Dithianon 70 WG

Informazioni principali

  • Nome commerciale:
  • Dithianon 70 WG
  • Forma farmaceutica:
  • WG granulare idrodispersibile
  • Utilizzare per:
  • Piante
  • Tipo di medicina:
  • Agrochimico

Documenti

  • per i professionisti:
  • Il foglio illustrativo per questo prodotto non è al momento disponibile, é possibile inviare una richiesta al nostro Servizio Clienti ed essere avvisati nel momento in cui è disponibile sulla nostra piattaforma.


    Richiedi il foglio illustrativo per i professionisti.

Localizzazione

  • Disponibile in:
  • Dithianon 70 WG
    Svizzera
  • Lingua:
  • italiano

Informazioni terapeutiche

  • Gruppo terapeutico:
  • Fungicida

Altre informazioni

Status

  • Fonte:
  • UFAG - Ufficio federale dell'agricoltura. OFAG - Office fédéral de l'agriculture. BLW - Bundesamt für Landwirtschaft.
  • Numero dell'autorizzazione:
  • W-5417
  • Ultimo aggiornamento:
  • 18-11-2018

Foglio illustrativo: composizione, posologia, indicazioni, interazioni, gravidanza, allattamento, effetti indesiderati, controindicazioni

Denominazione commerciale: Dithianon 70 WG

Elenco dei prodotti fitosanitari (stato: 06.11.2018)

Categoria di prodotti:

Titolare dell'autorizzazione:

Numero federale di omologazione:

Fungicida

Schneiter Agro AG

W-5417

Principio:

Tenore:

Codice di formulazione:

Principio attivo: Ditianon 70 %

WG granulare idrodispersibile

Applicazioni

A

Coltura

Agente patogeno/Efficacia

Dosaggio

Restrizioni

O Ciliegio

Antracnosi del ciliegio

Cilindrosporiosi del ciliegio

Vaiolatura della frutta a

nocciolo

Concentrazione: 0.05 %

Dose: 0.8 kg/ha

Termine d'attesa: 3 Settimane

1, 2, 3, 4, 5

O Frutta a granelli

Ticchiolatura della frutta a

granelli

Concentrazione: 0.05 %

Dose: 0.8 kg/ha

Applicazione: Dal germogliamento

fino a fine giugno.

1, 2, 3, 4, 6

O Prugno/susino

Bozzacchioni del susino

Concentrazione: 0.05 %

Dose: 0.8 kg/ha

Applicazione: Trattamento unico

all'apertura delle gemme.

1, 2, 3, 4, 5

O Prugno/susino

Ruggine del susino

Concentrazione: 0.05 %

Dose: 0.8 kg/ha

Termine d'attesa: 3 Settimane

1, 2, 3, 4, 5

W Vite

Escoriosi della vite

Concentrazione: 0.075 %

Dose: 0.6 kg/ha

Applicazione: BBCH 7-10 (Stadi C-

2, 4, 7, 8, 9,

W Vite

Peronospora della vite

Concentrazione: 0.05 %

Dose: 0.8 kg/ha

Applicazione: Trattamenti prima e

dopo la fioritura al più tardi entro

metà agosto.

2, 4, 8, 9, 10,

W Vite

Rossore parassitario

Concentrazione: 0.075 %

Dose: 0.6 kg/ha

Applicazione: Fino a BBCH 55

2, 4, 8, 9, 10,

A

Coltura

Agente patogeno/Efficacia

Dosaggio

Restrizioni

(stadio G)

Alberi e arbusti (al

di fuori della

foresta)

Maculature fogliari

Peronospora (diverse

specie) su piante

ornamentali

Ruggini su piante

ornamentali

Concentrazione: 0.05 %

2, 3, 4

Azalee

Bolla dell'azalea

Concentrazione: 0.05 %

2, 4, 8

Colture da fiore e

piante verdi

Maculature fogliari

Peronospora (diverse

specie) su piante

ornamentali

Ruggini su piante

ornamentali

Concentrazione: 0.05 %

2, 4, 8

Rose

Maculature fogliari

Peronospora della rosa

Ruggine della rosa

Ticchiolatura della rosa

Concentrazione: 0.05 %

2, 4, 8

Restrizioni e osservazioni:

La dose indicata si riferisce a un volume di alberi di 10'000 m³/ha.

