Diazepam-Mepha rectal 5 mg

Informazioni principali

  • Nome commerciale:
  • Diazepam-Mepha rectal 5 mg Mikroklisma
  • Forma farmaceutica:
  • Mikroklisma
  • Composizione:
  • diazepamum 5 mg, propylenglycolum, mantenuto.: E 210, E 211, alcol benzylicus, excipiens annuncio solutionem pro 2.5 ml.
  • Utilizzare per:
  • Esseri umani
  • Tipo di medicina:
  • Farmaco biologico

Documenti

  • per i professionisti:
  • Il foglio illustrativo per questo prodotto non è al momento disponibile, é possibile inviare una richiesta al nostro Servizio Clienti ed essere avvisati nel momento in cui è disponibile sulla nostra piattaforma.


    Richiedi il foglio illustrativo per i professionisti.

Localizzazione

  • Disponibile in:
  • Diazepam-Mepha rectal 5 mg Mikroklisma
    Svizzera
  • Lingua:
  • italiano

Informazioni terapeutiche

  • Gruppo terapeutico:
  • Synthetika
  • Area terapeutica:
  • Behandlung von Krampfzuständen

Altre informazioni

Status

  • Fonte:
  • Swissmedic - Swiss Agency for Therapeutic Products
  • Numero dell'autorizzazione:
  • 41756
  • Data dell'autorizzazione:
  • 07-12-1979
  • Ultimo aggiornamento:
  • 19-10-2018

Foglio illustrativo: composizione, posologia, indicazioni, interazioni, gravidanza, allattamento, effetti indesiderati, controindicazioni

Patienteninformation

Transferiert von Actavis Switzerland AG

Informazione destinata ai pazienti

Legga attentamente il foglietto illustrativo prima di far uso del medicamento.

Questo medicamento le è stato prescritto personalmente e quindi non deve essere consegnato ad altre

persone, anche se i sintomi sono gli stessi. Il medicamento potrebbe nuocere alla loro salute.

Conservi il foglietto illustrativo per poterlo rileggere all’occorrenza.

Diazepam-Mepha compresse, - rectal microclismi

Che cos’è Diazepam-Mepha e quando si usa?

Diazepam-Mepha è un medicamento che si usa su prescrizione del medico contro l’ansia e gli stati di

tensione. Diazepam-Mepha ha effetto calmante in caso di agitazione interna, nervosismo, angoscia e

disturbi del sonno associati all’ansia, come pure anticonvulsivante negli attacchi epilettici.

Quando non si può assumere/usare Diazepam-Mepha?

Diazepam-Mepha non va usato in caso d’ipersensiblità conosciuta al diazepam o ad altri

medicamenti, dello stello gruppo di principi attivi (benzodiazepine) oppure a un eccipiente come da

composizione.

Non è consentito assumere Diazepam-Mepha neppure se si soffre di debolezza muscolare (miastenia

grave), gravi disturbi di respirazione, risvegli notturni per interruzione della respirazione (sindrome

da apnea notturna), patologie epatiche oppure in caso di dipendenza da sostanze, alcol incluso.

Quando è richiesta prudenza nella somministrazione/nell’uso di Diazepam-Mepha?

Questo medicamento può ridurre la capacità di reazione, la capacità di condurre un veicolo e la

capacità di utilizzare attrezzi o macchine! Non è quindi consigliabile guidare un veicolo a motore né

comandare alcuna macchina pericolosa in caso di assunzione di Diazepam-Mepha.

Pericolo di farmacodipendenza

La somministrazione dello Diazepam-Mepha – come quella di tutti i medicamenti contenenti

benzodiazepine – può portare a una farmacodipendenza. Essa può manifestarsi soprattutto in caso di

somminstrazione ininterrotta per un lungo periodo di tempo (in certi casi già dopo alcune settimane)

e, se si smette bruscamente di prendere il medicamento, ha come conseguenza del sintomi di

astinenza. Possono alora insorgere agitazione, stati ansiosi, insonnia, difficoltà di concentrazione,

mal di testa e accessi di sudorazione. Di solito questi fenomeni scompaiono nello spazio di due-tre

settimane.

Per ridurre al minimo il rischio di farmacodipendenza voglia per favore attenersi alle seguenti

raccomandazioni:

·Prenda Diazepam-Mepha soltanto su prescrizione del medico.

·Non aumenti in nessun caso la dose prescritta dal medico.

·Informi il medico se vuol smettere di prendere il medicamento.

·Il medico deciderà periodicamente se la terapia deve essere continuata.

·La somministrazione per un lungo periodo di tempo (di regola più di quattro settimane) può

avvenire soltanto sotto accurato controllo medico.

Diazepam-Mepha può intensificare l’effetto dell’alcol oppure di altri sedativi, come per es. calmanti,

sonniferi, spasmolitici (contro l’epilessia) oppure antidolorifici.

Durante il trattamento è quindi preferibile rinunciare completamente alle bibite alcoliche.

Altri farmaci che agiscono sul cervello (per es. calmanti, sonniferi, antidepressivi, diversi

antidolorifici, i farmaci contro le affezioni parossistiche – antiepilettici- oppure i farmaci

miorilassanti) nonché determinati farmaci per le ulcere dello stomaco, la tubercolsi, le micosi, l’asma

oppure per la disassuefazione dall’alcol e Diazepam-Mepha possono interagire tra di loro in alcune

circostanze. È quindi consentito assumere tali farmaci in combinazione con Diazepam-Mepha solo se

il medico è d’accordo. Occorre informare il proprio medico se si soffre di una patologia cardiaca

oppure in caso di difficoltà respiratorie.

