Dogmatil

Informazioni principali

  • Nome commerciale:
  • Dogmatil capsule
  • Forma farmaceutica:
  • capsule
  • Composizione:
  • sulpiridum 50 mg, mantenuto.: Di E 220, excipiens pro il capsula.
  • Utilizzare per:
  • Esseri umani
  • Tipo di medicina:
  • Farmaco biologico

Documenti

  • per i professionisti:
  • Il foglio illustrativo per questo prodotto non è al momento disponibile, é possibile inviare una richiesta al nostro Servizio Clienti ed essere avvisati nel momento in cui è disponibile sulla nostra piattaforma.


    Richiedi il foglio illustrativo per i professionisti.

Localizzazione

  • Disponibile in:
  • Dogmatil capsule
    Svizzera
  • Lingua:
  • italiano

Informazioni terapeutiche

  • Gruppo terapeutico:
  • Synthetika
  • Area terapeutica:
  • Antipsicotici

Altre informazioni

Status

  • Fonte:
  • Swissmedic - Swiss Agency for Therapeutic Products
  • Numero dell'autorizzazione:
  • 34316
  • Data dell'autorizzazione:
  • 31-05-1976
  • Ultimo aggiornamento:
  • 19-10-2018

Foglio illustrativo: composizione, posologia, indicazioni, interazioni, gravidanza, allattamento, effetti indesiderati, controindicazioni

Patienteninformation

Dogmatil®

Sanofi-Aventis (Suisse) SA

Legga attentamente il foglietto illustrativo prima di far uso del medicamento.

Questo medicamento le è stato prescritto personalmente e quindi non deve essere consegnato ad altre

persone, anche se i sintomi sono gli stessi. Il medicamento potrebbe nuocere alla loro salute.

Conservi il foglietto illustrativo per poterlo rileggere all’occorrenza.

Che cos'è Dogmatil e quando si usa?

Dogmatil contiene il principio attivo sulpiride, un neurolettico. Si usa su prescrizione medica in certi

disturbi psichici: schizofrenia, stati nevrotici, disturbi gravi del comportamento in occasione di

consumo di alcol e deficit mentale.

Quando non si può assumere Dogmatil?

Se è allergico a uno dei componenti di Dogmatil. A causa della presenza di lattosio nelle compresse e

nelle capsule di Dogmatil, queste forme farmaceutiche sono controindicate in caso d'intolleranza al

lattosio.

In caso di feocromocitoma (affezione della ghiandola surrenale con mal di testa, vampate di calore

ed episodi d'ipertensione), di tumori prolattino-dipendenti e in associazione con la levodopa o

farmaci antiparkinsoniani come il ropinirole.

In caso di porfiria acuta.

Quando è richiesta prudenza nella somministrazione di Dogmatil?

Durante la terapia astenersi dal consumare bevande alcoliche.

Questo medicamento deve essere usato con prudenza se si soffre del morbo di Parkinson. Informi il

suo medico se soffre di questa malattia, d'insufficienza renale, di disturbi cardiaci, di altri disturbi

psichici, in particolare se è una persona anziana, o se ha già sofferto di trombosi.

Se soffre di epilessia, il suo medico dovrà intensificare i suoi controlli.

In caso d'infezione e/o di febbre inspiegabile, di rigidità muscolare, di mal di testa e di crisi

ipertensive, cessi immediatamente la terapia e avvisi subito il suo medico.

Le compresse e le capsule di Dogmatil contengono lattosio (zucchero derivante dal latte). Se soffre

di un'intolleranza a uno zucchero del latte, non deve utilizzare queste forme farmaceutiche.

Se soffre di diabete mellito o presenta fattori di rischio di diabete, il suo medico controllerà

regolarmente la sua glicemia.

A causa della presenza di lattosio, questo medicamento è controindicato in caso d'intolleranza al

lattosio.

Dogmatil ha un effetto anticolinergico e, di conseguenza, deve essere somministrato con prudenza

nei pazienti che hanno precedenti di glaucoma, occlusione intestinale, stenosi congenita dell'apparato

digerente, ritenzione urinaria o iperplasia della prostata.

A causa del rischio di crisi ipertensive, Dogmatil va usato con cautela nei pazienti ipertesi –

soprattutto anziani – che devono essere monitorati in maniera adeguata.

