Cinnageron

Informazioni principali

  • Nome commerciale:
  • Cinnageron Kapseln
  • Forma farmaceutica:
  • Kapseln
  • Composizione:
  • cinnarizinum 75 mg, colore.: Di E 104, E 127, E 132, excipiens pro il capsula.
  • Utilizzare per:
  • Esseri umani
  • Tipo di medicina:
  • Farmaco biologico

Documenti

  • per i professionisti:
  • Il foglio illustrativo per questo prodotto non è al momento disponibile, é possibile inviare una richiesta al nostro Servizio Clienti ed essere avvisati nel momento in cui è disponibile sulla nostra piattaforma.


    Richiedi il foglio illustrativo per i professionisti.

Localizzazione

  • Disponibile in:
  • Cinnageron Kapseln
    Svizzera
  • Lingua:
  • italiano

Informazioni terapeutiche

  • Gruppo terapeutico:
  • Synthetika
  • Area terapeutica:
  • Calciumantagonist, Durchblutungsstörungen

Altre informazioni

Status

  • Fonte:
  • Swissmedic - Swiss Agency for Therapeutic Products
  • Numero dell'autorizzazione:
  • 40441
  • Data dell'autorizzazione:
  • 04-05-1979
  • Ultimo aggiornamento:
  • 19-10-2018

Foglio illustrativo: composizione, posologia, indicazioni, interazioni, gravidanza, allattamento, effetti indesiderati, controindicazioni

Patienteninformation

Cinnageron®

STREULI

Informazione destinata ai pazienti

Legga attentamente il foglietto illustrativo, che contiene importanti informazioni.

Questo medicamento le è stato prescritto dal suo medico o le è stato consegnato senza prescrizione

medica in farmacia. Per ottenere il maggior beneficio, usi il medicamento conformemente al foglietto

illustrativo o segua le indicazioni del suo medico o del suo farmacista.

Conservi il foglietto illustrativo per poterlo rileggere all’occorrenza.

Che cos’è Cinnageron® e quando si usa?

Le capsule di Cinnageron® migliorano l’irrorazione sanguigna dell’organo dell’equilibrio (labirinto)

situato nell’orecchio interno, contrastando così la comparsa di spasmi dei vasi sanguigni di questo

organo e impedendo una sovreccitazione del labirinto, che può dar luogo a vertigini, nausea, vomito,

sudorazione e pallore.

Cinnageron® si utilizzano in caso di irritazioni e disturbi dell’irrorazione sanguigna dell’orecchio

interno (ronzii auricolari, vertigini, tremore oculare, che si associano a sintomi quali nausea,

sudorazione profusa e vomito) è in caso di sindrome di Menière.

Cinnageron® capsule devono essere utilizzate soltanto su prescrizione medica.

Quando non si può usare Cinnageron®?

Non possono assumere Cinnageron® i pazienti affetti da depressioni, nonché i soggetti che soffrono

o hanno sofferto di malattia di Parkinson.

Inoltre Cinnageron® non deve essere assunto in caso di ipersensibilità nota verso uno dei costituenti

della formulazione, nonché dopo recente infarto miocardico.

Ai bambini al disotto dei 4 anni Cinnageron® va somministrato solo su prescrizione medica.

Un trattamento prolungato deve essere effettuato solo sotto controllo medico.

Quando è richiesta prudenza nella somministrazione di Cinnageron®?

Soprattutto all’inizio del trattamento, Cinnageron® può provocare sonnolenza e quindi può ridurre la

capacità di reazione, la capacità di condurre un veicolo e la capacità di utilizzare attrezzi o macchine!

L’effetto calmante di antidepressivi e di medicamenti che rallentano la capacità di reazione

(sonniferi, tranquillanti ed analgesici ad azione forte) può risultare potenziato, se si assumono detti

farmaci contemporaneamente a Cinnageron®.