Si può somministrare/usare Diazepam-Mepha durante la gravidanza o l’allattamento?

Durante la gravidanza occorre rinunciare a Diazepam-Mepha, a meno che il medico non lo consideri

assolutamente indispensabile e lo prescriva espressamente. L’impiego è stato correlato al nascituro

con effetti dannosi.

Durante l’allattamento non è consigliabile assumere Diazepam-Mepha poiché Diazepam-Mepha e i

suoi prodotti metabolici passano al latte materno. Qualora il trattamento sia inevitabile, occorre

cessare con l’allattamento.

Come usare Diazepam-Mepha?

La posologia normale per adulti è di 1 compressa o 1 microclisma da 5 mg o da 10 mg da 1 a 2 volte

al giorno. Le compresse vanno deglutite con un bicchiere d’acqua o di un’altra bevanda non alcolica.

Per le persone anziane e pazienti deboli la dose non deve superare 5 mg al giorno.

Bambini da 1 a 6 anni: da 2 mg a 5 mg al giorno.

Bambini oltre i 6 anni: da 5 mg a 10 mg al giorno.

In ogni caso spetta al medico stabilire la posologia necessaria per lei.

Soprattutto se si è assunto Diazepam-Mepha per oltre tre mesi e in dosi elevate (15 mg al giorno e

oltre), occorrerebbe evitare di cessare il trattamento in modo repentino, riducendo gradualmente il

dosaggio.

Non modifichi di propria iniziativa la posologia prescritta. Se ritiene che l’azione del medicamento

sia troppo debole o troppo forte, ne parli al suo medico o al suo farmacista.

Quali effetti collaterali può avere Diazepam-Mepha?

I seguenti effetti collaterali possono manifestarsi in caso di assunzione o impiego di Diazepam-

Mepha:

Alcuni giorni dopo la sospensione – soprattutto in caso di uso prolungato – può verificarsi una

ricomparsa provvisoria dei sintomi originari. Nella maggior parte dei casi si tratta di una reazione

adattativa naturale del corpo che scompare rapidamente anche senza ricorrere al farmaco. Senza aver

prima consultato il medico, non è quindi consigliabile riprendere l’assunzione di Diazepam-Mepha

oppure di un preparato simile.

Una ripetizione del trattamento dietro prescrizione medica è possibile in qualsiasi momento.

Sonnolenza, fiacchezza, stordimento, tempo di reazione prolungato, debolezza muscolare e

deambulazione incerta (pericolo di caduta) possono manifestarsi soprattutto in caso di dosaggio

elevato oppure all’inizio del trattamento.

Inoltre, sono stati osservati i seguenti effetti collaterali: Confusione, disturbi del senso di

coordinazione, offuscamento della coscienza, attenzione ridotta, disturbi cardiocircolatori, itterizia,

stipsi, depressione, disturbi alla vista (per es. visione doppia), pronuncia confusa, emicrania,

ipotensione, disturbi alla vescica, disturbi sessuali, nausea, secchezza della cavità orale oppure

ptialismo eccessivo, eruzioni cutanee, tremore, vertigine, disturbi alla memoria, reazioni paradossali

come per es. irrequietezza, inquietudine, paura, incubi, allucinazioni, eccitabilità, ira, aggressività,

idee deliranti, comportamento insolito. In presenza di tali fenomeni informare il medico.

Se osserva effetti collaterali qui non descritti, dovrebbe informare il suo medico o il suo farmacista.

Di che altro occorre tener conto?

Il medicamento non dev’essere utilizzato oltre la data indicata con «EXP» sul contenitore.

Il medico o il farmacista, che sono in possesso di un’informazione professionale dettagliata, possono

darle ulteriori informazioni.

Diazepam-Mepha compresse: Conservare a temperatura ambiente (15-25 °C) nella confezione

originale, al riparo dalla luce e fuori dalla portata dai bambini. Non congelare.

Diazepam-Mepha rectal microclismi: Conservare a temperatura ambiente (15-25 °C) nella

confezione originale e fuori dalla portata dai bambini.

Cosa contiene Diazepam-Mepha?

Diazepam-Mepha contiene diazepam come principio attivo. Diazepam-Mepha è disponibile sotto

forma di compresse da 2 mg, 5 mg, 10 mg e microclismi da 5 mg e 10 mg per 2,5 ml soluzione. Le

compresse contengono diversi eccipienti necessari per la loro produzione. I microclismi contengono

il glicole propilenico, altri eccipienti e i conservanti E 210; E 211 e alcol benzilico.

Numero dell’omologazione

39645, 41756 (Swissmedic).

Dove è ottenibile Diazepam-Mepha? Quali confezioni sono disponibili?

In farmacia, dietro presentazione della prescrizione medica.

Diazepam-Mepha compresse da 2 mg: 25 e 100.

Diazepam-Mepha compresse da 5 mg: 25 e 100.

Diazepam-Mepha compresse da 10 mg: 25 e 100.

Diazepam-Mepha rectal, microclismi da 5 mg: 5.

Diazepam-Mepha rectal, microclismi da 10 mg: 5.

Titolare dell’omologazione

Mepha Pharma AG, Basel.

Questo foglietto illustrativo è stato controllato l’ultima volta nel giugno 2013 dall’autorità

competente in materia di medicamenti (Swissmedic).

Numero interno della versione: 1.2

5-6-2018

Valpam 5 (diazepam) 5 mg tablets

Valpam 5 (diazepam) 5 mg tablets

Product defect alert - potential for blister strip to contain lower strength tablets

Therapeutic Goods Administration - Australia

Non ci sono notizie relative a questo prodotto.