L'associazione di Dogmatil con altri medicamenti può causare interazioni ed effetti collaterali, quali

disturbi gravi del ritmo cardiaco o depressione del sistema nervoso centrale. Informi il suo medico se

prende altri medicamenti. Il medico deciderà quali medicamenti possono essere somministrati

assieme a Dogmatil e quali associazioni vanno evitate.

Elenco non esauriente dei medicamenti che possono interagire con Dogmatil:

antiaritmici (ad es. chinidina, procainamide, amiodarone, sotalolo, flecainide); certi medicamenti per

il trattamento delle malattie psichiche (ad es. risperidone, aloperidolo, quetiapina); antidepressivi

(antidepressivi imipraminici, venlafaxina); medicamenti per il trattamento delle ulcere

gastrointestinali (cimetidina); antibiotici (ad es. eritromicina, spiramicina, pentamidina,

levofloxacina); medicamenti vasopressori (ad es. dobutamina, epinefrina); antinausea (ad es.

domperidone, ondansetrone); decongestionanti (ad es. efedrina); broncodilatatori (ad es. salmeterolo,

terbutalina); medicamenti che possono causare un'ipokaliemia (ad es. diuretici, lassativi);

medicamenti che possono provocare una diminuzione del ritmo cardiaco (ad es. betabloccanti,

digitalici, diltiazem), antipertensivi; analgesici (morfina e derivati morfinici); certi medicamenti

antiallergici; il fenorbitale (antiepilettico); medicamenti calmanti e tranquillanti (benzodiazepine);

diversi altri principi attivi (ad es. amantadina, indapamide, metadone, tamoxifene). Il litio può anche

aumentare il rischio di effetti collaterali extrapiramidali (cioè movimenti involontari).

Quando è necessaria la somministrazione di antiacidi e di sucralfato (medicamenti che contengono

alluminio e/o magnesio per il trattamento delle ulcere gastrointestinali), somministrare la sulpiride

almeno 2 ore prima di questi medicamenti.

Questo medicamento può causare effetti collaterali come insonnia, sonnolenza, vertigini o nausea e,

quindi, ridurre la capacità di reazione, la capacità di condurre un veicolo e la capacità di utilizzare

attrezzi o macchine. In caso di comparsa di questi sintomi, eviti di guidare un veicolo e di utilizzare

attrezzi.

Informi il suo medico o il suo farmacista se

·soffre di altre malattie,

·ha precedenti di tumore al seno (poiché questo medicamento può aumentare i livelli di un ormone

chiamato «prolattina»).

·soffre di allergie o

·assume o applica esternamente altri medicamenti (anche se acquistati di sua iniziativa!).

Si può assumere Dogmatil durante la gravidanza o l'allattamento?

L'impiego di Dogmatil è sconsigliato in gravidanza.

Informi il suo medico in caso di gravidanza accertata o presunta.

Qualora Dogmatil sia impiegato nel terzo trimestre di gravidanza, può causare nel neonato effetti

collaterali quali tremori, rigidità muscolare, debolezza, sonnolenza, eccitazione, difficoltà

respiratorie o nell'alimentazione.

Comunichi immediatamente al suo medico un'eventuale gravidanza per discutere la prosecuzione del

trattamento. Non sospenda in nessun caso di sua iniziativa la terapia, poiché un'interruzione

improvvisa può avere conseguenze serie.

Se fa uso di questo farmaco in gravidanza, ne informi immediatamente anche il suo ginecologo e la

sua ostetrica, soprattutto se il neonato manifesta gli effetti collaterali sopra descritti.

Questo medicamento passa nel latte materno, pertanto non si deve allattare durante il trattamento con

Dogmatil.

Come usare Dogmatil?

La posologia è stata fissata dal suo medico in modo strettamente individuale, in funzione dei suoi

sintomi e del suo stato di salute. Attenersi strettamente alla prescrizione medica.

Il medicamento può essere preso indifferentemente con i pasti o tra un pasto e l'altro.

Se ha dimenticato una dose di Dogmatil, può prenderla durante la giornata, a condizione di rispettare

un intervallo di 4 ore tra una somministrazione e la successiva.

L'efficacia e la sicurezza di Dogmatil nei bambini e negli adolescenti non sono state ancora

dimostrate. Dogmatil non è adattato all'uso pediatrico e negli adolescenti.

Iperdosaggio: in caso di notevole superamento della dose, consulti il suo medico curante.

