Dalacin C 75 mg/5 ml

Informazioni principali

  • Nome commerciale:
  • Dalacin C 75 mg/5 ml Di aggregazione zur Herstellung einer Lösung zum Einnehmen
  • Forma farmaceutica:
  • Di aggregazione zur Herstellung einer Lösung zum Einnehmen
  • Composizione:
  • clindamycinum 75 mg ut clindamycini-2 palmitatis hydrochloridum, arom.: vanillinum et alia, tenere.: E 214, excipiens annuncio granulatum corrisp. solutio reconstituta 5 ml.
  • Utilizzare per:
  • Esseri umani
  • Tipo di medicina:
  • Farmaco biologico

Documenti

  • per i professionisti:
  • Il foglio illustrativo per questo prodotto non è al momento disponibile, é possibile inviare una richiesta al nostro Servizio Clienti ed essere avvisati nel momento in cui è disponibile sulla nostra piattaforma.


    Richiedi il foglio illustrativo per i professionisti.

Localizzazione

  • Disponibile in:
  • Dalacin C 75 mg/5 ml Di aggregazione zur Herstellung einer Lösung zum Einnehmen
    Svizzera
  • Lingua:
  • italiano

Informazioni terapeutiche

  • Gruppo terapeutico:
  • Synthetika
  • Area terapeutica:
  • Infektionskrankheiten

Altre informazioni

Status

  • Fonte:
  • Swissmedic - Swiss Agency for Therapeutic Products
  • Numero dell'autorizzazione:
  • 37905
  • Data dell'autorizzazione:
  • 04-12-1976
  • Ultimo aggiornamento:
  • 19-10-2018

Foglio illustrativo: composizione, posologia, indicazioni, interazioni, gravidanza, allattamento, effetti indesiderati, controindicazioni

Patienteninformation

Dalacin® C Capsule/Granulato

Pfizer PFE Switzerland GmbH

Che cos'è Dalacin C e quando si usa?

Dalacin C è un farmaco per la cura delle infezioni batteriche che contiene la sostanza attiva

clindamicina. Poiché non è simile alla penicillina o ai suoi derivati, Dalacin C può essere impiegato

in caso di ipersensibilità alla penicillina.

Dietro prescrizione del medico, Dalacin C è indicato per il trattamento di diverse infezioni di origine

batterica:

Infezioni delle vie respiratorie e dei polmoni, nonché malattie dell'orecchio e delle vie aeree superiori

(p.es. faringite, tonsillite, polmonite, otite media, sinusite, scarlattina, bronchite), infezioni della pelle

e dei tessuti molli (p.es. ascessi, foruncolosi, ferite infette, acne); infezioni delle ossa e delle

articolazioni; infezioni degli organi genitali femminili; infezioni dentali e gengivali.

Dalacin C è da usarsi su prescrizione medica.

Di che cosa occorre inoltre tener conto durante il trattamento?

Questo medicamento le è stato prescritto dal suo medico per curare la malattia di cui lei soffre ora.

L'antibiotico clindamicina contenuto in Dalacin C non è attivo su qualsiasi microrganismo che causa

infezioni. L'impiego di un antibiotico sbagliato o in dosaggio non corretto può dar luogo a

complicazioni. Non lo usi quindi mai di sua iniziativa per il trattamento di altre malattie o di altre

persone.

Quando non si può usare Dalacin C?

Dalacin C non deve essere usato in caso di nota o presunta ipersensibilità (allergia) alla clindamicina

o alla lincomicina.

Quando è richiesta prudenza nella somministrazione di Dalacin C?

Dalacin C va dosato con particolare cautela nei pazienti affetti da gravi malattie epatiche, renali o

gastrointestinali così come da disturbi della trasmissione degli impulsi nervosi ai muscoli (p. es.

morbo di Parkinson o miastenia gravis, una malattia caratterizzata da debolezza muscolare) e asma

bronchiale. I medicamenti che inibiscono la peristalsi intestinale (moto intestinale) non devono

essere presi se sorge una diarrea.

