Cutasept F

Informazioni principali

  • Nome commerciale:
  • Cutasept F Lösung
  • Forma farmaceutica:
  • Lösung
  • Composizione:
  • benzalkonii chloridum 0.22 mg, alcol isopropylicus 552 mg, acqua q. s. annuncio solutionem pro 1 ml.
  • Utilizzare per:
  • Esseri umani
  • Tipo di medicina:
  • Farmaco biologico

Documenti

  • per i professionisti:
  • Il foglio illustrativo per questo prodotto non è al momento disponibile, é possibile inviare una richiesta al nostro Servizio Clienti ed essere avvisati nel momento in cui è disponibile sulla nostra piattaforma.


    Richiedi il foglio illustrativo per i professionisti.

Localizzazione

  • Disponibile in:
  • Cutasept F Lösung
    Svizzera
  • Lingua:
  • italiano

Informazioni terapeutiche

  • Gruppo terapeutico:
  • Synthetika
  • Area terapeutica:
  • Hautdesinfiziens

Altre informazioni

Status

  • Fonte:
  • Swissmedic - Swiss Agency for Therapeutic Products
  • Numero dell'autorizzazione:
  • 43167
  • Data dell'autorizzazione:
  • 02-03-1987
  • Ultimo aggiornamento:
  • 19-10-2018

Foglio illustrativo: composizione, posologia, indicazioni, interazioni, gravidanza, allattamento, effetti indesiderati, controindicazioni

Patienteninformation

Informazione destinata ai pazienti

Legga attentamente il foglietto illustrativo, che contiene importanti informazioni.

Questo medicamento le è stato prescritto dal suo medico o le è stato consegnato senza prescrizione

medica in farmacia o in drogheria. Per ottenere il maggior beneficio, usi il medicamento

conformemente al foglietto illustrativo o segua le indicazioni del suo medico, del suo farmacista o

del suo droghiere. Conservi il foglietto illustrativo per poterlo rileggere all’occorrenza.

Cutasept® F (incolore) Cutasept® G (colorato)

Che cos’è Cutasept® F / Cutasept® G e quando si usa?

Cutasept viene usato per la disinfezione della pelle e delle piccole ferite. Cutasept viene usato dal

personale medico specializzato anche per la disinfezione pre- e postoperatoria di zone cutanee, prima

di iniezioni, procedure di cateterizzazione, prelievi di sangue e piccoli interventi medici.

Cutasept G (colorato):

Cutasept G si usa per delimitare, colorandola, l’area cutanea disinfettata.

Quando non si può usare Cutasept® F / Cutasept® G?

Cutasept non può essere usato in caso di ipersensibilità ai principi attivi o a una delle sostanze

ausiliarie presenti nella composizione.

I pazienti ipersensibili alle sostanze coloranti azoiche, agli acidi acetilsalicilici nonché agli

antireumatici ed analgesici (inibitore della prostaglandina), devono astenersi dall’uso di Cutasept®

Per l’elevato contenuto di alcol, Cutasept non può essere usato in neonati prematuri e a termine

perché la loro pelle non è ancora matura e possono verificarsi lesioni cutanee e bruciature.

Non applicare sulle mucose o nell’area degli occhi.

Quando è richiesta prudenza nell’uso di Cutasept® F / Cutasept® G?

Cutasept è solo per uso esterno. Non ingerire.

In caso di contatto con gli occhi, sciacquare gli occhi aperti per alcuni minuti con acqua corrente.

Cutasept è infiammabile. Occorre pertanto prestare attenzione a usare apparecchi elettrici solo

quando la pelle disinfettata con Cutasept® F / Cutasept® G è completamente asciutta.

I saponi e altre sostanze anioniche come pure le proteine possono ridurre l’efficacia di Cutasept.

L’uso e la sicurezza di Cutasept F/ Cutasept G nei neonati, nei bambini e negli adolescenti finora non

sono stati esaminati.

Informi il suo medico o il suo farmacista (o droghiere) se

- soffre di altre malattie

- soffre di allergie o

- assume o applica esternamente altri medicamenti (anche se acquistati di sua iniziativa!).

Si può usare Cutasept® F / Cutasept® G durante la gravidanza o l’allattamento?

Non esistono dati clinici sull’uso durante la gravidanza e il periodo d’allattamento. Cutasept può

essere usato durante la gravidanza e l’allattamento solo su prescrizione medica.