Non modifichi di propria iniziativa la posologia prescritta. Se ritiene che l'azione del medicamento

sia troppo debole o troppo forte ne parli al suo medico o al suo farmacista.

Consigli:

a causa degli effetti stimolanti a livello centrale della sulpiride, si raccomanda di prendere l'ultima

dose, in generale, prima delle ore 16 per evitare episodi di insonnia.

Nel trattamento della schizofrenia e di altre psicosi, i neurolettici permettono di controllare

efficacemente la malattia, ma una modifica o una sospensione intempestiva del trattamento

espongono a una ricaduta grave.

Nel corso del trattamento, si può osservare un aumento del peso corporeo. Un'alimentazione

equilibrata e, se necessario, i consigli di un nutrizionista, possono prevenire e limitare questo

fenomeno.

Quali effetti collaterali può avere Dogmatil?

Con l'assunzione di Dogmatil possono manifestarsi i seguenti effetti collaterali:

Effetti collaterali molto frequenti: sedazione, sonnolenza.

Effetti collaterali frequenti: insonnia, depressione, agitazione, tremori, disturbi motori, movimenti

involontari, rigidità muscolare, difficoltà a rimanere seduti senza muoversi, reazioni allergiche della

pelle, eruzioni, prurito, aumento della traspirazione cutanea, aumento di peso, disturbi mestruali,

tensione al seno, frigidità, impotenza, perdite di latte, aumento del volume del seno, costipazione.

Effetti collaterali occasionali: ipotensione, sensazioni di vertigini quando ci si alza bruscamente

(ipotensione ortostatica) aumento della produzione di saliva.

Effetti collaterali rari: movimenti involontari degli occhi, febbre, rigidità muscolare e riduzione del

livello di coscienza.

Effetto collaterale molto raro: convulsioni (soprattutto se soffre di epilessia).

Casi isolati: reazioni anafilattiche quali orticaria, insufficienza respiratoria, ipotensione e shock

anafilattico (collasso della pressione sanguigna), disturbi della concentrazione, stati confusionali,

vertigini, mal di testa, secchezza della bocca, nausea, lesioni nel fegato, disturbi della vista,

iponatremia, (livelli bassi di sodio nel sangue), anomalie dell'elettrocardiogramma e disturbi del

ritmo cardiaco, palpitazioni, tromboembolismo venoso (embolia polmonare e trombosi venosa

profonda), difficoltà a urinare, polmonite da aspirazione (ostruzione delle vie respiratorie a carico

degli alimenti contenuti nello stomaco).

Se dovesse notare l'insorgenza di tali disturbi, consulti immediatamente il suo medico.

I seguenti sintomi, di cui non è nota la frequenza, sono stati osservati nel neonato con l'uso di

Dogmatil nel terzo trimestre di gravidanza: tremori, rigidità muscolare, debolezza, sonnolenza,

eccitazione, difficoltà respiratorie o problemi nell'alimentazione.

Se osserva effetti collaterali qui non descritti, dovrebbe informare il suo medico o il suo farmacista.

Di che altro occorre tener conto?

Dogmatil deve essere conservato nella sua confezione originale e fuori dalla portata dei bambini.

Compresse e capsule non devono essere conservate al di sopra di 30 °C.

Il medicamento non dev'essere utilizzato oltre la data indicata con «EXP» sulla confezione.

Il medico o il farmacista, che sono in possesso di una documentazione professionale dettagliata,

possono darle ulteriori informazioni.

Cosa contiene Dogmatil?

Dogmatil è disponibile sotto forma di compresse e capsule.

1 compressa contiene 200 mg di sulpiride, lattosio e altri eccipienti.

1 capsula contiene 50 mg di sulpiride, il conservante diossido di zolfo (E220), lattosio e altri

eccipienti.

Numero dell’omologazione

34316, 40706 (Swissmedic).

Dov’è ottenibile Dogmatil? Quali confezioni sono disponibili?

In farmacia, dietro presentazione della prescrizione medica.

Dogmatil compresse: confezioni da 12 e 60 compresse.

Dogmatil capsule: confezioni da 30 capsule.

Titolare dell’omologazione

sanofi-aventis (svizzera) sa, 1214 Vernier/GE.

Questo foglietto illustrativo è stato controllato l'ultima volta nel mese di settembre 2017 dall'autorità

competente in materia di medicamenti (Swissmedic).