Durante la terapia con Dalacin C sono state osservate raramente gravi reazioni cutanee. Alle prime

manifestazioni di reazioni allergiche (p. es. arrossamenti cutanei, eruzione cutanea accompagnata da

formazione di vescicole, gonfiore di viso, cute o mucose, difficoltà respiratoria) sospendere Dalacin

C e rivolgersi immediatamente al medico.

L'eritromicina, un'altra sostanza con proprietà antibatteriche, può influenzare l'azione di Dalacin C e

non va quindi assunta contemporaneamente.

L'uso contemporaneo di Dalacin C e medicamenti contenenti rifampicina (un'altra sostanza attiva ad

azione antibatterica) può pregiudicare fortemente l'efficacia di Dalacin C. Pertanto, se possibile, l'uso

contemporaneo di entrambi questi medicamenti deve essere evitato.

In caso di assunzione contemporanea di medicamenti contenenti acenocoumarolo o di medicamenti

simili per fluidificare il sangue, la probabilità di sanguinamento può aumentare. Per controllare la

capacità coagulativa, potrebbero essere necessari esami del sangue regolari.

Anche alcuni altri medicamenti possono pregiudicarne l'azione. Informi il suo medico o il suo

farmacista nel caso in cui soffre di altre malattie, soffre di allergie o assume o applica esternamente

altri medicamenti (anche se acquistati di sua iniziativa!).

Si può somministrare Dalacin C durante la gravidanza o l’allattamento?

In linea di principio, durante la gravidanza e l'allattamento Dalacin C non va somministrato se non su

esplicita prescrizione del medico.

Durante l'uso di Dalacin C non si deve allattare.

Come usare Dalacin C?

La posologia esatta e la durata del trattamento sono stabilite dal medico secondo la gravità della

malattia.

In genere la dose giornaliera per gli adulti va da 600 a 1800 mg, mentre per i bambini è di 8-25 mg

per kg di peso, ripartita in 3 o 4 somministrazioni di uguale entità al giorno.

Le capsule vanno ingerite con un bicchiere d'acqua e l'assunzione può essere indipendentemente dai

pasti.

Le capsule di Dalacin C non sono adatte ai bambini che non riescono ancora a ingerire le capsule

intere.

Se con le capsule non è possibile somministrare un dosaggio in mg/kg calcolato con precisione, al

loro posto va utilizzato Dalacin C granulato per soluzione orale.

Una volta iniziata, la terapia con antibiotici deve essere eseguita per tutta la durata prescritta dal

medico. Spesso i sintomi della malattia scompaiono prima che l'infezione sia completamente guarita.

Una durata insufficiente o la sospensione precoce del trattamento può riacutizzare la malattia.

Non modifichi di propria iniziativa la posologia o la durata del trattamento prescritta. Se ritiene che

l'azione del medicamento sia troppo debole o troppo forte ne parli al suo medico o al suo farmacista.

Preparazione della soluzione orale con il granulato

La soluzione orale viene preparata normalmente dal farmacista. Se la soluzione orale non è già

pronta per l'uso, la polvere deve essere miscelata ad acqua corrente secondo la modalità seguente:

·picchiettare sul flacone per rendere il granulato più soffice.

·aggiungere esatto 60 ml di acqua del rubineto (= due misurini).

·agitare bene e lasciare quindi riposare per qualche istante (1-2 minuti).

In questo modo si ottengono 80 ml di soluzione orale pronta per l'uso. Un misurino (5 ml) di

soluzione orale pronta contiene 75 mg di clindamicina.

Agitare il flacone prima di ogni uso.

Quali effetti collaterali può avere Dalacin C?

Nei casi più frequenti compaiono eruzioni cutanee; altri effetti indesiderati frequenti sono

determinate alterazioni dell'ematogramma (cosiddetta eosinofilia, occorre un chiarimento da parte del

suo medico), diarrea e disturbi della funzione epatica. Tali effetti collaterali possono comparire

durante il trattamento con l'antibiotico o dopo 2 o 3 settimane. Se si dovesse presentare diarrea grave

e persistente con crampi allo stomaco e febbre, sospenda il medicamento e consulti tempestivamente

il medico.

Occasionalmente sono stati riferiti mal di pancia, nausea, vomito, alterazioni del gusto, bassa

pressione sanguigna, disturbi cardiaci e respiratori e orticaria.