Per prudenza dovrebbe rinunciare nella misura del possibile ad assumere medicamenti durante la

gravidanza e il periodo d’allattamento o chiedere consiglio al proprio medico o farmacista (o

droghiere).

Come usare Cutasept® F / Cutasept® G?

Usare senza diluire. Applicare Cutasept F / Cutasept G spalmandolo o nebulizzandolo fino a

inumidire completamente la zona da disinfettare.

Lasciare agire per almeno 30 secondi, lasciare asciugare completamente.

Disinfezione pre- e postoperatoria della pelle

Usare senza diluire. Applicare Cutasept F / Cutasept G con un tampone sterile imbevuto fino a

inumidire completamente la zona da disinfettare. Lasciare agire per 5 minuti mantenendo la zona

umida in questo lasso di tempo, quindi lasciare asciugare completamente.

Su aree cutanee ricche di ghiandole sebacee:

Prima di qualsiasi intervento: applicare la soluzione senza diluirla e lasciar agire per almeno 10

minuti.

L’uso e la sicurezza di Cutasept F / Cutasept G nei neonati, nei bambini e negli adolescenti finora

non sono stati esaminati.

Si attenga alla posologia indicata nel foglietto illustrativo o prescritta dal suo medico. Se ritiene che

l’azione del medicamento sia troppo debole o troppo forte ne parli al suo medico, al suo farmacista o

al suo droghiere.

Quali effetti collaterali può avere Cutasept® F / Cutasept® G?

Le frequenze degli effetti collaterali sono definite come segue: «frequente» (≥1/100, <1/10),

«occasionale» (≥1/1000, <1/100), «raro» (≥1/10000, <1/1000), «molto raro» (<1/10000), «non nota»

(la frequenza non può essere stimata sulla base dei dati disponibili).

Molto raramente possono comparire irritazioni cutanee, per esempio, con arrossamento cutaneo,

eruzione, prurito, secchezza nella sede di applicazione e reazioni di ipersensibilità.

Cutasept G contiene le sostanze coloranti azoiche E 110 e E 151 che possono provocare reazioni di

ipersensibilità della pelle e del sistema respiratorio, in particolare nei pazienti affetti da asma,

orticaria (orticaria cronica), ipersensibilità agli acidi acetilsalicilici e ad altri antireumatici o

analgesici.

Se osserva effetti collaterali qui non descritti, dovrebbe informare il suo medico o il suo farmacista o

il suo droghiere.

Di che altro occorre tener conto?

Prudenza: Cutasept F e Cutasept G contengono alcol e sono pertanto infiammabili. Non mettere a

contatto con fiamme libere o fonti di calore elettriche accese. Applicare i preparati solo esternamente.

In caso di versamento del disinfettante, adottare le seguenti misure: Raccogliere immediatamente il

liquido, diluire con abbondante acqua, aerare il locale e rimuovere eventuali fonti di ignizione. Punto

di infiammabilità secondo la norma DIN 51755: 21°C.

Il medicamento non dev’essere utilizzato oltre la data indicata con “Utilizzabile fino al” sul

contenitore.

Conservare a temperatura ambiente (15–25°C). Tenere fuori dalla portata dei bambini.

Il medico o il farmacista o il droghiere, che sono in possesso di un’informazione professionale

dettagliata, possono darle ulteriori informazioni.

Cosa contiene Cutasept® F / Cutasept® G?

Cutasept F

Principio attivo: benzalkonii chloridum, alcohol isopropylicus.

Sostanze ausiliarie: aqua q.s. ad solutionem.

Cutasept G

Principio attivo: benzalkonii chloridum, alcohol isopropylicus.

Sostanze ausiliarie: color E 104/E 110/E 151, aqua q.s. ad solutionem.

Numero dell’omologazione

43167 (Swissmedic).

Dove è ottenibile Cutasept® F / Cutasept® G? Quali confezioni sono disponibili?

In farmacia e in drogheria, senza prescrizione medica.

Cutasept F: 250 ml, 350 ml, 1000 ml [D]

Cutasept G: 1000 ml [D]

Titolare dell’omologazione

IVF HARTMANN AG, 8212 Neuhausen.

Fabbricante

BODE Chemie GmbH

Melanchthonstraße 27

22525 Hamburg

Questo foglietto illustrativo è stato controllato l’ultima volta nel novembre 2017 dall’autorità

competente in materia di medicamenti (Swissmedic).