Lavori successivi in colture trattate: indossare guanti + indumenti protettivi fino a 48 ore

dall'applicazione del prodotto.

SPe 3: Per proteggere organismi acquatici dagli effetti della deriva rispettare una zona tampone

non trattata di 50 metri dalle acque superficiali. Per la protezione contro gli effetti di un

dilavamento, rispettare una zona tampone con copertura vegetale a una distanza di almeno 6 metri.

Riduzione della distanza a causa di deriva ed eccezioni secondo le istruzioni dell'UFAG.

Durante la preparazione della poltiglia: Indossare guanti di protezione + indumenti protettivi.

Applicazione della poltiglia: Indossare guanti di protezione + indumenti protettivi. I dispositivi di

protezione individuale possono essere sostituiti, durante l'applicazione, da dispositivi di protezione

tecnici (p.es. cabina del trattore chiusa), qualora vi sia la garanzia che offrano una protezione

analoga o superiore.

Non applicare in tutto piú di 1680 g per ha della sostanza attiva ditianon per particella et anno.

Trattamenti dopo la fioritura: non applicare in tutto piú di 3400 g per ha della sostanza attiva

ditianon per particella et anno.

La dose indicata si riferisce allo stadio BBCH 07-10 (C-D), trattamento con una quantità-referenza

di poltiglia di 800 l/ha (base per il calcolo).

SPe 3: Per proteggere organismi acquatici dagli effetti della deriva rispettare una zona tampone

non trattata di 20 metri dalle acque superficiali. Per la protezione contro gli effetti di un

dilavamento, rispettare una zona tampone con copertura vegetale a una distanza di almeno 6 metri.

Riduzione della distanza a causa di deriva ed eccezioni secondo le istruzioni dell'UFAG.

Non trattare su uva da tavola.

10.Al massimo 8 trattamenti per particella e anno con un prodotto contenente la sostanza attiva

ditianon.

11.La dose indicata si riferisce allo stadio BBCH 71-81 (J-M, dopo la fioritura), trattamento con una

quantità-referenza di poltiglia di 1600 l/ha (base per il calcolo), oppure a un volume fogliare di

4'500 m³/ha.

12.La dose indicata si riferisce allo stadio BBCH 55 (G), trattamento con una quantità-referenza di

poltiglia di 800 l/ha (base per il calcolo).

Caratterizzazione di pericolo:

Tenere fuori dalla portata dei bambini.

EUH 401 Per evitare rischi per la salute umana e per l'ambiente, seguire le istruzioni per l'uso.

H302 Nocivo se ingerito.

H410 Molto tossico per gli organismi acquatici con effetti di lunga durata.

SP 1 Non contaminare l'acqua con il prodotto o il suo imballaggio.

Avvertenza:

Attenzione

Simboli e indicazioni di pericolo:

Identificatore chiave

GHS07

GHS09

Simbolo

Indicazione di pericolo Attenzione pericolo Pericoloso per l'ambiente acquatico

In caso di dubbio valgono soltanto i documenti originali dell'omologazione. La menzione di un prodotto,

principio attivo o di una ditta non rappresenta alcuna raccomandazione.

17-1-2019

Safety of cassia gum as a feed additive for cats and dogs based on a dossier submitted by Glycomer GmbH

Safety of cassia gum as a feed additive for cats and dogs based on a dossier submitted by Glycomer GmbH

Published on: Wed, 16 Jan 2019 The additive cassia gum consists mainly of high-molecular weight polysaccharides composed primarily of a linear chain of 1,4-b-D-mannopyranose units with 1,6-linked a-D-galactopyranose units. In 2014, the Panel on Additives and Products or Substances used in Animal Feed (FEEDAP) delivered an opinion on the safety and efficacy of cassia gum in cats and dogs. The Panel concluded, based on positive findings observed in a bacterial reverse mutation test with a semi-refined cassia...

Europe - EFSA - European Food Safety Authority EFSA Journal

23-11-2018

Nationaal Preventieakkoord verbetert gezondheid van alle Nederlanders

Nationaal Preventieakkoord verbetert gezondheid van alle Nederlanders

Met het Nationaal Preventieakkoord gaan meer dan 70 partijen samen aan de slag om Nederland gezonder te maken en gezondheidsverschillen te verkleinen. Het akkoord bestaat uit een uitgebreid pakket aan afspraken en maatregelen over het terugdringen van roken, overgewicht en problematisch alcoholgebruik. Met vereende krachten willen de deelnemers onder andere bereiken dat er in 2040 een rookvrije generatie is ontstaan, dat jongeren en zwangeren geen alcohol drinken, iedereen veel bewuster is van de risico’...

