

dolori allo stomaco che potrebbero essere collegati all’assunzione del medicamento.

I pazienti anziani possono essere più suscettibili al medicamento, rispetto ai giovani adulti. È

particolarmente importante che i pazienti anziani comunichino eventuali effetti collaterali al loro

medico.

Nelle seguenti situazioni si può assumere Dolocyl solo su prescrizione medica e dietro controllo

medico:

-Se si è attualmente sottoposti a trattamento medico per una malattia grave,

-se si ha precedentemente sofferto di ulcera gastrica o duodenale,

-se ha già avuto un infarto miocardico, un ictus o una trombosi venosa, o se sono presenti dei fattori

di rischio (quali ipertensione arteriosa, diabete (troppo zucchero nel sangue), elevato valore dei grassi

nel sangue, fumo); per determinati antidolorifici ad azione simile, i cosiddetti COX-2-inibitori, a dosi

elevate e / o se il trattamento è a lungo termine, è stato messo in evidenza un rischio aumentato di

infarto miocardico e di ictus. Non è noto se questo rischio aumentato valga anche per Dolocyl.

-Se soffre di una malattia cardiaca o renale, se prende medicamenti contro l’ipertensione arteriosa

(es. diuretici, ACE-inibitori) o in caso di un aumento della perdita di liquidi (ad es. a causa di forte

sudorazione); l’assunzione di Dolocyl può compromettere la funzione dei reni, causando un aumento

della pressione arteriosa e / o un accumulo di liquidi (edemi),

-se ha una malattia del fegato,

-se si è trattati con farmaci anticoagulanti (emodiluenti, anticoagulanti) o se si soffre di un disturbo

della coagulazione ematica,

-se si soffre di asma,

-se si assumono farmaci antireumatici o altri analgesici (p.e. acido acetilsalicilico, aspirina),

-se si assumono farmaci per il trattamento del diabete (eccetto insulina), per aumentare la secrezione

di urina (farmaci diuretici), per il trattamento d’infezioni (antibiotici a base di chinolone) o farmaci

contenenti una delle seguenti sostanze: litio, digoxina, metotrexato, baclofenac, fenitoina,

probenecide o sulfinpirazone.

Informi il suo medico o il suo farmacista o il suo droghiere nel caso in cui soffre di altre malattie,

soffre di allergie o assume altri medicamenti (anche se acquistati di sua iniziativa!).

Dolocyl può ridurre la capacità di reazione, quella di guida e quella d’uso di utensili o macchine.

Si può somministrare Dolocyl durante la gravidanza o l’allattamento?

Gravidanza

Se è in gravidanza o desidera una gravidanza, prenda Dolocyl solo dopo aver consultato il suo

medico. Nell’ultimo trimestre di gravidanza, Dolocyl non va assunto.

Allattamento

Dolocyl non va assunto durante l’allattamento, se non dopo esplicito consenso del medico.

Come usare Dolocyl?

Adulti e bambini a partire dai 12 anni

Assumere 1–2 compresse rivestite di Dolocyl con liquido abbondante.

Prima della successiva assunzione, osservare una distanza di 4–6 ore.

Dose quotidiana massima

Non assumere più di 6 compresse rivestite di Dolocyl entro le 24 ore, fatta eccezione in caso di

prescrizione medica.

In caso di dolori mestruali, si consiglia d’iniziare il trattamento già dopo i primi sintomi dei disturbi

con 2 compresse rivestite di Dolocyl.

Non usare Dolocyl per più di 3 giorni e solo per il trattamento dei disturbi precedentemente elencati.

Se i disturbi aumentano nonostante l’assunzione di Dolocyl o se il punto dolorante si arrossa o si

gonfia, consultare il medico. La causa potrebbe essere una malattia grave.

Inoltre, se i disturbi non migliorano al più tardi entro 3 giorni, si dovrebbe consultare il medico, in

modo da poterne chiarire la causa.

Bambini d’età inferiore ai 12 anni

Dolocyl non può essere usato dai bambini d’età inferiore ai 12 anni. L’uso e la sicurezza di Dolocyl

nei bambini d’età inferiore ai 12 anni non è stato finora controllato sistematicamente.

Si attenga alla posologia indicata nel foglietto illustrativo o prescritta dal medico. Se ritiene che

l’azione del medicamento sia troppo debole o troppo forte ne parli al suo medico, al suo farmacista o

al suo droghiere.

Quali effetti collaterali può avere Dolocyl?

In caso d’assunzione di Dolocyl, si possono presentare i seguenti effetti collaterali che richiedono

eventualmente un trattamento medico.

Informare subito il proprio medico se si presenta uno o più dei seguenti sintomi e non continuare ad

assumere Dolocyl:

-Diarrea, flatulenze, disturbi allo stomaco, acidità gastrica o dolori al tratto superiore dello stomaco,

vomito, malessere,

-vomito di sangue, colorazione scura delle feci,

-stanchezza inconsueta, vertigini, forti mal di testa, stati confusionali,

-manifestazioni cutanee eritematose, prurito,

-gonfiore al volto, ai piedi o alle gambe.

-respiro affannato e asma.

-dolori al petto e tosse.

-ematuria.

Se osserva effetti collaterali qui non descritti, dovrebbe informare il suo medico o il suo farmacista.

Di che altro occorre tener conto?

Conservare a temperatura ambiente (15 – 25°C) e tenere fuori della portata dei bambini.

Il medicamento non dev’essere utilizzato oltre la data indicata con «EXP» sul contenitore.

Il medico, il farmacista o il droghiere, che sono in possesso di un’informazione professionale

dettagliata, possono darle ulteriori informazioni.

Cosa contiene Dolocyl?

1 compressa rivestita di Dolocyl contiene 200 mg di ibuprofene, il colorante E127 (eritrosina) e altre

sostanze ausiliarie.

Numero dell’omologazione

48595 (Swissmedic).

Dove è ottenibile Dolocyl? Quali confezioni sono disponibili?

In farmacia e in drogheria senza prescrizione medica.

Confezioni da 20 compresse rivestite.

Titolare dell’omologazione

Melisana AG, 8004 Zurigo.

Questo foglietto illustrativo è stato controllato l’ultima volta nel maggio 2015 dall’autorità

competente in materia di medicamenti (Swissmedic).