L’alcool e Cinnageron® intensificano a vicenda il loro effetto sedativo. Non si deve perciò bere

alcool durante l’assunzione di Cinnageron®.

Informi il suo medico o il suo farmacista nel caso in cui soffre di altre malattie, soffre di allergie o

assume o applica esternamente altri medicamenti (anche se acquistati di sua iniziativa!)!

Si può prendere Cinnageron® durante la gravidanza o l’allattamento?

Durante la gravidanza, Cinnageron® deve essere somministrato solo su esplicita indicazione del

medico.

Poiché non si sa se una frazione di Cinnageron® passi nel latte materno, la paziente non dovrebbe

assumerlo durante l’allattamento.

Come usare Cinnageron®?

Salvo diversa prescrizione medica:

Adulti: 1–2 volte al giorno 1 capsula di Cinnageron® 75 mg.

Le capsule di Cinnageron® vengono prese dopo i pasti con un pò di liquido.

Non si devono assumere più di 2 capsule al giorno.

Non modifichi di propria iniziativa la posologia prescritta. Se ritiene che l’azione del medicamento

sia troppo debole o troppo forte ne parli al suo medico o al suo farmacista.

Quali effetti collaterali può avere Cinnageron®?

I seguenti effetti collaterali (chiamati anche effetti indesiderati) possono insorgere durante

l’assunzione di Cinnageron®:

Molto frequenti (osservati da almeno 1 paziente su 10)

Sonnolenza.

Frequenti (osservati da almeno 1 paziente su 100, ma da meno di 1 paziente su 10)

Dolori gastrici.

Aumento del peso corporeo.

Mal di testa.

Bocca secca.

Occasionali (da almeno 1 paziente su 1000, ma da meno di 1 paziente su 100)

Aumento della durata del sonno notturno.

Nausea, sensazione sgradevole dopo aver mangiato, dolori gastrici.

Sudorazione esagerata.

Stanchezza.

Prurito o rossore locale, eruzione cutanea o foruncoli grigio-bianchi in bocca.

Molto rari (osservati da meno di 1 paziente su 10'000)

Problemi motori come movimenti bruschi, rigidità dei muscoli, tremore (questi sintomi sono

chiamati anche sintomi extrapiramidali [EPS]).

Chiazze rosse circolari o eruzioni cutanee sulle aree esposte al sole.

Se osserva effetti collaterali qui non descritti dovrebbe informare il suo medico o il suo farmacista.

In caso di sovradosaggio, possono manifestarsi i seguenti sintomi: alterazione dello stato di

coscienza (della sonnolenza fino alla perdita dei sensi), vomito, debolezza muscolare o difficoltà

nella coordinazione dei movimenti e convulsioni. Sono stati riportati esiti fatali per sovradosaggi di

cinnarizina. Se lei suppone di avere assunto una dose eccessiva, è opportuno che consulti il suo

medico.

Di che altro occorre tener conto?

Conservare a temperatura ambiente (15–25 °C) e fuori dalla portata dei bambini.

Il medicamento non deve essere utilizzato oltre la data indicata con «EXP» sul contenitore.

Il medico o il farmacista, che sono in possesso di un’informazione professionale dettagliata, possono

darle ulteriori informazioni.

Cosa contiene Cinnageron®?

1 capsula contiene:

75 mg di cinnarizina; coloranti: eritrosina (E 127), indigotina (E 132), giallo chinolina (E 104) e altre

sostanze ausiliarie.

Numero dell’omologazione

40441 (Swissmedic)

Dove è ottenibile Cinnageron®? Quali confezioni sono disponibili?

In farmacia, solo dietro presentazione della prescrizione medica.

Capsule 75 mg: Confezioni da 30 e 100 capsule.

Titolare dell’omologazione

Streuli Pharma SA, 8730 Uznach

Questo foglietto illustrativo è stato controllato l’ultima volta nel dicembre 2010 dall’autorità

competente in materia di medicamenti (Swissmedic).