Netherlands - Ministerie van Volksgezondheid, Welzijn en Sport

22-11-2018

Safety and efficacy of Monteban® G100 (narasin) for ducks for fattening

Safety and efficacy of Monteban® G100 (narasin) for ducks for fattening

Published on: Wed, 21 Nov 2018 Following a request from the European Commission, the Panel on Additives and Products or Substances used in Animal Feed (FEEDAP) was asked to deliver a scientific opinion on the safety and efficacy of Monteban® G100 for ducks. Monteban® G100, containing narasin, is intended for the prevention of coccidiosis in ducks for fattening at a dose range of 60–70 mg/kg of complete feed. Narasin from Monteban® G100 is safe for ducks for fattening at a level of 70 mg/kg complete feed...

Europe - EFSA - European Food Safety Authority Publications

21-11-2018

Safety and efficacy of Monteban® G100 (narasin) for chickens for fattening

Safety and efficacy of Monteban® G100 (narasin) for chickens for fattening

Published on: Tue, 20 Nov 2018 The feed additive Monteban® G100, containing the active substance narasin, an ionophore anticoccidial, is intended to control coccidiosis in chickens for fattening at a dose of 60–70 mg/kg complete feed. Narasin is produced by fermentation. Limited data on the taxonomic identification of the production strain did not allow the proper identification of strain NRRL 8092 as Streptomyces aureofaciens. The FEEDAP Panel cannot conclude on the absence of genetic determinants for ...

Europe - EFSA - European Food Safety Authority Publications

17-10-2018

Applicability of in silico tools for the prediction of dermal absorption for pesticides

Applicability of in silico tools for the prediction of dermal absorption for pesticides

Published on: Tue, 16 Oct 2018 00:00:00 +0200 Based on the “Human in vitro dermal absorption datasets” published as supporting information to the revised EFSA Guidance on Dermal Absorption, in silico models for prediction of absorption across the skin have been evaluated. For this evaluation, a systematic literature search and review was performed, identifying 288 publications describing mathematical models for prediction of dermal absorption. Eleven models potentially relevant to the regulatory assessm...

Europe - EFSA - European Food Safety Authority Publications

19-9-2018

National dietary survey in 2012‐2016 on the general population aged 1‐79 years in the Netherlands

National dietary survey in 2012‐2016 on the general population aged 1‐79 years in the Netherlands

Published on: Tue, 18 Sep 2018 00:00:00 +0200 During the years 2012‐2016, the Dutch National Food Consumption survey was conducted in the Netherlands. For the survey, a random sample was drawn from consumer panels stratified by age and gender and maintained representative to the population with regard to region, address density and educational level. Complete results were obtained for 4,313 persons (response rate 65%); including toddlers, children, adolescents, adults and elderly. Pregnant or lactating ...

Europe - EFSA - European Food Safety Authority Publications

2-7-2018

€ 70 miljoen voor uitkomstgerichte zorg

€ 70 miljoen voor uitkomstgerichte zorg

Minister Bruno Bruins voor Medische Zorg en Sport investeert € 70 miljoen in uitkomstgerichte zorg (2018-2022). Uitgangspunt is dat een goede behandeling moet passen bij de persoonlijke situatie van de patiënt. En dat kan voor iedereen anders zijn. Arts en patiënt moeten samen kunnen beslissen wat voor die persoon de beste behandeling is en waar de kwaliteit het beste is. Om die ontwikkeling te stimuleren worden de komende jaren stappen gezet.

Netherlands - Ministerie van Volksgezondheid, Welzijn en Sport

8-6-2015

Many addictive drugs lacked statutory packaging seal

Many addictive drugs lacked statutory packaging seal

The Danish Health and Medicines Authority’s laboratory has made a thorough investigation and found that 70 of 229 addictive drugs in the Danish market lacked the statutory packaging seal on the outer packaging. The seal makes it easy to determine whether the package has been broken before it reaches the end user. The aim is to prevent abuse.

Danish Medicines Agency

Non ci sono notizie relative a questo prodotto.