Sono stati osservati da raramente a molto raramente mal di testa, vertigini, sonnolenza, alterazioni

del quadro ematologico, infiammazioni dell'esofago e del fegato, ittero, dolori articolari,

infiammazioni vaginali, prurito e gravi reazioni cutanee e d'ipersensibilità.

Alle prime manifestazioni di reazioni allergiche (p. es. arrossamenti cutanei, eruzione cutanea

accompagnata da formazione di vescicole, gonfiore di viso, cute o mucose, difficoltà respiratoria)

sospendere Dalacin C e rivolgersi immediatamente al medico.

Se osserva effetti collaterali non menzionati, dovrebbe informare il suo medico o il suo farmacista.

Di che altro occorre tener conto?

Il medicamento non dev'essere utilizzato oltre la data indicata con «EXP» sul contenitore

(= scadenza: mese/anno).

Conservare a temperatura ambiente (15-25 °C) e tenere fuori dalla portata dei bambini.

La soluzione orale preparata con Dalacin C granulato va conservata a temperatura ambiente (15-

25 °C) e rimane stabile per due settimane. Non conservare la soluzione orale né in frigorifero né in

congelatore.

A cura ultimata, il farmaco residuo deve essere riportato al medico o al farmacista che

provvederanno al suo adeguato smaltimento.

Il medico o il farmacista, che sono in possesso di documentazione professionale dettagliata, possono

darle ulteriori informazioni.

Cosa contiene Dalacin C?

Dalacin C capsule

1 capsula bianca contiene 150 mg oppure 300 mg di clindamicina. Sostanze ausiliarie: amido di

mais, talco, magnesio stearato, lattosio, biossido di titano (E171) e gelatina.

Dalacin C granulato per soluzione orale

1 misurino (=5 ml) di soluzione pronta contiene 75 mg di clindamicina. Eccipienti: simeticone,

poloxamer, 1.8 g di saccarosio (ca. 0.2 UP o 8 kcal), sostanze aromatiche (aroma di ciliegia

contenente tra gli altri vanillina) e conservante: para-idrossibenzoato d'etile (E214).

Numero dell’omologazione

35438 (capsule), 37905 (granulato per soluzione orale). (Swissmedic).

Dove è ottenibile Dalacin C? Quali confezioni sono disponibili?

In farmacia dietro presentazione della prescrizione medica non rinnovabile.

Dalacin C 150 mg: 16 capsule.

Dalacin C 300 mg: 16 capsule.

Dalacin C 75 mg/5 ml: 1 flacone di granulato per soluzione orale (da sciogliere fino a 80 ml di

soluzione).

Titolare dell’omologazione

Pfizer PFE Switzerland GmbH, Zürich.

Questo foglietto illustrativo è stato controllato l'ultima volta nel luglio 2017 dall'autorità competente

in materia di medicamenti (Swissmedic).

PIL V012

17-12-2018

Vijf jaar NIX brengt normverandering roken en drinken op gang

Vijf jaar NIX brengt normverandering roken en drinken op gang

Op 1 januari is het precies vijf jaar geleden dat de leeftijdsgrens voor roken en drinken werd verhoogd naar 18 jaar. In deze periode is er veel veranderd, blijkt uit een recente peiling in opdracht van het ministerie van VWS. Zo vindt ongeveer driekwart van de ouders en tieners het ‘normaal’ dat je pas mag roken en drinken vanaf 18 jaar. 78,2% van de ouders vindt dit tegenover 75,4% van de jongeren. De afgelopen jaren is het gebruik van alcohol onder tieners teruggelopen. Sinds 2011 gaat het in de total...

Netherlands - Ministerie van Volksgezondheid, Welzijn en Sport

24-11-2018

Blokhuis: 1,25 miljoen euro voor educatie Tweede Wereldoorlog

Blokhuis: 1,25 miljoen euro voor educatie Tweede Wereldoorlog

Staatssecretaris Paul Blokhuis van Volksgezondheid, Welzijn en Sport heeft 1,25 miljoen euro beschikbaar gesteld voor educatieprojecten over de Tweede Wereldoorlog. In 2019 en 2020 vieren we dat Nederland 75 jaar is bevrijd, eerst het zuidelijke deel in 1944 en daarna de rest van Nederland en Nederlands-Indië in 1945. Dit lustrumjaar wordt de bevrijding nog groter gevierd dan anders en wordt er extra nadruk gelegd op het herinneren van de oorlog. De 1,25 miljoen euro komt boven op de 3,5 miljoen voor ond...

Netherlands - Ministerie van Volksgezondheid, Welzijn en Sport

21-11-2018

FDA approves new treatment for patients with acute myeloid leukemia

FDA approves new treatment for patients with acute myeloid leukemia

The FDA approved Daurismo (glasdegib) tablets to be used in combination with low-dose cytarabine (LDAC), a type of chemotherapy, for the treatment of newly-diagnosed acute myeloid leukemia (AML) in adults who are 75 years of age or older or who have other chronic health conditions or diseases (comorbidities) that may preclude the use of intensive chemotherapy.

FDA - U.S. Food and Drug Administration

30-10-2018

Sciegen Pharmaceuticals, Inc. Issues Voluntary Nationwide Recall of Irbesartan Tablets, USP  75 Mg, 150 Mg, and 300 Mg Due to The Detection of Trace Amounts of NDEA (N-Nitrosodiethylamine) Impurity Found in The Active Pharmaceutical Ingredient (API)

Sciegen Pharmaceuticals, Inc. Issues Voluntary Nationwide Recall of Irbesartan Tablets, USP 75 Mg, 150 Mg, and 300 Mg Due to The Detection of Trace Amounts of NDEA (N-Nitrosodiethylamine) Impurity Found in The Active Pharmaceutical Ingredient (API)

ScieGen Pharmaceuticals, Inc. is voluntarily recalling listed lots, within expiry, of Irbesartan Tablets, USP 75 mg, 150 mg, and 300 mg dosage forms to the consumer level. These products are being recalled due to the presence of an impurity, N-nitrosodiethylamine (NDEA) contained in the API Irbesartan, USP manufactured by Aurobindo Pharma Limited. This impurity, which is a substance that occurs naturally in certain foods, drinking water, air pollution, and industrial processes, has been classified as a...

FDA - U.S. Food and Drug Administration

21-7-2018

Allergy Alert for Undeclared Milk in Food Lion Brand Dill Pickle Flavored Potato Chips

Allergy Alert for Undeclared Milk in Food Lion Brand Dill Pickle Flavored Potato Chips

Shearer’s Foods, LLC of Massillon, OH is recalling Food Lion brand 7.75 ounce packages of Dill Pickle Flavored Potato Chips because they may contain undeclared milk. People who have an allergy or severe sensitivity to milk run the risk of serious or life-threatening allergic reaction if they consume this product. The recalled Dill Pickle Flavored Potato Chips were distributed to Food Lion stores in NC, SC, GA, PA, KY, VA, TN, DE, MD, and WV between Dec 1st, 2017 and July 19, 2018.

FDA - U.S. Food and Drug Administration

7-10-2016

Experts for the European Pharmacopoeia's groups of experts and working parties

Experts for the European Pharmacopoeia's groups of experts and working parties

A very large part of the work related to the drafting of new monographs for the European Pharmacopoeia (EDQM) is carried out by external experts in 75 groups of experts and working parties. Experts for the groups are appointed for a period of three years, and the EDQM is now seeking experts for the period from 2017 to 2019.

Danish Medicines Agency

24-9-2018

Ovitrelle (Merck Europe B.V.)

Ovitrelle (Merck Europe B.V.)

Ovitrelle (Active substance: Choriogonadotrophin alfa) - Centralised - Transfer Marketing Authorisation Holder - Commission Decision (2018)6220 of Mon, 24 Sep 2018 European Medicines Agency (EMA) procedure number: EMEA/H/C/320/T/75

Europe -DG Health and Food Safety

11-6-2018

Isentress (Merck Sharp and Dohme B.V.)

Isentress (Merck Sharp and Dohme B.V.)

Isentress (Active substance: raltegravir) - Centralised - Transfer Marketing Authorisation Holder - Commission Decision (2018)3767 of Mon, 11 Jun 2018 European Medicines Agency (EMA) procedure number: EMEA/H/C/860/T/75

Europe -DG Health and Food Safety